Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Pughe

Pagine: [1] 2
1
Mercatino / Vendo Dynastar SL 165 e Blizzard GS 185
« il: Settembre 25, 2008, 12:23:26 am »
Vendo a causa inutilizzo i miei nuovi Dynastar da Slalom anno 2008... 165cm con attacchi a 14 din € 250
Inoltre vendo i miei Blizzard da gigante anno 2007... 185cm causa cambio omologazione raggio anch'essi con attacchi 14 din € 200
Entrambi tenuti bene ovviamente usati solo in gara perchè mi allenavo con un'altro sl più vecchio e con un fischer 188 per il gs...
tenuti sempre sciolinati anche d'estate ed entrambi sono stati reimprontati a fine stagione, quindi sotto non c'è un graffio.

2
FreeStyle - FreeRide / Cercasi freestyler
« il: Novembre 28, 2007, 06:33:59 pm »
Due semplici domande per capire le tendenze nel nostro piccolo mondo Abetonese, chiunque possa avere delle risposte a riguardo si faccia avanti. :D

1) Secondo voi quanti maestri di sci ci sono all'Abetone o in Val di Luce capaci di insegnare a girare in Park e quanti ad oggi lo fanno?

2) Quanti vorrebbero dei maestri che gli possano insegnare il freestyle in sicurezza?

3
FreeStyle - FreeRide / Backcountry Abetone
« il: Novembre 14, 2007, 08:24:30 am »
In questo topic troverete tutti i percorsi rigorosamente free da fare con gli sci e con lo snow. Cercherò di aggiornarlo il più possibile.
       

P.S. non vi avventurate mai da soli e soprattutto se non siete pratici dei luoghi descritti fatevi accompagnare da persone esperte. La vita vale di più di 50 o 100€ da spendere per un maestro o guida alpina che vi accompagni.

Sono usate le sigle della scala Blachère che valutano nel suo insieme l'itinerario con riferimento alla capacità tecnica dello sciatore.

M.S.= Itinerario per sciatore medio (che padroneggia pendii aperti con pendenza modesta).

B.S.= Itinerario per buon sciatore (che è in grado di curvare e di arrestarsi in breve spazio e nel punto voluto su pendii inclinati fino a 30°, anche con condizioni di neve difficili).

O.S.= Itinerario per ottimo sciatore (che ha un'ottima padronanza degli sci anche su terreno molto ripido, con tratti esposti e passaggi obbligati).

L'aggiunta della lettera A indica che l'itinerario presenta anche caratteri alpinistici (percorsi di cresta, tratti rocciosi, canali da risalire a piedi). Spesso, in questi casi, occorre attrezzatura adeguata e conoscenza del suo uso.Non sono comprese in questa scala le discese di sci ripido.

Ovviamente questi dettagli vanno riportati con le modifiche del caso anche agli snowboarder che dovranno necessariamente salire con le ciaspole.


                                                            Buon Divertimento

4
Ci si vede all'Abetone / 1 Raduno Freeride Abetone - Domenica 9
« il: Settembre 05, 2007, 02:21:31 pm »
Andate tutti sul sito di abetoneovovia e guardate cosa organizzano per domenica 9.
Io ci vado sicuro, se qualcuno vuol venire sù mi faccia un fischio in MP. :D

5
Sci / Sondaggio per le tasse
« il: Giugno 23, 2007, 12:47:13 pm »
Ciao, come molti di voi sapranno domattina parto e non potrò più postare fino a Settembre quindi prima di dirvi arrivederci a tutti vi voglio lasciare con un sondazzo del c...o. :P
Questo sondaggio è già apparso un paio d'anni fà su skiforum e io ve lo voglio riproporre per vedere cosa mi rispondete... ovviamente le risposte le leggerò quando torno dalla Francia, nel frattempo spero ci sarà un acceso dibattito fatto di battute e di risate.

Se questo governo per cercare di rientrare con le spese cominciasse a tassare oltre alle auto di lusso anche gli svaghi di lusso come lo sci e usassero come metro di misura le proprietà di ogni singolo sciatore o snowbordista voi dichiarereste tutto per intero o da buoni italiani cerchereste di evadere il fisco?

Comincio io con la dichiarazione delle proprietà: 7 paia di sci
                                                                                2 paia di scarponi
                                                                                3 monture da sci
                                                                                1 stagionale Abetone
                                                                                4 racchette da sci
                                                                                2 caschi da sci
                                                                                2 maschere
                                                                                1 set di protezioni

 
Avanti voi e vediamo quanto siete disposti ad evadere. ::)

6
Area Chiacchere / Legno delle nostre montagne
« il: Giugno 20, 2007, 01:30:40 pm »
Quì possiamo scrivere tutto quello che interessa il legno e i suoi molteplici usi.

7
Escursioni resto del mondo / Enogastronomia in MTB
« il: Maggio 16, 2007, 07:46:57 am »
Molti pensano che andare in MTB sia uno sport per gente sportiva e quindi che richieda una certa disciplina... almeno nel mangiare.Cibi energetici, barrette, integratori e quant'altro sono largamente usati dai più...ma non da tutti. 8)
Ecco quà di seguito descritta la nostra idea di escursione in MTB che abbiamo messo in atto sabato scorso sulle nostre montagne:
Siamo partiti da Pescia a 50mt/slm e dopo una breve sosta dal cicciaio siamo risaliti lungo la splendida Valleriana per raggiungrne la parte più alta sopra l'abitato di Pontito a Croce a Veglia 850mt/slm (per ovvie ragioni che poi vedrete abbiamo evitato di raggiungere a piedi la vetta della Penna di Lucchio a quota 1120 mi pare) e di qui dopo una bella sosta meritata siamo ripartiti lungo le immense selve di castagni secolari per tornare verso casa pieni di emozioni e soddisfatti, ma soprattutto pieni.

Stiappa e Pontito salendo da Castelvecchio 

"Ferma che voglio fotografare la valle" una scusa vecchia come la mi nonna

Siamo arrivati accendi il fuoco che io verso il vino

E quasi pronto ora si mangia

Pennichella pomeridiana

Caro non ti scordare il gas aperto che è pericoloso

Ad un buon caffè non si rinuncia mai

Lo zucchero non serve ci sono i prodotti locali

Cavolo non dovevamo bere troppo... e ora dove si và ?

Moglie butta la pasta che siamo tornati

8
Sci / Sci estivo
« il: Maggio 04, 2007, 12:20:43 pm »
Allora gente me lo avete chiesto e io eseguo... ecco un topic dove parlare solo di sci estivo e comprensori vari, però a questo punto chiamo in causa una persona che di sicuro è più afferrata di me in materia...Gabry se ci sei batti un colpo ::)

Restando in talia di sicuro la Val Senales o Cervinia, sono di facile accesso perchè si arriva con l'autostrada fino quasi alla meta, per la Val Senales fino a Merano e per Cervinia fino a S.Vincent.

All'estero invece direi la Francia solo perchè non sono stato da altre parti... per la precisione a Tignes capitale dello ski d'etè il comprensorio di Killì. Tutta autostrada fino Morgè sopra Aosta e poi dal Piccolo S.Bernardo fino a la Rosiere e di quì giù verso la Val d'Isere per poi risalire in breve a Tignes... circa 5 ore e mezzo da Chiesina uzzanese.

9
FreeStyle - FreeRide / Giornata scialpinistica
« il: Maggio 04, 2007, 09:18:04 am »
Buondì mondo sono ancora io il rompi di turno ma stavolta non parlo di elicotteri o motoslitte inquinanti ma solo una sana e goduriosa giornata di scialpinismo all'aria aperta e pura in quel dì Campolino.

Domenica 15 Aprile insieme al solito gruppo di Pesciatini scatenati siamo saliti con le pelli dal Rif. Le Terrazze fino al casottino del vecchio skilift e di lì siamo scesi per aspettare altri amici ritardatari, siamo poi risaliti lungo la cresta che da foce delle valli arriva in vetta alle Tre Potenze che io e gli altri avevamo già salito in mattinata nell'attesa, di lì siamo scesi giù fino al rifugio del Lago Nero per poi risalire fino sul crinale per goderci un'altra discesa fino al lago.
Dopo un breve spuntino e un salto dal tetto del Rif. siamo ripartiti direzione foce delle valli per poi ridiscendere sotto il Dente della Vecchia fino in VDL.
Ma ecco alcune foto così faccio felice Alessio che ha avuto la malagurata idea di non portare la digitale...santo telefonino.

Mazza quanto é dura l'avventura

Conquista della vetta

Via le pelli ora si scende

Che ingordi non ci si stancherebbe mai

Mo mi butto

Triste ritorno alla realtà

10
FreeStyle - FreeRide / Eliski in Val Formazza
« il: Aprile 24, 2007, 02:05:04 am »
Come avevo promesso eccovi un breve resoconto del mio primo fine sett. di eliski al quale spero ne seguiranno altri .
In uno scenario mozzafiato tra marmotte e caciotte di bhettelmat "spero di averlo scritto bene" ci siamo immersi in un puro weekend in stile freerider con tanto di pomeriggio a cazzeggiare per ore con le motoslitte messe a disposizione dall'organizzazione.
Partenza alle ore 7 con la prima rotazione e poi senza sosta per un totale di tre salite con rispettive discese tra appicchi rocciosi e valloni da cartolina, peccato per la neve un pò molle nell'ultima discesa che però si è ripagata con uno scenario davvero da favola e con alcuni piccoli abitanti che ci guardavano incuriositi dalle loro tane...
ma cominciamo con le foto

Presto che perdiamo la corriera

Aspettate adesso scendo

La partenza

alcune rocce da scansare

l'importante è arrivarci per primo

finalmente si mangia

il più piccolo rider

la mascotte del gruppo

e infine quello che non appare mai nelle foto... io

11
Dove Mangiare / Boschetto malandrino
« il: Aprile 15, 2007, 10:47:15 pm »
Nei giorni scorsi sono piovute un pò troppe lamentele sulla gestione e sulle relazioni con il forum da parte delle bimbe del Ciustè, ma il punto è che c'è di peggio all'Abetone per dare addosso a chi cerca di intrattenere al meglio la gente in questo villaggio fantasma...
ieri sera per esempio ho deciso di andare a cena fuori con degli amici e ho pensato di andare al Boschetto visto che in tutti questi anni non c'ero mai stato, ma ho avuto un'amara sorpresa.
Sono entrato verso le 9 con due amici e ho notato che il locale era affollato ma non pieno visto che c'erano tre tavolini liberi, aspetto qualche minuto che la signora si fermi un'attimo per chiedere se ci sono 7 posti liberi e lei mi risponde quasi senza neanche guardarmi dicendo che al momento era tutto pieno e che dovevamo aspettare, io non battibecco non sapendo se i 3 tavoli erano effettivamente liberi o se erano prenotati e gli rispondo che non c'era problema tanto dovevo sempre aspettare gli altri 4.
Dopo circa 5-6 min arrivano anche i ritardatari e gli dico che bisogna aspettare alcuni minuti che si liberi un tavolo per noi, nel frattempo non si presenta nessuno per i 3 tavoli che tra le altre cose avevano ancora sopra gli avanzi dei veccchi occupanti e io mi faccio di nuovo avanti dalla signora dicendoli che erano arrivati anche gli altri del gruppo ma questa mi liquida nuovamente dicendomi che dobbiamo ancora aspettare ma con tono più seccato, aspettiamo altri 5 minuti e si libera anche un tavolo da 6 ma la signora proprio di noi non se ne cura.
Io mi faccio di nuovo avanti chiedendo se il tavolo poteva andare bene o se poteva unire i tre tavolini vuoti e li la risposta è stata a dir poco da barzelletta " adesso non posso e poi i tre tavoli non sono uguali, c'è n'è uno più grande come faccio ad unirli" e nel dire questo si è voltata ed è sparita di nuovo, a quel punto seccati c'e ne siamo andati al Casablanca dove ci hanno sistemato subito nonostante il locale fosse pieno e senza fare storie...
Mi dispiace solo per la Katia che ci lavora e non ne ha colpa ma per me il Boschetto può anche chiudere visto come tratta i nuovi clienti, altro che Ciustè...traete voi le vostre conseguenze.

12
Sci / Selezioni Pilotate
« il: Marzo 30, 2007, 06:25:52 pm »
Ciao a tutti...
come molti di voi sapranno per diventare maestri di sci come di snow bisogna passare delle selezioni molto dure dove una commissione d'esame seleziona i candidati più capaci e che hanno dimostrato le migliori qualità tecniche sul campo... e invece no, purtoppo io come altri ragazzi sono stato testimone di quanto la corruzzione in italia sia un fenomeno ben lontano da essere sradicato.
Ma partiamo dall'inizio,
Dom 18 Mar, Sestola: alla consegna dei pettorali ci viene detto che la percentuale di scarto dagli istruttori per l'eurotest sarà del 18 per gli uomini e del 24 per le donne, inutile dire che alla fine è stata del 8-9 per gli uomini e del 14-15 per le donne.
Lun 19 Mar, Le Polle: dopo quasi due ore ci comunicano che a causa del forte vento l'eurotest viene rimandato al giorno seguente.
Mar 20 Mar, Sestola: dopo più di tre ore ci rimandano tutti a domenica a causa della troppa neve e poca visibilità e quando qualche canditato prova a obbiettare per l'accvallamento con la selezione dell'Abruzzo gli viene risposto "questo è un problema vostro"
Dom 25 Mar, Sestola: dopo due ore decidono di farci salire almeno per lisciare la pista e ripulirla dalla troppa neve caduta e con nostra sorpresa ci rendiamo conto che le condizioni sono anche peggio del martedi precedente, ma ormai si parte.
Il tempo di scarto dal 1° al 20° candidato sarà di 1,50sec più alto dei restanti candidati che a loro sfavore hanno anche una pista molto rovinata... risultato i primi 20 sono quasi tutti dentro mentre dal 20 in poi ne entrano solo 6, come dire arrangiatevi.
                                    -----------------------------------------------------------------------
Si volta pagina senza lambriccarsi tanto il cervello e dopo 6 ore di macchina e un pò di fatica finalmente metto piede in quel di Campo Felice per le selezioni dell'Abruzzo, il mattino dopo una bella doccia e un sole tiepido mi svegliano e mi caricano per le prove che verranno.
Lun 26 Mar, Campo Felice: dopo una confusa e approssimativa verifica dei documenti d'identità ci vengono consegnati i pettorali e si parte per la 1° prova di GS, ne emerge subito che la media del livello tecnico dei candidati è molto più bassa di quella che avevo lasciato in Emilia.
Cerco di fare del mio meglio e scendo facendo una prova dinamica senza esagerare con l'aggressività ma deciso stretto al palo e senza strappare o calare di linea, ne esco contento perchè guardando gli altri mi sembra di essere a sciare in africa dove la neve non sanno cosa sia.
Mar 27 Mar, Campo Felice: cominciano i primi guai, la direzione ammette candidamente che alcuni candidati sono scesi per la prima prova con il pettorale di altri candidati ma essendo uno sbaglio in buona fede continuerà tutto normalmente.
Si parte per la seconda prova di GS e io cerco di scendere come il primo giorno, nonostante il tracciato sia un pò più lungo e impegnativo non mi faccio spaventare perchè comunque sia resta sempre un tracciato semplice da affrontare in tutta tranquillità e così faccio.
Mar 27 Mar, ore 19 Rocca di Cambio: vengono esposti i risultati della prova di GS necessaria per accedere alle prove tecniche, su 388 candidati(non tutti partenti) passano la prova solo una quarantina e guarda caso sono quasi tutti del posto, tra questi ci sono anche alcuni candidati che avevo visto scendere e che mi erano veramente sembrati ridicoli perchè a malapena riuscivano a scendere tra una porta e l'altra.
Durante i due giorni si era fatta largo la voce che sarebbero stati presi circa 40 maestri e guarda caso dalla prova di GS sono passati una quarntina di ragazzi del posto, se non erano pilotate queste....
Morale della favola, io non mi arrendo e continuerò a salire la mia strada ma a chi vorrà cominciare adesso gli dò un brutto consiglio:
O sei un vero atleta polivalente deciso che viene da una squadra di comitato o sei il figlio di qualche politico influente o di un membro della commissione oppure portati un blocchetto d'assegni perchè dovrai pagare chi di dovere... si proprio cosi pagare.
Questo è quello che ci è stato detto il primo giorno a me e ad alcuni miei amici da un vigile del fuoco locale "Avete portato i soldi? Perchè quì se non paghi non passi"


13
Mi passa per la testa... / Parto io
« il: Marzo 07, 2007, 01:43:26 pm »
Visto che non parte nessuno comincio io con alcune proposte che in seguito potremo approfondire...
1) zona Abetone:   Giro dei laghi passando per la vetta del Rondinaio (trekking semplice)
2) zona Apuane:    Mt. Pisanino. Salita della Bagola Bianca (trekking avanzato)
3) zona Cimone:    Discesa Osservatorio-Sestola in MTB (freeride)

14
FreeStyle - FreeRide / Percorsi Freeride
« il: Gennaio 29, 2007, 10:28:10 pm »
Questo topic non vuole essere solo per i pazzi esperti di freeride ma per tutti gli amanti dello sci e non solo... rigorosamente fuori dalle piste.
Qualcuno ha mai sceso uno di questi canali o ha informazioni utili anche sull'avvicinamento piu breve?


15
Mi passa per la testa... / Corso di Maestri da Sci
« il: Dicembre 14, 2006, 02:04:49 pm »
Vado un'attimo OT...
Sai per caso se le selezioni ci saranno sicuramente all'Abetone quest'anno? Fai la selezione per snow o sci?
Io faccio la selezione per sci ma purtroppo ti darò una brutta notizia...
se non te ne sei accorto viviamo in toscana dove lo sport invernale proprio non lo caga nessuno quindi la regione non intende spenderci una lira, se sei interessato dovrai fare come tutti, andare fuori regione e incrociare le dita.
Ti dò un indirizzo dove puoi trovare il calendario: http://www.etnasci.it/speciali/selezionimaestridisci.asp
EtnaSci.it - Selezioni per maestro di sci

Pagine: [1] 2