Autore Topic: Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2015-2016  (Letto 4639 volte)

Offline liberalemucche

  • Utente da rifugio (pizzino e birra)
  • *
  • Post: 20
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2015-2016
« Risposta #15 il: Maggio 16, 2016, 02:30:55 am »
grande lavoro, complimenti!
speriamo tante cose, per l'anno prossimo. la principale sarebbe iniziare a non aumentare la temperatura del pianeta. secondo la logica del "tutto fa", come dice vello che sputa in arno, io faccio il possibile, mentre aspetto di ritirare fuori gli sci.
quindi spero presto :)

inviato dal mio lg g3, via tapatalk


Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 14.420
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2015-2016
« Risposta #16 il: Maggio 16, 2016, 11:24:37 pm »
Grazie! Un inverno peggio del 2015/16 sarebbe senza neve .
Praticamente questo passato senza san Febbraio .

Oggi nevicava benino sul crinale , giovedì è attesa una super rodanata che avremo voluto tutti a gennaio o a dicembre ....
Prima o poi il freddo scende ....
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 14.420
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2015-2016
« Risposta #17 il: Giugno 07, 2016, 02:27:31 pm »
scusate , dopo un pò di pausa mi sono rimesso al lavoro sono già proiettato al prossimo inverno  ;)  :D

Vorrei aggiungere un dato che penso sia interessante per i prossimi inverni che spero nevosi !

il dato della stazione nivometrica di Monte Gomito ( 1699 mt. )  234 cm. il top raggiunto il 10 marzo.

altro segno di un inverno veramente mite  :-\
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline ski boy

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.835
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2015-2016
« Risposta #18 il: Giugno 07, 2016, 07:55:26 pm »
Concordo Bale
Ma piu che altro per la scarsa altezza raggiunta dal manto nevoso, non tanto per la data della misuraziobe, perche credo che i massimi all'Abe vengano raggiunti spesso e volentieri tra la fine di Febbraio e l'inizio di Marzo, vedi fantastico Inverno 2003/2004 !
Cosa ne pensi?

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 14.420
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2015-2016
« Risposta #19 il: Giugno 08, 2016, 11:18:50 am »
Concordo Bale
Ma piu che altro per la scarsa altezza raggiunta dal manto nevoso, non tanto per la data della misuraziobe, perche credo che i massimi all'Abe vengano raggiunti spesso e volentieri tra la fine di Febbraio e l'inizio di Marzo, vedi fantastico Inverno 2003/2004 !
Cosa ne pensi?

sicuramente  ;)
se la stagione parte presto come il mitico 2008-09 è facile che il dato si raggiunga prima e poi ci sia una primavera più mite .

quest'anno febbraio ( come l'anno precedente ) ha portato ottimi apporti e c'è stata una buona 1° decade di marzo ...
dopo purtroppo il buio  :'(
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Abetoneforum

Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2015-2016
« Risposta #19 il: Giugno 08, 2016, 11:18:50 am »