Autore Topic: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??  (Letto 78891 volte)

Offline MrNice

  • Organizzazione Eventi
  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.720
  • Sesso: Maschio
  • Zeno, Foresto , Riva, Campolino.....
    • snowborder
    • Mostra profilo
Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« il: Febbraio 10, 2011, 09:21:31 am »
fonte:
http://iltirreno.gelocal.it/pistoia/cronaca/2011/02/09/news/il-sindaco-di-cutigliano-da-l-ok-alla-prima-funivia-che-attraversa-due-regioni-3399092

Il sindaco di Cutigliano dà l'ok alla prima funivia che attraversa due regioni
Il progetto di unire la Doganaccia col lago Scaffaiolo è stato lanciato dall'industriale emiliano Luigi Biagi

CUTIGLIANO. Quando è stata lanciata per la prima volta, un paio di settimane fa, sembrava una provocazione bella e buona. Ed, invece, con il passare dei giorni la pazza idea di collegare gli impianti di risalita della Doganaccia con il lago Scaffaiolo e, di conseguenza, con il comprensorio del Corno alle Scale, sembra riscuotere sempre più consensi. Il sasso lo aveva lanciato Luigi Biagi.  Biagi è un industriale del Corno in prima linea per un nuovo rilancio della stazione sciistica emiliana: «Voglio realizzare il collegamento in cabinovia per 1000/1200 persone al giorno e che potrebbe dare 200 nuovi posti di lavoro». Fatto sta che in questi giorni stanno proseguendo i contatti fra i due versanti montani, per quanto concerne la Doganaccia seguiti dalla famiglia Ceccarelli, ma di questo argomento si è parlato anche nell'ultimo consiglio comunale di Cutigliano ed il parere espresso dal sindaco è più che positivo.  «C'è stato un incontro ufficiale - ha spiegato in sede di consiglio, Carluccio Ceccarelli - fra le varie parti ed abbiamo constatato come sia molto più realizzabile, rispetto al passato, un impianto di collegamento fra lo Scaffaiolo e la Doganaccia. Al Corno alle Scale pare ci sia una volontà un pochino più decisa per realizzare questo collegamento che loro vedono vitale e per quanto riguarda il territorio di Cutigliano sarebbe altrettanto. Adesso toccherà alle Province e le Regioni trovare i finanziamenti visto che in questo caso l'occasione va colta perché si potrebbe assistere a risultati importanti per il territorio di Cutigliano oltre che per l'intera montagna ed anche per il comprensorio sciistico di Abetone».  In pratica una funivia trans-appenninica che consentirebbe di collegare il punto di partenza delle piste del Corno alle Scale con la Doganaccia che trarrebbe benefici e maggior afflusso di turisti. Da qui, il passo per trovare il modo di fare collegamenti efficienti con Abetone sarebbe molto breve.  «Questa iniziativa - prosegue Ceccarelli - va vista in prospettiva e con una mentalità comprensoriale perché a quel punto in breve tempo si potrebbe arrivare dall'Emilia a Cutigliano e, magari attraverso una navetta, in mezz'ora raggiungere anche Abetone».
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Fsi Official Shaper
SEASIDE SNOW CREW



Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.651
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #1 il: Febbraio 10, 2011, 09:32:58 am »
il solito blabla?
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline achronol

  • Utente da slittino
  • ***
  • Post: 104
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #2 il: Febbraio 10, 2011, 09:47:29 am »
il solito blabla?

Almeno se ne parla...e non ne parlano solo persone su un forum ma anche gente che poi dovrà anche realizzare il tutto. Da qui a dire che si farà poi ce ne passa, ma....speriamo bene

Offline paolino

  • Global Moderator
  • Divinità Montana
  • *****
  • Post: 12.366
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #3 il: Febbraio 10, 2011, 09:54:38 am »
Speriamo davvero...alla fine, anche se i valori e le difficoltà in campo erano decisamente diversi, piano piano alla Doganaccia son riusciti a realizzare un po' tutto ciò che avevano pubblicizzato (nuova funivia, nuovo rifugio, innevamento artificiale, Parco Avventura, snow tubbing, slittini su rotaia...), chissà che non riescano a fare anche questa. Sarebbe una gran cosa.

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #4 il: Febbraio 10, 2011, 11:25:14 am »
fonte:
http://iltirreno.gelocal.it/pistoia/cronaca/2011/02/09/news/il-sindaco-di-cutigliano-da-l-ok-alla-prima-funivia-che-attraversa-due-regioni-3399092

Il sindaco di Cutigliano dà l'ok alla prima funivia che attraversa due regioni
Il progetto di unire la Doganaccia col lago Scaffaiolo è stato lanciato dall'industriale emiliano Luigi Biagi

CUTIGLIANO. Quando è stata lanciata per la prima volta, un paio di settimane fa, sembrava una provocazione bella e buona. Ed, invece, con il passare dei giorni la pazza idea di collegare gli impianti di risalita della Doganaccia con il lago Scaffaiolo e, di conseguenza, con il comprensorio del Corno alle Scale, sembra riscuotere sempre più consensi. Il sasso lo aveva lanciato Luigi Biagi.  Biagi è un industriale del Corno in prima linea per un nuovo rilancio della stazione sciistica emiliana: «Voglio realizzare il collegamento in cabinovia per 1000/1200 persone al giorno e che potrebbe dare 200 nuovi posti di lavoro». Fatto sta che in questi giorni stanno proseguendo i contatti fra i due versanti montani, per quanto concerne la Doganaccia seguiti dalla famiglia Ceccarelli, ma di questo argomento si è parlato anche nell'ultimo consiglio comunale di Cutigliano ed il parere espresso dal sindaco è più che positivo.  «C'è stato un incontro ufficiale - ha spiegato in sede di consiglio, Carluccio Ceccarelli - fra le varie parti ed abbiamo constatato come sia molto più realizzabile, rispetto al passato, un impianto di collegamento fra lo Scaffaiolo e la Doganaccia. Al Corno alle Scale pare ci sia una volontà un pochino più decisa per realizzare questo collegamento che loro vedono vitale e per quanto riguarda il territorio di Cutigliano sarebbe altrettanto. Adesso toccherà alle Province e le Regioni trovare i finanziamenti visto che in questo caso l'occasione va colta perché si potrebbe assistere a risultati importanti per il territorio di Cutigliano oltre che per l'intera montagna ed anche per il comprensorio sciistico di Abetone».  In pratica una funivia trans-appenninica che consentirebbe di collegare il punto di partenza delle piste del Corno alle Scale con la Doganaccia che trarrebbe benefici e maggior afflusso di turisti. Da qui, il passo per trovare il modo di fare collegamenti efficienti con Abetone sarebbe molto breve.  «Questa iniziativa - prosegue Ceccarelli - va vista in prospettiva e con una mentalità comprensoriale perché a quel punto in breve tempo si potrebbe arrivare dall'Emilia a Cutigliano e, magari attraverso una navetta, in mezz'ora raggiungere anche Abetone».
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



un milione di nuovi posti di lavoro......mi consenta..

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #5 il: Febbraio 10, 2011, 11:42:36 am »
fonte:
http://iltirreno.gelocal.it/pistoia/cronaca/2011/02/09/news/il-sindaco-di-cutigliano-da-l-ok-alla-prima-funivia-che-attraversa-due-regioni-3399092

Il sindaco di Cutigliano dà l'ok alla prima funivia che attraversa due regioni
Il progetto di unire la Doganaccia col lago Scaffaiolo è stato lanciato dall'industriale emiliano Luigi Biagi

CUTIGLIANO. Quando è stata lanciata per la prima volta, un paio di settimane fa, sembrava una provocazione bella e buona. Ed, invece, con il passare dei giorni la pazza idea di collegare gli impianti di risalita della Doganaccia con il lago Scaffaiolo e, di conseguenza, con il comprensorio del Corno alle Scale, sembra riscuotere sempre più consensi. Il sasso lo aveva lanciato Luigi Biagi.  Biagi è un industriale del Corno in prima linea per un nuovo rilancio della stazione sciistica emiliana: «Voglio realizzare il collegamento in cabinovia per 1000/1200 persone al giorno e che potrebbe dare 200 nuovi posti di lavoro». Fatto sta che in questi giorni stanno proseguendo i contatti fra i due versanti montani, per quanto concerne la Doganaccia seguiti dalla famiglia Ceccarelli, ma di questo argomento si è parlato anche nell'ultimo consiglio comunale di Cutigliano ed il parere espresso dal sindaco è più che positivo.  «C'è stato un incontro ufficiale - ha spiegato in sede di consiglio, Carluccio Ceccarelli - fra le varie parti ed abbiamo constatato come sia molto più realizzabile, rispetto al passato, un impianto di collegamento fra lo Scaffaiolo e la Doganaccia. Al Corno alle Scale pare ci sia una volontà un pochino più decisa per realizzare questo collegamento che loro vedono vitale e per quanto riguarda il territorio di Cutigliano sarebbe altrettanto. Adesso toccherà alle Province e le Regioni trovare i finanziamenti visto che in questo caso l'occasione va colta perché si potrebbe assistere a risultati importanti per il territorio di Cutigliano oltre che per l'intera montagna ed anche per il comprensorio sciistico di Abetone».  In pratica una funivia trans-appenninica che consentirebbe di collegare il punto di partenza delle piste del Corno alle Scale con la Doganaccia che trarrebbe benefici e maggior afflusso di turisti. Da qui, il passo per trovare il modo di fare collegamenti efficienti con Abetone sarebbe molto breve.  «Questa iniziativa - prosegue Ceccarelli - va vista in prospettiva e con una mentalità comprensoriale perché a quel punto in breve tempo si potrebbe arrivare dall'Emilia a Cutigliano e, magari attraverso una navetta, in mezz'ora raggiungere anche Abetone».
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



chissà perchè, i giornalisti, a parte quelli tecnicamente praparati, scrivono sempre delle minchiate, forse perchè i politici gli dicono cosa devono scrivere e loro in più, confondono pere con mele, cm con kg, metri con kilometri

Quando è stata lanciata per la prima volta, un paio di settimane fa....

Ma dai che novità !!!

in cabinovia per 1000/1200 persone al giorno
si vabè, buonanotte

Adesso toccherà alle Province e le Regioni trovare i finanziamenti
eh beh...era scontato...peraltro ideale il periodo, viste le finanze degli enti pubblici..

ed anche per il comprensorio sciistico di Abetone
non credo siano particolarmente felici


quel punto in breve tempo si potrebbe arrivare dall'Emilia a Cutigliano e, magari attraverso una navetta, in mezz'ora raggiungere anche Abetone».
mah...secondo me ben di più...rischiando di stare più tempo su impianti di arroccamento e navette che non sugli sci

oh, se lo fanno io ci vado, però secondo me è il solito rumore per nulla, più che per altro per fini politicanti

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.651
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #6 il: Febbraio 10, 2011, 11:50:49 am »
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.653
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #7 il: Febbraio 10, 2011, 01:38:21 pm »
al corno hanno un gatto delle nevi abilitato al trasporto di sciatori (tipo bussino) basta fare uno skipass unico da lunedì e il collegamento te lo fai in gatto - certo la domenica mattina ci sarebbe la fila ma intanto è qualcosa... basta comprare 10 gatti forse costano sempre meno di un impianto nuovo e ai gatti il vento e la nebbia non danno noia.....

Offline doge

  • Utente da rifugio (pizzino e birra)
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #8 il: Febbraio 10, 2011, 06:53:54 pm »
se è tanto che se ne parla e nessuno lo ha mai realizzato un motivo c'è, oltre ad essere un crinale molto ventoso quindi col rischio di lasciare a piedi in uno dei due versanti gli sciatori che al mattino hanno usufruito dell'impianto, non vedo come possa riuscire a camminare con le proprie gambe trasportando forse 50 e non 1000 persone al giorno, chi lo gestisce? sento parlare dei grandi progetti del corno alle scale, ma non credo proprio che risolvano i loro problemi con il collegamento con la doganaccia...se però le due regioni hanno tanti soldi da buttare...

Offline paolino

  • Global Moderator
  • Divinità Montana
  • *****
  • Post: 12.366
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #9 il: Febbraio 10, 2011, 07:22:24 pm »
non vedo come possa riuscire a camminare con le proprie gambe

Semplice, non cammina con le proprie gambe così come il 99% degli impianti a fune in Italia (e forse non solo)

Offline mone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.391
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #10 il: Febbraio 10, 2011, 07:54:18 pm »
c'è da prendere atto della buona volontà di amministratori e imprenditori locali, ma purtroppo la realizzazione mi sembra sempre un'utopia (e non solo per una questione di soldi).
sciate2014/2015: Stubai 1,Val Senales 1,Sellaronda 3,Schwemmalm1,Solda 1, Samnaun-Ischgl 1,Campiglio-Val di Sole 2, Adamello ski 1,Cermis 1,Paganella 1,Abetone 2,Folgaria 1,San Pellegrino/Lusia 1,S.Martino/Passo Rolle 1,Pla de Corones 1,Pampeago/Obereggen 1,Bondone 1, Resia/Nauders 1,Solden 1.

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.653
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #11 il: Febbraio 10, 2011, 08:03:36 pm »
dicimola tutta

sono soldi pubblici buttati via più la funivia cutigliano-doga che un eventuale collegamento doga - corno

sono soldi pubblici buttati via più la S4 delle regine che l'eventuale collegamento doga-corno

ragazzi doga+corno è tanta roba in termini di km di piste , varietà di offerta per le settimane bianche ect ect


Offline paolino

  • Global Moderator
  • Divinità Montana
  • *****
  • Post: 12.366
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #12 il: Febbraio 10, 2011, 08:09:45 pm »
Purtroppo la seggiovia de le regine ha creato un precedente...se si tiene in piedi quella è tutto concesso.

Offline mone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.391
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #13 il: Febbraio 10, 2011, 08:12:21 pm »
dicimola tutta

sono soldi pubblici buttati via più la funivia cutigliano-doga che un eventuale collegamento doga - corno

sono soldi pubblici buttati via più la S4 delle regine che l'eventuale collegamento doga-corno

ragazzi doga+corno è tanta roba in termini di km di piste , varietà di offerta per le settimane bianche ect ect


ma certo è fuori dubbio!!!! l'unico modo per vedere risorgere cutigliano è collegarlo col corno. secondo me questo creerebbe pure una sana competizione con l'abetone e con i due comprensori si potrebbe allargare ulteriormente la clientela attirando pìù sciatori rispetto ad oggi.

è vero, purtroppo il destino dei soldi pubblici ha preso un'altra strada.... :(
sciate2014/2015: Stubai 1,Val Senales 1,Sellaronda 3,Schwemmalm1,Solda 1, Samnaun-Ischgl 1,Campiglio-Val di Sole 2, Adamello ski 1,Cermis 1,Paganella 1,Abetone 2,Folgaria 1,San Pellegrino/Lusia 1,S.Martino/Passo Rolle 1,Pla de Corones 1,Pampeago/Obereggen 1,Bondone 1, Resia/Nauders 1,Solden 1.

Offline GoKeN.iT

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.578
  • Sesso: Maschio
  • NITRO Pantera 157 e Raiden Battery
    • snowborder
    • Mostra profilo
    • GoKeN.iT
Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #14 il: Febbraio 11, 2011, 04:28:06 am »
bene speriamo lo facciano... più concorrenza!
2006/2007: 18 uscite. 2007/2008: 18. 2008/2009: 50. 2009/2010: 51.
Stagione 2010/2011: 37
NUMERI IMMENSI...

Abetoneforum

Re: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #14 il: Febbraio 11, 2011, 04:28:06 am »