Autore Topic: E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????  (Letto 62672 volte)

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #660 il: Febbraio 19, 2019, 11:30:33 am »
la chierroni va lasciata così, va ovviamente fatta una pista parallela per giustificare quella cattedrale nel deserto.

lo skilift va riaperto, la gomito-riva non può essere relegata ad una pista da fare una volta al giorno dopo aver preso ovo
Giusto
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #661 il: Febbraio 19, 2019, 11:35:57 am »
A parte l'imbuto mi dovreste spiegare cosa comporterebbe allargare la selletta che resta comunque una grande camposcuola .

Quando l'hai allargata non è che viene fuori una pista da CdM.

Idem la Chierroni: la parte alta è già stata allargata ed è pure brutta tutta in controtendenza era meglio lasciarla vintage come era.

La Riva secondo me è bella così , sono daccordo sull' imbuto in fondo ma non è che ci sono molte alternative.
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.652
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #662 il: Febbraio 19, 2019, 11:58:34 am »
d'accordissimo con il balena.

il nuovo tratto in contropendenza della chierroni nulla ha a che vedere con la parte magnifica di prima.
Tra l'altro i principianti non simpatizzano per la contropendenza.

La riva è spettacolare così com'è, peccato per la strettoia, ma se non trovano soluzione c'è poco da farci
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #663 il: Febbraio 19, 2019, 01:18:30 pm »
ma poi a dirla tutta ... ok , tracciato nuovo allargato , ma non ho mai capito perchè non si possa battere anche l'altra tanto bella .

mah  ???
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline marquez85

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 557
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #664 il: Febbraio 19, 2019, 03:35:27 pm »
levatevi dalla mentalità il vostro modo di sciare che andate anche sui sassi e con 2 metri di fresca e non ve ne frega nulla, ma pensate ad un principiante che esce dai campini sotto la piazza dell'abetone e vuole fare un paio di piste (che dopo 1 giornata di 10 minuti di seggiovia per salire e 2 minuti per arrivare in fondo al campino fatta per 50 volte s'è fracassato i suddetti ) che alternative ha, senza prendere la macchina per andare al pulicchio o in val di luce? la selletta e la riva ...e si trova due piste belle quanto ti pare ma che a un principiante essendo stretta, anche se non troppo ripida può far paura.

quindi dove lo mettiamo a sciare il principiante che vuol uscire dal campino? sui muri delle zeno ghiacciati?

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.652
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #665 il: Febbraio 19, 2019, 03:41:04 pm »
beh, la selletta non è così difficile e poi si passa alla chierroni e poi alla riva. Abbiamo tutti imparato così, compreso mia figlia di 5 anni.
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #666 il: Febbraio 19, 2019, 04:17:43 pm »
levatevi dalla mentalità il vostro modo di sciare che andate anche sui sassi e con 2 metri di fresca e non ve ne frega nulla, ma pensate ad un principiante che esce dai campini sotto la piazza dell'abetone e vuole fare un paio di piste (che dopo 1 giornata di 10 minuti di seggiovia per salire e 2 minuti per arrivare in fondo al campino fatta per 50 volte s'è fracassato i suddetti ) che alternative ha, senza prendere la macchina per andare al pulicchio o in val di luce? la selletta e la riva ...e si trova due piste belle quanto ti pare ma che a un principiante essendo stretta, anche se non troppo ripida può far paura.

quindi dove lo mettiamo a sciare il principiante che vuol uscire dal campino? sui muri delle zeno ghiacciati?
Ma sinceramente non ti seguo tanto.
Io dopo 4 gg di campino nel 86' mi portarono sulla selletta e si fece .

Se poi mi parli dello sventurato che è portato su dagli amici e si fa trascinare è diverso.

La selletta è pari nella prima parte,poi si apre con un campone largo dove puoi fare tante curve quindi vai su un piano che se non spingi non arrivi giù.

Infine arrivi nel finale dove mi pare c'è uno stradellino per rientrare.

Penso che un grande campo scuola cosi non è da tutte le località.

La seggiola è quella che è.
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #667 il: Febbraio 19, 2019, 04:19:42 pm »
beh, la selletta non è così difficile e poi si passa alla chierroni e poi alla riva. Abbiamo tutti imparato così, compreso mia figlia di 5 anni.
È appunto .
In ordine selletta chierroni riva
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #668 il: Febbraio 19, 2019, 09:50:38 pm »
Io comunque non intendevo snaturare la zona della Selletta facendo delle piste larghe oltre 40 metri come le Zeno (a parte che neppure ci riusciresti causa morfologia inadatta).
Intendevo allargare dove è giusto allargare per un discorso principalmente di sicurezza, che razionalmente diventa anche un discorso di qualità.

Ma non si può vedere delle pista larghe 15 metri o anche 10, alla domenica stra-imballate di gente (e non perchè ci sia di per sè tanta gente) in quanto sono le uniche piste al servizio dei relativi impianti.
Vintage o no, non sono in sicurezza, si rischiano incidenti, oltre che il deterioramento della pista dopo poche ore.
Poi si parla anche si innevamento artificiale  (semi-inesistente sulla Chierroni)

Comunque se la Chierroni parte alta da fastidio in quanto in contropendenza, si consideri in realtà, che la vecchia pista non è mai stata toccata, ed ancora lì  (anche se non viene battuta).
La  parte alta della Chierroni (escludendo i primissimi 300 metri), si è creata dalla "fusione" del taglio del bosco della nuova quadriposto con quello della vecchia monoposto, senza intaccare la vecchia pista. Le tracce dei 2 impianti, erano leggermente disassate tra loro.
« Ultima modifica: Febbraio 19, 2019, 09:52:49 pm da marabu »

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #669 il: Febbraio 19, 2019, 09:58:17 pm »
Io comunque non intendevo snaturare la zona della Selletta facendo delle piste larghe oltre 40 metri come le Zeno (a parte che neppure ci riusciresti causa morfologia inadatta).
Intendevo allargare dove è giusto allargare per un discorso principalmente di sicurezza, che razionalmente diventa anche un discorso di qualità.

Ma non si può vedere delle pista larghe 15 metri o anche 10, alla domenica stra-imballate di gente (e non perchè ci sia di per sè tanta gente) in quanto sono le uniche piste al servizio dei relativi impianti.
Vintage o no, non sono in sicurezza, si rischiano incidenti, oltre che il deterioramento della pista dopo poche ore.
Poi si parla anche si innevamento artificiale  (semi-inesistente sulla Chierroni)

Comunque se la Chierroni parte alta da fastidio in quanto in contropendenza, si consideri in realtà, che la vecchia pista non è mai stata toccata, ed ancora lì  (anche se non viene battuta).
La  parte alta della Chierroni (escludendo i primissimi 300 metri), si è creata dalla "fusione" del taglio del bosco della nuova quadriposto con quello della vecchia monoposto, senza intaccare la vecchia pista. Le tracce dei 2 impianti, erano leggermente disassate tra loro.
Si vero . Avevo aperto un topic apposito nel 2010 sulla parte alta. Furono praticamente tagliate le piante che dividevano la parte del vecchio tracciato di risalita dell impianto al nuovo.

Ricordo che battevano quelle tracce nel 2005 ...

Non so perché non sia stata più battuta la vecchia pista forse per ingerenza della forestale ?
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #670 il: Febbraio 19, 2019, 10:05:48 pm »

Non so perché non sia stata più battuta la vecchia pista forse per ingerenza della forestale ?

mah....; in teoria lì, non ha competenza la Forestale (cioè Ufficio Biogenetica di Pistoia dell'ex Corpo Forestale ora Carabiniere Forestali ecc), ma è la Regione, poichè so per certo che è Demanio regionale (ben fuori dalla Riserva naturale che è Demanio nazionale).

Forse è un discorso di larghezza (è larga 10-11 metri, non offre garanzie tipo Foresto parte bassa)....oppure forse, tristemente è questione di soldi  (devi pagare affitto per la concessione di quella striscia lunga 600 metri scarsi....se vuoi farci andare un gatto delle nevi e batterla)

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.454
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #671 il: Febbraio 20, 2019, 06:05:04 am »
L'esproprio può essere fatto ma ci deve essere la pubblica utilità.

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #672 il: Febbraio 20, 2019, 10:55:26 am »
L'esproprio può essere fatto ma ci deve essere la pubblica utilità.

beh....tecnicamente l'esproprio, ed annessa legge che lo regolamenta, avviene solo su terreni privati (esempio lo Stato ti espropria il terreno per fare la TAV....oppure il Comune ti espropria il terreno per fare un parcheggio).
Semmai si potrebbe parlare di acquisto dal Demanio...ma la procedura di sdemanializzazione è ultracomplicata. Poi l'ultima parola ce l'ha il Demanio...del resto il Demanio è lo Stato  (o la Regione in questo caso).

Molto più semplice è pagare l'affitto per la concessione a utilizzare quella striscia di terreno, per scopi specifici  (battere la pista).....ma ovviamente ci sono dei costi...; in ogni modo la Regione ed annesso Demanio, può tranquillamente rifiutarsi, esempio per motivazioni ambientali.

Abetoneforum

Re:E dopo lo skilift del gomito, cosa verrà ????
« Risposta #672 il: Febbraio 20, 2019, 10:55:26 am »