Abetoneforum

Sulla Neve => Attrezzatura da sci => Topic aperto da: Super G - Gennaio 09, 2018, 05:14:33 pm

Titolo: Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Gennaio 09, 2018, 05:14:33 pm
5 anni fa ho preso gli Head i.speed, consigliati da Sport Professional. Sci fantastici, specie quando vado forte, ottima stabilità sul veloce in particolare con neve dura, validi anche nelle curve strette. Il problema è che sono troppo faticosi, dopo 10 piste sono a pezzi e devo fare moltissime pause, specie con la neve morbida/primaverile, ti obbligano a sciare bene (giù le punte) quando in realtà preferiresti sciare in derapata (la mia tecnica non è certo ottima e questi sci sono per esperti).
Mi ricordo i miei primi carving Head (primi anni 2000) erano molto più facili e intuitivi, adatti anche al fuoripista (che ora non faccio mai), ma pericolosi e instabili in velocità.
Stavo pensando, per rimanere in casa Head, a questi https://www.head.com/shop/it-IT/ski/skis/allride/supreme-instinct-ti-56.html
Un mio amico ha preso sci Head allroad e dice di trovarsi bene, specie con la neve primaverile. Ma altre soluzioni sono graditi, anche sull'usato
Le soluzioni sono:
1. Tengo gli i.speed per le giornate con neve dura e compro dei nuovi per la neve primaverile
2. Do via gli i.speed e prendo un solo paio di sci che vanno bene sempre (ma quali?)
3. Tengo gli i.speed e se la neve è morbida prendo gli sci a noleggio (tanto ormai scio 1-2 volte l'anno)
Ovviamente poi devo prendere un maestro per imparare a sciare piano :D cosa che evidentemente non so fare
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: codes - Gennaio 09, 2018, 05:39:35 pm
Io presi i Supershape speed nell'inverno 2009/2010. Mi sono trovato benissimo, ma come dici te danno il massimo sulla neve compatta. Fossi in te li terrei e prenderei un all mountain.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Kaliningrad - Gennaio 09, 2018, 06:30:54 pm
I Carpani Spigolino Free o Titan in misura cm. 180 si attagliano perfettamente alle opzioni 1 e 2.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Gennaio 09, 2018, 07:36:04 pm
I Carpani Spigolino Free o Titan in misura cm. 180 si attagliano perfettamente alle opzioni 1 e 2.
Mi sembrano un pò troppo per il fuori pista, io intendo sciare 100% su pista, solo vorrei qualcosa di più adatto a neve "a cumuli" molle o primaverile (che con l'alta pressione succede spesso anche d'inverno)
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 09, 2018, 07:52:48 pm
Io ho optato per la soluzione 1. (Avevo (e ho) degli Atomic Blackeye (non TI e quindi meno rigidi) per la neve più morbida e mossa e gli F6 per la pista. Uno largo 81 più morbido e tollerante, ma abbastanza preciso anche in velocità, l'altro più stretto (69), agile, rigido e preciso.
 
Gli Spigolino non li ho usati, ma Kalin li conosce bene. Se capisco il suggerimento, il free in abbinamento ai tuoi attuali i.speed; i titan per sostituire del tutto gli Head e farci di tutto. Prima o poi torno da Filippo perchè gli Spigolino non c'erano da provare e la curiosità ce l'ho.

L'unico dubbio che avrei a sositure del tutto gli i.speed con gli spigolino è la larghezza: 66 contro 85 sono quasi due cm e se ti piace cambiare lamina velocemente un pò ti potresti sentire lento e costretto. Questa sarebbe la norma, ma come ti ho detto, non li ho mai provati e dipende anche da come scii o vuoi sciare tu. La migliore è sempre provarli di persona andando al Corno da Carpani.

Lo Head Supreme Instict TI sulla carta sembra corrispondere all'esigenza di un solo sci valido per tutto. Per quanto abbia un rocker anteriore (20%) però sembra molto rigido e più uno sci da pista con un centro più largo di un RC che non uno sci allmountain. Io manterrei l'opzione 1 oppure se scii poco andrei con la 3
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Baia - Gennaio 09, 2018, 08:41:06 pm
L'errore secondo me e' proprio di fondo.... accanirsi a restare in casa Head, quando dalle tue parole si evince invece che stai cercando di soddisfare un mix di esigenze che non e' nelle corde di quel brand.

Da sempre Head, nello sci come nel Tennis del resto, e' sinonimo di eccellenza ma tradotta con un'inclinazione, un'impronta a chiara prevalenza tecnica.

I materiali Head tendono ad essere un po' più tecnici, un pò più difficili, un pò più faticosi, un pò più rigidi rispetto ai suoi naturali competitor a parita' ovviamente di fascia e prestazioni.

Io guardei tra le case francesi, come Salomon o ancora di più come Rossignol, materiali altrettanto eccellenti ma per caratteristiche di marchio, tendenzialmente molto più versatili e confortevoli.

Credo sia proprio una "filosofia di mercato"... privilegiano il confort.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Gennaio 09, 2018, 09:02:25 pm
Grazie per i consigli, anche se ora sono ancora più confuso :D
Un'altra cosa, sapete se e dove e possibile provare gli sci un giorno per poi semmai acquistarli?
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Gennaio 09, 2018, 09:15:05 pm
L'errore secondo me e' proprio di fondo.... accanirsi a restare in casa Head, quando dalle tue parole si evince invece che stai cercando di soddisfare un mix di esigenze che non e' nelle corde di quel brand.

Da sempre Head, nello sci come nel Tennis del resto, e' sinonimo di eccellenza ma tradotta con un'inclinazione, un'impronta a chiara prevalenza tecnica.

I materiali Head tendono ad essere un po' più tecnici, un pò più difficili, un pò più faticosi, un pò più rigidi rispetto ai suoi naturali competitor a parita' ovviamente di fascia e prestazioni.

Io guardei tra le case francesi, come Salomon o ancora di più come Rossignol, materiali altrettanto eccellenti ma per caratteristiche di marchio, tendenzialmente molto più versatili e confortevoli.

Credo sia proprio una "filosofia di mercato"... privilegiano il confort.
Intendi uno sci come questo, che possa sostituire gli i.speed andando bene per tutto?https://www.rossignol.com/it/rossignol-pursuit-600-cam-konect-skis-sci-2018-2019.html
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Kaliningrad - Gennaio 09, 2018, 09:32:26 pm
sapete se e dove e possibile provare gli sci un giorno per poi semmai acquistarli?

Carpani fa spesso giornate di test gratuiti, anche e soprattutto all'Abetone (Ovovia).

PS: Guarda che gli Spigolino, soprattutto i titan, sono anche sci da pista, perfetti per la neve sfatta, e che abbinano precisione a morbidezza e galleggiamento.

Senti anche immenso.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 09, 2018, 11:30:55 pm
Grazie per i consigli, anche se ora sono ancora più confuso :D
Un'altra cosa, sapete se e dove e possibile provare gli sci un giorno per poi semmai acquistarli?

Gli sci vanno sempre provati e questa è la cosa migliore. Per Carpani puoi andarli a trovare o aspettarlo all'Abetone come dice Kalin. Demo all'Abetone di diversi marchi penso che ce ne siano, si tratta di informarsi. Al Cimone nel periodo natalizio c'era Fischer, ma volendo puoi fare anche con il noleggio. All'Abe non so, ma al Cimone ho affittato Rossignol al Cimoncino, Fischer, Atomic, Salomon a Passo del Lupo prima di decidere ... di tornare da Carpani e prendere gli F6.

Se l'idea su cui ti concentri è dello sci unico, sulla carta il Rossignol che indichi ci starebbe. Come anche ci può stare il Salomon x-max. Due anni fa avevo provato sia il Pursuit 600 Basalt che l'x-max. Entrambi sono diversi dagli sci che le stesse case commercializzano adesso. Le mie impressioni di allora erano di un Salomon più tollerante e di un Rossignol facile e preciso, ma che perdonava meno. L'amico che era con me disse esattamente il contrario.

Fatti qualche bella sciata con attrezzatura in demo o a nolo. Non avere fretta e magari riprova lo stesso modello anche a distanza di qualche tempo. Cmq metti in pratica l'opzione 3 (scii e non butti via soldi in sci che non conosci). Se poi capisci che è  vero amore sciistico, che li prendi nel 2018 o nel 2019 non cambia nulla. Gli Head li hai sempre lì. Quando li hai trovati sei sempre in tempo per l'opzione 1 o 2.

Buone sciate.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Bimbone - Gennaio 09, 2018, 11:53:58 pm
head nebula, provali.

salomon e atomic fanno parte dello stesso gruppo, amer sport quindi uguali.

vieni a colere e prova i merelli
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Baia - Gennaio 10, 2018, 08:03:53 am


salomon e atomic fanno parte dello stesso gruppo, amer sport quindi uguali.



 :D :D :D

SuperG, il gruppo volkswagen comprende nel proprio asset Skoda, Seat, Audi, Bentley, Porsche e Lamborghini.
Quindi domani vatti a comprare una bella Skoda, tanto e' uguale alla Porsche e ti sembrera' di guidare una Lamborghini. Se avevi una golf dalla indietro al concessionario Skoda e, siccome fa parte sempre sello stesso gruppo gruppo, ti sara' valutata come un'Audi.
Tanto sono uguali.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Bimbone - Gennaio 10, 2018, 10:39:51 am
:D :D :D

SuperG, il gruppo volkswagen comprende nel proprio asset Skoda, Seat, Audi, Bentley, Porsche e Lamborghini.
Quindi domani vatti a comprare una bella Skoda, tanto e' uguale alla Porsche e ti sembrera' di guidare una Lamborghini. Se avevi una golf dalla indietro al concessionario Skoda e, siccome fa parte sempre sello stesso gruppo gruppo, ti sara' valutata come un'Audi.
Tanto sono uguali.
all'interno della stessa fascia sono ugali identiche.
la 911 mantiene uno stato di sviluppo a parte ma r8 e la hurancan sono identiche.
poi puoi estendere il discorso a costruttori diversi
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: codes - Gennaio 10, 2018, 11:09:56 am
head nebula, provali.

salomon e atomic fanno parte dello stesso gruppo, amer sport quindi uguali.

vieni a colere e prova i merelli

Mettendo da parte ciò che si può considerare "migliore" o "peggiore", credo che le costruzioni siano differenti per esigenze differenti. Mi è sempre sembrato che Atomic e Salomon fossero su due piani diversi, però forse mi sbaglio.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 10, 2018, 12:06:56 pm
Mettendo da parte ciò che si può considerare "migliore" o "peggiore", credo che le costruzioni siano differenti per esigenze differenti. Mi è sempre sembrato che Atomic e Salomon fossero su due piani diversi, però forse mi sbaglio.

Concordo. Sono dello stesso gruppo, ma almeno sugli sci di gamma medio alta sono modelli diversi, con  caratteristiche e geometrie diverse e fatti anche in stabilimenti diversi. I doubledeck 3.0 GS con RAMP tech avevano niente in comune con i Salomon X-race LAB, GS di casa Salomon nella stessa categoria. IL gruppo è lo stesso, avranno scambi di conoscenze, ma per tecnologia, misure, materiali, modalità di produzione spesso si differenziano. Tra i miei Blackeye fatti in Austria e i Salomon X-Drive 8.0 non c'era in comune nemmeno il modo di fissare l'attacco. Personalmente preferisco Atomic, ma qui è sempre la solita questione: come ti piace sciare e cosa vuoi dallo sci. E' come un paio di scarpe: le provi e se ti piacciono e ti vanno bene le compri.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Balena - Gennaio 10, 2018, 01:34:21 pm
ci capisco pochino.  :P
ho 2 paia di sci, un Atomic SL 165 R11 ( forse su qualche foto li avete visti ) e un Nordica All Mountain da 178  con attacchi da sci alpinismo R18 ( mi pare )

Vero, gli sci di alta gamma son abbastanza impegnativi , pesanti nel trasporto ( mi tronco sempre le spalle , son pesi assatanati )  e sono una bomba su pista liscia .
quando vai sullo smosso ... diventano più impegnativi .
sulla fresca ,se polvere, mi son trovato comunque bene anche se qualcuno mi chiede come faccio a scenderci ( non so, ecco ) .

con gli altri ... ( Nordica ) non mi ci trovo un granchè ... infatti il Talebano mi offende giornalmente perchè non vado con lui ... ma non mi ci trovo ...

detto questo, credo di non esserti stato di aiuto.  :-\
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Gennaio 10, 2018, 06:45:20 pm
Gli sci vanno sempre provati e questa è la cosa migliore. Per Carpani puoi andarli a trovare o aspettarlo all'Abetone come dice Kalin. Demo all'Abetone di diversi marchi penso che ce ne siano, si tratta di informarsi. Al Cimone nel periodo natalizio c'era Fischer, ma volendo puoi fare anche con il noleggio. All'Abe non so, ma al Cimone ho affittato Rossignol al Cimoncino, Fischer, Atomic, Salomon a Passo del Lupo prima di decidere ... di tornare da Carpani e prendere gli F6.

Se l'idea su cui ti concentri è dello sci unico, sulla carta il Rossignol che indichi ci starebbe. Come anche ci può stare il Salomon x-max. Due anni fa avevo provato sia il Pursuit 600 Basalt che l'x-max. Entrambi sono diversi dagli sci che le stesse case commercializzano adesso. Le mie impressioni di allora erano di un Salomon più tollerante e di un Rossignol facile e preciso, ma che perdonava meno. L'amico che era con me disse esattamente il contrario.

Fatti qualche bella sciata con attrezzatura in demo o a nolo. Non avere fretta e magari riprova lo stesso modello anche a distanza di qualche tempo. Cmq metti in pratica l'opzione 3 (scii e non butti via soldi in sci che non conosci). Se poi capisci che è  vero amore sciistico, che li prendi nel 2018 o nel 2019 non cambia nulla. Gli Head li hai sempre lì. Quando li hai trovati sei sempre in tempo per l'opzione 1 o 2.

Buone sciate.

Grazie, probabilmente farò così, prendo a noleggio un giorno e se me n'innamoro li compro (ma devo testarli se nevi diverse, e all'Abe ci può stare), se no continuo a provare ;)
Secondo voi il noleggio a Faidello ha dei buoni sci (abito lì vicino) o è meglio se mi rivolgo all'ovovia?
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Baia - Gennaio 10, 2018, 08:24:02 pm
Io farei un giro da Sport Professional per provare i Rossignol e all'ovovia per provare i Salomon.
Come ti dicevo proverai sensazioni di duttilità, versatilità, facilità e confort molto più accentuate rispetto ad austriaci, americani o tedeschi. Pur rimanendo, lo sottoline, tra i top di gamma orientati ad un agonismo amatoriale (senza esasperate imposizioni di raggio, per intendersi).
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Gennaio 10, 2018, 08:58:29 pm
Io farei un giro da Sport Professional per provare i Rossignol e all'ovovia per provare i Salomon.
Come ti dicevo proverai sensazioni di duttilità, versatilità, facilità e confort molto più accentuate rispetto ad austriaci, americani o tedeschi. Pur rimanendo, lo sottoline, tra i top di gamma orientati ad un agonismo amatoriale (senza esasperate imposizioni di raggio, per intendersi).
Ma non ho capito provare vuol dire noleggiare una giornata? Quanto dovrebbe costare? Se poi li compro spero non mi faccia pagare il noleggio ::)
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: furmine - Gennaio 10, 2018, 09:28:58 pm
Bel topic mi piace, visto che anche io dovrei, ormai, acquistare un paio di sci.
Mi sono trovato benissimo prima con Atomic e poi con Head supershape, mentre le punte mi ballavano vergognosamente con dei Salomon( tempo una pista e son corso a cambiarli).
Sono d'accordissimo col fatto di provarli, infatti non vedo l'ora di salire su da Sport Professional e vedere cosa mi consigliano....anche se non ho ben chiaro in testa cosa voglio :-\
Per la neve primaverile suggerisco sci economici da freestyle, provati un paio di volte sulla pappa mi sono trovato una meraviglia ;)
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Gennaio 10, 2018, 09:49:27 pm
Bel topic mi piace, visto che anche io dovrei, ormai, acquistare un paio di sci.
Mi sono trovato benissimo prima con Atomic e poi con Head supershape, mentre le punte mi ballavano vergognosamente con dei Salomon( tempo una pista e son corso a cambiarli).
Sono d'accordissimo col fatto di provarli, infatti non vedo l'ora di salire su da Sport Professional e vedere cosa mi consigliano....anche se non ho ben chiaro in testa cosa voglio :-\
Per la neve primaverile suggerisco sci economici da freestyle, provati un paio di volte sulla pappa mi sono trovato una meraviglia ;)
Supershape i.speed o i.magnum? sono molto diversi. Io 5 anni fa da Sport Professional gli ho detto che mi piaceva andar forte e loro mi hanno consigliato i.speed senza pensarci :D
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Baia - Gennaio 11, 2018, 05:08:25 pm
Bel topic mi piace, visto che anche io dovrei, ormai, acquistare un paio di sci.
Mi sono trovato benissimo prima con Atomic e poi con Head supershape, mentre le punte mi ballavano vergognosamente con dei Salomon( tempo una pista e son corso a cambiarli).


I Salomon e in ogni caso qualunque top di gamma di ogni marca non ballano.
Potresti essere cascato su un modello meno performante tipo il CrossMax se non ricordo male, sci con poca sostanza.
Chi ama correre un po' deve per forza orientarsi su sci piuttosto solidi, stabili che si traduce in un peso abbastanza marcato facilmente avvertibile quando si caricano in spalla.

Gli sci molto leggerini sono per neofiti, non voglio dire sci giocattolo, ma certamente inadeguati al profilo descritto.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: ImmensoAbetone - Gennaio 11, 2018, 05:12:52 pm
vai da Carpani e te li fai fare come li desideri.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Kaliningrad - Gennaio 11, 2018, 07:01:05 pm
Senti anche immenso.

vai da Carpani e te li fai fare come li desideri.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: ilchiuso - Gennaio 12, 2018, 12:24:52 am
Ma son buoni sti carpani? Mi son passati x mano e guardarli mi sembran propio "antichi"...
CMQ miglior cosa provare, provare, guarda sul web dove fanno skitest. Se sei di Firenze al negozio MaxisMall fanno noleggio alta gamma e se acquisti ti scalano il prezzo noleggio, inoltre a fine stagione vendono sci ex nolo.

Io dico Blizzard Cochise, prendili lunghi !!!

Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Bimbone - Gennaio 12, 2018, 01:02:18 am
Fatti un giro a chiavenna alla blossom e scoprirari che vari sci di vari marchi conosciuti escono dalla stessa linea di assemblaggio.
Comunque Panatti non lavora solo conto terzi ma anche con il suo marchio blossom.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 12, 2018, 09:14:44 am
Ma son buoni sti carpani? Mi son passati x mano e guardarli mi sembran propio "antichi"...

Io dico Blizzard Cochise, prendili lunghi !!!

Fermo restando che uno compra ciò che vuole e gli piace, sì, i Carpani sono degli ottimi sci. Lo sono nei materiali, nella cura e nella lavorazione, precisione e controllo che ci mette l'azienda. E anche nella personalizzazione sia tecnica che estetica che puoi ottenere facendoteli fare su misura. Tra i tanti che ho interpellato prima di acquistarli, c'è anche chi mi fa manutenzione che è skiman atomic da almeno 30 anni e anche lui, che già conosceva i precedenti Blade (sempre Carpani) mi ha confermato la bontà del prodotto. Li uso da due anni dopo averne provati parecchi altri e penso che "morti" questi me ne farò fare un altro paio. In questo non posso che confermare quello che Kalin e Immenso hanno riportato in più occasioni nell'apposito topic nel forum  http://www.abetoneforum.it/forum/sci/sci-appenninici/

Vado a memoria, ma se non mi tradisce la "scuola" di Carpani è la stessa di Panatti (Blossom). Questo non significa che fanno gli stessi sci, ma che ognuno fa i propri sci con cura e scelta dei materiali. Sono tra i pochi seri costruttori italiani (nordica è altro pianeta) da cui si può comprare con tranquillità.

A me a guardarli sono sembrati dei bei sci. Ma il meglio lo hanno sempre dato a starci sopra  ;)
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: ilchiuso - Gennaio 12, 2018, 10:19:04 am
Cioè.. I carpani e i blossom sn stessa roba? Io so che son più artigianali, tipo stockli, ma nn ho mai avuto la fortuna di provare, esistono tanti amanti di questi sci.. ma I prezzi?

Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 12, 2018, 11:36:12 am
Cioè.. I carpani e i blossom sn stessa roba? Io so che son più artigianali, tipo stockli, ma nn ho mai avuto la fortuna di provare, esistono tanti amanti di questi sci.. ma I prezzi?

Questo non significa che fanno gli stessi sci, ma che ognuno fa i propri sci con cura e scelta dei materiali.

Stessa scuola non significa fare gli stessi sci  :D
E' come due liutai che hanno imparato il mestiere dallo stesso mastro. La scuola è la stessa, ma i violini non li faranno mai uguali.
In questo caso però, Panatti è il maestro e Carpani l'allievo. Anche se molto secchione e di livello paragonabile.
Se cerchi in rete sia su Carpani che su Blossom/Panatti di info ne trovi finchè vuoi. Ti mando un link che avevo rintracciato quando mi facevo una cultura sull'argomento.
http://www.ski4people.it/showthread.php?t=2736&page=3

Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: cristiano73 - Gennaio 12, 2018, 03:49:18 pm
Se tieni gli ispeed allora io andrei su uno sci molto diverso, tipo un all mountain 90 sotto piede lungo sui 180 camber tradizionale, coda piatta e rocher in punta, tipo Head Monster 88 , atomic vantage 90, rossignol experience 88 blizzard Brahma   ecc ecc
Se invece vuoi uno sci unico allora prenderei uno sci da pista leggermente più largo al centro, però un po' più morbido dell'Ispeed. tipo head supershape magnum 177  atomic vantage 75, Fisher the curve dtx
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Gennaio 13, 2018, 11:35:15 am
Se tieni gli ispeed allora io andrei su uno sci molto diverso, tipo un all mountain 90 sotto piede lungo sui 180 camber tradizionale, coda piatta e rocher in punta, tipo Head Monster 88 , atomic vantage 90, rossignol experience 88 blizzard Brahma   ecc ecc
Se invece vuoi uno sci unico allora prenderei uno sci da pista leggermente più largo al centro, però un po' più morbido dell'Ispeed. tipo head supershape magnum 177  atomic vantage 75, Fisher the curve dtx
Questi Atomic sembrano un perfetto compromesso ;) anche se non ho capito se sono simili ai Francesi tanto amati dal Baia o più specialistici tipo Head (cosa che mi pare di aver capito è da evitare per una sciita "turistica")
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 13, 2018, 03:07:49 pm
Gli atomic redster sono piuttosto sportivi. I vantaggi sono i nipoti della serie nomad e più vocati all'all mountain. Non sono sci difficili e ci scii tutta la giornata. Con l'utilizzo di titanal e carbonio sono rigidi e abbastanza leggeri. Secondo me una buona combinazione con i tuoi head. Se però pensi di andare più su pista ti suggerirei di cercare di provare anche i vantage x 83 oltre ai 90 suggeriti da Cristiano. Galleggiano bene ma in pista sono certamente più agili. Se invece la tua idea è più fuoripista, allora 90 senza dubbio. Anche in pista non deludere Berlusconi, sarebbero solo un poco meno agili.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 13, 2018, 03:10:58 pm
Ovviamente è tutta colpa del correttore. 🙄 per me puoi tranquillamente deludere Berlusconi. La frase corretta è.non non ti deluderrbbero.

Pure nel 📵 telefono mi si infila il nano 😎
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Bimbone - Gennaio 13, 2018, 04:56:31 pm
Secondo quanto vuoi spendere puoi pensare agli stockli. Mentre se vuoi qualcosa di veramente esclusivo ed artigianale ci sono i merelli anche se credo sono specifici per lo sci alpinismo, non so se fanno qualcosa per la discesa.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Kaliningrad - Gennaio 13, 2018, 06:17:57 pm
La frase corretta è.non non ti deluderrbbero.

 :D
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Baia - Gennaio 13, 2018, 08:31:11 pm
Questi Atomic sembrano un perfetto compromesso ;) anche se non ho capito se sono simili ai Francesi tanto amati dal Baia o più specialistici tipo Head (cosa che mi pare di aver capito è da evitare per una sciita "turistica")

Io pero' mi stavo riferendo esclusivamente a top di gamma, sci da gara anche se non estremi e senza vincoli di raggio.
Qui vedo citare modlli da tursmo o amatoriali o addirittura da veve fresca che non c'entrano nulla con quello che tu, mi pare, avevi richiesto.
Alla versalita' francese che offre sci da gara facili e per tutti, ci aggiungerei anche i Nordica, sci eclettico che sa trasformarsi a secondo di chi ci sta sopra in un animale da competizione o adattarsi ad una sciata per solo divertimento in campo libero.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 13, 2018, 08:51:55 pm
:D

Giusta berlina, Karin 🤑
Maledetto Android
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 13, 2018, 08:52:51 pm
Giusta berlina, Karin 🤑
Maledetto Android

Appunto Kaliningrad
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Münchner Hell - Gennaio 13, 2018, 09:02:51 pm
Alla versalita' francese che offre sci da gara facili e per tutti,

Qui dissento. Ho provato a un giorno di distanza i redster 3.0 e i rossignol Hero. Entrambi GS e se non ricordo male stessa misura di 178. Gli Hero sono stati una brutta bestia mentre gli atomic si sono dimostrati molto più facili e abbordabili anche da chi non è un'atleta e vuole solo sciare bene per tutta la giornata. Poi ho visto gente sciare sui Rossignol tutto il giorno, ma secondo me nell'8-16 al rifugio ci sono passati spesso.
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: joeco - Agosto 08, 2019, 02:10:03 pm
5 anni fa ho preso gli Head i.speed, consigliati da Sport Professional. Sci fantastici, specie quando vado forte, ottima stabilità sul veloce in particolare con neve dura, validi anche nelle curve strette. Il problema è che sono troppo faticosi, dopo 10 piste sono a pezzi e devo fare moltissime pause, specie con la neve morbida/primaverile, ti obbligano a sciare bene (giù le punte) quando in realtà preferiresti sciare in derapata (la mia tecnica non è certo ottima e questi sci sono per esperti).
Mi ricordo i miei primi carving Head (primi anni 2000) erano molto più facili e intuitivi, adatti anche al fuoripista (che ora non faccio mai), ma pericolosi e instabili in velocità.
Stavo pensando, per rimanere in casa Head, a questi https://www.head.com/shop/it-IT/ski/skis/allride/supreme-instinct-ti-56.html
Un mio amico ha preso sci Head allroad e dice di trovarsi bene, specie con la neve primaverile. Ma altre soluzioni sono graditi, anche sull'usato
Le soluzioni sono:
1. Tengo gli i.speed per le giornate con neve dura e compro dei nuovi per la neve primaverile
2. Do via gli i.speed e prendo un solo paio di sci che vanno bene sempre (ma quali?)
3. Tengo gli i.speed e se la neve è morbida prendo gli sci a noleggio (tanto ormai scio 1-2 volte l'anno)
Ovviamente poi devo prendere un maestro per imparare a sciare piano :D cosa che evidentemente non so fare


Ciao,

Alla fine hai comprato degli per polverosa quo ti sei tenuto gli i.speed?
Io ho avuto lo stesso dubbio la stagione scorsa (2018) e, alla fine mi sono lasciato tentare dai WC Rebels i.Speed 2018. Niente da dire , è molto equilibrato e stabile e permette di fare curve da urlo. Su neve fresca mi sono trovato bene. Poi studiando un po' a inizio stagione mi sono interessato al Speed Master GS R22 2019... Mi ha proprio tentato ma alla fine non l'ho acquistato. NE parlano bene su diversi siti di test =>https://www.gearscore.it/dynastar/speed-master-gs-r22/2019/test-e-prezzi/
Se le recensioni del modello 2020 sono cosi buone, misà che lo compro quest'anno.

Comunque scusa per una risposta cosi tardiva ma, leggendo il tuo post, mi è venuta voglia di sapere se almeno te hai ceduto alla tentazione.

Buona giornata,

Joe
Titolo: Re:Consiglio sci facili
Inserito da: Super G - Agosto 08, 2019, 11:35:13 pm
Più che altro è una domanda strana a metà Agosto :D
Mi sono tenuto gli i.speed e per quanto sto sciando li terrò ancora a lungo. Valuterò i Dynaster tra qualche anno ;)