Autore Topic: Autunno 2018  (Letto 1650 volte)

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.286
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #15 il: Novembre 05, 2018, 09:54:24 pm »
Da fornovolasco per le rocchette é un sentiero poco frequentato, sempre da piglionico potevi allungare passando per la vetricia, visitando l'abisso revel.

Offline SAMA0577

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #16 il: Novembre 06, 2018, 01:39:09 pm »
Da fornovolasco per le rocchette é un sentiero poco frequentato, sempre da piglionico potevi allungare passando per la vetricia, visitando l'abisso revel.
Me ne sono accorta, abbiamo dovuto saltare diversi alberi caduti.
Le Apuane non le conosco per niente. Mi si sta aprendo un mondo  :D

Offline SAMA0577

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #17 il: Novembre 08, 2018, 04:32:04 pm »
https://www.facebook.com/events/2731164580242406/?ti=cl
Domenica 11 in Val di Luce.
Ci sono anche delle offerte se può interessare.  :)

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.788
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #18 il: Novembre 09, 2018, 12:42:48 am »
La Costa Pulita effettivamente a me fa paura ... è imponente.  Il sentiero che credo tu abbia fatto è veramente sconsigliabile probabilmente è quello che si è fatto con Roby per salire la Costa con la neve ; è mal tenuto , sporco però è strano tu abbia perso le tracce.

Questi edifici abbandonati li hai trovati? Comunque alla fine dopo , nel pratone son tracce di sentiero.

Il tratto finale che arriva al "Passo degli uomini della Neve" sfiora i 35/40° lì sarà stato il freddo , la stanchezza e la fame dopo oltre 4 ore di cammino ricordo mi arresi .

Da lì alla Focetta del Puntone una mezz'oretta scarsa c'è  e poi un'oretta a risalire il Vallone dell'Inferno.

La Pania dovunque tu la voglia fare impone almeno 6 ore di cammino anda/rianda .

Prossima volta prova da Piglionico forse la più veloce oltretutto se arrivi dalla lucchesia.

Buone gite
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline codes

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 444
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #19 il: Novembre 09, 2018, 10:15:41 am »
La Costa Pulita effettivamente a me fa paura ... è imponente.  Il sentiero che credo tu abbia fatto è veramente sconsigliabile probabilmente è quello che si è fatto con Roby per salire la Costa con la neve ; è mal tenuto , sporco però è strano tu abbia perso le tracce.

Questi edifici abbandonati li hai trovati? Comunque alla fine dopo , nel pratone son tracce di sentiero.

Il tratto finale che arriva al "Passo degli uomini della Neve" sfiora i 35/40° lì sarà stato il freddo , la stanchezza e la fame dopo oltre 4 ore di cammino ricordo mi arresi .

Da lì alla Focetta del Puntone una mezz'oretta scarsa c'è  e poi un'oretta a risalire il Vallone dell'Inferno.

La Pania dovunque tu la voglia fare impone almeno 6 ore di cammino anda/rianda .

Prossima volta prova da Piglionico forse la più veloce oltretutto se arrivi dalla lucchesia.

Buone gite

Stupenda la foto!

Offline SAMA0577

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #20 il: Novembre 09, 2018, 12:37:05 pm »
La Costa Pulita effettivamente a me fa paura ... è imponente.  Il sentiero che credo tu abbia fatto è veramente sconsigliabile probabilmente è quello che si è fatto con Roby per salire la Costa con la neve ; è mal tenuto , sporco però è strano tu abbia perso le tracce.

Questi edifici abbandonati li hai trovati? Comunque alla fine dopo , nel pratone son tracce di sentiero.

Il tratto finale che arriva al "Passo degli uomini della Neve" sfiora i 35/40° lì sarà stato il freddo , la stanchezza e la fame dopo oltre 4 ore di cammino ricordo mi arresi .

Da lì alla Focetta del Puntone una mezz'oretta scarsa c'è  e poi un'oretta a risalire il Vallone dell'Inferno.

La Pania dovunque tu la voglia fare impone almeno 6 ore di cammino anda/rianda .

Prossima volta prova da Piglionico forse la più veloce oltretutto se arrivi dalla lucchesia.

Buone gite

Non ho trovato quel rudere.
Quando siamo sbucati dal bosco eravamo tutti spostati sulla destra rispetto al tracciato. Dalla tua foto la costa pulita si vede piuttosto bene, noi durante la salita non la vedevamo. Una volta arrivati sul prato il sentiero lo abbiamo trovato bene.
Non credo siano paragonabili le due salite... con la Neve si dura molta più fatica  :P

Offline SAMA0577

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #21 il: Novembre 09, 2018, 12:45:00 pm »

 :(
Siamo saliti da qui.
Poi siamo rientrati nel bosco.

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.788
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #22 il: Novembre 09, 2018, 12:57:13 pm »

 :(
Siamo saliti da qui.
Poi siamo rientrati nel bosco.
Qui mi pare dritto per dritto  :o :o :o
« Ultima modifica: Novembre 09, 2018, 01:54:24 pm da Balena »
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.788
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #23 il: Novembre 09, 2018, 01:53:45 pm »
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Jagar

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.525
  • Sesso: Maschio
    • snowborder
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #24 il: Novembre 09, 2018, 09:23:46 pm »
La Costa Pulita effettivamente a me fa paura ... è imponente.  Il tratto finale che arriva al "Passo degli uomini della Neve" sfiora i 35/40° lì sarà stato il freddo , la stanchezza e la fame dopo oltre 4 ore di cammino ricordo mi arresi .

Da lì alla Focetta del Puntone una mezz'oretta scarsa c'è  e poi un'oretta a risalire il Vallone dell'Inferno.


Meno, meno... dal passo alla focetta è breve e quasi in piano, max 15/20 minuti, mentre dalla focetta alla cima sono 250 metri di dislivello, mezz'ora e ci stai largo.
In alternativa, dal passo degli uomini nella neve per salire in vetta alla Pania consiglio la "direttissima" sulla cresta est: non è un sentiero ufficiale ma è un tratto intuitivo, divertente e poco esposto...

Offline SAMA0577

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #25 il: Novembre 09, 2018, 09:52:20 pm »
Ma il Vallone da questo lato si vede?

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.788
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #26 il: Novembre 10, 2018, 12:17:20 am »
Ma il Vallone da questo lato si vede?
No ! Rimane a NE . È incassato .
Non lo vedi fino a che non attivi alla Focetta del Puntone . ( la palina che vedi sotto)

"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.788
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #27 il: Novembre 10, 2018, 12:20:54 am »
Meno, meno... dal passo alla focetta è breve e quasi in piano, max 15/20 minuti, mentre dalla focetta alla cima sono 250 metri di dislivello, mezz'ora e ci stai largo.
In alternativa, dal passo degli uomini nella neve per salire in vetta alla Pania consiglio la "direttissima" sulla cresta est: non è un sentiero ufficiale ma è un tratto intuitivo, divertente e poco esposto...
Si si vero... volevo correggere stamani poi non ho avuto tempo ,  dal passo alla Focetta saranno 20 min. Max .
Mezz'ora fino alla Croce? Dici? Al Callare di buon passo ce la fai ma in cima devi andare forte.

In aprile ci ho messo una vita ma è più dura...
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline SAMA0577

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Autunno 2018
« Risposta #28 il: Novembre 10, 2018, 03:52:33 pm »

Oggi è così... Domani sarà una...

Abetoneforum

Re:Autunno 2018
« Risposta #28 il: Novembre 10, 2018, 03:52:33 pm »