Autore Topic: Archeologia sciatoria  (Letto 388420 volte)

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 726
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4605 il: Aprile 03, 2018, 01:32:48 pm »

In archeologia inserirei anche la seggiola poggio scorzatello di sant anna a pelago: oggi fine vita tecnica

A meno che non abbiano deciso di chiudere con lo sci da discesa a S. Anna, qualcosa lo faranno per sostituirla o prolungarne la vita. E' l'impianto che dal paese sale alle piste da sci.

Offline paolino

  • Global Moderator
  • Divinità Montana
  • *****
  • Post: 12.090
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4606 il: Aprile 05, 2018, 07:54:08 am »
Dice la rifanno questa estate

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 726
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4607 il: Aprile 05, 2018, 10:33:09 am »
Oltre agli interventi sul Cimone, con i contributi della regione erano previsti anche interventi sulle stazioni minori. S. Anna è sicuramente una di queste anche perché non credo che mollino facilmente una delle frazioni più vivaci dell'Appennino.

Offline Cervantes

  • Utente da rifugio (pizzino e birra)
  • *
  • Post: 41
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4608 il: Aprile 05, 2018, 09:07:31 pm »
all'Abetone dei contributi della regione nn arriva niente per sostituire tipo la selletta o creare qualcosa di ex novo?

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.231
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4609 il: Aprile 05, 2018, 10:22:51 pm »
I contributi vanno alla Chierroni x farle vivere
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.113
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4610 il: Aprile 12, 2018, 05:40:08 pm »
Domande da esperti archivisti:

- in quale anno fu abbandonato l'impianto (Seggiovia ?) delle Motte ?

- in quale anno fu abbandonato lo skilift della Foce Campolino ("strappapalle" ?)

- in quale anno fu abbandonato lo skilift della Fariola ?

Offline codes

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 333
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4611 il: Aprile 13, 2018, 09:36:00 am »
Corno alle Scale - Sciovia "Rocce"


Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.558
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Kaliningrad

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.884
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4613 il: Aprile 23, 2018, 10:18:57 pm »

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.113
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4614 il: Aprile 23, 2018, 11:12:52 pm »


Le mitiche cestovie Selletta-Campolino !....certo che prendere 3 impianti quando andando in macchina al Sestaione se ne poteva prendere 1 solo, beh....

Da notare anche lo scazzo sulla quota del Campolino...che poi l'arrivo dell'impianto era a 1.719 metri....poi, in effetti, camminando verso il lago nero, dopo la foce Campolino, salendo sulla montagna più alta, s'arrivava in effetti a 1.870....ma con 1 ora di cammino quasi

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.113
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4615 il: Aprile 23, 2018, 11:31:45 pm »
prova a guardare qui :

http://www.abetoneforum.it/forum/storia/archivio-impianti-storici-sciovia-campolino-pista-rossa/

http://www.abetoneforum.it/forum/storia/archivio-impianti-storici-sediovia-le-motte-paradisino/

http://www.abetoneforum.it/forum/storia/archivio-impianti-storici-seggiovia-le-motte-abetone-centro-(conca-d'oro)/

http://www.abetoneforum.it/forum/storia/archivio-impianti-storici-altri-vecchi-impianti-della-val-di-luce/

riguardando l'immenso lavoro di Kalingrad, non ho trovato tante info sull'abbandono dello skilift del passo d'Annibale...; quando avvenne ?...1993 ?...e perchè la pista annessa (come si chiamava?), quantomeno nella parte bassa facilmente accessibile anche adesso, è stata abbandonata...

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.558
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4616 il: Aprile 23, 2018, 11:36:11 pm »
riguardando l'immenso lavoro di Kalingrad, non ho trovato tante info sull'abbandono dello skilift del passo d'Annibale...; quando avvenne ?...1993 ?...e perchè la pista annessa (come si chiamava?), quantomeno nella parte bassa facilmente accessibile anche adesso, è stata abbandonata...
Mi pare giro' ultima stagione 93/94 .
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Kaliningrad

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.884
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4617 il: Aprile 24, 2018, 07:52:32 am »
certo che prendere 3 impianti quando andando in macchina al Sestaione se ne poteva prendere 1 solo, beh....

Eppure, come si direbbe oggi, "aveva il suo perché":

1) Per chi veniva dall'Emilia farsi ancora della strada in più non era il massimo.
2) Ancora negli anni '60 molti sciatori andavano all'Abetone in Pullman, che non andava in Sestaione, ma posteggiava al Passo.
3) La bellezza dell'itinerario completo sulle tre tratte abbinata alla panoramicità della cestovia

Interessante poi la menzione sull'opuscolo del fatto che le cestovie erano l'unico impianto (tra quelli presenti all'Abetone, ovviamente) adibito al trasporto dei bambini sotto i 10 anni.

Offline Kaliningrad

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.884
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4618 il: Aprile 29, 2018, 07:59:32 am »
Mi aiutate a localizzare questa foto?
L'edificio immagino sia un pre-bellico successivamente distrutto. Ma quale?


Offline lorenz

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.916
  • Sesso: Maschio
  • Aridanga rombigaiota!
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4619 il: Aprile 30, 2018, 11:49:32 am »
Bellissima immagine.

Tra le Tre Potenze e la Passo d'Annibale, di fronte all'albergone?
Fescion? Sempre, sempre! Anche in mutande. O nella tormenta.

Cliccare sul mouse è come girare una pagina, ma tu sei talmente arretrato che ti lecchi il polpastrello del dito medio...

"E STATA DURA MA CE L'HAI FATTA... BRAVO BISCHERO!" (Iscrizione trovata da Sir Edmund Hillary sull'Everest)

Abetoneforum

Re:Archeologia sciatoria
« Risposta #4619 il: Aprile 30, 2018, 11:49:32 am »