Autore Topic: la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone  (Letto 6724 volte)

Offline Bambolinamery

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 397
  • Sesso: Maschio
  • utente da pasta e fagioli
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #30 il: Gennaio 15, 2020, 03:28:59 pm »
comunque balena sei stato fantastico ad aprire un topic dove si possa parlare un po' di tutto e dove ognuno possa dare sfogo ai suoi racconti senza mai andare OT.  discussioni libere a volontà ed emozioni infinite ad ogni racconto ci starei a giorni a raccontare e a sentir raccontare i momenti belli e indimenticabili delle nostre vite legate alla neve e al mondo che la circonda.
« Ultima modifica: Gennaio 15, 2020, 04:14:00 pm da Bambolinamery »
ABETONE SEI LA NOSTRA SPERANZA.

Offline ImmensoAbetone

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.346
  • Sesso: Maschio
  • L'IMMENSA IMMENSITA'
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #31 il: Gennaio 15, 2020, 03:34:20 pm »
Non e’ cascato per 30 anni....

 :D :D :D

Del resto i maestri lo prendevano ad esempio dagli impianti mentre salivano con i loro ragazzi
"Ho buone sensazioni". "Cammineremo su laghi ghiacciati".
cit. Balena.

Offline Bambolinamery

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 397
  • Sesso: Maschio
  • utente da pasta e fagioli
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #32 il: Gennaio 15, 2020, 04:11:03 pm »
Non e’ cascato per 30 anni....

 :D :D :D

Del resto i maestri lo prendevano ad esempio dagli impianti mentre salivano con i loro ragazzi
  é vero anche questo sulla riva impianto nuovo c'era un maestro col suo allievo le seggiole subito dopo 2 miei amici che poi mi hanno raccontato il tutto io passo sotto l'impianto faccio la foresto e il maestro dice all'allievo é inutile fare tanti discorsi vuoi imparare a sciare fai come questo. ma forse il complimento più bello l'ho ricevuto a la thuile ce una pista con un muro ripidissimo e pieno di gobbe famoso perché dicono sia uno dei muri più ripidi d'italia io scendo arrivato in fondo mi si avvicina un signore sui 60 anni mi guarda e dice io é 35 anni che vengo a sciare qui ma questo muro scenderlo così io non l'avevo mai visto gira gli sci e se ne va. credetemi io non voglio fare il fenomeno e raccontare queste cose mi imbarazza anche ma quello scemonito di faderico chiede e io rispondo.
« Ultima modifica: Gennaio 15, 2020, 04:14:50 pm da Bambolinamery »
ABETONE SEI LA NOSTRA SPERANZA.

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.972
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #33 il: Gennaio 15, 2020, 04:19:37 pm »
  é vero anche questo sulla riva impianto nuovo c'era un maestro col suo allievo le seggiole subito dopo 2 miei amici che poi mi hanno raccontato il tutto io passo sotto l'impianto faccio la foresto e il maestro dice all'allievo é inutile fare tanti discorsi vuoi imparare a sciare fai come questo. ma forse il complimento più bello l'ho ricevuto a la thuile ce una pista con un muro ripidissimo e pieno di gobbe famoso perché dicono sia uno dei muri più ripidi d'italia io scendo arrivato in fondo mi si avvicina un signore sui 60 anni mi guarda e dice io é 35 anni che vengo a sciare qui ma questo muro scenderlo così io non l'avevo mai visto gira gli sci e se ne va. credetemi io non voglio fare il fenomeno e raccontare queste cose mi imbarazza anche ma quello scemonito di faderico chiede e io rispondo.

Non è una delle piste più ripide d'italia, è la più ripida ed èla pista 3 Franco Berthod. Non ti sbagli, alla Thuile le piste sono tutte facili c'è una sola quella li. Io ho preferito sempre andare di la alla rosiere, nel colplesso le piste sono più belle.

Offline ImmensoAbetone

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.346
  • Sesso: Maschio
  • L'IMMENSA IMMENSITA'
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #34 il: Gennaio 15, 2020, 04:29:33 pm »
grande guidatore anche sulla neve.... la leggenda continua con le nottate sotto la bufera al lago santo.....

"Ho buone sensazioni". "Cammineremo su laghi ghiacciati".
cit. Balena.

Offline sama0577

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 615
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #35 il: Gennaio 15, 2020, 04:35:45 pm »

Carnevalino anni ‘90, penso tra il 1994 ed il 1997 ( ultimo giorno di carnevale) , abetone sommersa, misurai io sulle scale che sama conosce 80 cm di fresca, poi nevicò ancora, a sciare in fresca....


80 cm  :'( :'( :'( :'( io non ce l'ho mai visti!
Da battere la testa nel muro.

Io Febbraio 1996 non me lo ricordo... però mi ricordo il 01/01/96, Marco mi portò a casa alle 5 di Mattina e mi disse "All'otto fatti trovare pronta si va all'Abetone".
La sera mi portò anche a Fanano a pattinare...
Altri tempi!
« Ultima modifica: Gennaio 15, 2020, 04:37:31 pm da SAMA0577 »

Offline ImmensoAbetone

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.346
  • Sesso: Maschio
  • L'IMMENSA IMMENSITA'
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #36 il: Gennaio 15, 2020, 04:38:43 pm »
80 cm  :'( :'( :'( :'( io non ce l'ho mai visti!
Da battere la testa nel muro.

Io Febbraio 1996 non me lo ricordo... però mi ricordo il 01/01/96, Marco mi porto a casa alle 5 di Mattina e mi disse "All'otto fatti trovare pronta si va all'Abetone".
La sera mi portò anche a Fanano a pattinare...
Altri tempi!

negli stessi luoghi il compianto avvocato del primo piano mi raccontò che negli anni - presumo 70 e primi 80, più di una volta dovette uscire di casa dalla finestra nuotando nella neve.....fai te.... forse anche in quel marzo 1984 raccontato dal panterone...
"Ho buone sensazioni". "Cammineremo su laghi ghiacciati".
cit. Balena.

Offline sama0577

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 615
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #37 il: Gennaio 15, 2020, 04:41:19 pm »
Che spettacolo  :'(

Offline orso nero

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 343
  • Sesso: Maschio
    • snowborder
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #38 il: Gennaio 15, 2020, 04:44:07 pm »
negli stessi luoghi il compianto avvocato del primo piano mi raccontò che negli anni - presumo 70 e primi 80, più di una volta dovette uscire di casa dalla finestra nuotando nella neve.....fai te.... forse anche in quel marzo 1984 raccontato dal panterone...

quello ricordo che lo fece anche il mi'babbo al melo, ero piccino...magari lo stesso marzo 84...la mattina non si aprivano i portelloni di casa al piano terra, e il mi'babbo usci dalla finestra della mansarda, passando dal tetto saltò nel mucchio di neve sul terrazzo e incominciò a spalare...
e cmq nell'inverno 17/18 anche io mi sono tuffato una volta...arrivato su un venerdi sera, idetificai l'accesso di casa grazie al cilegio e al cipresso...nel mezzo ai quali ci doveva essere il cancello...poi giù a rana per le scale, vestito da ufficio come ero...moccoli come il giorno del giudizio...a ripensarci, mi tufferei in costume ora, per riaverla tutta quella neve...

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.625
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #39 il: Gennaio 15, 2020, 06:00:04 pm »
80 cm  :'( :'( :'( :'( io non ce l'ho mai visti!
Da battere la testa nel muro.

Io Febbraio 1996 non me lo ricordo... però mi ricordo il 01/01/96, Marco mi portò a casa alle 5 di Mattina e mi disse "All'otto fatti trovare pronta si va all'Abetone".
La sera mi portò anche a Fanano a pattinare...
Altri tempi!

Andandoli a cercare si trovano anche dopo il 2000.

Aprile 2004 avevo ancora la Guzzi SP oltre alla RT. Tiro fuori la vecchietta e vado a fare un giro in moto. Arrivo a Ligonchio nel primo pomeriggio, il termometro è oltre i 10°, la strada asciutta o bagnata ma pulita e decido di salire a Pradarena. Più salgo, più la neve ai lati aumenta. A un certo punto deve avere fatto una slavina, perché la poiana ha pulito quanto bastava per passare in mezzo a due muri da oltre due metri di neve con una macchina alla volta. Da lì in poi la strada per il passo andava in "trincea" come la seggiola di Villa Imperatori. Al passo la sede stradale sgombra era più ampia, ma i muri di neve più alti. Sono dovuto scendere verso Capanne Sillano per un paio di km e montare in piedi sulle pedane della SP per vedere le Apuane oltre il muro di neve!!

Offline ilchiuso

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.093
  • Sesso: Maschio
  • W la montagna !
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #40 il: Gennaio 15, 2020, 10:06:26 pm »
Questo topic è fantastico l'amore x la neve che trasuda tra le righe  dei vs post è fantastico.. Vorrei essere altrettanto bravo con le testimonianze.. Forse l'aneddoto più buffo che posso avere io  é quando 3 anni fa nevico a Scandicci di notte salii x le colline con la split e riscendendo fui fermato dalla municipale che mi intimò di fermarmi xche usavo mezzo "improprio".. poi mi ricordo l'unico anno in cui feci lo stagionale multipass, nevicò talmente tanto che si crollò il ponte di legno in VDL, una sciroccata pazzesca.. che anno era 2005?

Inviato dal mio SM-A305F utilizzando Tapatalk

Il Chiuso

Offline furmine

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 485
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #41 il: Gennaio 15, 2020, 10:16:47 pm »
Questo topic è fantastico l'amore x la neve che trasuda tra le righe  dei vs post è fantastico.. Vorrei essere altrettanto bravo con le testimonianze.. Forse l'aneddoto più buffo che posso avere io  é quando 3 anni fa nevico a Scandicci di notte salii x le colline con la split e riscendendo fui fermato dalla municipale che mi intimò di fermarmi xche usavo mezzo "improprio".. poi mi ricordo l'unico anno in cui feci lo stagionale multipass, nevicò talmente tanto che si crollò il ponte di legno in VDL, una sciroccata pazzesca.. che anno era 2005?t

Inviato dal mio SM-A305F utilizzando Tapatalk
Inverno 2008 2009. Il ponte pedonale in vdl è caduto per la neve...o per i gatti che ci misero sopra?

Topic fantastico che mi son letto tutto di un fiato👏🏻👏🏻👏🏻
Queste testimonianze ed aneddoti sono veramente eccezionali.
Quando sono su me li faccio raccontare da Ugo, in valle. Lui di neve ne ha vista...

Offline ilchiuso

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.093
  • Sesso: Maschio
  • W la montagna !
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #42 il: Gennaio 15, 2020, 10:23:10 pm »
2008? Puo darsi.. le case nuove eran pronte da poco mi sembra..(cho una memoria che fa schifo) cmq sn sicuro che il ponte cadde x la troppa neve, io ero in vdl con la mia futura moglie, si prese una settimana di ferie ma mi ricordo che il tempo fu sempre brutto e ci fu una notte in cui  fece una nevicata pazzesca,  che coprì totalmente il rio sotto casa..
Ricordo bene che nevicò di scirocco? È possibile?

Inviato dal mio SM-A305F utilizzando Tapatalk

Il Chiuso

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 14.384
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #43 il: Gennaio 15, 2020, 10:33:44 pm »
2008? Puo darsi.. le case nuove eran pronte da poco mi sembra..(cho una memoria che fa schifo) cmq sn sicuro che il ponte cadde x la troppa neve, io ero in vdl con la mia futura moglie, si prese una settimana di ferie ma mi ricordo che il tempo fu sempre brutto e ci fu una notte in cui  fece una nevicata pazzesca,  che coprì totalmente il rio sotto casa..
Ricordo bene che nevicò di scirocco? È possibile?

Inviato dal mio SM-A305F utilizzando Tapatalk
2008 09 .
Un annata immensa.
C è un video su Youtube che feci di quell inverno incredibile.  Questo era partito in quel modo tanta pioggia ma tantissima neve ... in Appennino.  È stato troppo troppo caldo.

Come dice il panterone se avesse nevicato in primavera per tutta la neve fatta in novembre dicembre si sarrebbe sciato fino a giugno.

Io sciai su tutto il comprensorio il 1° maggio con le Zeno completamente innevate.

Ricordo in febbraio feci 9 volte in un pomeriggio il Primavera scendendo da tutte le parti avevo messo una foto di quell anno il Gomito era stra-pieno .

Ricordo in marzo arrivai a Faidello con gli sci me li tolsi davanti casa , ero sceso tra i giardini dei residence sopra casa.
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Super G

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.084
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #44 il: Gennaio 15, 2020, 11:22:02 pm »
Nel 2008-09 in alto nevicò talmente tanto che sulla 3 Potenze hanno dovuto passare i gatti a togliere la neve sotto la seggiovia, se no non si passava. Ma ancora più impressionante era il Gomito che fecero un nuovo tratto di pista dove normalmente c'è un albero, all'epoca sarà stato almeno 3 metri :o

Abetoneforum

Re:la storica nevicata 3/4 marzo 1984 e i racconti del Panterone
« Risposta #44 il: Gennaio 15, 2020, 11:22:02 pm »