Autore Topic: Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019  (Letto 2086 volte)

Offline Jagar

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.727
  • Sesso: Maschio
    • snowborder
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #15 il: Maggio 10, 2019, 02:03:23 pm »
Standing ovation per il Bale



Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #16 il: Maggio 10, 2019, 02:49:51 pm »
 =)) =))
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.030
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #17 il: Maggio 10, 2019, 05:40:15 pm »
Standing ovation per il Bale




Bellissimo.

M'aggrego con immediato riconoscimento dell'oscar nivometrico e del nobel per la democrazia nelle precipitazioni nevose  :D

Offline ilchiuso

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 874
  • Sesso: Maschio
  • W la montagna !
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #18 il: Maggio 13, 2019, 01:47:09 pm »




L'unico a non applaudire è Mickey Rourke, ma si sa tutti che lui va sempre al Cimone...
Il Chiuso

Offline Jagar

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.727
  • Sesso: Maschio
    • snowborder
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #19 il: Maggio 13, 2019, 02:15:33 pm »
 =)) =)) =))

Che si fotta, quel mangiatigelle...

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #20 il: Maggio 17, 2019, 05:13:00 pm »
di seguito la situazione delle temperature registrate mese per mese in  Toscana

OTTOBRE



NOVEMBRE



DICEMBRE



GENNAIO



FEBBRAIO



MARZO



APRILE

"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline ski boy

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.623
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #21 il: Maggio 17, 2019, 07:19:32 pm »
Il Bale ha ragione
Arancione dominante, sempre, ovunque

Offline Super G

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.975
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #22 il: Maggio 18, 2019, 06:45:02 pm »
In realtà con Maggio siamo 2 mesi sopra-media e due mesi sottomedia, quasi freddo se si ripensa ad annate come 2011,2012,2015,2016 che dopo inverni miti l'estate iniziava ad Aprile

Offline lemotte

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 314
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #23 il: Maggio 20, 2019, 10:39:44 am »
novità :) :)

apertura e chiusura di ogni singola pista



mitico! questo spiega il perché dell'apertura ad oltranza della PdA

Fantastico lavoro, Grazie
"Utente da tastiera"

Offline marabu

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.253
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #24 il: Maggio 26, 2019, 12:51:08 pm »
grandissimo lavoro di passione di Balena.

Solo 2 brevi considerazioni sule T.

A gennaio sotto media, a febbraio molto sopra la media, con riferimento soprattutto all'appennino e abetone ecc ecc

Però, dal punto di vista della "resa" sugli impianti è come se fosse stato il contrario. A gennaio molte piste ancora chiuse, ed aperte praticamente solo a fine mese.

A febbraio avrà fatto anche molto caldo, ma l'aria secca ha regalato buona conservazione della (poca) neve presente ed ottime giornate per sciare.

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #25 il: Giugno 04, 2019, 10:20:13 am »
grandissimo lavoro di passione di Balena.

Solo 2 brevi considerazioni sule T.

A gennaio sotto media, a febbraio molto sopra la media, con riferimento soprattutto all'appennino e abetone ecc ecc

Però, dal punto di vista della "resa" sugli impianti è come se fosse stato il contrario. A gennaio molte piste ancora chiuse, ed aperte praticamente solo a fine mese.

A febbraio avrà fatto anche molto caldo, ma l'aria secca ha regalato buona conservazione della (poca) neve presente ed ottime giornate per sciare.
In parte è andata così ma dovuto al fatto che le prime nevicate decenti sono state in 3° decade di gennaio e hanno permesso poi di aprire piano piano quasi tutto.

Questa stagione ha dimostrato ancora una volta che l Abetone è una stazione per certi versi "Alpina " riesce a mantenere la neve fino a fine stagione salvo ovviamente sciroccate tremende o scaldate eccezionali che se si guarda le temperature non ci sono state .

Grazie sempre alla costante ventiliazione da N NE di questo inverno.
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.030
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #26 il: Giugno 04, 2019, 11:09:19 am »
In parte è andata così ma dovuto al fatto che le prime nevicate decenti sono state in 3° decade di gennaio e hanno permesso poi di aprire piano piano quasi tutto.

Questa stagione ha dimostrato ancora una volta che l Abetone è una stazione per certi versi "Alpina " riesce a mantenere la neve fino a fine stagione salvo ovviamente sciroccate tremende o scaldate eccezionali che se si guarda le temperature non ci sono state .

Grazie sempre alla costante ventiliazione da N NE di questo inverno.

Vero della ventilazione da nord che ha aiutato. L'impressione mia (non ho la tua pazienza di collezionare i dati e analizzarli) è che però nonostante i molti giorni con aria da nord, alla fine le temperature fossero più alte. Mi spiego: aria dalle Alpi e dalla Pianura Padana, magari entrate dal golfo di Trieste e temperature a 1500 di 5-10° mi pare che si siano ripetute più di una volta. Secondo me in passato con configurazioni del genere si rimaneva ben più prossimi allo 0 se non al di sotto. Spesso anche in pianura.

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.547
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #27 il: Giugno 04, 2019, 01:06:16 pm »
Vero della ventilazione da nord che ha aiutato. L'impressione mia (non ho la tua pazienza di collezionare i dati e analizzarli) è che però nonostante i molti giorni con aria da nord, alla fine le temperature fossero più alte. Mi spiego: aria dalle Alpi e dalla Pianura Padana, magari entrate dal golfo di Trieste e temperature a 1500 di 5-10° mi pare che si siano ripetute più di una volta. Secondo me in passato con configurazioni del genere si rimaneva ben più prossimi allo 0 se non al di sotto. Spesso anche in pianura.
Allora si , nella piana modenese sicuramente questa temperatura più calda si è sentita ancora di più.
Ma anche da noi in versilia.
In quota non è stato freddo ci mancherebbe, ma le mimime sempre sotto i 3/4° le massime mai sopra i 10/11 ... hanno salvato quel poco che avevamo
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Abetoneforum

Re:Analisi meteo-nevosa stagione invernale 2018-2019
« Risposta #27 il: Giugno 04, 2019, 01:06:16 pm »