Autore Topic: Viabilita' Abetone  (Letto 318619 volte)

Offline StayTuned

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.152
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2760 il: Ottobre 10, 2019, 08:06:10 am »
Ogni luogo ha i suoi problemi.

Io se vado a lavorare in auto (8km) ci metto spesso anche un ora.

Se ci vado in bicicletta 20 minuti.

Ma percorrere le ciclabili a Firenze e' da suicidio....
Attraversare qualche strada uguale....

I disagi ci sono ovunque e ognuno si tiene i suoi.

Offline m4rko

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.036
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2761 il: Ottobre 10, 2019, 08:24:50 am »
Quello è vero. La vita del pendolare è spesso difficile ma il caso di pdn è diverso. Una valle intera isolata dal comune principale è un danno enorme per chi la vive, anche perchè i disagi in montagna sono molto maggiori rispetto a quelli della città (soprattutto per la mancanza di percorsi alternativi).

Oltretutto sono zone difficili, con poche opportunità lavorative e di sviluppo. Al netto delle loro responsabilità su come viene gestita la macchina del turismo la questione del ponte è stata veramente una tragedia.

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.604
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2762 il: Ottobre 10, 2019, 09:13:30 am »
Quanti sono i residenti a pian di novello, in quanti hanno bisogno di andare in direzione abetone?
Essendoci pochi soldi da destinare, sceondo me la priorità dovrebbe essere dirottata su altre strade/ponti ben più importanti che quello dei mandrini, mi riferisco ad altre infrastrutture della montagna pistoiese.


Offline guardinga76

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.192
  • Sesso: Femmina
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2763 il: Ottobre 10, 2019, 11:45:15 am »
Quello è vero. La vita del pendolare è spesso difficile ma il caso di pdn è diverso. Una valle intera isolata dal comune principale è un danno enorme per chi la vive, anche perchè i disagi in montagna sono molto maggiori rispetto a quelli della città (soprattutto per la mancanza di percorsi alternativi).

Oltretutto sono zone difficili, con poche opportunità lavorative e di sviluppo. Al netto delle loro responsabilità su come viene gestita la macchina del turismo la questione del ponte è stata veramente una tragedia.

Finalmente chi ha centrato la questione. Poi non ci dimentichiamo ripeto, della statale. Dovesse richiudere anche quella poi di ride.
non far del male perchè peccato, non far del bene perchè sprecato

Offline m4rko

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.036
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2764 il: Ottobre 10, 2019, 11:51:15 am »
Quanti sono i residenti a pian di novello, in quanti hanno bisogno di andare in direzione abetone?
Essendoci pochi soldi da destinare, sceondo me la priorità dovrebbe essere dirottata su altre strade/ponti ben più importanti che quello dei mandrini, mi riferisco ad altre infrastrutture della montagna pistoiese.

Bimbone non conosco bene le situazioni però quello che dici è un po' forte. Il compito del pubblico dovrebbe essere proprio quello: intervenire dove il mercato non arriva. Le persone che vivono a pdn non hanno colpe dirette ma hanno la stessa dignità degli altri.
Poi capisco anche il ragionamento che fai ma ciò prevede due condizioni che al momento non ci sono: un piano di sviluppo e la chiarezza nei confronti degli abitanti

Offline guardinga76

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.192
  • Sesso: Femmina
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2765 il: Ottobre 10, 2019, 11:52:43 am »
Quanti sono i residenti a pian di novello, in quanti hanno bisogno di andare in direzione abetone?
Essendoci pochi soldi da destinare, sceondo me la priorità dovrebbe essere dirottata su altre strade/ponti ben più importanti che quello dei mandrini, mi riferisco ad altre infrastrutture della montagna pistoiese.

A parte che si parla di residenti della Val Sestaione, che sono nettamente di più, poi se Dio lo vuole gli altri ponti in questione non sono di pertinenza della Provincia, quindi ci penserà poi Anas o chicchessia. I soldi ci sono per questo ponte, almeno da quanto dichiarato per cui inutile anche stare a parlare meglio di qua che di là, tanto ripeto per chi non le vive non sono ben chiari i disagi.
non far del male perchè peccato, non far del bene perchè sprecato

Offline guardinga76

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.192
  • Sesso: Femmina
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2766 il: Ottobre 10, 2019, 11:54:23 am »
Bimbone non conosco bene le situazioni però quello che dici è un po' forte. Il compito del pubblico dovrebbe essere proprio quello: intervenire dove il mercato non arriva. Le persone che vivono a pdn non hanno colpe dirette ma hanno la stessa dignità degli altri.
Poi capisco anche il ragionamento che fai ma ciò prevede due condizioni che al momento non ci sono: un piano di sviluppo e la chiarezza nei confronti degli abitanti

Concordo..
non far del male perchè peccato, non far del bene perchè sprecato

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.604
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2767 il: Ottobre 10, 2019, 12:21:03 pm »
Sarà anche così ma di soldi di li e su ne girano pochi...
Ponti e strade scassate,
Saranno almeno 20 anni che si discute sulla chiusura o no dell'ospele Pacini, almeno il PS è stato riattivato?
Il cinema a san marcello è stato riaperto? sapevo che ci stavano lavorando ma poi non ho piùchiesto
Alla tana è stato fatto quel troiaio che voleva essere un impianto di compostaggio... tutto un fallimento. Adesso lo vogliono riconvertire in un biogas da mettere direttamente in rete...
impianti che chiudono...

con tutto questo a me mi garba e quando posso vengo su e per la sistemazione della casa cerco di utilizzare gente locale

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.730
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2768 il: Ottobre 10, 2019, 02:19:49 pm »
a tana hanno fatto veramente un bel troiaio ed è durato 1 anno, quelli di bagni rompevano perchè l'odore arrivava fino a lì!
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.604
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2769 il: Ottobre 10, 2019, 03:27:47 pm »
a tana hanno fatto veramente un bel troiaio ed è durato 1 anno, quelli di bagni rompevano perchè l'odore arrivava fino a lì!
chissà quanto percolato è andato nella lima, ho lavorato il quel settore, gli impianti di compostaggio ci sono e funzionano molto bene... due cazzate vanno rispettate come porogettarlo e come mantenerlo.
Adesso vogliono fare il biogas, non ho ancora capito se vogliono buttarlo in rete del metano o bruciarlo in un motore per fare energia elettrica.
Il puzzo ci sarà sempre, si tratta ancora di digestione anaerobica (se no non fai gas) si sarà sempre il percolato altamente inquinante e il digestato da smaltire (pultroppo venduto come compost) ma non è, quello vero è da digestione aerobica ma non fai biogas...

C'è già un comitato per il NO e come esperto ho intenzione di schierarmi anche io. Mi spiace ma accanto alla lima quella merda li non va fatta punto e basta!

Una merda del genere si e no produrrà 4 o 5 posti di lavoro genera più indotto di qualità turistica se sistemano la rocca di Lucchio (li siamo in provicia di lucca) peccato che i finanziamenti per sistemare i castelli e rocche sono passati... hanno fatto verrucole, montalfonso, villa basilica, trassillico e bargiglio certo che anche lucchio sarebbe stato bello.
« Ultima modifica: Ottobre 10, 2019, 03:36:56 pm da Bimbone »

Offline m4rko

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.036
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2770 il: Ottobre 16, 2019, 09:14:24 am »
L'apertura del ponte è slittatta ancora. Incrociamo le dita....

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.604
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2771 il: Ottobre 16, 2019, 09:34:10 am »
Ah... A sciare alla doganaccia vacci pur te 😉

Questa risposta rispecchia totalmente la realtà presente sulla montagna... cutigliano e abetone non possono stare insieme se la gente del posto non inizia a pensare insieme.

Offline lorenz

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.970
  • Sesso: Maschio
  • Aridanga rombigaiota!
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2772 il: Ottobre 16, 2019, 09:46:07 am »
Questa risposta rispecchia totalmente la realtà presente sulla montagna... cutigliano e abetone non possono stare insieme se la gente del posto non inizia a pensare insieme.

No, mi sembra che tu la faccia più grossa di quel che è.

Il problema di incomunicabilità esiste, ma quella di guardinga76 è solo la risposta ad una battuta che anch'io giudico inopportuna.   
Fescion? Sempre, sempre! Anche in mutande. O nella tormenta.

Cliccare sul mouse è come girare una pagina, ma tu sei talmente arretrato che ti lecchi il polpastrello del dito medio...

"E STATA DURA MA CE L'HAI FATTA... BRAVO BISCHERO!" (Iscrizione trovata da Sir Edmund Hillary sull'Everest)

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.604
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2773 il: Ottobre 16, 2019, 09:55:15 am »
Che sono incompatibili è risaputo, lo dicono anche gli operatori.

Offline guardinga76

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.192
  • Sesso: Femmina
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2774 il: Ottobre 16, 2019, 02:39:42 pm »
Che sono incompatibili è risaputo, lo dicono anche gli operatori.

Questo è un aspetto che non riguarda certo la mia persona. La mia risposta è stata ben interpretata da Lorenz a alla fine credo anche dagli altri che forse mi conoscono un po' più di te. Credo nella potenzialità della montagna pistoiese, nel suo complesso. Mi batto per il ponte pur abitando armai lontano perché penso sia l'ennesima sconfitta per tutto il territorio. Ci rimette l'Abetone, così come la Doganaccia. È un continuo togliere a questa montagna sfortunata. Continue le contraddizioni. Si parla tanto di super collegamenti e impianti all'ultimo grido e poi non si risolve un problema irrisorio come quello di questo ponte. (tutto avviene dentro lo stesso territorio eh) e questo Non dipende mica da chi ci abita. In provincia a chi è andato a brontolare per la chiusura, NON residente nella val sestione, é stato risposto "se vi piace tanto la montagna andate alla doganaccia". Ora al di là delle bischerate, sono i residenti a far divisioni? Cioè ragioniamone pure quanto volete, ma queste cose lasciano davvero poco spazio all'immaginazione.
non far del male perchè peccato, non far del bene perchè sprecato

Abetoneforum

Re:Viabilita' Abetone
« Risposta #2774 il: Ottobre 16, 2019, 02:39:42 pm »