Abetoneforum

Sulla Neve => Non solo Abetone... => Topic aperto da: Bimbone - Dicembre 09, 2019, 01:52:34 pm

Titolo: Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Bimbone - Dicembre 09, 2019, 01:52:34 pm
https://www.ilsole24ore.com/art/aaa-vendesi-comprensorio-sciistico-cuore-parco-gran-sasso-ACTHX03 (https://www.ilsole24ore.com/art/aaa-vendesi-comprensorio-sciistico-cuore-parco-gran-sasso-ACTHX03)
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: codes - Dicembre 09, 2019, 03:47:57 pm
Meglio aspettare i saldi...
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: marquez85 - Dicembre 09, 2019, 04:15:28 pm
e io che pensavo che la Saf avesse comprato tutto e avesse creato un'unica società proprietaria e di gestione degli impianti...ahhhh....fantaneve la mia...
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: paolino - Dicembre 09, 2019, 04:53:07 pm
Ne parlano come fosse un comprensorio unico ma sono due località distinte e distanti, anche se dall'una si vede l'altra...
Ho sciato in entrambi i posti, molto belli (specie Prati di Tivo), a Prato Selva quella volta faceva un freddo bestiale, 2 discese per volta, di più non si poteva stare.

Peccato la situazione sia quella descritta, d'altro canto lo sci non tira più, perlomeno quello nelle piccole località.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: tommasone - Dicembre 09, 2019, 04:57:16 pm
Visto su google map, 5 km in linea d'aria, 24 km in macchina con tempo di percorrenza 46 minuti.
Anche queste 2 località senza pantalone condannate alla morte.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Marzo 31, 2020, 08:53:35 am
Questa è una domanda soprattutto per quelli che frequentano il cimone (e quindi Münchner Hell): come mai non è mai stato sfruttato il pendio della pista catinaccio per fare una pista come si deve e non quello stradello?
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Leonardoc - Marzo 31, 2020, 09:32:41 am
Al Cimone ci sono tanti vincoli dovuti al fatto che il territorio è nel Parco Naturale del Frignano e quindi zona di tutela ambientale. Nello specifico però lo stradello è la strada militare che sale fino a Pian Cavallaro per accesso agli ambienti dell'osservatorio dell'Aeronautica militare. Quindi non possono toccare niente. In anni di grande innevamento però il problema non si pone, perché quel versante lì diventa il paradiso del freeride.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Marzo 31, 2020, 10:04:00 am
Grazie, quindi le uniche possibilità di espansione potrebbero essere verso la zona di doccia?
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Bimbone - Marzo 31, 2020, 10:09:15 am
L'espansione verso doccia, poi l'assalto all'abetone
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 10:47:52 am
Questa è una domanda soprattutto per quelli che frequentano il cimone (e quindi Münchner Hell): come mai non è mai stato sfruttato il pendio della pista catinaccio per fare una pista come si deve e non quello stradello?

Ci sono i vincoli, anche se poi dipende: nel 2008 fu aperto lo stadio dello slalom e anche quella pista è nel parco.

Più in generale, al di là del freeride quando c'è neve, il problema sono proprio la neve e la strada. Se c'è molta neve ci potresti anche passare sopra. Se ce n'è poca, tagliare la strada non è esattamente agevole. A riprova, basta guardare la parte alta di Aquile e Pernici al Cimoncino. Sono lì di fianco, ma se non c'è da 50 cm in su, in pratica non sono utilizzabili.

Inoltre la Catinaccio ha una funzione importante al pari di parte dei collegamenti bassi: completa l'anello dei collegamenti sfruttabili anche dai meno esperti. Anche alle prime armi, puoi permetterti di andare dal Cimoncino alla Ninfa a Passo del Lupo e da qui a Riolunato e tornare indietro praticamente evitando tutti i pezzi "scabrosi". Nella logica di un comprensorio da famiglia ha la sua logica.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 10:52:14 am
Grazie, quindi le uniche possibilità di espansione potrebbero essere verso la zona di doccia?

E' stata lasciata anni fa perché completamente scollegata dal resto del comprensorio e comunque con esposizione non troppo favorevole, per quanto le due piste fossero protette dal bosco. Avrebbe senso soltanto all'interno di un progetto più ampio, proteso anche verso l'Abetone, che però richiederebbe la colonizzazione con gli impianti di Piancavallaro per collegarlo col resto del Cimone. Data anche la neve che cade, non la vedo proprio. E più in generale, non credo che ci sia nessun comprensorio alle nostre latitudini, fatto salvo qualche aggiustamento o il recupero di esistente sottoutilizzato, che possa pensare di ampliarsi oltre le dimensioni attualmente esistenti.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Leonardoc - Marzo 31, 2020, 11:06:46 am
Hell, ma come è bello il raccordo alto dal Cimoncino che scende da Piancavallaro fino alla Baggiolara. Quello che si prendeva scendendo dalla bi-posto del secondo tronco, girando dietro alla stazione di arrivo?
M'è tornato in mente ora. Sono tantissimi anni che ormai non si può più fare, vuoi per la neve e vuoi per la seggiovia chiusa. Dice che il prossimo anno la cambiano.... speriamo!!!
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: bracco - Marzo 31, 2020, 11:23:32 am
siete molto ottimisti e buffi

secondo voi a novembre si potrà tornare "pigiati" come prima in un ovetto? si potra mangiare normali "pigiati" in un rifugio?

nel mondo asiatico dove sono più attenti e abituati a queste epidemie vanno in giro normalmente in pubblico con mascherine (chi passa tra prato scandicci campi bisenzio lo sa) e a scuola ci sono controlli della temperatura - per capirsi con 37.1 non entri a scuola - già da anni per entrare a taiwan e  Honk kong ci sono controlli di questo tipo (il che spiega per esempio come a Taiwan o in Corea del Sud abbiano controllato il covid 19 meglio di noi)

e voi pensate che l'invenro prossimo si potrà tornare a fare tutto come prima??

io invece starei molto molto attento e curioso per la stagione estiva - se ho capito bene dubito che facciano "assiepare" tutti negli stabilimenti balnerari sotto l'ombrellone o prendere un volo per la grecia a luglio con solo la carta d'indentità in tasca...o andare all alpe di siusi come se nulla fosse successo ... CI STA CHE I TOSCANI DEBBONO STARE IN TOSCANA E BELLI "DISTANTI" L UNO DALL ALTRO.... via abetonesi avete la possibilità del riscatto...giocatele bene e fate dimenticare il wekend 7 e 8 mazo... dai ...
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: ImmensoAbetone - Marzo 31, 2020, 11:31:39 am
siete molto ottimisti e buffi

secondo voi a novembre si potrà tornare "pigiati" come prima in un ovetto? si potra mangiare normali "pigiati" in un rifugio?

nel mondo asiatico dove sono più attenti e abituati a queste epidemie vanno in giro normalmente in pubblico con mascherine (chi passa tra prato scandicci campi bisenzio lo sa) e a scuola ci sono controlli della temperatura - per capirsi con 37.1 non entri a scuola - già da anni per entrare a taiwan e  Honk kong ci sono controlli di questo tipo

e voi pensate che l'invenro prossimo si potrà tornare a fare tutto come prima??

io invece starei molto molto attento e curioso per la stagione estiva - se ho capito bene dubito che facciano "assiepare" tutti negli stabilimenti balnerari sotto l'ombrellone o prendere un volo per la grecia a luglio con solo la carta d'indentità in tasca...o andare all alpe di siusi come se nulla fosse successo ... CI STA CHE I TOSCANI DEBBONO STARE IN TOSCANA E BELLI "DISTANTI" L UNO DALL ALTRO.... via abetonesi avete la possibilità del riscatto...giocatele bene e fate dimenticare il wekend 7 e 8 mazo... dai ...

Anche in questo caso sono molto d'accordo con te.

In tempi non sospetti l'ho anche detto proprio sull'ovo, l'estate prossima sarà probabilmente caratterizzata dall'assalto al passo dell'abetine: farà caldo, al mare sarà verosimilmente più complicato andare, il mare sarà forse visto con maggiore diffidenza dal pubblico = serviranno maggiori spazi e la montagna ha le caratteristiche  giuste.
Il prossimo inverno lo vedo molto complicato per lo sci specie se vi saranno nuovi focolai.
E poi l'economia?  più probabile andare con le pelli.
In ogni caso sull'ovo saranno in vigore regole molto stringenti, mi pare ovvio.

Anche in questo settore è facile dire "non sarà nulla come prima".
Tranne.... i tutina.
loro ci saranno.
state sicuri.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Marzo 31, 2020, 12:00:20 pm
La rivincita delle seggiovie monoposto e degli skilift:
- Minore portata e affollamento sulle piste
- Minori costi di acquisto
- Minori costi di gestione e manutenzione (coerenti con un flusso minore di sciatori)

Gestione differente dei flussi turistici (con una nuova attenzione alle tecnologie) e maggiore qualità dell'offerta

Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 12:14:28 pm
Hell, ma come è bello il raccordo alto dal Cimoncino che scende da Piancavallaro fino alla Baggiolara. Quello che si prendeva scendendo dalla bi-posto del secondo tronco, girando dietro alla stazione di arrivo?
M'è tornato in mente ora. Sono tantissimi anni che ormai non si può più fare, vuoi per la neve e vuoi per la seggiovia chiusa. Dice che il prossimo anno la cambiano.... speriamo!!!

Persino Malfatto l'ha messa tra le piste da fare, compresa quella roba strana che è il collegamento alto Cimoncino - Piancavallaro e l'attraversamento a uovo di tutto i Pian, pena racchettare a bestia. In effetti è più una esperienza alpina che sci alpino.

La prima volta ero con un amico infermiere (ora piuttosto impegnato con quello che già sapete): non ero mai stato in cima al secondo tronco, anche perché ero agli inizi della mia attività di discesa: fine anni novanta direi. Il pazzo scriteriato vede che sopra è aperto, mi porta su, infila lo stradello e poi mi incita: vieni, vieni che è tutto pari ... In effetti, fino alla curva a sinistra è pari: poi però scende ed è pure stretto e se sei impedito o ti butti nella neve a sinistra o speri che ti tenga la rete a destra. Poi ti fermi alla piazzola guardando dall'alto l'arrivo della funivia e ti getti a capofitto per riuscire a attraversare tutto piancavallaro. I miei Dynastar dell'epoca oltre a essere drittoni dovevano anche essere scarsi a scorrevolezza perché in fondo non ci arrivavo mai. Poi c'era la prima ciliegina: dovevi risalire il "dentino". All'epoca il tapis rulant non c'era ancora e quindi un passo avanti e tre indré finché estenuato non arrivavi in cima su della roba calpestata e smossa che di battuto non aveva più nulla. Nulla esattamente come la pista: non si vedeva!! La seconda ciliegina era infatti buttarsi, maledicendolo, dietro all'amico infermiere, che sembrava aver scelto il suicidio mentre invece subito sotto cominciava la pista, su un bel muretto stretto, ma che ben presto si allargava fino a accompagnarti fino al bosco. E poi tutta la Baggiolara fino alle Polle. Più che una pista, un viaggio sulla neve e nei monti. Bellissimo
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Marzo 31, 2020, 12:19:39 pm
Persino Malfatto l'ha messa tra le piste da fare, compresa quella roba strana che è il collegamento alto Cimoncino - Piancavallaro e l'attraversamento a uovo di tutto i Pian, pena racchettare a bestia. In effetti è più una esperienza alpina che sci alpino.

https://www.youtube.com/watch?v=FDSGqOpUff4&t=440s

Tra l'altro c'era anche un video sulla zeno 3 che però non riesco più a trovare.


Più che una pista, un viaggio sulla neve e nei monti. Bellissimo

Io non sono mai riuscito a farlo ma significa attraversare tre versanti (cimonino, passo del lupo e polle) con un dislivello notevole. All'abetone non credo esista niente di simile (non penso si possa partire dall'ovo e arrivare alle regine, ma correggetemi) se forse si esclude la ex tre valli
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 12:32:54 pm
siete molto ottimisti e buffi

secondo voi a novembre si potrà tornare "pigiati" come prima in un ovetto? si potra mangiare normali "pigiati" in un rifugio?

nel mondo asiatico dove sono più attenti e abituati a queste epidemie vanno in giro normalmente in pubblico con mascherine (chi passa tra prato scandicci campi bisenzio lo sa) e a scuola ci sono controlli della temperatura - per capirsi con 37.1 non entri a scuola - già da anni per entrare a taiwan e  Honk kong ci sono controlli di questo tipo (il che spiega per esempio come a Taiwan o in Corea del Sud abbiano controllato il covid 19 meglio di noi)

e voi pensate che l'invenro prossimo si potrà tornare a fare tutto come prima??

io invece starei molto molto attento e curioso per la stagione estiva - se ho capito bene dubito che facciano "assiepare" tutti negli stabilimenti balnerari sotto l'ombrellone o prendere un volo per la grecia a luglio con solo la carta d'indentità in tasca...o andare all alpe di siusi come se nulla fosse successo ... CI STA CHE I TOSCANI DEBBONO STARE IN TOSCANA E BELLI "DISTANTI" L UNO DALL ALTRO.... via abetonesi avete la possibilità del riscatto...giocatele bene e fate dimenticare il wekend 7 e 8 mazo... dai ...

Molto dipende da cosa resterà di questo virus sparso in Italia, in Europa e in giro per il mondo. Non ci credo, visto anche che sta cominciando solo ora a aggredire l'Africa, con tutto quello che possiamo facilmente immaginare viste le possibilità di difesa in gran parte di quel continente, ma dovesse perdere gran parte della sua capacità aggressiva e di propagazione, l'estate sarebbe comunque in tono minore rispetto a quelle che abbiamo fin qui conosciuto, ma meno "monacale" di come oggi ci si può giustamente immaginare.

E' chiaro che fino alla definizione di protocolli di diagnosi e cura rapidi e efficaci e meglio ancora di un vaccino (possibilmente in grado di aggredire la famiglia dei coronavirus: non solo questo in generale che magari tra un anno rincominciamo con uno diverso), la vita che conoscevamo prima ce la dobbiamo scordare. Personalmente sarei già contento di poter tirare fuori al bici, farmi qualche giro tra ciclabili e montagna, qualche gita con la verdona con birretta energizzante finale. Tutto rispettando le distanze e magari senza maschera, se non giusto in luoghi chiusi con più di due persone. A vederla oggi, dalla clausura a cui siamo costretti, sarebbe già molto per l'estate. Mare o montagna che sia.

Per lo sci, sempre che ci sia la neve e riescano a aprire, se mancano cure e vaccini, l'unica è impianti aperti (seggiovie, sciovie) e numero chiuso. L'Emilia Romagna per gli impianti con cabine aveva imposto un limite massimo del 30% della capacità dell'impianto. All'Abetone sarebbe due arrotondato per difetto. Anche praticamente ci potrebbe pure stare, soprattutto considerato che sarebbero limitazioni necessarie nel fine settimane. Sarei però curioso di vedere come Superski e Plan possono gestire un discorso del genere, considerato il numero degli impianti chiusi che hanno, l'affluenza anche nei feriali in settimana bianca e il fatto che funivie da 100 persone non ne potrebbero portare più di 20 per rispettare il famoso metro. Dovrebbero ridimensionare l'offerta turistica complessiva a un terzo per poterla gestire. Per il turismo, estate-autunno-inverno 2020 è un vero anno bisesto.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: bracco - Marzo 31, 2020, 12:42:28 pm
parliamoci chiaro io una nonna con i nipotini in versilia con l'ombrellone pigiata accanto a quell altro io con il razzo che ce la porterei a luglio quest anno.... prescindendo dai divieti basta una starnuto e ti parte....

quindi per frescheggiare montagna montagna montagna

e per  chi non lo sapesse in Asia non è che hanno riaperto tutto.... anche in cina o in corea ci sono limitazioni "ad uscire" dalla regione in cui vivi....
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 12:43:17 pm
https://www.youtube.com/watch?v=FDSGqOpUff4&t=440s

Tra l'altro c'era anche un video sulla zeno 3 che però non riesco più a trovare.


C'era un libro con allegato CD (imperdibili discese sugli sci), da qualche parte dovrei averlo ancora, dove Malfatto proponeva e faceva vedere le discese italiane più belle e che non dovevano mancare. Ovvio che lui le abbia messo a suo gusto personale e magari anche considerando dove passa con la sua scuola, in fondo è marketing. Tra queste però c'erano la Gran Risa, Porta Vescovo (fatto tutto il muro in corto raggio: roba mostruosa!!) e appunto Baggiolara e Zeno 3. Il video della Zeno 3 era stato ripreso anche da Neveitalia, ma è stato rimosso pure lì. Strano perché tutte le altre discese presenti nel libro sono recuperabili abbastanza facilmente in rete.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 01:23:03 pm

Io non sono mai riuscito a farlo ma significa attraversare tre versanti (cimonino, passo del lupo e polle) con un dislivello notevole. All'abetone non credo esista niente di simile (non penso si possa partire dall'ovo e arrivare alle regine, ma correggetemi) se forse si esclude la ex tre valli

Sì. In pratica hai 700 mt di dislivello con 4 km di discesa. E oltre a girare tutto il lato nord della montagna, passi le varie fasce della montagna. Niente agonismo: turismo puro.

In realtà l'Abetone ha qualcosa di simile se dalla cima del Gomito scendi fino alla base del Pulicchio. E' vero che si guarda sempre la stessa valle, ma il muro della 3 non è così diverso dal muro della Baggiolara e la lunghezza e differenza di quota sono abbastanza simili. Quello che manca è il primo km a un passo dai 2000 metri. In Appennino o lo fai qui o a campo Imperatore.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: bracco - Marzo 31, 2020, 01:47:13 pm
ma davvero vi fa piacere sciare con gli occhi che guardano lo smog grigio della padania?? scherzi a parte la vista dei calanchi emiliani dal cimone davvero non mi "intriga"... la zeno ha tutto altro panorama....


Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Jagar - Marzo 31, 2020, 02:19:58 pm
la zeno ha tutto altro panorama....

Infatti dalle Zeno si vede... il Cimone  :D
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Leonardoc - Marzo 31, 2020, 02:48:18 pm
Io al Cimone ci sono affezionato perchè ci ho sciato da sempre, da quando ero piccolo. Prima Pian di Novello e poi Cimone. Il mio babbo non ha mai amato particolarmente l'Abetone. Quando poi ho iniziato a fare le stagioni in montagna, nel lontano 2004, ho sempre preso la casa al Cimone: prima Sestola, poi Riolunato. La mia è quindi una mera questione affettiva; la avevo gli amici e la compagnia della montagna e quindi per me era casa. Ovviamente a panorami non si discute. Anche lo stesso Corno vince sul Cimone.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 02:51:35 pm
Infatti dalle Zeno si vede... il Cimone  :D

In fondo ... L'Abetone tra Selletta e Pulicchio non sono altro che due enormi braccia che si protendono per abbracciare il Cimone  :D

Eh ... Che romanticismo  ::)

Finirà sta clausura
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: duca - Marzo 31, 2020, 02:59:41 pm
Sì. In pratica hai 700 mt di dislivello con 4 km di discesa. E oltre a girare tutto il lato nord della montagna, passi le varie fasce della montagna. Niente agonismo: turismo puro.

In realtà l'Abetone ha qualcosa di simile se dalla cima del Gomito scendi fino alla base del Pulicchio. E' vero che si guarda sempre la stessa valle, ma il muro della 3 non è così diverso dal muro della Baggiolara e la lunghezza e differenza di quota sono abbastanza simili. Quello che manca è il primo km a un passo dai 2000 metri. In Appennino o lo fai qui o a campo Imperatore.
o sul cusna
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 03:07:41 pm
Io al Cimone ci sono affezionato perchè ci ho sciato da sempre, da quando ero piccolo. Prima Pian di Novello e poi Cimone. Il mio babbo non ha mai amato particolarmente l'Abetone. Quando poi ho iniziato a fare le stagioni in montagna, nel lontano 2004, ho sempre preso la casa al Cimone: prima Sestola, poi Riolunato. La mia è quindi una mera questione affettiva; la avevo gli amici e la compagnia della montagna e quindi per me era casa. Ovviamente a panorami non si discute. Anche lo stesso Corno vince sul Cimone.

Il mio parco giochi era tutto tra Pelago e Cusna. Per cui quando ho cominciato a fare discesa con maggior frequenza ero sì stato al Cimone, ma l'Abetone era quello che mi piaceva e frequentavo di più. Il mio piccolo Trentino per piste, panorama e un pò di esotismo con tutte quelle "c" aspirate. Anche un mattinale sapeva di vacanza.

Io avrei voluto la casa nel Pelago, per tante ragioni la famiglia mi ha spinto a Fanano. Ho fatto quindi il percorso inverso: al Cimone ci sono arrivato da "vecchio". Ammetto però dopo 15 anni che frequento Fanano e Sestola, che se a panorami il Pelago (che comprende anche l'Abetone e le Pozze, fino su alle Tagliole e a San Pellegrino) non hanno paragone, come gente, approccio con i turisti e voglia di fare questi di qua sono dei romagnoli della riviera. Non hanno rivali.

Sul panorama tra Abetone e Cimone concordo in pieno: basta sedersi sulla terrazza del Pulicchio con di fronte il Giovo-Rondinaio, protetti da nord da Prado-Cusna. Altro pianeta.

Sul Corno no. Mi piace la vista dal Corno e dalla cima della direttissima trovo la vista sull'antico circo glaciale affascinante. Ma troppo poco in confronto a una montagna che ti permette di vedere dal Corno al Cusna, a tutte le Alpi dai Colli Euganei fino al Monte Rosa, per concludere con il Picco d'Uccello e il Pisanino. Ben oltre i calanchi  ;)
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 03:14:45 pm
o sul cusna

Cusna 2000 è la pista più alta dell'Appennino nord, ma raramente battuta. Certo che a chi piace il freeride, questo è l'unico vero 2000 praticabile
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Marzo 31, 2020, 03:37:08 pm
Sul Corno no. Mi piace la vista dal Corno e dalla cima della direttissima trovo la vista sull'antico circo glaciale affascinante. Ma troppo poco in confronto a una montagna che ti permette di vedere dal Corno al Cusna, a tutte le Alpi dai Colli Euganei fino al Monte Rosa, per concludere con il Picco d'Uccello e il Pisanino. Ben oltre i calanchi  ;)

Secondo me il panorama che si vede risalendo la seggiovia del cimoncino è molto bello.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: duca - Marzo 31, 2020, 04:14:56 pm
Cusna 2000 è la pista più alta dell'Appennino nord, ma raramente battuta. Certo che a chi piace il freeride, questo è l'unico vero 2000 praticabile
ultimi anni con l'avvento della nuova gestione, molto attiva tra l'altro, la battono e battono pure i due muri in alto direi splendidi (se c'è neve ovviamente)
da 2060 a 1150, se non ci si vuole fermare a 1500....
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Kaliningrad - Marzo 31, 2020, 04:21:12 pm
Sul Corno no. Mi piace la vista dal Corno e dalla cima della direttissima trovo la vista sull'antico circo glaciale affascinante. Ma troppo poco in confronto a una montagna che ti permette di vedere dal Corno al Cusna, a tutte le Alpi dai Colli Euganei fino al Monte Rosa, per concludere con il Picco d'Uccello e il Pisanino. Ben oltre i calanchi  ;)

Al tempo, dal Corno si vedono un sacco di belle cose .....

(http://ski.inmontanis.info/d/162496-2/DSC07877.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162500-2/DSC07875.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162504-2/DSC07874.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162508-2/DSC07921.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162667-2/DSC04313.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162675-2/DSC07976.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162679-2/DSC08563.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162683-2/DSC07980.jpg)

Foto tratte da:

http://www.sommerschi.com/forum/reportagen-f8/abetone-corno-alle-scale-april-2013-t2982-s0.html
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 04:58:01 pm
La cupola del Brunelleschi l'ho vista anche io ed è vero che il Corno ha un'ampio panorama come dice il tuo amico Starli, Top-of-the world. Così come la vista Tirreno e Apuane è indubbiamente notevole. Infatti mi piace. Soprattutto risalirlo dai Balzi dell'Ora, fatto sia in estate che in inverno e dalla Segavecchia. Però se l'osservatorio si trova in cima all'Alpone (deturpandolo), un motivo ci sarà.

Riferito all'Abetone invece il panorama gli è piaciuto meno ho letto:
Womit wir zum zentralen Punkt kommen: Das Panorama. Es fehlt hier ein richtig guter Blick in die Ebene. Man kann zwar hier und da nach Süd/westen schauen (Das Meer hat man heute leider nicht gesehen), und man sieht auch zu den Alpen, aber eben, man sieht nicht direkt ins Flachland, man hat nicht diese "Top-of-the-World"-Gefühl wie bei so vielen anderen Skigebieten in Italien.

E tralasciamo cosa ha detto della sua esperienza estatica al Pulicchio  ::)

Non avevo ancora visto dei risultati con lo zoom IR. Interessante. Un fotografo bolognese, con zoom potentissimo, ma non IR, anni fa pubblicò un libro di foto delle Alpi scattate dalla cima di San Luca, a Bologna. Erano incredibili e molto nitide, ma deve averci lavorato su un mucchio. Gran foto anche queste, Kalin.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: codes - Marzo 31, 2020, 05:01:12 pm
I panorami del Corno, soprattutto con tanta neve, li ho sempre ritenuti superiori. La zona del Cupolino in special modo, perché non sembra nemmeno Appennino. Peccato abbiano chiuso una delle sciovie più belle.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Marzo 31, 2020, 05:54:28 pm

Se non ricordo male a pian di novello, una volta preso lo sk poggione per andare alla pista del pizzo alpestre (che aprivano una volta ogni morte di papa), si passava dal monumento ai caduti e lì era possibile vedere la pianura.

Qualcuno di voi ci è mai passato e può confermare i miei ricordi?

(https://i.ibb.co/pxLkxBY/poggione.png) (https://ibb.co/pxLkxBY)


Nessuno di voi lo ha mai fatto?
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Kowalski - Marzo 31, 2020, 06:02:23 pm
Io non sono mai riuscito a farlo ma significa attraversare tre versanti (cimonino, passo del lupo e polle) con un dislivello notevole. All'abetone non credo esista niente di simile (non penso si possa partire dall'ovo e arrivare alle regine, ma correggetemi) se forse si esclude la ex tre valli

E' ardito ma si puo' fare. Si parte dalla cima, stazione a monte ovo. Direzione Selletta, taglio alto-alto si arriva all'altezza dello skilift, se si e' pratici anche proprio all'arrivo dello skilift. Vai giu' sempre verso Selletta e poco prima che il terreno salga sulla dx c'e' uno stradello (serve neve) che passa nel bosco a Sud del rifugio e si ricollega alla Chierroni grossomodo dove c'e' la curva per la pista Selletta. Da li arrivi alle Regine. Non so se il dislivello sia come per arrivare al Pulicchio, penso siamo vicini.

Al Cimo senza il secondo tronco aperto non bisogna andarci :-)
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: orso nero - Marzo 31, 2020, 06:10:34 pm
E' ardito ma si puo' fare. Si parte dalla cima, stazione a monte ovo. Direzione Selletta, taglio alto-alto si arriva all'altezza dello skilift, se si e' pratici anche proprio all'arrivo dello skilift. Vai giu' sempre verso Selletta e poco prima che il terreno salga sulla dx c'e' uno stradello (serve neve) che passa nel bosco a Sud del rifugio e si ricollega alla Chierroni grossomodo dove c'e' la curva per la pista Selletta. Da li arrivi alle Regine. Non so se il dislivello sia come per arrivare al Pulicchio, penso siamo vicini.

Al Cimo senza il secondo tronco aperto non bisogna andarci :-)
c'è sempre quello stradello? io ci sarò passato almeno 10 se non 15 anni fa ed era già bello pieno di frasche...
si ricollega più o meno al pari dello stradello della selletta, e infatti da li si può anche scendere sulla selletta...
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Kowalski - Marzo 31, 2020, 06:20:21 pm
c'è sempre quello stradello? io ci sarò passato almeno 10 se non 15 anni fa ed era già bello pieno di frasche...
si ricollega più o meno al pari dello stradello della selletta, e infatti da li si può anche scendere sulla selletta...

si c'e' sempre ma non e' sempre percorribile, di sicuro 2 anni fa lo era. Inverno passato e questo non lo so.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Kaliningrad - Marzo 31, 2020, 06:44:49 pm
Il bello del Corno comunque è la sensazione di isolamento e di trovarsi molto più in mezzo alla natura che non all'Abetone (o, immagino, al Cimone). In primavera inoltrata poi (sciatoci fine aprile-primi maggio negli anni '70) quella sensazione di sci estivo su ghiacciaio ... bellissima ... (anche a Campolino era un po' così)

E tralasciamo cosa ha detto della sua esperienza estatica al Pulicchio  ::)

Sai Münch che l'anno scorso è tornato all'Abetone e la sua impressione è migliorata non di poco? (Saranno stati anche i miei messaggi subliminali ;) )
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Marzo 31, 2020, 07:35:34 pm
Il bello del Corno comunque è la sensazione di isolamento e di trovarsi molto più in mezzo alla natura che non all'Abetone (o, immagino, al Cimone). In primavera inoltrata poi (sciatoci fine aprile-primi maggio negli anni '70) quella sensazione di sci estivo su ghiacciaio ... bellissima ... (anche a Campolino era un po' così)

Sai Münch che l'anno scorso è tornato all'Abetone e la sua impressione è migliorata non di poco? (Saranno stati anche i miei messaggi subliminali ;) )

All'abetone basta andarci di mercoledì, con due metri di neve e pochi ingarellati in giro... Sai quanti ne ho convinti così? 😉

Concirdo sul Corno. Poche piste ma meno traffico. Preso nei giorni giusti è molto rilassante. E in ogni caso meno industriale di Abetone e Cimone.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Balena - Aprile 01, 2020, 09:06:58 am
Hell, ma come è bello il raccordo alto dal Cimoncino che scende da Piancavallaro fino alla Baggiolara. Quello che si prendeva scendendo dalla bi-posto del secondo tronco, girando dietro alla stazione di arrivo?
M'è tornato in mente ora. Sono tantissimi anni che ormai non si può più fare, vuoi per la neve e vuoi per la seggiovia chiusa. Dice che il prossimo anno la cambiano.... speriamo!!!

davvero !!  :) lo ricordo come una delle cose più belle ! effettivamente con il fatto che la seggiola alta del Cimoncino è ferma non si può più fare ?

ma ripartirà ? era a fine vita tecnica ?
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Leonardoc - Aprile 01, 2020, 09:15:03 am
Eh si purtroppo senza il secondo tronco non si può più fare. Una volta scesi dalla seggiola si gira dietro alla stazione di arrivo e si imbocca il raccordo alto che poi con qualche tratto difficile scende giu verso Pian Cavallaro. La seggiola era a fine vita tecnica. Nei progetti di rinnovamento del Cimone era stato confermato il cambio, o meglio la riapertura del secondo tronco dopo maxi revisione per il prossimo anno 2020/2021. Per la situazione che stiamo vivendo dubito che lo faranno. Così come dubito che riusciranno a fare il progetto di rinnovo della zona di Montecreto.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Balena - Aprile 01, 2020, 09:15:23 am


In realtà l'Abetone ha qualcosa di simile se dalla cima del Gomito scendi fino alla base del Pulicchio. E' vero che si guarda sempre la stessa valle, ma il muro della 3 non è così diverso dal muro della Baggiolara e la lunghezza e differenza di quota sono abbastanza simili. Quello che manca è il primo km a un passo dai 2000 metri. In Appennino o lo fai qui o a campo Imperatore.

volendo , se riaprisse il Gomito 1 , dall'ovovia potevi arrivare in fondo alle Regine , davvero un tratto molto lungo e vario.
l'unico scoglio la risalita alla Selletta che volendo si poteva scansare da un taglio che ancora esiste e ho fatto fino a qualche anno fa che riporta direttamente sotto l'impianto della Chierroni .
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Balena - Aprile 01, 2020, 09:20:45 am
Al tempo, dal Corno si vedono un sacco di belle cose .....

(http://ski.inmontanis.info/d/162496-2/DSC07877.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162500-2/DSC07875.jpg)

(http://ski.inmontanis.info/d/162504-2/DSC07874.jpg)


Foto tratte da:

http://www.sommerschi.com/forum/reportagen-f8/abetone-corno-alle-scale-april-2013-t2982-s0.html

le avevo già viste , favolose !! la Corsica così innevata l'ho visto solo una volta dal Gomito ad occhio nudo un primo dell'anno mi pare del 2006 e nel dicembre 2005 andando in macchina verso il grossetano .

foto stupende !
la Gorgona davanti sembra un sassolino  :)
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Balena - Aprile 01, 2020, 09:37:17 am
Al tempo, dal Corno si vedono un sacco di belle cose .....



(http://ski.inmontanis.info/d/162500-2/DSC07875.jpg)


Foto tratte da:

http://www.sommerschi.com/forum/reportagen-f8/abetone-corno-alle-scale-april-2013-t2982-s0.html

sin da bambino rimanevo affascinato dai grandi paesaggi che si ammiravano dalle cime , sul Corno non vado da ormai una vita, non vorrei dal settembre 1996 , non ricordo altre gite successive .

su questa foto dove si vede bene la Capraia, si vede sullo sfondo a sx un molo , non capisco se è Marina di Pisa o Livorno .

ho tirato una riga dal Corno alla Capraia, sono 146 km e sembrerebbe Livorno.
mi sembra di vedere la Piana di Lucca  , mi pare di riconoscere le Pizzorne e potrebbero starci .
che ne pensate ?  :o

(https://i.imgur.com/NkfjppY.jpg)
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Aprile 01, 2020, 10:02:20 am
Eh si purtroppo senza il secondo tronco non si può più fare. Una volta scesi dalla seggiola si gira dietro alla stazione di arrivo e si imbocca il raccordo alto che poi con qualche tratto difficile scende giu verso Pian Cavallaro. La seggiola era a fine vita tecnica. Nei progetti di rinnovamento del Cimone era stato confermato il cambio, o meglio la riapertura del secondo tronco dopo maxi revisione per il prossimo anno 2020/2021. Per la situazione che stiamo vivendo dubito che lo faranno. Così come dubito che riusciranno a fare il progetto di rinnovo della zona di Montecreto.

Senza Corona sarei stato più fiducioso. Del resto le seggiole erano lì belle allineate alla stazione di partenza anche quest'anno. Ora mi sa che se va bene se ne parla per il 2021/2022. Quello che mi fa più arrabbiare è che sicuramente l'anno prossimo sarà molto nevoso e quindi due delle piste più belle del comprensorio resteranno inutilizzabili. Come negli ultimi anni di fermo dell'impianto alto, per la gioia dei pellati che hanno una via di salita al Cimoncino e una discesa intonsa in un paesaggio notevole.

@Balena. Purtroppo la Buca senza impianto e raggiungibile solo con le pelli. Lo stesso vale per il collegamento alto che scende a Pian Cavallaro. Da qui in poi, se c'è neve, la pista però è praticabile salendo con la funivia (se riparte, ma i lavori li hanno finiti) o la 4 posti di Piancavallaro. Da qui parte a sinistra (vista discesa) la pista battuta che attraversa tutto il Pian fino al tapis roulant sotto al dentino. Certo che l'emozione dello stradello alto e la spinta per superare il Pian tutto d'un fiato viene a mancare.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Balena - Aprile 01, 2020, 10:08:53 am
Senza Corona sarei stato più fiducioso. Del resto le seggiole erano lì belle allineate alla stazione di partenza anche quest'anno. Ora mi sa che se va bene se ne parla per il 2021/2022. Quello che mi fa più arrabbiare è che sicuramente l'anno prossimo sarà molto nevoso e quindi due delle piste più belle del comprensorio resteranno inutilizzabili. Come negli ultimi anni di fermo dell'impianto alto, per la gioia dei pellati che hanno una via di salita al Cimoncino e una discesa intonsa in un paesaggio notevole.

@Balena. Purtroppo la Buca senza impianto e raggiungibile solo con le pelli. Lo stesso vale per il collegamento alto che scende a Pian Cavallaro. Da qui in poi, se c'è neve, la pista però è praticabile salendo con la funivia (se riparte, ma i lavori li hanno finiti) o la 4 posti di Piancavallaro. Da qui parte a sinistra (vista discesa) la pista battuta che attraversa tutto il Pian fino al tapis roulant sotto al dentino. Certo che l'emozione dello stradello alto e la spinta per superare il Pian tutto d'un fiato viene a mancare.

prossimo inverno ci troviamo un giorno alle Polle , promesso  ;)
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Aprile 01, 2020, 10:54:51 am


ho tirato una riga dal Corno alla Capraia, sono 146 km e sembrerebbe Livorno.
mi sembra di vedere la Piana di Lucca  , mi pare di riconoscere le Pizzorne e potrebbero starci .
che ne pensate ?  :o

(https://i.imgur.com/NkfjppY.jpg)

Anche secondo me è livorno



(https://i.ibb.co/chGfcBy/IMG-20181220-090132.png) (https://ibb.co/chGfcBy)
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Aprile 01, 2020, 10:56:09 am

Se non ricordo male a pian di novello, una volta preso lo sk poggione per andare alla pista del pizzo alpestre (che aprivano una volta ogni morte di papa), si passava dal monumento ai caduti e lì era possibile vedere la pianura.

Qualcuno di voi ci è mai passato e può confermare i miei ricordi?

(https://i.ibb.co/pxLkxBY/poggione.png) (https://ibb.co/pxLkxBY)



Nessuno di voi lo ha mai fatto?
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: bracco - Aprile 01, 2020, 11:00:33 am
se c' è neve dalla cima dell ovovia arrivare alle regine è tuttora fattibile..... anche con skilift dle gomito chiuso

prima variante - nello stradello che dall ovo porta in zona selletta... stai alto.... cerca di stare a monte tagli sotto l ex sckilift del  gomito e torni ai paginoni che guardano la selletta sul crinale  in pratica ex pista dello skilift sul crinale. qui a diritto arrivi al rifugio selletta... da qui raccordo con la chierroni / regine e arrivi tranquillo alle regine... senza racchettare (se proprio vai piano e c'è neve c'è sempre sulla destra prima della salita per la selletta il sentiero che ti porta sulla pista regine stando lato sestaione)

seconda variante - sempre stradello sempre rifugio selletta ma invece di andare sulla chierroni sccendi la selletta e dopo un po - come già detto - prendi lo stradello che pari pari scende prima tra faggette poi nell abetaia a metà incontra il sentiero regina elena che ti porta sulla chierroni. da qui sei in fondo

se proprio cercate dislivelli

cima skilift faggio di maria della doganaccia (quasi croce arcana) cutigliano base funivia (in pratica se c'è tanto neve si fanno le piste di downhill fino a cutigliano paese) certo ci deve esser tanta tanta neve in basso...


Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Balena - Aprile 01, 2020, 12:13:21 pm

Nessuno di voi lo ha mai fatto?

purtroppo no  :-\
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Aprile 01, 2020, 02:18:49 pm
prossimo inverno ci troviamo un giorno alle Polle , promesso  ;)

Anche perché le uniche due volte che ci potevamo incrociare al Pulicchio te eri già passato, diavolo di un tornello primo  ;)
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Aprile 01, 2020, 02:22:07 pm

se proprio cercate dislivelli

cima skilift faggio di maria della doganaccia (quasi croce arcana) cutigliano base funivia (in pratica se c'è tanto neve si fanno le piste di downhill fino a cutigliano paese) certo ci deve esser tanta tanta neve in basso...

Basta attendere la prossima glaciazione ... Non manca molto
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: tommasone - Aprile 02, 2020, 09:48:46 am
sin da bambino rimanevo affascinato dai grandi paesaggi che si ammiravano dalle cime , sul Corno non vado da ormai una vita, non vorrei dal settembre 1996 , non ricordo altre gite successive .

su questa foto dove si vede bene la Capraia, si vede sullo sfondo a sx un molo , non capisco se è Marina di Pisa o Livorno .

ho tirato una riga dal Corno alla Capraia, sono 146 km e sembrerebbe Livorno.
mi sembra di vedere la Piana di Lucca  , mi pare di riconoscere le Pizzorne e potrebbero starci .
che ne pensate ?  :o

(https://i.imgur.com/NkfjppY.jpg)

non sono le pizzorne bensì il monte Faeta!
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: stracchino - Aprile 02, 2020, 01:32:04 pm
Basta attendere la prossima glaciazione ... Non manca molto
dalla cima del Cimone a Fiumalbo dislivello di quasi 1200 di pista turistica, quando andavo alle medie a Fiumalbo anni 71/74 ricordo parecchia neve in paese, fantasticavo una bella funivia dal paese alla cima del Cimone.Ma la Streif dell’Appennino (praticabile forse una volta ogni 10/20 anni) sarebbe sicuramente dal lLibro Aperto al fondo valle sotto Rivoreta, anche a questo progetto/illusione ci pensò da almeno 40 anni
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: bracco - Aprile 02, 2020, 03:43:14 pm
allora io pensavo si parlasse di discese da fare salendo con impianti...... non con le pelli.....

con le pelli

un cima 3 potenze ponte tra pian di novello e sestaione (quello chiuso per tanto) è una bella discesa come metri....
un cima cimone prime case di fiumalbo scendendo da doccia fatta anche io ..... davvero tanta roba....

ma anche

cime ovo fiumalbo sciando sulla strada....

ma meno estrema campi di calcio fiumlabo bella gamba cima libro aperto...
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Maggio 06, 2020, 09:44:14 pm
Roccaraso sembra un altro pianeta

https://roccaraso.net/nuova-cabinovia-del-pallottieri-ecco-come-sara-limpianto/


Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: ski boy - Maggio 07, 2020, 08:40:47 pm
In appennino non ha eguali
E credo anche che, rispetto all'Abe e al Cimone, goda di un turismo di settimane bianche, se non paragonabile a quello della poi, comunque molto redditizio ( per il centro-sud spostarsi sulle Alpi non e' come per noi Toscani )
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Maggio 07, 2020, 10:08:39 pm
Concordo, però se questa argomentazione fosse vera, allora anche un comprensorio ampio (abetone, cimone, doganaccia-corno) avrebbe un senso per quella clientela (che una volta arrivata in toscana avrebbe almeno altre 4 ore di macchina per raggiungere le dolomiti).

Se non sbaglio un tempo i romani venivano da noi, se è così allora siamo stati noi a non saperli tenere.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: paolino - Maggio 08, 2020, 12:46:00 pm
Se noi riteniamo che l'abetone abbia un bacino di utenza ampio, come dobbiamo definire allora quello di Roccaraso, che pesca Roma, Napoli e tutto il resto del centro sud?
Io ci sono stato 12 anni fa, c'erano tante pecche ma in termini di potenzialità è (per noi) impareggiabile. La conformazione dell'area (altopiano delle 5 miglia) è unica e rende la zona facilmente raggiungibile e sviluppabile. C'è montagna, tanta, ma anche tanta pianura, a 1300 metri di quota. Il comprensorio si sviluppa su 3 4 vallate distinte, a quote mediamente superiori alle nostre. Dichiarano 100 km di piste, ma ricordo che rimasi impressionato dal panorama in cima agli impianti: se avessero carta bianca e fondi illimitati avrebbero zero difficoltà a raddoppiare l'area sciabile.
C'è il treno (turistico adesso), 2 paesi affiancati ed una città (Castel di Sangro) a 10 minuti.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Kaliningrad - Maggio 08, 2020, 01:28:09 pm
^ Senza esserci mai stato (ma un giorno forse ci andrò) Roccaraso è in realtà la stazione abruzzese che mi attira di meno in quanto troppo "moderna" (= sci industriale a go-go = impianti inscatolamento sardine = piste larghe modellate e recintate, ecc. ecc.). Lo so che è questo l'unico modo, oggidì, per garantire non dico la redditività ma almeno la sopravvivenza d'un centro sciistico, ma io non faccio parte di quel bacino d'utenza, punto. Sul versante opposto, è Campo di Giove la località abruzzese che mi attira più di tutte.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: m4rko - Maggio 08, 2020, 01:56:55 pm
Se noi riteniamo che l'abetone abbia un bacino di utenza ampio, come dobbiamo definire allora quello di Roccaraso, che pesca Roma, Napoli e tutto il resto del centro sud?
Io ci sono stato 12 anni fa, c'erano tante pecche ma in termini di potenzialità è (per noi) impareggiabile. La conformazione dell'area (altopiano delle 5 miglia) è unica e rende la zona facilmente raggiungibile e sviluppabile. C'è montagna, tanta, ma anche tanta pianura, a 1300 metri di quota. Il comprensorio si sviluppa su 3 4 vallate distinte, a quote mediamente superiori alle nostre. Dichiarano 100 km di piste, ma ricordo che rimasi impressionato dal panorama in cima agli impianti: se avessero carta bianca e fondi illimitati avrebbero zero difficoltà a raddoppiare l'area sciabile.
C'è il treno (turistico adesso), 2 paesi affiancati ed una città (Castel di Sangro) a 10 minuti.

Ricordo la tua recensione. Io ci sono passato in estate ma a vedere da google maps non mi sembra che ci siano grandi piste (tolte quelle famose). Ma è un giudizio dato sulla base delle impressioni "da tastiera".

Non so, ma allo stato attuale, il comprensorio abetonese al completo (con campolino e pdn collegati) non mi sembrerebbe da meno. @paolino che ne dici?
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: paolino - Maggio 08, 2020, 03:33:44 pm
^ Senza esserci mai stato (ma un giorno forse ci andrò) Roccaraso è in realtà la stazione abruzzese che mi attira di meno in quanto troppo "moderna" (= sci industriale a go-go = impianti inscatolamento sardine = piste larghe modellate e recintate, ecc. ecc.). Lo so che è questo l'unico modo, oggidì, per garantire non dico la redditività ma almeno la sopravvivenza d'un centro sciistico, ma io non faccio parte di quel bacino d'utenza, punto. Sul versante opposto, è Campo di Giove la località abruzzese che mi attira più di tutte.

Le ho girate quasi tutte, all'epoca, e sono d'accordo con te. Ma volenti o nolenti roccaraso è l'unico (o quasi) comprensorio su cui abbia economicamente senso investire.
Campo di giove ci passai il giorno dopo aver sciato a roccaraso (era primavera), zero neve, zero innevamento artificiale, tutto chiuso.  Tanta poesia ma poco altro.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: paolino - Maggio 08, 2020, 03:50:21 pm
Ricordo la tua recensione. Io ci sono passato in estate ma a vedere da google maps non mi sembra che ci siano grandi piste (tolte quelle famose). Ma è un giudizio dato sulla base delle impressioni "da tastiera".

Non so, ma allo stato attuale, il comprensorio abetonese al completo (con campolino e pdn collegati) non mi sembrerebbe da meno. @paolino che ne dici?

Non giudico le piste, anche perchè non ho le doti per farlo. Qualcuna bella la ricordo ma in genere le piste, per assurdo, non sono la parte che più mi resta impressa di un comprensorio. Quello che mi impressionò furono gli spazi sterminati e l'ambiente che rimandava la mente alle immagini dei documentari sulla tundra.
Poi il paese lasciava a desiderare, c'era molto su cui discutere, anche solo il fatto che gli impianti siano distanti dall'abitato. Ma in generale gli spazi là sono sterminati. Il nostro appennino è un crinale, l'appennino abruzzese è un vero sistema montuoso.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: ski boy - Maggio 09, 2020, 02:15:10 pm
bacino d'utenza imparagonabile: Roma ( e Ostia che da sola fa 200.000 abitanti ), Pescara, Napoli e relativo Hinterland ( che è popolato all'inverosimile ), Bari, Foggia, Salerno ...
più ci metti la lontananza dalle Alpi...

se l'Abetone, con le sue piste e le sue montagne, fosse stata al posto di Roccaraso, con buone probabilità saremmo a commentare un comprensorio collegato da PDN fino a Faidello: domanda e offerta, questo fa il mercato
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Maggio 11, 2020, 01:21:12 pm
E' indubbio che Roccaraso ha un bacino di utenza potenziale non confrontabile con quello dei comprensori tosco-emiliani.

Ciò nonostante mi pare che nella chiusura di parte del comprensorio abetonese abbia contribuito più una visione edificatoria che sciatoria. Oltre alla riserva orientata che ovviamente ha generato i suoi limiti.

Con tutto il bacino di utenza comunque, non mi pare che Roccaraso abbia le risorse e i numeri turistici per sostenere tutti gli investimenti in impianti che sta facendo, per non parlare della successiva gestione. Parliamo comunque di montagne poco oltre i 2000 metri (Gran Sasso e Maiella non sono qui) in mezzo a due mari che portano neve, ma anche acqua, vento caldo, ecc. ecc. A meno che l'Abruzzo non sia a statuto speciale .....
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: paolino - Maggio 11, 2020, 01:51:46 pm
Non ho numeri alla mano ma la mia sensazione è che Roccaraso sia vista come quella eccellenza turistica che altrimenti la regione Abruzzo non avrebbe.
Loro devono necessariamente puntare sulla montagna, estiva ed invernale, qua la montagna è un "di più".
Se poi ci siano infiltrazioni mafiose o altro non lo so e non ho neanche particolare interesse a scoprirlo.
Titolo: Re:Compratevi tutta la stazione sciistica e fate come vi pare...
Inserito da: Münchner Hell - Maggio 11, 2020, 02:01:57 pm
Non ho numeri alla mano ma la mia sensazione è che Roccaraso sia vista come quella eccellenza turistica che altrimenti la regione Abruzzo non avrebbe.
Loro devono necessariamente puntare sulla montagna, estiva ed invernale, qua la montagna è un "di più".
Se poi ci siano infiltrazioni mafiose o altro non lo so e non ho neanche particolare interesse a scoprirlo.

No, non facevo riferimento a infiltrazioni mafiose, Paolino. Anche se so che ogni tanto l'argomento salta fuori. Più che altro ho l'impressione che partiti con l'idea di recuperare la regione dopo il terremoto dell'Aquila, si siano in parte dimenticati del recupero per indirizzare risorse su cose come questo comprensorio, dove però il ritorno (anche prima del Covid, figuriamoci ora) anche per il territorio è alquanto aleatorio. E con costi di gestione (anche di innevamento) enormi. Ce ne vogliono di pantaloni: mi riferivo a questo.