Autore Topic: Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??  (Letto 46826 volte)

Offline StayTuned

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.523
    • Mostra profilo
Re:Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #405 il: Settembre 01, 2017, 12:30:54 pm »
situazione pesantemente segnata.....se non cambiano rotta Abetone muore
La sfruttano fino che possono tendendo a incassare senza investire niente. Infischiandosene delle critiche....
Quando muore muore e loro si  godranno la loro pensione....

Avranno fatto i suoi conti i dirigenti non mi sembrano piu' così giovanissimi da dovere investire per forza per il loro futuro....

Imprenditori

Offline duca

  • Utente da slittino
  • ***
  • Post: 219
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #406 il: Settembre 01, 2017, 02:02:52 pm »
forse sarà così.....ma a me non piace come atteggiamento, io la mia attività aperta 30 anni or sono la voglio vedere aperta anche quando sarò in pensione, e sto lavorando per quello.
voglio sentire dire quando passo per strada "vedi quello ha fatto" mi vergognerei a sentire dire "vedi quello ha DISFATTO"

Offline StayTuned

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.523
    • Mostra profilo
Re:Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #407 il: Settembre 01, 2017, 03:09:33 pm »
forse sarà così.....ma a me non piace come atteggiamento, io la mia attività aperta 30 anni or sono la voglio vedere aperta anche quando sarò in pensione, e sto lavorando per quello.
voglio sentire dire quando passo per strada "vedi quello ha fatto" mi vergognerei a sentire dire "vedi quello ha DISFATTO"
Parole sante.

In quanti in Italia pero' non si vergognano di niente sopratutto ad alti livelli.

Offline Münchner Hell

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 400
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #408 il: Settembre 04, 2017, 04:54:36 pm »
No so cosa pensa la gestione del Corno di questo collegamento. Intanto però al Cimone (stessa combriccola) hanno aperto la nuova sede del consorzio. Tra gli annunci: apertura di nuovi rifugi in quota, apertura degli impianti anche nelle stagioni intermedie potenziando le attività legate a mtb, escursionismo, ecc. Tra gli annunci e i risultati ci sono sempre enormi oceani, però il problema di fare andare la macchina 12 mesi all'anno se lo stanno ponendo seriamente. Oltre alla seggiovia della Ninfa, la funivia del passo del Lupo (con qualche disservizio, va detto) ha funzionato per gran parte dell'estate ed è un peccato che in cima non mettano un po' più in bolla il rifugio di Pian Cavallaro. Però gente in quota, complice il caldo, se ne è vista e non poca. E il giro delle E-bike si è allargato pure. Con grande scorno mio e degli amici che, sfiatati, dovevamo salire le stesse pendenze con le nostre sole gambe. La neve, anche se cade, non basta. Di qua pare ne abbiano ben preso coscienza.

Abetoneforum

Re:Collegamento Doganaccia-Corno...sempre piu' vicino??
« Risposta #408 il: Settembre 04, 2017, 04:54:36 pm »