Autore Topic: Apertura impianti e piste stagione 2019/2020  (Letto 42141 volte)

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.953
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #360 il: Gennaio 11, 2020, 04:18:59 pm »
Chi ha la proprietà può sempre affittarla, a peso d'oro naturalmente, gli altri possono subaffittarla sempre a peso d'oro che magari riescono a guadagnarci su.

Offline ImmensoAbetone

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.323
  • Sesso: Maschio
  • L'IMMENSA IMMENSITA'
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #361 il: Gennaio 11, 2020, 06:10:36 pm »
mammma mia loreeeee come sei noioso!!!!!

la zeno 3 l hanno aperta quasi UN MESE FA!!!!! o li le temperature c'erano????? con quelle 20 ore di freddo con cui hai aperto la zeno 3 se tu avessi avuto i cannoni anche sulle altre piste le avresti aperte.

Ma non hai le pompe, non hai bacini, hai le tubazioni che però perdono perche sono rabberciate! quindi ti va di lusso se apri 2 piste. Ma se l impianto fosse anche sui raccordi nello stesso momento in cui fai la zeno3 e lo stadio per i mazzzzinga allora apriresti anche il raccordo col pulicchio. Al cimone come hanno fatto a innevare 2km della strada militare? noi 1km a 1800 per il pulicchio non si può??? Non c'è freddo???? il freddo è tutto allo stadio perchè i garristi soffiano freddo?


Quando ti dico che dobbiamo picchiarlo....giustifica pure la pala sull’abetina.. ma se uno di Roma legge che usi la pala ed il secchiello per innevare perche’ il gatto non ci passa, vuoi che non si faccia qualche domanda???

No tanto per dire....

Quando potevano investire, un l’hanno fatto, non gliene frega nulla dei turisti.

Alla Saf hanno sistemato per le tutine e gli basta.

Amen.

"Ho buone sensazioni". "Cammineremo su laghi ghiacciati".
cit. Balena.

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.797
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #362 il: Gennaio 11, 2020, 06:39:06 pm »
solo solidarieta ai lavoratori degli impianti fanno i miracoli e pagano scelte e miopia di altri




« Ultima modifica: Gennaio 11, 2020, 07:08:02 pm da bracco »

Offline ImmensoAbetone

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.323
  • Sesso: Maschio
  • L'IMMENSA IMMENSITA'
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #363 il: Gennaio 11, 2020, 06:51:45 pm »
Mitico bracco

E fategli questo bagno in fondo alla sprella dai, anche un mini bar, dai su del nista faglielo
"Ho buone sensazioni". "Cammineremo su laghi ghiacciati".
cit. Balena.

Offline MichelePilot

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 769
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #364 il: Gennaio 11, 2020, 07:05:41 pm »
Puoi avere tutti i super cannoni che vuoi, mega bacini da milioni di mc, super stazioni di pompaggio e impianti al top. Ma con +13° vai poco lontano, anche se hai sparato bene e tanto settimane fa, hai 10cm di neve a base piste.

Offline furmine

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 458
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #365 il: Gennaio 11, 2020, 09:15:05 pm »
solo solidarieta ai lavoratori degli impianti fanno i miracoli e pagano scelte e miopia di altri
Condivido.
Comunque,  meglio aprire un impianto( nel suo piccolo, anche importante) con pala e secchiello o tenerlo chiuso e scollegare il poco che c'è aperto?
Preferisco che facciano qualcosa, che a qualcuno può sembrare anche ridicolo, anziché restare a grattarsi sperando nevichi....

Offline m4rko

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.142
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #366 il: Gennaio 11, 2020, 09:28:22 pm »
Tommasone su alcuni aspetti ha ragione. Come hai innevato la zeno 3, se hai un impianto di innevamento adeguato, puoi farlo anche sulle altre piste. D'altronde sono anni che tutti ripetono che le finestre di freddo sono sempre più brevi e che in poche ore devi poter concentrare un'enorme potenza di fuoco.

Detto questo, al cimone, dove hanno fatto investimenti maggiori, a parte i collegamenti hanno 3 piste aperte. Il discorso quindi vale anche per loro: se hanno rifatto da poco gli impianti di innevamento e hanno bacini adeguati, perchè non riescono a fare di più?

Probabilmente c'è una "questione appenninnica": per quanto tu possa investire, qui in una settimana può portarti via un metro di neve. E non puoi farci niente.

Ma ha ragione anche Bughy: che senso ha (davanti ai cambiamenti climatici) concentrare tutti gli investimenti solo sullo sci? di solito si sceglie di diversificare. E visto che con il caldo le nostre città diventano invivibili possono aprirsi nuove opportunità turistiche (e qui l'abetone non è come la pidocchina. Ha strutture ricettive e un panorama nettamente superiore). Ma non dovremmo dirlo noi, dovrebbero essere gli imprenditori a investire e rischiare su altre strategie turistiche.

Poi concordo con immenso: apprezzo l'impegno dei dipendenti della val di luce, ma l'immagine che viene fuori mi sembra piuttosto triste. Le persone non vanno a sciare per solidarietà con i lavoratori, lo fanno perchè invogliate.


Offline cristiano73

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 660
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #367 il: Gennaio 11, 2020, 09:43:43 pm »
Tommasone su alcuni aspetti ha ragione. Come hai innevato la zeno 3, se hai un impianto di innevamento adeguato, puoi farlo anche sulle altre piste. D'altronde sono anni che tutti ripetono che le finestre di freddo sono sempre più brevi e che in poche ore devi poter concentrare un'enorme potenza di fuoco.

Detto questo, al cimone, dove hanno fatto investimenti maggiori, a parte i collegamenti hanno 3 piste aperte. Il discorso quindi vale anche per loro: se hanno rifatto da poco gli impianti di innevamento e hanno bacini adeguati, perchè non riescono a fare di più?

Probabilmente c'è una "questione appenninnica": per quanto tu possa investire, qui in una settimana può portarti via un metro di neve. E non puoi farci niente.

Ma ha ragione anche Bughy: che senso ha (davanti ai cambiamenti climatici) concentrare tutti gli investimenti solo sullo sci? di solito si sceglie di diversificare. E visto che con il caldo le nostre città diventano invivibili possono aprirsi nuove opportunità turistiche (e qui l'abetone non è come la pidocchina. Ha strutture ricettive e un panorama nettamente superiore). Ma non dovremmo dirlo noi, dovrebbero essere gli imprenditori a investire e rischiare su altre strategie turistiche.

Poi concordo con immenso: apprezzo l'impegno dei dipendenti della val di luce, ma l'immagine che viene fuori mi sembra piuttosto triste. Le persone non vanno a sciare per solidarietà con i lavoratori, lo fanno perchè invogliate.
E a proposito di invogliare, oggi apoteosi. Parte finale della Zeno 2 usata per la gara con tanto di striscione e reti, ma udite udite, stadio chiuso per allenamenti.  Il mero turista della domenica relegato sulla Zeno 3. Giornaliero 32€ e ovviamente sul sito fra le piste aperte c’è lo stadio e la 2. ::) ::)

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.543
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #368 il: Gennaio 11, 2020, 10:04:02 pm »
Tommasone su alcuni aspetti ha ragione. Come hai innevato la zeno 3, se hai un impianto di innevamento adeguato, puoi farlo anche sulle altre piste. D'altronde sono anni che tutti ripetono che le finestre di freddo sono sempre più brevi e che in poche ore devi poter concentrare un'enorme potenza di fuoco.

Detto questo, al cimone, dove hanno fatto investimenti maggiori, a parte i collegamenti hanno 3 piste aperte. Il discorso quindi vale anche per loro: se hanno rifatto da poco gli impianti di innevamento e hanno bacini adeguati, perchè non riescono a fare di più?

Probabilmente c'è una "questione appenninnica": per quanto tu possa investire, qui in una settimana può portarti via un metro di neve. E non puoi farci niente.

Ma ha ragione anche Bughy: che senso ha (davanti ai cambiamenti climatici) concentrare tutti gli investimenti solo sullo sci? di solito si sceglie di diversificare. E visto che con il caldo le nostre città diventano invivibili possono aprirsi nuove opportunità turistiche (e qui l'abetone non è come la pidocchina. Ha strutture ricettive e un panorama nettamente superiore). Ma non dovremmo dirlo noi, dovrebbero essere gli imprenditori a investire e rischiare su altre strategie turistiche.

Poi concordo con immenso: apprezzo l'impegno dei dipendenti della val di luce, ma l'immagine che viene fuori mi sembra piuttosto triste. Le persone non vanno a sciare per solidarietà con i lavoratori, lo fanno perchè invogliate.

Se non c'è la temperatura non spari e non fai neve. Vero. Ma se non ti strutturi per sfruttare le finestre di freddo e ti organizzi con una strategia che ti permetta di innevare almeno una pista per accesso (Seghi VDL, Seghi Pulicchio, Zeno 3 e Riva-Selletta) collegandole, non sei più un comprensorio, ma una pista isolata nei boschi. E se ti muoiono le parti periferiche, prima o poi schiatta anche il cuore (ovo). Se deve essere sci, bisogna che qualcosa facciano. Non è questione se le piste sono due o tre. È questione se possono comunque essere in condizioni di attrarre pubblico e produrre reddito per chi vive in montagna oppure no. Fate una scelta. Avete più probabilità di innevare e collegare dall'ovo il Pulicchio o la selletta? Prendete una decisione e gli investimenti in acqua e cannoni intanto li concentrate dove avete più possibilità di far vivere un comprensorio. Poi toccherà al resto se resiste. Ma così finite per consunzione.

Comunque coraggio. Niente di certo, ma forse qualche cosa arriva nella seconda metà della prossima settimana. Bisogna che calino un po' le temperature, ma forse dopo oltre un mese, arriva giù qualcosa di diverso dall'acqua.

Offline Mark978

  • Utente da slittino
  • ***
  • Post: 180
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #369 il: Gennaio 11, 2020, 10:06:46 pm »
Dalle webcam in valle cmq ora i cannoni sono in funzione.

Offline ilchiuso

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.086
  • Sesso: Maschio
  • W la montagna !
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #370 il: Gennaio 11, 2020, 10:07:56 pm »



Comunque coraggio. Niente di certo, ma forse qualche cosa arriva nella seconda metà della prossima settimana. Bisogna che calino un po' le temperature, ma forse dopo oltre un mese, arriva giù qualcosa di diverso dall'acqua.

Quindi prossima settimana nevica?

Inviato dal mio SM-A305F utilizzando Tapatalk

Il Chiuso

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.543
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #371 il: Gennaio 11, 2020, 10:12:16 pm »

Quindi prossima settimana nevica?

Inviato dal mio SM-A305F utilizzando Tapatalk

Nì 😉

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Divinità Montana
  • *****
  • Post: 8.208
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #372 il: Gennaio 12, 2020, 12:03:35 am »
Ho evitato la polemica ma qualcuno se ne è accorto che stadio ciao per allenamento e Zeno due parte finale con garetta annessa!
Ovovia pensa ai mazzinga, vdl al suo comprensorio, sottovia ha già i libri in tribunale, chierroni srl ha prestato i cannoni all ovovia perché già arresi.

Rimango dell idea che le scelte su quali piste innevare siano state scellerate. Altrimenti sarà come dite voi, che la colpa è del freddo che non c'è, del freddo che arriva solo sullo stadio e sulla zeno tre ma non sulla stucchi e riva.... Ma Vaia Vaia!!!
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 14.302
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #373 il: Gennaio 12, 2020, 12:12:53 am »
Ho evitato la polemica ma qualcuno se ne è accorto che stadio ciao per allenamento e Zeno due parte finale con garetta annessa!
Ovovia pensa ai mazzinga, vdl al suo comprensorio, sottovia ha già i libri in tribunale, chierroni srl ha prestato i cannoni all ovovia perché già arresi.

Rimango dell idea che le scelte su quali piste innevare siano state scellerate. Altrimenti sarà come dite voi, che la colpa è del freddo che non c'è, del freddo che arriva solo sullo stadio e sulla zeno tre ma non sulla stucchi e riva.... Ma Vaia Vaia!!!
Stamattina non c ero ma ho potuto vedere dalle webcam. Effettivamente non è giustificabile agli occhi di chi va alla biglietteria e si prende anche un mattiniero.
In queste condizioni fai la gara sulla 2 ok, ma non puoi dare ok a chiudere lo Stadio.

Per il resto te lo hanno detto anche i cimonesi ... non è che di là abbiano potuto fare tanto di più.
La pecca grande è il Pulicchio scollegato ma in altre ( tante purtroppo negli ultimi anni ) annate disgraziate come questa almeno il freddo aveva permesso su su di aprire un po' tutto intendo Coppi , Riva , Zeno 2 collegamento Pulicchio e mi pare anche la Chierroni sparando in basso .

La Stucchi non puoi farci nulla.
Magari con 10 cm. Potresti provare a collegare basso con il pescinone .
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline ImmensoAbetone

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.323
  • Sesso: Maschio
  • L'IMMENSA IMMENSITA'
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #374 il: Gennaio 12, 2020, 02:28:23 pm »
E quindi anche stamani zeno 2 finale chiusa, parte iniziale con in pali per metà, stadio slalom chiuso.

Bono dai.

"Ho buone sensazioni". "Cammineremo su laghi ghiacciati".
cit. Balena.

Abetoneforum

Re:Apertura impianti e piste stagione 2019/2020
« Risposta #374 il: Gennaio 12, 2020, 02:28:23 pm »