Autore Topic: Apertura impianti e piste stagione 2018/2019  (Letto 63380 volte)

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.670
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #270 il: Dicembre 21, 2018, 01:54:25 pm »
La neve sui camion l hanno fatto, anche con gli elicotteri.

Ma per le gare, ricordatevelo!!!! Non x i collegamenti.

Discorso multipass:non dicono chiaramente di navette collegamenti perché il 90% di chi va in albergo non sa le reali condizioni, ha letto sul tirreno che c'è neve. Stop.

Poi se ne accorgerà quando è su, ma ormai è tardi. Loro puntano su questo  :)

comunque ne ho ricordo vivo anche io : forse ti riferisci al 2006/2007 dopo la nevicata di fine gennaio ( unica rodanata di quel tristissimo e caldissimo inverno ) che essendo di oltre 40 cm. aveva permesso anche la raccolta della amata dama fori nei pendii  :-\
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline marquez85

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 567
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #271 il: Dicembre 21, 2018, 01:56:52 pm »
minga bughy...mi spiace un sacco per te..

è come lavorare per la polizia e spacciare hashish...

Offline ilchiuso

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 957
  • Sesso: Maschio
  • W la montagna !
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #272 il: Dicembre 21, 2018, 02:20:40 pm »
capisco tutto .
unica cosa che giustifico è il fatto che qualcuno dice che avevano 10 gg. di temp. per sparare ma non è così .

lo riscrivo : la temperatura conta il giusto ; puoi sparare anche a +1° , la cosa fondamentale è il dewpoint . da noi avere un valore estremamente negativo e adatto alla produzione è raro ; lo scrissi , vi ricordate gennaio 2017 o dicembre 2014 ? -10° secco .


queste le temp. ( ATTENZIONE NO DEWPOINT !! ) a Boscolungo dal 12 al 16  .
giorni buoni 3 ed un pezzettino.

-4,10   0,90
-4,30   -2,60
-6,90   -4,10
-7,30   -4,20
-5,20   -0,30


poi su tutto il resto si può discutere ma questo post andrebbe messo in alto altrimenti vi apro topic apposito  :)
Sarebbe bello un topic apposito.. Avrei mille domande da fare.

Il Chiuso

Offline cristiano73

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 564
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #273 il: Dicembre 21, 2018, 05:07:01 pm »
24 e 25 dicembre giornaliero 29€

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.754
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #274 il: Dicembre 21, 2018, 05:18:51 pm »
Bravi, nella giornata da 25 paganti.

Vediamo cosa fanno per 26 27 28, spero lo stesso
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline ImmensoAbetone

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.068
  • Sesso: Maschio
  • L'IMMENSA IMMENSITA'
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #275 il: Dicembre 21, 2018, 05:29:17 pm »
Mi fate morì, vi voglio bene (a parte al Balena che lo tronco appena lo trovo con tutte le illusioni ed aspettative che mi ha dato).

Il meglio è sempre tommasone.

Com'è tom....

Allora

vado alla selletta, lascio la macchina.

Faccio qualche pista.

voglio andare all'ovo: prendo il bus (che poi è un pulmino al max da 9).

arrivo all'ovo: faccio le scale che in qualche punto sono pure ghiacciate e tiro du moccoli.

mi "godo" qualche zeno 3 tra i pali dei masteroni e masterini, gare permettendo.

Decido di andare al pulicchio fare la seghi - c'è solo quella - .

quindi o vado a piedi rischiando di cadere tra i sassi e spaccando gli scarponi, o prendo il bus.

diciamo la 2°

scendo le scale e ci ritiro un moccolo.
prendo il bus.
arrivo al pulicchio.

salgo scendo tra la mota e salgo le scale motose rischiando anche lì di cadere e beccare una musata.

faccio qualche seghi.

ad un certo punto...via andiamo in vdl dai (sai com'è con la passo d'Annibale che va a due ed è pronta solo fino all'intermedio..).

riuscendo le scale del pulicchio con nuovo grave rischio di farmi male, di sicuro mi sporco con la mota.

un bel 15 minuti di bus e s'arriva nell'agognata valle delle pozze.

poi..... si torna indietro col bus (ma farà le fermate o andrà  dritto alla selletta? più la prima dai, quindi 45').

dimenticavo, tutto sul presupposto che il così detto bus o quello che sarà sia sempre più o meno in orario, sennò vanno contate anche le soste sulla strada del brennero.


DAI VIA NON SCHERZIAMO.

CERCHIAMO D'ESSER SERI.

La neve per gli sciclub palettari c'è, per le garette pure.... il minimo sindacale che all'abetone assurge a must c'è.

Ma non lo diciamo in giro, non ci crederebbe nessuno che funziona così.

"L'EVENTUALE COLLEGAMENTO COL CIMONE ATTRARREBBE NUOVI IMPORTANTI INVESTIMENTI DA PARTE DEI PRIVATI" .

Sentite.

Anche qui cerchiamo d'essere seri.

PRIVATI CHI?

Su su, andiamo.

Se son colletti bianchi, ed hanno richiesto come presupposto il collegamento con il Cimone...nulla questio (per modo di dire).

Ma sennò ma che stanno a dì? Eh?? cosa?? via dai.

EVVIVA GUARDINGA76, ABBIAMO UNA NUOVA REGINA !
UMILMENTE AL TUO SERVIZIO, MIA REGINA.

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.754
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #276 il: Dicembre 21, 2018, 06:35:35 pm »
Esatto immenso, stamani sul sito Facebook multipass ho scritto quello che abbiamo appena esposto... Ma va bene così.
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline TheBughyMan

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 941
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #277 il: Dicembre 21, 2018, 06:46:57 pm »
Mi fate morì, vi voglio bene (a parte al Balena che lo tronco appena lo trovo con tutte le illusioni ed aspettative che mi ha dato).

Il meglio è sempre tommasone.

Com'è tom....

Allora

vado alla selletta, lascio la macchina.

Faccio qualche pista.

voglio andare all'ovo: prendo il bus (che poi è un pulmino al max da 9).

arrivo all'ovo: faccio le scale che in qualche punto sono pure ghiacciate e tiro du moccoli.

mi "godo" qualche zeno 3 tra i pali dei masteroni e masterini, gare permettendo.

Decido di andare al pulicchio fare la seghi - c'è solo quella - .

quindi o vado a piedi rischiando di cadere tra i sassi e spaccando gli scarponi, o prendo il bus.

diciamo la 2°

scendo le scale e ci ritiro un moccolo.
prendo il bus.
arrivo al pulicchio.

salgo scendo tra la mota e salgo le scale motose rischiando anche lì di cadere e beccare una musata.

faccio qualche seghi.

ad un certo punto...via andiamo in vdl dai (sai com'è con la passo d'Annibale che va a due ed è pronta solo fino all'intermedio..).

riuscendo le scale del pulicchio con nuovo grave rischio di farmi male, di sicuro mi sporco con la mota.

un bel 15 minuti di bus e s'arriva nell'agognata valle delle pozze.

poi..... si torna indietro col bus (ma farà le fermate o andrà  dritto alla selletta? più la prima dai, quindi 45').

dimenticavo, tutto sul presupposto che il così detto bus o quello che sarà sia sempre più o meno in orario, sennò vanno contate anche le soste sulla strada del brennero.


DAI VIA NON SCHERZIAMO.

CERCHIAMO D'ESSER SERI.

La neve per gli sciclub palettari c'è, per le garette pure.... il minimo sindacale che all'abetone assurge a must c'è.

Ma non lo diciamo in giro, non ci crederebbe nessuno che funziona così.

"L'EVENTUALE COLLEGAMENTO COL CIMONE ATTRARREBBE NUOVI IMPORTANTI INVESTIMENTI DA PARTE DEI PRIVATI" .

Sentite.

Anche qui cerchiamo d'essere seri.

PRIVATI CHI?

Su su, andiamo.

Se son colletti bianchi, ed hanno richiesto come presupposto il collegamento con il Cimone...nulla questio (per modo di dire).

Ma sennò ma che stanno a dì? Eh?? cosa?? via dai.
Raga ma per fare un collegamento (abetone cimone) del genere ci vorrebbe un investimento da 20 30 milioni?? lunga e esposta così ci vorrebbe una trifune come sul cervino costata 53 milioni di euri.ma lo sapete quante alternative si trovano e si rilancia un paese con quella cifra....altro che trifune o impianti da sci non scherziamo....

Offline Baia

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.735
  • Sesso: Maschio
  • W la Fisi, Fisi per tutti!
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #278 il: Dicembre 21, 2018, 07:37:32 pm »

All'Abetone possono e devono fare di più, però ci sono anche dei limiti oggettivi che le località alpine o dolomitiche non hanno...

Meno male ogni tanto un discorso sensato si riesce a leggere in questo covo di malelingue.
Non so se si continua a far confronti con Alpi e Dolomiti per partito preso, per capriccio o per sfogo.

Counter Sciate 2018/9  29/
€ Count: +/-
Giornate di Sole: / 

Offline Baia

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.735
  • Sesso: Maschio
  • W la Fisi, Fisi per tutti!
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #279 il: Dicembre 21, 2018, 07:55:29 pm »
Sempre sostenuto che l'abetone (e l'appennino) abbiamo limiti enormi e potenzialità limitate, ma questo deve essere un motivo in più per attrezzarsi meglio, non una scusante. Se non si hanno le doti bisogna lavorare con l'impegno, se si vuole mantenere uno standard elevato. A scuola se non sei capace devi studiare il doppio degli altri per passare gli esami, nessuno ti dice "poverino". La verità è che qui non interessa (non voglio credere che non ci siano le capacità).

Stavolta hai ragione e la spiegazione è che ciò avviene, piaccia o meno, perche l'Abetone gode dei tipici (effettivamente antipatici) privilegi di chi detiene una sorta di monopolio.
L'Abetone fa spesso tutto esaurito senza grossi sforzi, prprio perche a parte forzature poco credibili di cantastorie gia abbondantemente smentiti,nessun o si fa 400km di solo andata per andarsi a fare una sciata da mattina a sera o certamen te n on lo fa d'abitudine.
Chi vuole scuare in Toscana, è obbligato a farlo all'abetone, lo sanno, è sem pre stato cosi e dunque hanno a sistema e nel proprio dna di raccogliere il massimo con sforzi modesti
Counter Sciate 2018/9  29/
€ Count: +/-
Giornate di Sole: / 

Online m4rko

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.043
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #280 il: Dicembre 21, 2018, 08:30:51 pm »
Stavolta hai ragione e la spiegazione è che ciò avviene, piaccia o meno, perche l'Abetone gode dei tipici (effettivamente antipatici) privilegi di chi detiene una sorta di monopolio.
L'Abetone fa spesso tutto esaurito senza grossi sforzi, prprio perche a parte forzature poco credibili di cantastorie gia abbondantemente smentiti,nessun o si fa 400km di solo andata per andarsi a fare una sciata da mattina a sera o certamen te n on lo fa d'abitudine.
Chi vuole scuare in Toscana, è obbligato a farlo all'abetone, lo sanno, è sem pre stato cosi e dunque hanno a sistema e nel proprio dna di raccogliere il massimo con sforzi modesti

Ovvia, abbiamo trovato un punto sul quale siamo tutti d'accordo

Offline Baia

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.735
  • Sesso: Maschio
  • W la Fisi, Fisi per tutti!
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #281 il: Dicembre 21, 2018, 08:44:36 pm »
Ovvia, abbiamo trovato un punto sul quale siamo tutti d'accordo

Ma è dal 2011 che lo dico, stiamo per cambiare decennio!
Come dico (e io aggiungo giustamente, o meglio, come nel naturale corso delle cose) che il cliente AGONISTA all'Abetone è considerato da privilegiare, non tanto per l'agonista stesso, quanto per gli interessi che muove, per l'indotto che crea (sci club, gare, alberghi, attrezzature, seguito, ecc.) ma sopratutto COSTANZA di rendimento (rendita) visto che sale sempre e non quando gli comoda di piu.
E questo avviene tanto nello sci, quanto in tutti gli altri SPORT! Gli agonisti portano piu sokdo e piu certezze.
Cosi è se vi pare!
Counter Sciate 2018/9  29/
€ Count: +/-
Giornate di Sole: / 

Online codes

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 619
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #282 il: Dicembre 21, 2018, 08:54:27 pm »
Io sarei per privilegiare il cliente generalmente inteso. Se uno ha la passione per lo sci, ma per vari motivi può salire solo saltuariamente, non è giustificabile un trattamento differenziato. E a quel punto la pessima reputazione è una naturale conseguenza, non sono malelingue.

Online paolino

  • Global Moderator
  • Divinità Montana
  • *****
  • Post: 12.412
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #283 il: Dicembre 21, 2018, 09:20:43 pm »
Baia non è necessario scegliere chi privilegiare, si può, anzi si deve, poter creare offerta per qualunque clientela. All'abetone manca la voglia, si accontentano. Però la gente si sfava, sempre di più.

Online m4rko

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.043
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #284 il: Dicembre 21, 2018, 09:34:14 pm »
Ma è dal 2011 che lo dico, stiamo per cambiare decennio!
Come dico (e io aggiungo giustamente, o meglio, come nel naturale corso delle cose) che il cliente AGONISTA all'Abetone è considerato da privilegiare, non tanto per l'agonista stesso, quanto per gli interessi che muove, per l'indotto che crea (sci club, gare, alberghi, attrezzature, seguito, ecc.) ma sopratutto COSTANZA di rendimento (rendita) visto che sale sempre e non quando gli comoda di piu.
E questo avviene tanto nello sci, quanto in tutti gli altri SPORT! Gli agonisti portano piu sokdo e piu certezze.
Cosi è se vi pare!

Mi sembra di sentire gli ultras quando se la prendono con i "tifosi occasionali" mentre loro sostengono la squadra sempre, in tutti i campi e a tutte le ore. Sfortunatamente però le squadre più importanti cercano di fidelizzare con promozioni specifiche i "tifosi quasi occasionali", che vanno cioè poche volte allo stadio, allargare la partecipazione di tutti gli altri, che magari vanno allo stadio una volta all'anno (cercando di recuperare in questo caso con il merchandising o l'indotto), e spennare i clienti più ricchi con lo skybox.

http://www.fiorentina.it/acf-a-dicembre-mini-abbonamento-per-tre-gare-compresa-la-juventus/
http://hospitality.infrontsports.it/articles/acf-fiorentina-corporate-2018-19/
http://www.juventus.com/it/tickets/biglietti-museum-tour/index.php


Abetoneforum

Re:Apertura impianti e piste stagione 2018/2019
« Risposta #284 il: Dicembre 21, 2018, 09:34:14 pm »