Autore Topic: Backcountry sulle Apuane  (Letto 7362 volte)

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.453
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #30 il: Marzo 05, 2013, 09:40:08 am »
sempre bellissime foto - come neve mi sa che potevate scendere anche al rifugio nello conti (insomma la sud ovest) altro che arnetola

domanda: a quando pania da mosceta?? o borra di canala???

ho visto le foto del sagro su focolaccia.org sempre mitico

domanda: per salire la tambura vedo che al parcheggione della cava siete andati a diritto tra il bosco e non avete preso la marmifera a destra che con vari tornanti sale al passo focolaccia - certo la marmifera è più lunga ma a me sembra molto meno faticosa sale tranquilla puoi andarci di ritmo e in cima vai di diagonalone - come ti è sembrata la salita dal bosco??

capisco che siete marittimi e le apuane sono magiche ma in settimana era "in tiro" anche il cornaccio da podere butale, tutto sud ovest itinerario molto raro come innevamento

Offline Talebano78

  • Utente da slittino
  • ***
  • Post: 180
    • snowborder
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #31 il: Marzo 05, 2013, 02:39:58 pm »
 Il versante del Nello conti è carino la est è molto più ripida specie all'entrata del canale che poi porta sulla costa vera e propria e ci attira di più. Solitamente quando c'è tanta neve si preferisce passare su a dritto nel bosco dato che i pendii sotto al Cavallo sono molto ripidi e c'è pericolo di slavine, poi è anche più lunga... la marmifera con tutta la neve che c'è nn credo che ci sia sotto al cavallo... ;-) Una volta con tanta neve come ora passai dall'altra parte e sotto il ravaneto della focolaccia a risalirlo fu durissima senza contare che sulla testa hai veramente tanta roba... nel bosco la salita è stata rapida visto che era stata già tracciata.
« Ultima modifica: Marzo 05, 2013, 02:43:15 pm da Talebano78 »

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.500
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #32 il: Marzo 05, 2013, 04:43:58 pm »
 ;)
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.500
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #33 il: Dicembre 29, 2014, 02:44:38 pm »
Ho sentito Robi poco fa, era sulla vetta della Pania .
mi diceva che tornerà giù con lo snow in spalla causa vento e fondo non troppo buono ; neve spazzata .

comunque spero ci allieti con foto e ci relazioni.

grande Robi  ;)
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.500
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #34 il: Febbraio 26, 2015, 01:52:17 pm »
suggeritomi da Robi ,
mi son sentito male  :'( :'(

Canada apuano ...



<iframe src="https://player.vimeo.com/video/83295544" width="500" height="300" frameborder="0"></iframe>

« Ultima modifica: Febbraio 26, 2015, 01:56:26 pm da Balena »
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.453
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #35 il: Febbraio 27, 2015, 08:23:33 pm »
il sagro va scena (il golfo di laspezia come fondale, il mare davvero vicino) ma niente di che dal punto di vista sciistico ne di dislivello

peccato da casa mia ci voglia 3 ore per arrivarci e sia "bono" 4 o 5 giorni in un anno.... meglio la tambura sono le stesse 3 ore ma i giorni "boni" sono di più....

Offline Kaliningrad

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 2.874
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #36 il: Febbraio 27, 2015, 08:36:37 pm »
Canada apuano ...


molto meglio ... questi ragazzi hanno capito buone cose della vita (anche Bach era un indizio).
« Ultima modifica: Febbraio 27, 2015, 08:56:35 pm da Kaliningrad »

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.500
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #37 il: Febbraio 27, 2015, 08:50:11 pm »
@Bracco Sicuramente anche meno... è veramente sul mare ...

@Kalin  nella vita ho sbagliato tutto ... Queste cose posso solo guardarle
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.500
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #38 il: Gennaio 22, 2018, 04:15:52 pm »
balena occhio come prima sciata apuana sarebbe più semplice una tambura (lo so da torre del lago ci vuole una vita in auto....) oppure una pania... anche io mai stato sul sagro con la neve.....da viareggio è comodo anche sumbra (fattibile soltanto da sud est fino a prima della vetta) in pratica tra gli alberi a monte delle piste di capanne di careggine, prendi il cipollaio e a careggine giri a sinistra.....con queste condizioni però regge solo tambura......

ti rispondo qua altrimenti si andava fuori tema ;)

se ne parlò già  :-\  e infatti non si riesce più a fare nulla sul lato mare...


il sagro va scena (il golfo di laspezia come fondale, il mare davvero vicino) ma niente di che dal punto di vista sciistico ne di dislivello

peccato da casa mia ci voglia 3 ore per arrivarci e sia "bono" 4 o 5 giorni in un anno.... meglio la tambura sono le stesse 3 ore ma i giorni "boni" sono di più....
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline Robertopina

  • Utente da rifugio (pizzino e birra)
  • *
  • Post: 2
    • sciatore
    • snowborder
    • Mostra profilo
Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #39 il: Giugno 16, 2018, 07:15:44 am »
ciao lasco

hai salito una delle 3 creste che convergono nella cima delle canne d'organo, discesi alla sella marmorea trovi le incisioni...poi se prosegui come ho fatto io fino al fiocca fai tutta la cresta del campano...lunghetta ma non difficile! E arriverò la prossima settimana, a chi serve il modo, ecco i biglietti aerei economici per l'Italia https://lowcostclub.it/

Abetoneforum

Re:Backcountry sulle Apuane
« Risposta #39 il: Giugno 16, 2018, 07:15:44 am »