Abetoneforum

Abetone => Alloggi => Topic aperto da: Alfonso Lanzara - Maggio 02, 2019, 10:30:48 am

Titolo: Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 02, 2019, 10:30:48 am

"“Chalet Charlotte" è in posizione dominante sulla valle dell’Abetone, a pochi metri dalla pista “Selletta” (50 mt) e a due passi dalle comodità del paese.

La tipica forma del tetto spiovente, in stile architettonico Canadese, rende lo Chalet unico nel suo genere. Interamente realizzato in legno di Douglas, sia esternamente che internamente, presenta una facciata in ottima esposizione con una splendida area esterna relax di circa 36 mq, delineata perimetralmente da una struttura in acciaio e legno convertibile in eventuale parcheggio di n. 2 vetture.

Totalmente e accuratamente arredato con mobili funzionali su misura, è disposto su due livelli.

Da un ingresso tipico delle baite di montagna, dove si lasciano sci e scarponi, ci affacciamo su un ampio e accogliente soggiorno con camino a legna dotato di ogni confort.

Sullo stesso piano troviamo una cucina, colorata e luminosa dove poter fare la prima colazione e dalla quale si accede direttamente ad un grande terrazzo con vista mozzafiato su tutto il comprensorio dell'”Ovovia” ed una casetta in legno per rimessaggio attrezzi.

Adiacente alla cucina, un delizioso bagno in rifiniture di pregio, con comoda doccia e una larga finestra che si affaccia interamente sulle 3 piste della “Zeno”.

Salendo le scale troviamo le due camere da letto, una matrimoniale e una per i ragazzi, con soffitti imbottiti con stoffe tipiche ed armadi perimetrali capienti interamente in legno.

Inoltre, per l’intero perimetro della casa, esiste una soffitta da adibire a potenziale studio.

Il riscaldamento dell’immobile è a metano ad aria calda dai consumi minimi.

L’autentico “Chalet Charlotte” si affaccia su una strada privata con attorno un bosco incantato, passeggiata ideale per tutte le stagioni ed anche per raggiungere i più bei rifugi di tutta la zona.

La spettacolare posizione dona la meravigliosa possibilità di partire direttamente da casa con gli sci ai piedi rendendo l’immobile un ottimo investimento, connubio perfetto tra qualità e prezzo."

La proprietà è in vendita. Allego foto. Prezzo 270 mila euro.  Per maggiori informazioni commentate, grazie a tutti. Tanti e cari saluti.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 02, 2019, 11:51:44 am
Se ha la vista sulle Zeno forse dista un po' più di 50 metri dalla Selletta.
Forse intendevi la Riva?  ???
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: orso nero - Maggio 02, 2019, 12:08:53 pm
Se ha la vista sulle Zeno forse dista un po' più di 50 metri dalla Selletta.
Forse intendevi la Riva?  ???

nono, un caro amico ha casa 20 m dopo, e anche lui ha vista sulle zeno...praticamente sono sotto via del pescinone sopra il bellavista...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 02, 2019, 12:15:37 pm
Hai ragione, l'ho trovata su Google Maps. Immagine di qualche anno fa, mi sa che quell'ovetto non c'è più  :D


(https://www.skiforum.it/skiforum/upload/foto/242207-abe.jpg)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: codes - Maggio 02, 2019, 12:23:18 pm
Hai ragione, l'ho trovata su Google Maps. Immagine di qualche anno fa, mi sa che quell'ovetto non c'è più  :D


A meno che non sia una foto vecchia, l'ovetto c'è...l'hanno solo staccato

(https://i.postimg.cc/pTM4ntv8/baita-chalet-trullo-in-vendita-a-abetone-pistoia-foto2-i-cbde675.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 02, 2019, 12:35:32 pm
Sì, ho notato che l'annuncio e le foto sono presenti sui siti di alcune agenzie.
La posizione è indubbiamente buona, sul prezzo non mi esprimo...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 02, 2019, 12:50:08 pm
Il prezzo ripeto è ottimo rispetto anche alla qualità degli interni. Posso mandare foto a tutti. Volete vederle?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 02, 2019, 12:57:32 pm
Si, io interessato ho casa lì proprio di fronte, la vorrei pure vedere, infatti  mi ero salvato anche il numero di telefono presente sulla porta.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: orso nero - Maggio 02, 2019, 01:00:10 pm
Il prezzo ripeto è ottimo rispetto anche alla qualità degli interni. Posso mandare foto a tutti. Volete vederle?

si ma l'ovetto ha evidente bisogno di grossi lavori di ristrutturazione...  :D :D
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: zorro - Maggio 02, 2019, 03:18:57 pm
Una delle poche case ''caratteristiche all'Abetone''. Non mi posso esprimere su prezzo e qualità, vedo che per tanti oggi vendere è difficile se non impossibile. Ma la posizione è ottima davvero.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: motomix - Maggio 02, 2019, 04:12:24 pm
270.000 la vedo dura .... anche per un bellissimo oggetto come questo.

Il mercato è diventato assurdo, anche e soprattutto all'abetone.

Comunque .... in bocca al lupo per la tua vendita.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 02, 2019, 05:15:32 pm
vabbè, il prezzo lo fa l'offerta e non certo la richiesta, 270 è la richiesta iniziale, se c'è bisogno di vendere credo che si possa scendere tranquillamente alla metà, se non ha biosgno di vendere non tratta, infatti la casa è 5 anni che è in vendita.

Ho visto appartamenti non male anche a 50k, ormai chi ha bisogno di vendere all'abetone è costretto a svendere visto che il mercato immobiliare e praticamente fermo. Chi ha la possibilità di non piegarsi è giusto che non si pieghi e aspetti tempi migliori (se per l'abetone ci potranno mai essere)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ImmensoAbetone - Maggio 02, 2019, 06:13:03 pm
vabbè, il prezzo lo fa l'offerta e non certo la richiesta, 270 è la richiesta iniziale, se c'è bisogno di vendere credo che si possa scendere tranquillamente alla metà, se non ha biosgno di vendere non tratta, infatti la casa è 5 anni che è in vendita.

Ho visto appartamenti non male anche a 50k, ormai chi ha bisogno di vendere all'abetone è costretto a svendere visto che il mercato immobiliare e praticamente fermo. Chi ha la possibilità di non piegarsi è giusto che non si pieghi e aspetti tempi migliori (se per l'abetone ci potranno mai essere)

Ecco, appunto, forse alla metà. forse.
Tempi migliori non li vedo; può solo peggiorare.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: SAMA0577 - Maggio 02, 2019, 06:46:26 pm
Sicuramente una bella casa e in un posto mooolto comodo.
La vista deve essere veramente molto bella dalla terrazza.  :)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Super G - Maggio 02, 2019, 06:47:49 pm
Il prezzo ora è massimo 2000 euro/mq. Quindi dovrebbe essere una casa di 135mq (tantissimi per una casa in montagna), e rispetto al 2014 il prezzo è notevolmente calato. L'unica possibilità è avere 3 annate buone di fila ::) ma non succede dal 2006
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: zorro - Maggio 03, 2019, 08:05:52 am
Ci sono tanti appartamenti in vendita all'Abetone a prezzi ridicoli, invenduti.
Questo è un caso a parte perché è un oggetto particolare e molto carino, quindi può un po esulare dalle regole del mercato. In generale assisto a molti proprietari che, acquistata la casa anche decenni fa, vorrebbero vendere su un mercato simile a quello che hanno conosciuto, ma questo non credo che avverrà.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: TheBughyMan - Maggio 03, 2019, 09:36:18 am
Nelle Motte venduto appartamento a 19000euri...dice tutto. A 270 non vendi nemmeno a pregare..... Mammasantissima
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 03, 2019, 09:48:39 am
Ma qui non stiamo parlando di appartamento ma di uno chalet dagli interni di lusso con finiture di pregio e vicino alle piste sciistiche dell'abetone dove vengono turisti da tutto il mondo.  Invito tutti gli interessati dell'immobile di darmi i loro indirizzi e-mail dove poter mandare le foto della proprietà.  Tanti e cari saluti a tutti.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: marquez85 - Maggio 03, 2019, 09:53:55 am
Scusa la schiettezza Alfonso , ma uno chalet di lusso che lo vuoi vendere all'abetone a quel prezzo è come vendere una villa attaccata al porto di livorno...e pretendere che la gente te la valuti come se fosse a castiglioncello.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 03, 2019, 09:58:13 am
Il prezzo è perfettamente in linea con chalet di questa importanza.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Eternity - Maggio 03, 2019, 09:58:37 am
Il problema è che per essere vendibile, lo chalet dovrebbe essere ubicato in un’altra regione, forse al Cimone ci sarebbero più possibilità di vendita, se fosse sulle alpi sarebbe già stato venduto anche solo con il cartello “vendesi” appeso alla porta. All’abetone non c’è clientela piena di soldi disposta a spendere una cifra così alta, nonostante la bellezza della casa e la comodità per raggiungere piste e rifugi.
Meglio cercare di affittarla a stagioni, ci sarebbe più possibilità di guadagnarci qualcosa
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: orso nero - Maggio 03, 2019, 09:58:59 am
Ma qui non stiamo parlando di appartamento ma di uno chalet dagli interni di lusso con finiture di pregio e vicino alle piste sciistiche dell'abetone dove vengono turisti da tutto il mondo.  Invito tutti gli interessati dell'immobile di darmi i loro indirizzi e-mail dove poter mandare le foto della proprietà.  Tanti e cari saluti a tutti.

sicuramente è uno chalet di lusso ma se si vendono appartamenti a prezzi che sono inferiori a 1/10 di quello che chiedi...fatti delle domande...poi giustamente la casa è tua e la metti in vendita al prezzo che ti pare!

bello che quando hai da vendere, l'Abetone diventa una meta ambita dai turisti di tutto il mondo, quando hai da sciarci e/o passarci un we, invece è un posto di m...  :D :D :D
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: wm - Maggio 03, 2019, 10:04:39 am
sig. Lanzara mi perdoni....le foto le abbiamo viste ovunque sul web un si stia a scomoda'... capiamo che è un bell'oggetto ma credo ahimè che si debba adeguare al mercato di un paese nelle condizione che è...le auguro di vendere a quanto richiesto, ma con quella cifra...sentendo addetti ai lavori...ci si compra una villetta...e soprattutto chi c'è oggi che spenderebbe quella cifra a Abetone?


Ma qui non stiamo parlando di appartamento ma di uno chalet dagli interni di lusso con finiture di pregio e vicino alle piste sciistiche dell'abetone dove vengono turisti da tutto il mondo.  Invito tutti gli interessati dell'immobile di darmi i loro indirizzi e-mail dove poter mandare le foto della proprietà.  Tanti e cari saluti a tutti.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: paolino - Maggio 03, 2019, 10:07:58 am
L'oggetto sarà anche meraviglioso, le finiture sopraffine, il posto stupendo, però c'è il cartello vendesi da almeno 5 anni.
io proverei ad alzare ancora più la richiesta per renderlo davvero un oggetto esclusivo, a volte funziona!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 03, 2019, 10:10:10 am
paolino non scrivi mai, ma quando scrivi fai interventi top!



viste le foto posto molto bello, io conosco abbastanza bene affittando casa a 10 metri.....

qualche pecca:
-soffitti bassi, specie al piano superiore, io che sono quasi 2 metri non so se ci sto in piedi
-cucinotto che a malapena c'entrano due persone
-assenza di giardino (insomma a quella cifra lo vorrei)
-un poco buio dalle foto
-lo chalet fosse nel bosco avrebbe piu fascino
-lo chalet non è indipendete: al piano terra (sotto strada) è abitato da altra proprietà

detto questo ribadisco che alla metà ci inizierei a pensare seriamente, ovvio che se la partenza è 270 nemmeno mettersi al tavolo.
Se è 5 anni che è lì la proprietà non vuole scendere, quindi li rimarrà.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 03, 2019, 10:56:57 am
Tanto per avere un'idea di quello che offre ora il mercato immobiliare abetonese.
I prezzi al mq variano molto, ma nessun immobile arriva ai quasi 3.000€/mq dello chalet...


https://www.immobiliare.it/vendita-case/abetone-cutigliano/?criterio=prezzo&ordine=desc
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: m4rko - Maggio 03, 2019, 12:37:34 pm
Boh, anche a me sembrano tanti
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 03, 2019, 01:55:24 pm
Tanto per avere un'idea di quello che offre ora il mercato immobiliare abetonese.
I prezzi al mq variano molto, ma nessun immobile arriva ai quasi 3.000€/mq dello chalet...


https://www.immobiliare.it/vendita-case/abetone-cutigliano/?criterio=prezzo&ordine=desc

Ho fatto un giro al volo su questo link ma mi sebrano tutti prezzi decisamente alti, poi non conosco più il mercato ma a Temù si compra a meno, a santa caterina ancora meno ma andare su d'inverno è un casino.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: orso nero - Maggio 03, 2019, 02:03:24 pm
Ho fatto un giro al volo su questo link ma mi sebrano tutti prezzi decisamente alti, poi non conosco più il mercato ma a Temù si compra a meno, a santa caterina ancora meno ma andare su d'inverno è un casino.

anche a me sembrano alti...anche se in queste cose non conta il prezzo esposto ma quello "finale"
ci sono case che sono li da anni ed anni...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 03, 2019, 02:08:00 pm
Ma se avete delle proposte da fare fatele. Ci mancherebbe altro. Siamo tra amici in questo forum.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 03, 2019, 02:18:03 pm
Questo we proverò a fare un'offerta, la prima molto a ribasso per una casa a Temù.

Avevo valutato anche Andalo che con circa 2 ore sono su e sarebbe sfruttabile molto bene anche d'estate, vista la vicinanza del lago di Molveno ma li i prezzi sono altissimi. In trentio alto adige hanno costruito con criterio preservando il mercato.

La valfurva a me piace tentissimo, con il ghiacciaio dei forni li sopra è fantastica, i prezzi sono abbordabili ma per arrivarci d'inverno, con il gavia chiuso, devi fare l'aprica e poi risalire tutta la valtellina troppo lungo tuti i WE.

Temù per me è un compromesso, buoni prezzi piste che arrivano in paese e comprensorio grande. In tonale non è bellissimo ma tutta la parte del presena con la paradiso è bello... vediamo.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 03, 2019, 02:31:51 pm
Ma se avete delle proposte da fare fatele. Ci mancherebbe altro. Siamo tra amici in questo forum.
Mi scusi.... la schiettezza....

Se mi iscrivo a un forum inserendo un annuncio di vendita e scrivo 5 messaggi inerenti tutti a quello....

Ci ha provato.... a buttare l'amo...
Un altra via tentata dopo quelle di tutti i siti di vendita possibili.....

Altro che amici del forum.....

Detto questo....

Le auguro di vendere domani mattina al prezzo che richiede.

Saluti
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 03, 2019, 02:41:53 pm
E via dai un prendetevela con lui, è un venditore e deve far il suo lavoro, chiaro fosse per lui la venderebbe anche alla metà prende metà provvigione ma intanto passa all'incasso. Ma se la proprietà non vuole trattare più di un classico 10-20% non pensate che alfonso sia contento!!!

Come tutti i venditori: se non vende il suo guadagno è 0! Quindi è il primo che vorrebbe scendere è lui, molto più di noi.

L'unica cosa che mi lascia perplesso a trattare un oggetto del genere è che una cifra così alta ti taglia le gambe anche per intavolare una trattativa-> 270k ti rivolgi ad una clientela molto facoltosa, che poco si addice ad un bello chalet posizionato però davanti a 2 condomini da + di 8 appartamenti l'uno

Sarei molto interessato al parere di baia che è del mestiere!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 03, 2019, 03:07:44 pm
Detto questo fanno bene a tenere i prezzi alti, poi si deve vedere alti rispetto a cosa? Un conto è una casa da abitare tutti i giorni in zona residenziale dove ci sono moltissimi appartamenti.
Altra cosiderazione è da farsi su una casa in un posto prettamete a vocazione turistica e di svago, ecco l'abetone dovrebbe essere così.
Se compri una casa li, intanto farì l'acquisto per la seconda casa e quindi sei disposto a spendere qualcosa in più perchè è uno sfizio e non una necessità.

Da paragonare un po' all'acquisto di un bellissimo orologio puoi dire che è caro ma se lo vuoi è così per leggere l'ora e basta va bene anche quello di plastica.
In fondo all'abetone non compri la casa per viverci ma per svago quindi puoi spendere di più.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: marquez85 - Maggio 03, 2019, 03:37:02 pm
secondo me alfonsino ha visto il vostro attaccamento all'abetone e ha fatto 1+1=2...chi non sa che fare in piana e va su all'abetone e dice pure che non c'è nulla....ma statevene in piana...

il commento di tommasone è epocale (lui iper attaccato Baia MODE all'Abetone) Sono andato su per prendere tutto per evitare di ritornarci....TOP.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: codes - Maggio 03, 2019, 04:30:24 pm
(https://i.postimg.cc/4nC6Vbrj/302loc.jpg) (https://postimages.org/)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: wm - Maggio 03, 2019, 04:46:50 pm
Alfonso a scrive qui seondo me fai come quello che vendea la panda del 78 con su scritto chiamate ore pasti e uno gli ci scrisse mangia pure tranquillo....
però se vendi  270.000 sei un grande e ti chiedo la cortesia di fammi ave la foto dell'acquirente che la metto in bacheca in piazza dal goiorani  ;) ;) ;) ;)
p.s. siamo tra amici si fa per ride eh ;) ;)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 03, 2019, 06:01:36 pm
Chiedo cortesemente a Tommaso e che ha visto le foto della proprietà di dire a tutti gli amici quali sono le caratteristiche e gli interni di questo chalet. Credo che sia tutto perfetto. 
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: m4rko - Maggio 03, 2019, 06:03:39 pm


Sarei molto interessato al parere di baia che è del mestiere!

anche io!! mi piacerebbe avere una stima del baia su questo immobile.

Ho visto le foto e continuo a rimanere molto perplesso sulla cifra.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Kowalski - Maggio 03, 2019, 07:11:29 pm
Quando rimango a dormire su vado alla casa di Zeno li' a 30 metri dallo chalet. Mi son fermato a guardarlo molto bene da fuori questo inverno (l'ovetto a terra faceva un po' triste) e mi chiedevo se tutto quel legno non avesse bisogno di manutenzione straordinaria ricorrente?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 03, 2019, 07:54:20 pm
È tutto ok
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ski boy - Maggio 03, 2019, 08:20:59 pm
(https://i.postimg.cc/4nC6Vbrj/302loc.jpg) (https://postimages.org/)

Bella, pungente, bravo
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ski boy - Maggio 03, 2019, 08:22:45 pm
anche io!! mi piacerebbe avere una stima del baia su questo immobile.

Ho visto le foto e continuo a rimanere molto perplesso sulla cifra.

Mi associo per il commento del Baia
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 03, 2019, 08:34:43 pm
Benissimo anche io vorrei sapere l'opinione del Baia. Qualcuno lo contatti. Gli mando le foto via mail così vede tutto anche gli interni. Qualcuno può contattarlo?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 03, 2019, 08:38:05 pm
Sei tesserato Fisi?
Altrimenti non prenderà nemmeno in considerazione la tua richiesta...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 03, 2019, 08:48:14 pm
Pungente anche jagar!

L ho già contattato oggi, aspetto legga il messaggio
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: lorenz - Maggio 04, 2019, 11:43:36 am
Quando rimango a dormire su vado alla casa di Zeno li' a 30 metri dallo chalet. Mi son fermato a guardarlo molto bene da fuori questo inverno (l'ovetto a terra faceva un po' triste) e mi chiedevo se tutto quel legno non avesse bisogno di manutenzione straordinaria ricorrente?

http://www.promolegno.com/legno/specielegnose/abete-di-douglas/
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 05, 2019, 11:48:27 am
Salve a tutti ragazzi. Buona domenica.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 05, 2019, 12:16:09 pm
Salve a tutti ragazzi. Buona domenica.
Un modo sottile per fare risalire la discussione salutando gli amici del forum....

Buona domenica a te....
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ski boy - Maggio 05, 2019, 12:20:58 pm
 :D
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 05, 2019, 01:25:51 pm
Oggi Chalet Charlotte sepolto!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: bracco - Maggio 05, 2019, 03:45:39 pm
le case le scelgono e le comprano per lo più le donne....e questo forum è molto maschile.... in bocca al lupo ma qui la vedo dura...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: SAMA0577 - Maggio 05, 2019, 04:45:26 pm
le case le scelgono e le comprano per lo più le donne....e questo forum è molto maschile.... in bocca al lupo ma qui la vedo dura...

 =))
Splendido!
Quoto...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 07, 2019, 08:39:00 am
Pungente anche jagar!

L ho già contattato oggi, aspetto legga il messaggio

Che palle che fate!
ora vado in campo a giocare che è meglio....
Ma ho già letto tutti i vostri commenti e ne ho trovati alcuni particolarmente indovinati e interessanti.
Più tardi vi dirò la mia da esperto di settore, ma oggi ritiratomi dal mercato.
Ritengo, per non sembrare immodesto, di potermi considerare "esperto" (magari non più aggiornatissimo), dopo essere stato sul mercato dell'intermediazione per circa 20 anni a partire dal 1995, aver aperto e gestito sette agenzie d'intermediazione affiliate, aver ricoperto ruoli dirigenziali nel più diffuso network immobiliare presente in Italia e all'estero, docente in formazione in ambito d'intermediazione sia per l'Azienda che per la camera di commercio, iscritto all'albo dei periti ed esperti in stima immobiliare e in forza al Tribunale di Pistoia, nonchè Presidente Provinciale per due mandati triennali di una delle tre Associazioni Nazionali d'intermediazione riconosciute dal Governo (Fiaip, Anama, Fimaa).
Questo l'ho voluto precisare esclisivamente al fine di rendere piu credibile ciò che sarà il mio pensiero in merito, senza ovviamente pretesa di possedere l'unica verità.
Non c'è bisogno che "l'amico" abbia la tessera FISI, ma almeno l"iscrizione al Ruolo degli Agenti d'intermediazione Immobiliare (detto comunemente Patentino), almeno quello si!
Ce l'ha?
Sennò perdiamo tempo....
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 07, 2019, 08:48:23 am
Che palle che fate!
ora vado in campo a giocare che è meglio....
Ma ho già letto tutti i vostri commenti e ne ho trovati alcuni particolarmente indovinati e interessanti.
Più tardi vi dirò la mia da esperto di settore, ma oggi ritiratomi dal mercato.
Ritengo, per non sembrare immodesto, di potermi considerare "esperto" (magari non più aggiornatissimo), dopo essere stato sul mercato dell'intermediazione per circa 20 anni a partire dal 1995, aver aperto e gestito sette agenzie d'intermediazione affiliate, aver ricoperto ruoli dirigenziali nel più diffuso network immobiliare presente in Italia e all'estero, docente in formazione in ambito d'intermediazione sia per l'Azienda che per la camera di commercio, iscritto all'albo dei periti ed esperti in stima immobiliare e in forza al Tribunale di Pistoia, nonchè Presidente Provinciale per due mandati triennali di una delle tre Associazioni Nazionali d'intermediazione riconosciute dal Governo (Fiaip, Anama, Fimaa).
Questo l'ho voluto precisare esclisivamente al fine di rendere piu credibile ciò che sarà il mio pensiero in merito, senza ovviamente pretesa di possedere l'unica verità.
Non c'è bisogno che "l'amico" abbia la tessera FISI, ma almeno l"iscrizione al Ruolo degli Agenti d'intermediazione Immobiliare (detto comunemente Patentino), almeno quello si!
Ce l'ha?
Sennò perdiamo tempo....
No c'era bisogno del curriculum vitae per esprimere un parere.

Mica ti deve assumere qualcuno qui...

Oppure speri di rientrare sul mercato ?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 07, 2019, 08:51:08 am
Che palle che fate!
ora vado in campo a giocare che è meglio....
Ma ho già letto tutti i vostri commenti e ne ho trovati alcuni particolarmente indovinati e interessanti.
Più tardi vi dirò la mia da esperto di settore, ma oggi ritiratomi dal mercato.
Ritengo, per non sembrare immodesto, di potermi considerare "esperto" (magari non più aggiornatissimo), dopo essere stato sul mercato dell'intermediazione per circa 20 anni a partire dal 1995, aver aperto e gestito sette agenzie d'intermediazione affiliate, aver ricoperto ruoli dirigenziali nel più diffuso network immobiliare presente in Italia e all'estero, docente in formazione in ambito d'intermediazione sia per l'Azienda che per la camera di commercio, iscritto all'albo dei periti ed esperti in stima immobiliare e in forza al Tribunale di Pistoia, nonchè Presidente Provinciale per due mandati triennali di una delle tre Associazioni Nazionali d'intermediazione riconosciute dal Governo (Fiaip, Anama, Fimaa).
Questo l'ho voluto precisare esclisivamente al fine di rendere piu credibile ciò che sarà il mio pensiero in merito, senza ovviamente pretesa di possedere l'unica verità.
Non c'è bisogno che "l'amico" abbia la tessera FISI, ma almeno l"iscrizione al Ruolo degli Agenti d'intermediazione Immobiliare (detto comunemente Patentino), almeno quello si!
Ce l'ha?
Sennò perdiamo tempo....

è per questo che voglio il tuo parere!

attenzione: non voglio un parere sull'agente immobiliare, voglio un parere sull'immobile e sulla cifra richiesta, visto che mi sto guardando intorno per cercare casa all'abetone e avevo adocchiato quell'immobile già da tempo (con tutte le perplessità, ora confermate, del caso).

Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ImmensoAbetone - Maggio 07, 2019, 09:53:13 am
Mi pare che in alcuni passaggi vi siate scordati che trattasi di immobile all'Abetone.

Dove anche gli Dei, come arciprovato, picchiano duro.

Se piace la tipologia, c'è anche quello di fronte al bar alpino, esattamente alla metà del prezzo richiesto qui ed è trattabile.

Ha il giardino per Tom - mi pare sui 1200 mq - .
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Münchner Hell - Maggio 07, 2019, 10:07:35 am
Ma se voglio aprire una piadineria che faccio? Posto qui o apro apposito topic magari con sondaggio preventivo tra i forumisti su quale piadina preferite e in quale parcheggio è meglio che posizioni la Piadamobile?

Ragazzi, non si sta un po' esagerando con questo chalet?

Tutto ciò IMHO e con rispetto per tutti, ci mancherebbe

Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: orso nero - Maggio 07, 2019, 10:14:13 am
Ma se voglio aprire una piadineria che faccio? Posto qui o apro apposito topic magari con sondaggio preventivo tra i forumisti su quale piadina preferite e in quale parcheggio è meglio che posizioni la Piadamobile?

Ragazzi, non si sta un po' esagerando con questo chalet?

Tutto ciò IMHO e con rispetto per tutti, ci mancherebbe

è la classica chiacchierata da bar: dell'argomento in se, non gliene frega nulla a nessuno, ma "prende"... :D
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Kaliningrad - Maggio 07, 2019, 10:37:33 am
Sbaglio o anche il terreno ex-Cristallo era in vendita (tra l'altro a un prezzo risibile)?
Lo è ancora?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 07, 2019, 10:42:37 am
è la classica chiacchierata da bar: dell'argomento in se, non gliene frega nulla a nessuno, ma "prende"... :D
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 07, 2019, 12:54:56 pm
Ragazzi come faccio a mettere le foto in un post?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 07, 2019, 12:57:55 pm
Ragazzi come faccio a mettere le foto in un post?
https://postimages.org/it/
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: wm - Maggio 07, 2019, 12:58:38 pm
dai  retta 'un ammatti' Carlotta le ha messe in ogni dove da mo'

 http://www.clickcase.it/chalet-charlotte-abetone-abetone-218361.html

Ragazzi come faccio a mettere le foto in un post?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Balena - Maggio 07, 2019, 01:18:45 pm
Che palle che fate!
ora vado in campo a giocare che è meglio....
Ma ho già letto tutti i vostri commenti e ne ho trovati alcuni particolarmente indovinati e interessanti.
Più tardi vi dirò la mia da esperto di settore, ma oggi ritiratomi dal mercato.
Ritengo, per non sembrare immodesto, di potermi considerare "esperto" (magari non più aggiornatissimo), dopo essere stato sul mercato dell'intermediazione per circa 20 anni a partire dal 1995, aver aperto e gestito sette agenzie d'intermediazione affiliate, aver ricoperto ruoli dirigenziali nel più diffuso network immobiliare presente in Italia e all'estero, docente in formazione in ambito d'intermediazione sia per l'Azienda che per la camera di commercio, iscritto all'albo dei periti ed esperti in stima immobiliare e in forza al Tribunale di Pistoia, nonchè Presidente Provinciale per due mandati triennali di una delle tre Associazioni Nazionali d'intermediazione riconosciute dal Governo (Fiaip, Anama, Fimaa).
Questo l'ho voluto precisare esclisivamente al fine di rendere piu credibile ciò che sarà il mio pensiero in merito, senza ovviamente pretesa di possedere l'unica verità.
Non c'è bisogno che "l'amico" abbia la tessera FISI, ma almeno l"iscrizione al Ruolo degli Agenti d'intermediazione Immobiliare (detto comunemente Patentino), almeno quello si!
Ce l'ha?
Sennò perdiamo tempo....

intervengo da ignorante , solo per dire che mi mancavi !  :)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 07, 2019, 01:19:16 pm
No c'era bisogno del curriculum vitae per esprimere un parere.



Eh no! E' stato chiesto un parere professionale tecnico e prima di eaprimerlo pubblicamente è necessari qualificarsi, oltre che doveroso, dato che è proprio prassi definire esaustivamente le proprie competenze pregresse, quando di fa la stesura di una perizia in stima, o di una valutazione.
Anzi, avrebbe fatto bene a qualificarsi colui che ha divulgato'annuncio, perchè se fosse un internediario o al contrario agisse in rappresentanza esclusiva del proprietario, la sua posizione in termini di credibilità (e di consegienza il prezzo richieato) assumerebbero presupposti assai diversi tra loro.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Balena - Maggio 07, 2019, 01:19:44 pm
Mi pare che in alcuni passaggi vi siate scordati che trattasi di immobile all'Abetone.

Dove anche gli Dei, come arciprovato, picchiano duro.

Se piace la tipologia, c'è anche quello di fronte al bar alpino, esattamente alla metà del prezzo richiesto qui ed è trattabile.

Ha il giardino per Tom - mi pare sui 1200 mq - .

Fede, perdio, perchè non abbiamo fatto le foto noi ??
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Balena - Maggio 07, 2019, 01:22:29 pm
Ragazzi come faccio a mettere le foto in un post?

anche con questo

https://imgur.com/

poi la stringa che viene fuori la metti tra :

Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: m4rko - Maggio 07, 2019, 01:24:17 pm
ho visto diverse foto e devo dire che l'interno non mi piace molto. ma sono gusti
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 07, 2019, 01:38:20 pm
Via dentro bello non e' ma le foto forse non rendono
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 07, 2019, 01:40:03 pm
Eh no! E' stato chiesto un parere professionale tecnico e prima di eaprimerlo pubblicamente è necessari qualificarsi, oltre che doveroso, dato che è proprio prassi definire esaustivamente le proprie competenze pregresse, quando di fa la stesura di una perizia in stima, o di una valutazione.
Anzi, avrebbe fatto bene a qualificarsi colui che ha divulgato'annuncio, perchè se fosse un internediario o al contrario agisse in rappresentanza esclusiva del proprietario, la sua posizione in termini di credibilità (e di consegienza il prezzo richieato) assumerebbero presupposti assai diversi tra loro.
Se la metti sul questi termini la stima va fatta pagare
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 07, 2019, 01:53:43 pm
Che palle che fate!
ora vado in campo a giocare che è meglio....
Ma ho già letto tutti i vostri commenti e ne ho trovati alcuni particolarmente indovinati e interessanti.
Più tardi vi dirò la mia da esperto di settore, ma oggi ritiratomi dal mercato.
Ritengo, per non sembrare immodesto, di potermi considerare "esperto" (magari non più aggiornatissimo), dopo essere stato sul mercato dell'intermediazione per circa 20 anni a partire dal 1995, aver aperto e gestito sette agenzie d'intermediazione affiliate, aver ricoperto ruoli dirigenziali nel più diffuso network immobiliare presente in Italia e all'estero, docente in formazione in ambito d'intermediazione sia per l'Azienda che per la camera di commercio, iscritto all'albo dei periti ed esperti in stima immobiliare e in forza al Tribunale di Pistoia, nonchè Presidente Provinciale per due mandati triennali di una delle tre Associazioni Nazionali d'intermediazione riconosciute dal Governo (Fiaip, Anama, Fimaa).
Questo l'ho voluto precisare esclisivamente al fine di rendere piu credibile ciò che sarà il mio pensiero in merito, senza ovviamente pretesa di possedere l'unica verità.
Non c'è bisogno che "l'amico" abbia la tessera FISI, ma almeno l"iscrizione al Ruolo degli Agenti d'intermediazione Immobiliare (detto comunemente Patentino), almeno quello si!
Ce l'ha?
Sennò perdiamo tempo....

Allora devi ave fatto una botta di soldi, brao!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 07, 2019, 02:25:41 pm

Anzi, avrebbe fatto bene a qualificarsi colui che ha divulgato'annuncio, perchè se fosse un internediario o al contrario agisse in rappresentanza esclusiva del proprietario, la sua posizione in termini di credibilità (e di consegienza il prezzo richieato) assumerebbero presupposti assai diversi tra loro.

esatto, è un intermediario, non penso abbia l'esclusiva, cmq son qua che aspetto in gloria il tuo intervento!!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Münchner Hell - Maggio 07, 2019, 02:36:48 pm
è la classica chiacchierata da bar: dell'argomento in se, non gliene frega nulla a nessuno, ma "prende"... :D

Lo so. Passavo di lì prima di andare a lavorare e ho preso una birra  ::) ;)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: SAMA0577 - Maggio 07, 2019, 07:16:52 pm
esatto, è un intermediario, non penso abbia l'esclusiva, cmq son qua che aspetto in gloria il tuo intervento!!

Aspetta e spera...  che qui dentro "siamo tra amici" ci crede solo il Sig. Lanzara.
Io col cavolo che metterei nero su bianco... Magari un messaggio privato.

Piuttosto se ti posso dare un consiglio io, la casa prima che con il giardino, la preferirei con due bagni.
I bambini crescono, la mattina si forma la coda e si fa tardi ai cancelletti! ;)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 07, 2019, 08:35:38 pm
Infatti quella che affitto ne ha due  ;)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Münchner Hell - Maggio 07, 2019, 09:27:44 pm
Sono ripassato dal bar per l'aperitivo e così ho notato il link all'inserzione che ha postato WM mi pare. L'ho trovato orribile, asfissiante e kitsch, ma magari sono io che ho gusti strani. Ho fatto vedere foto e filmatino a mia moglie. Mi ha chiesto se gli interni erano di una roulotte. 🤭. Il legno sarà buono e lo stile canadese, ma per me è un lavoro improponibile anche a metà della cifra richiesta. La salva la posizione se uno ama sciare e l'impianto a metano. Troppo poco.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: m4rko - Maggio 07, 2019, 09:51:59 pm
Sono ripassato dal bar per l'aperitivo e così ho notato il link all'inserzione che ha postato WM mi pare. L'ho trovato orribile, asfissiante e kitsch, ma magari sono io che ho gusti strani. Ho fatto vedere foto e filmatino a mia moglie. Mi ha chiesto se gli interni erano di una roulotte. 🤭. Il legno sarà buono e lo stile canadese, ma per me è un lavoro improponibile anche a metà della cifra richiesta. La salva la posizione se uno ama sciare e l'impianto a metano. Troppo poco.

Esattamente quello che ho pensato io!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 07, 2019, 10:05:45 pm
L'interno sembra di essere in una di quelle roulotte al campeggio pinguino di Pian Di novello....

L'estate son li di scartatrice e pennello.... ma li le dimensioni sono nettamente inferiori....
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Super G - Maggio 07, 2019, 11:25:41 pm
Interni belli ma camera minuscola, come anche il bagno, inoltre io eviterei sempre le case mansardate >:(
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 08, 2019, 09:03:32 am
Buongiorno,
francamente non ho molta voglia di andare oltre i 2 minuti dedicati alla (vana) ricerca delle foto di questo immobile, dunque non ho visto di cosa si tratta, se non per quelle due immagini che avete pubblicato, immagino estratte da Google Maps.
Peraltro per fare un'attenta e seria valutazione, occorre necessariamente un'accurata ispezione dei locali direttamente sul posto e tenderei a diffidare di coloro che improvvisano stime sulla base di qualche fotografia, anche fossero estremamente esaurienti.
Quando si chiede formalmente ad un professionista una  stima occorre anche precisare se dovrà avere finalità analitiche, di successione tra parenti, fiscali o amministrative (per esempio per sapere quanto un immobile deve pagare di tasse), ecc. e in tutti questi casi la valutazione può differire e anche di molto.
Nella maggior parte dei casi, invece, si punta a conoscere (anche quando ti viene affidato l'incarico dal Tribunale) il VALORE DI MERCATO ATTUALE (o riferito ad un preciso lasso temporale trascorso) OTTENIBILE CON MAGGIOR PROBABILITÀ IN UN'IPOTETICA VENDITA.
Questo tipo di valutazione, detta "a corpo e non a misura" tiene conto di numerosi fattori che per brevità mi asterrò dall'elencare, ma certamente si fonda su un paio di aspetti CARDINE: il bilancio d'immobili con caratteristiche similari effettivamente compravenduti nel periodo di osservazione in quella stessa zona e l'analisi della DOMANDA e della CAPACITÀ DI SPESA di potenziali acquirenti interessati ad acquistare quel tipo di immobile in quella determinata zona.
Ecco perche ci si affida ad esperti di settore che abbiano dimostrabile dimestichezza ed esperienza diretta di compravendita in quella determinata zona, proprio per assicurarsi la maggor attendibilità possibile!
Ecco dunque che, un (ex) professionista come me, onesto, leale, concreto e appunto "esperto", non si avventurerebbe mai nel valutare un immobile fuori dal proprio "habitat" di competenza!
La domanda che un buon professionista, al momento in cui riceva l'incarico, deve porsi è: negli ultimi tre anni (o nel periodo di riferimento) quanti immobili ho trattato direttamente o anche piu trasversalmente con quelle caratteristiche e in quella data zona? E quanti di essi ne ho venduti o posseggo informazioni dettagliate e cerificabili di avvenuta vendita certa, conoscendone l'effettivo prezzo concordato tra le parti?
Se non si è in grado di ripondere a questo primo quesito prelimimare, potendo fornire un insieme di esperienze convincente e sufficientemente nutrito, allora significa che si andrebbe verso il tentativo d'indovinare e questo tanto vale lasciarlo fare ai tanti imptovvisati che hanno sempre imperversato nel nostro settore.
Dirò di più: quando la cifra richiesta e' notevolmente distante dalla capacità di spesa media per una data zona, io insegnavo (per ragioni di opportunità statistica) di rinunciare in partenza all'incarico e, in alcuni casi estremi, persino a recarsi a fare l'ispezione sull'immobile, considerato "fuori mercato" già nella fase conoscitiva che precede l'acquisizione.
Nel nostro caso, abbiamo già un dato assai significativo: avete scritto che Charlotte cerca un acquirente, senza esito, già da cinque anni.
E' un tempo enorme nel mercato SERIO immobiliare: io ai tempi d'oro avevo periodi medi per la vendita di tre mesi, con picchi anche di poche settimane. Poi si sono dilatati in sei mesi e in questo lungo e interminabile periodo di crisi, so essersi addirittura frenati a 12/18 mesi dall'ottenimento dell'incarico di vendita.
Cinque anni sul mercato, significa che di base non vi è alcuna reale motivazione (tantomeno necessità) alla vendita.
E' un po come appendere un cartello vendesi ad una vecchia Fiat Duna tenuta bene, unico proprietario, del 1980, sperando che capiti l'amatore di auto storiche!
Però, purtroppo, nel mercato immobiliare c'è anche il rovescio della medaglia, non essendo una una scienza esatta ed essendo l'acquisto legato spesso a sensazioni, emozioni, esigenze del tutto soggettive ed imprevedibili.
Dunque a volte (direi persino spesso, relativamente parlando) si verificano paradossi di mercato davvero inattesi che sconvolgono ogni razionale teoria, sconquassano la statistica, sorprendono gli esperti e fanno felici i fortunati di turno. Ma un professionista non può tenere conto dell'eccezione, quando è chiamato non tanto a valutare, quanto a ottenere da una vendita in tempi ragionevoli quell'importo ipotizzato.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 08, 2019, 09:20:25 am
francamente non ho molta voglia di andare oltre i 2 minuti dedicati alla (vana) ricerca delle foto di questo immobile

Ci fai un pippone di mezz'ora per non dire niente quando bastavano 3 secondi per digitare "Chalet Charlotte Abetone" su Google immagini per vedere tutte le foto di questo mondo...  :D
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 08, 2019, 09:39:43 am
Grazie baia  :-* :-*

La penso come te, 5 anni sul mercato non c'è necessità di vendita. Sarebbe interessante sapere quante trattative sono iniziate e perchè si sono arenate.
Ma sospetto che non ci siano nemmeno state trattative, la richiesta iniziale è talmente alta che ti astiene anche a metterti ad un tavolo a parlare o a fare un'offerta. Almeno parlo del mio caso, dove se la richiesta di partenza fosse la metà, di sicuro mi metterei al tavolo.


Le foto le trovi qua,

http://www.clickcase.it/chalet-charlotte-abetone-abetone-218361.html 

Baia, dacci un'occhiata perchè è un oggetto troppo particolare  ;)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Kaliningrad - Maggio 08, 2019, 09:51:32 am
^^ Tra l'altro penso che sia da almeno SEI anni sul mercato (ho una foto del marzo 2013 col cartello "Vendesi").
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 08, 2019, 10:37:28 am
forse prima del 2007/2008 l'avrebbero venduta anche ad un prezzo maggiore di quello richiesto.
L'abetone ha subito sia la crisi economica, circa uguale ovunque ma anche la crisi di identità dovuta al calo del prestigio della località, poi la carenza di neve degli ultimi anni e questi sono i risultati.

Il discorso secondo me vale anche per la zona del cimone, li sono meglio organizzati ma il l'emiliano con due accelerate in più è sulle alpi.

Sulle alpi molto meno, specie in TAA li la percezione è differente.

Mi piacerebbe sapere com'è il mercato in abruzzo, vicino alle località invernali.

Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Münchner Hell - Maggio 08, 2019, 12:03:37 pm

Il discorso secondo me vale anche per la zona del cimone, li sono meglio organizzati ma il l'emiliano con due accelerate in più è sulle alpi.


E' un po' che non me ne interesso, ma direi di sì, anche se ogni tanto qualcosa che cambia proprietario si vede per quanto credo a cifre ben distanti da quelle chieste per questo chalet. In ogni caso, investire in muri spesso vecchi in località turistiche di seconda fascia (tutte le località più gettonate del nostro appennino lo sono; le altre stanno anche più indietro) ha senso solo se è una straoccasione o se si ha delle ragioni particolari per voler comprare proprio lì. Riprendere i propri soldi quando si decide di disfarsene (pochi o tanti che si ottengano) è un'impresa dura e quindi un'immobilizzazione poco sensata secondo me. Se un posto piace, avere la casa di vacanza magari a poco più di un'ora di macchina è un bel respiro per tutta la famiglia. Le case ci sono, le si affitta secondo gusto, necessità e prezzo e quando ci si stufa, chiavi al proprietario e distinti saluti. Io farei così anche sulle Alpi, ammesso e non concesso che possa mai aver voglia di infilarmi in autostrada tutti i week end.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: m4rko - Maggio 08, 2019, 12:09:01 pm
Buongiorno,
francamente non ho molta voglia di andare oltre i 2 minuti dedicati alla (vana) ricerca delle foto di questo immobile, dunque non ho visto di cosa si tratta, se non per quelle due immagini che avete pubblicato, immagino estratte da Google Maps.
Peraltro per fare un'attenta e seria valutazione, occorre necessariamente un'accurata ispezione dei locali direttamente sul posto e tenderei a diffidare di coloro che improvvisano stime sulla base di qualche fotografia, anche fossero estremamente esaurienti.
Quando si chiede formalmente ad un professionista una  stima occorre anche precisare se dovrà avere finalità analitiche, di successione tra parenti, fiscali o amministrative (per esempio per sapere quanto un immobile deve pagare di tasse), ecc. e in tutti questi casi la valutazione può differire e anche di molto.
Nella maggior parte dei casi, invece, si punta a conoscere (anche quando ti viene affidato l'incarico dal Tribunale) il VALORE DI MERCATO ATTUALE (o riferito ad un preciso lasso temporale trascorso) OTTENIBILE CON MAGGIOR PROBABILITÀ IN UN'IPOTETICA VENDITA.
Questo tipo di valutazione, detta "a corpo e non a misura" tiene conto di numerosi fattori che per brevità mi asterrò dall'elencare, ma certamente si fonda su un paio di aspetti CARDINE: il bilancio d'immobili con caratteristiche similari effettivamente compravenduti nel periodo di osservazione in quella stessa zona e l'analisi della DOMANDA e della CAPACITÀ DI SPESA di potenziali acquirenti interessati ad acquistare quel tipo di immobile in quella determinata zona.
Ecco perche ci si affida ad esperti di settore che abbiano dimostrabile dimestichezza ed esperienza diretta di compravendita in quella determinata zona, proprio per assicurarsi la maggor attendibilità possibile!
Ecco dunque che, un (ex) professionista come me, onesto, leale, concreto e appunto "esperto", non si avventurerebbe mai nel valutare un immobile fuori dal proprio "habitat" di competenza!
La domanda che un buon professionista, al momento in cui riceva l'incarico, deve porsi è: negli ultimi tre anni (o nel periodo di riferimento) quanti immobili ho trattato direttamente o anche piu trasversalmente con quelle caratteristiche e in quella data zona? E quanti di essi ne ho venduti o posseggo informazioni dettagliate e cerificabili di avvenuta vendita certa, conoscendone l'effettivo prezzo concordato tra le parti?
Se non si è in grado di ripondere a questo primo quesito prelimimare, potendo fornire un insieme di esperienze convincente e sufficientemente nutrito, allora significa che si andrebbe verso il tentativo d'indovinare e questo tanto vale lasciarlo fare ai tanti imptovvisati che hanno sempre imperversato nel nostro settore.
Dirò di più: quando la cifra richiesta e' notevolmente distante dalla capacità di spesa media per una data zona, io insegnavo (per ragioni di opportunità statistica) di rinunciare in partenza all'incarico e, in alcuni casi estremi, persino a recarsi a fare l'ispezione sull'immobile, considerato "fuori mercato" già nella fase conoscitiva che precede l'acquisizione.
Nel nostro caso, abbiamo già un dato assai significativo: avete scritto che Charlotte cerca un acquirente, senza esito, già da cinque anni.
E' un tempo enorme nel mercato SERIO immobiliare: io ai tempi d'oro avevo periodi medi per la vendita di tre mesi, con picchi anche di poche settimane. Poi si sono dilatati in sei mesi e in questo lungo e interminabile periodo di crisi, so essersi addirittura frenati a 12/18 mesi dall'ottenimento dell'incarico di vendita.
Cinque anni sul mercato, significa che di base non vi è alcuna reale motivazione (tantomeno necessità) alla vendita.
E' un po come appendere un cartello vendesi ad una vecchia Fiat Duna tenuta bene, unico proprietario, del 1980, sperando che capiti l'amatore di auto storiche!
Però, purtroppo, nel mercato immobiliare c'è anche il rovescio della medaglia, non essendo una una scienza esatta ed essendo l'acquisto legato spesso a sensazioni, emozioni, esigenze del tutto soggettive ed imprevedibili.
Dunque a volte (direi persino spesso, relativamente parlando) si verificano paradossi di mercato davvero inattesi che sconvolgono ogni razionale teoria, sconquassano la statistica, sorprendono gli esperti e fanno felici i fortunati di turno. Ma un professionista non può tenere conto dell'eccezione, quando è chiamato non tanto a valutare, quanto a ottenere da una vendita in tempi ragionevoli quell'importo ipotizzato.

Grazie!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 08, 2019, 12:27:07 pm
In ogni caso, investire in muri spesso vecchi in località turistiche di seconda fascia ha senso solo se è una straoccasione o se si ha delle ragioni particolari per voler comprare proprio lì.

Alla base di tutto ci deve essere una grande passione e un amore viscerale verso quella località.
Tutti i calcoli sulla convenienza economica, l'investimento, la tenuta del mercato, sono fattori che passano subito in secondo piano.
Altrimenti, come hai detto tu, molto meglio l'affitto. Non avrai niente in mano, ma almeno quando ti sei rotto i coglioni molli tutto e non hai il fardello da sbolognare...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 08, 2019, 12:31:59 pm
Ragazzi le foto sono state postate. Vederle con attenzione. A mio parere lo chalet è bellissimo altro che interni da roulotte.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: paolino - Maggio 08, 2019, 12:32:12 pm
Mi piacerebbe sapere com'è il mercato in abruzzo, vicino alle località invernali.

Non so ora, ma nel 2008 quando ero giù per lavoro, te le tiravano dietro. A Campo di Giove, ad esempio, prendevi un appartamento in paese a 30-40k euri. Considera che lì già di base il prezzo mq era mediamente più basso che da noi.

Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: paolino - Maggio 08, 2019, 12:33:05 pm
Ragazzi le foto sono state postate. Vederle con attenzione. A mio parere lo chalet è bellissimo altro che interni da roulotte.

Ti conviene comprarlo subito prima che il prezzo schizzi alle stelle con tutta questa richiesta!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Münchner Hell - Maggio 08, 2019, 12:44:46 pm
Alla base di tutto ci deve essere una grande passione e un amore viscerale verso quella località.
Tutti i calcoli sulla convenienza economica, l'investimento, la tenuta del mercato, sono fattori che passano subito in secondo piano.
Altrimenti, come hai detto tu, molto meglio l'affitto. Non avrai niente in mano, ma almeno quando ti sei rotto i coglioni molli tutto e non hai il fardello da sbolognare...

Vero. E in effetti se non fossero le nostre montagne, non le considereremmo nemmeno noi, se non come luogo di transito verso altre mete più ambite.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: zorro - Maggio 08, 2019, 12:53:12 pm
Non so ora, ma nel 2008 quando ero giù per lavoro, te le tiravano dietro. A Campo di Giove, ad esempio, prendevi un appartamento in paese a 30-40k euri. Considera che lì già di base il prezzo mq era mediamente più basso che da noi.

Nel 2008 i prezzi all'Abetone erano molto più alti di adesso, ma già vedevi immobili rimanere in vendita a prezzi anche contenuti. Oggi è proprio un'altra storia.

Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: wm - Maggio 08, 2019, 12:59:21 pm
Alfonso di viso mi sembri anche un bravo guaglione ma per me ci perculi ;) ;) ;)
E insisti a dicci che è l'affare del secolo ancora un n'hai convinto uno...
Sei un talento!


Ragazzi le foto sono state postate. Vederle con attenzione. A mio parere lo chalet è bellissimo altro che interni da roulotte.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: paolino - Maggio 08, 2019, 01:47:48 pm
Vero. E in effetti se non fossero le nostre montagne, non le considereremmo nemmeno noi, se non come luogo di transito verso altre mete più ambite.

Tra l'altro va considerato che la stragrande maggioranza delle abitazioni sui nostri monti sono state costruite negli anni '60-'70, in epoca di boom, quando la seconda casa era uno status (più di adesso), con materiali abbastanza scadenti e con normative e classificazioni ben lontane da quelle attuali (in termini di antisismica, classe energetica, impianti, isolamento acustico e termico), quindi spesso acquistare in montagna significa imbegarsi (come si dice dalle mie parti) ben bene. E non credo che lo chalet in questione faccia eccezione.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 08, 2019, 02:03:18 pm
Tutte considerazioni che io in parte ho già fatto ed infatti son qua che ogni anno regalo migliaia di euri in affitto. Però sono contento di ciò: il prezzo che spendo è un'alternativa alla proprietà che avrebbe (tra le altre) le seguenti controindicazioni che vi elenco:


imu 2° casa, ici, tasi, tarsi, bollette gas, bollette rifiuti,  scadenze varie di cui ricordarsi, tubi rotti, riunioni di condominio, pulizia strada, tetto da rifare, portellone garage da sostituire, riunioni condominiali, litigate in comune, vicini da begarci quando per una fitta nevicata dal tuo terrazzo ci sono infiltrazioni al piano sotto (tutte cose che sono successe alla mia abitazione).

Ecco -tutte queste beghe- secondo me valgono i soldi che spendo in affitto. Quando me ne rompo, stretta di mano e arrivederci.

Voi direte: e poi tra 20 anni non ti rimane in mano niente! Io vi rispondo: e quando tra 20 anni vi ritrovate con sciarlot in mano quanto dovete impazzire per venderlo? quanti anni dovete pagare ici imu tarsi per non starci in attesa di svendere? quanto sarà alla fine quello che ti rimane dopo aver svenduto, saldato l'onorario dell'agente immobiliare e del notaio?


Abetone -> Affitto -> Win win



ps: grazie ad Alfonso finalmente un argomento che arricchisce il forum!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 08, 2019, 02:18:04 pm
Ma infatti non devi convincere noi, sei tu quello che sembra il più interessato all'affare roulotte-sciarlotte  :D

Vai Alfonso, è il momento dell'affondo finale: a 120.000 si chiude  ::)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 08, 2019, 02:31:29 pm
Ma se invece di 270000
Costasse 150000
Ci sarebbe qualcuno che la compra ?

Secondo me no....

Affittala per la stagione invernale a prezzo politico agli amici del forum....

L'hostello dell'Abetone e' sempre pieno..... pensaci....

Ostello Charlotte....

Almeno viene messa a reddito e non solo a rimessa anno dopo anno....
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: orso nero - Maggio 08, 2019, 02:35:13 pm
Tutte considerazioni che io in parte ho già fatto ed infatti son qua che ogni anno regalo migliaia di euri in affitto. Però sono contento di ciò: il prezzo che spendo è un'alternativa alla proprietà che avrebbe (tra le altre) le seguenti controindicazioni che vi elenco:


imu 2° casa, ici, tasi, tarsi, bollette gas, bollette rifiuti,  scadenze varie di cui ricordarsi, tubi rotti, riunioni di condominio, pulizia strada, tetto da rifare, portellone garage da sostituire, riunioni condominiali, litigate in comune, vicini da begarci quando per una fitta nevicata dal tuo terrazzo ci sono infiltrazioni al piano sotto (tutte cose che sono successe alla mia abitazione).

Ecco -tutte queste beghe- secondo me valgono i soldi che spendo in affitto. Quando me ne rompo, stretta di mano e arrivederci.

Voi direte: e poi tra 20 anni non ti rimane in mano niente! Io vi rispondo: e quando tra 20 anni vi ritrovate con sciarlot in mano quanto dovete impazzire per venderlo? quanti anni dovete pagare ici imu tarsi per non starci in attesa di svendere? quanto sarà alla fine quello che ti rimane dopo aver svenduto, saldato l'onorario dell'agente immobiliare e del notaio?


Abetone -> Affitto -> Win win



ps: grazie ad Alfonso finalmente un argomento che arricchisce il forum!


tutto sacrosanto: io "uso" una casa di proprietà di famiglia, e quando chiacchierando ho detto a mio babbo che in valle a 1 m dalle piste affittano la stagione a 3.000€ gli sono usciti gli occhi dalle orbite, visto che noi non ci copriamo nemmeno le spese vive con quei soldi...in buona sostanza, ora come ora, se "regalassimo" la casa ci guadagneremmo...
alle beghe che hai elencato aggiungerei altre considerazioni, non immediatamente monetizzabili, ma che generano noie e esborsi "inidiretti" tipo la difficoltà a trovare buoni "tecnici" tipo idraulico/elettricista/muratore in loco oppure il costo giustamente smodato di portarseli da casa, a cui si aggiunge la menata di andare su a seguire i lavori, aprire e chiudere casa, combinare appuntamenti con gente che non li rispetta...se devi comprare un mobile o vai a san marcello o affitti un camion per portarlo su...l'estate devi dedicare n giorni alla manutenzione della casa (porte, finestre, ecc...)

un bell'appartamento in affitto e via...e se un anno  nn mi va, o nn me lo posso permettere, o se mio figlio crescendo cambia passione e si butta sul golf... come dice tommasone "arrivederci e grazie"...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: motomix - Maggio 08, 2019, 03:36:30 pm

Costasse 150000
Ci sarebbe qualcuno che la compra ?



brutto a dirsi .... ma anche a quel prezzo secondo me si venderebbe a fatica. A meno di non trovare il c.d. "amatore" che si fissa per quell'oggetto in particolare e lo vuole a tutti i costi.

Un consiglio (gratuito) per Tom .... lascia perdere le seconde case. Stanne alla larga. Goditi la libertà che un buon affitto ti consente e non ti fare male da solo con una seconda casa. Non è l'epoca adatta per mantenere una seconda casa. Soprattutto se si è lucchesi.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: marquez85 - Maggio 08, 2019, 03:52:51 pm
ma seriamente, Alfonso, se arrivasse uno domani con un assegno da 150.000 ( o comunque con qualsiasi mezzo per dimostrare interesse e acqusistare) con quanta probabilità si chiuderebbe il contratto?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 08, 2019, 03:55:10 pm
quello penso dipenda dalla proprietaria, secondo me non accetterebbe, altrimenti in 5 anni qualcuno l avrebbe trovato!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 08, 2019, 04:11:52 pm
brutto a dirsi .... ma anche a quel prezzo secondo me si venderebbe a fatica. A meno di non trovare il c.d. "amatore" che si fissa per quell'oggetto in particolare e lo vuole a tutti i costi.

Un consiglio (gratuito) per Tom .... lascia perdere le seconde case. Stanne alla larga. Goditi la libertà che un buon affitto ti consente e non ti fare male da solo con una seconda casa. Non è l'epoca adatta per mantenere una seconda casa. Soprattutto se si è lucchesi.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 08, 2019, 04:13:23 pm
ma seriamente, Alfonso, se arrivasse uno domani con un assegno da 150.000 ( o comunque con qualsiasi mezzo per dimostrare interesse e acqusistare) con quanta probabilità si chiuderebbe il contratto?
Nessuno sanno di mente si presenterebbe li con un assegno da 150000....
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ImmensoAbetone - Maggio 08, 2019, 05:13:40 pm
Tommasone è l'ultimo ad aver bisogno di consigli in questo campo.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 08, 2019, 05:18:30 pm
Però ho letto in descrizione che c'è annesso il bosco incantato.
Ho controllato al catasto e i boschi incantati valgono 250 mila euro solo loro.
Finchè non finiscono... all'incanto!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: motomix - Maggio 08, 2019, 06:43:55 pm
Tommasone è l'ultimo ad aver bisogno di consigli in questo campo.

in quanto immobiliarista dilettante o in quanto lucchese ?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 08, 2019, 07:00:59 pm
in quanto immobiliarista dilettante o in quanto lucchese ?

Lucchese
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ImmensoAbetone - Maggio 08, 2019, 11:54:49 pm
Nè l’uno nè l’altro.
E’ semplicemente intelligente.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 09, 2019, 07:42:21 am
Transazione arenata....
"Gli amici del forum"
Non sembrano interessati all'immobile.

Due chiacchiere se le sono pero' fatte volentieri.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 09, 2019, 09:57:34 am
Se la seghi e la porti altrove la vendi al doppio
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 09, 2019, 10:03:01 am
Se la seghi e la porti altrove la vendi al doppio
Nemmeno questa....
Dopo i recenti disastri sui monti in alta Italia e la sovrabbondanza di legno il prezzo e' crollato....

E  poi bisognerebbe che fosse legno buono....
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 09, 2019, 10:09:49 am
Se la seghi e la porti altrove la vendi al doppio

ma guarda, secondo me basta portarla in via del pescinone tra la stucchi e la riva, dove c'è quel bellissimo casolare/villa abbandonato, lì sei veramente immerso nel bosco incantato!


Ecco, quella casa abbandonata da almeno 30 anni non sono mai riuscito a capire di chi sia!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 09, 2019, 10:29:46 am
ma guarda, secondo me basta portarla in via del pescinone tra la stucchi e la riva, dove c'è quel bellissimo casolare/villa abbandonato, lì sei veramente immerso nel bosco incantato!


Ecco, quella casa abbandonata da almeno 30 anni non sono mai riuscito a capire di chi sia!
Hai una foto recente? mi ricordo era molto bello è tanto che non passo da li... quindi anche quello è abbandonato
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ImmensoAbetone - Maggio 09, 2019, 12:06:57 pm
ma guarda, secondo me basta portarla in via del pescinone tra la stucchi e la riva, dove c'è quel bellissimo casolare/villa abbandonato, lì sei veramente immerso nel bosco incantato!


Ecco, quella casa abbandonata da almeno 30 anni non sono mai riuscito a capire di chi sia!

Diciamo Tom che poi d'inverno per arrivarci ti serve la motoslitta e devi sperare che non piova; un gatto delle nevi sarebbe forse la soluzione ottimale.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Balena - Maggio 09, 2019, 12:19:21 pm
ma guarda, secondo me basta portarla in via del pescinone tra la stucchi e la riva, dove c'è quel bellissimo casolare/villa abbandonato, lì sei veramente immerso nel bosco incantato!


Ecco, quella casa abbandonata da almeno 30 anni non sono mai riuscito a capire di chi sia!

si, spettacolare ! bellissima villa immersa nel verde ,  l'ho vista svuotare tristemente nell'agosto del 2005 , potrei anche dirti il giorno precisamente il 5 agosto 2005 , quando scattai questa foto  :)

(https://i.imgur.com/tkK1zID.jpg)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Balena - Maggio 09, 2019, 12:22:24 pm
Hai una foto recente? mi ricordo era molto bello è tanto che non passo da li... quindi anche quello è abbandonato

sempre di quel giorno ma non feci foto alla casa perchè c'erano con due furgoni a svuotarla

(https://i.imgur.com/l2rfnw7.jpg)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: SAMA0577 - Maggio 09, 2019, 12:41:25 pm
La casa adatta a chi non vuole gente attorno... :D

(https://i.postimg.cc/mkXYPN5Y/20190509-104820.jpg)

e a 50 mt. c'è la massima espressione della "micro casa"... però di quella non ho foto.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 09, 2019, 12:53:05 pm
Mi ricordo di quella casa, anche dell'altra li vicino.
Certo che tutta in pietra così è un peccato abbandonarla, ormai è abbastanza compromessa quindi i lavori di rimessa a nuovo sono costosi ma se fosse stata mantenuta, proprio per la tipologia di costruzione non credo sia un grosso impegno.

Poi se uno si arrabatta un po' da solo riesce a risparmiare un botto di soldi.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 09, 2019, 12:55:24 pm


e a 50 mt. c'è la massima espressione della "micro casa"... però di quella non ho foto.

ed è ecco anche quella:

https://www.google.it/maps/@44.1386877,10.6576259,3a,75y,261.7h,92.45t/data=!3m8!1e1!3m6!1sAF1QipMBmKEQDeYLfdHvXn4kuU4iFprTMz6QZ0YoyoMW!2e10!3e11!6shttps:%2F%2Flh5.googleusercontent.com%2Fp%2FAF1QipMBmKEQDeYLfdHvXn4kuU4iFprTMz6QZ0YoyoMW%3Dw203-h100-k-no-pi-0-ya239.43245-ro0-fo100!7i6144!8i3072!5m1!1e1

siamo delle macchine!!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: SAMA0577 - Maggio 09, 2019, 01:18:07 pm
La casa in pietra la trovo anch'io molto bella ma rimane irraggiungibile in inverno e decisamente TROPPO GRANDE. Ma che te ne fai?

La piccola mi meraviglio ogni volta che la vedo.  Io non ci dormirei mai  :-\
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 09, 2019, 02:35:22 pm
Tra l'altro fino al 2021 per i lavori di adeguamento sismico c'è il sismabous che permette il recupero sull'irpef fino all'85 % condomini o 75 % su case singole dei lavori per consolidamento sismico per la quota fino a 96000 euro, il recupero avviene in 5 anni.
Rimane la proroga dell'ecobous per interventi di carattere energetico da recuperare in 10 anni tra 65 % e 50 %

il tutto vale su prima e seconda casa, non sono del settore quindi non so se questi provvedimenti hanno dato di nuovo linfa al settore immobiliare ma io sto utilizzando questi bonus e quest'anno si inizia a godere di brutto!

Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: zorro - Maggio 09, 2019, 03:03:17 pm
ma guarda, secondo me basta portarla in via del pescinone tra la stucchi e la riva, dove c'è quel bellissimo casolare/villa abbandonato, lì sei veramente immerso nel bosco incantato!


Ecco, quella casa abbandonata da almeno 30 anni non sono mai riuscito a capire di chi sia!

E vedrai che lo rimane anche per i prossimi 30.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: m4rko - Maggio 09, 2019, 05:54:40 pm
si, spettacolare ! bellissima villa immersa nel verde ,  l'ho vista svuotare tristemente nell'agosto del 2015 , potrei anche dirti il giorno precisamente il 5 agosto 2005 , quando scattai questa foto  :)

(https://i.imgur.com/tkK1zID.jpg)

Sei il mio eroe!!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Balena - Maggio 09, 2019, 06:17:56 pm
Sei il mio eroe!!
avevo sbagliato anno rileggendo ho corretto era proprio il 2005
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 09, 2019, 06:21:31 pm
Ma a quel prezzo ti danno anche l'ovetto? Però lo vorrei rosso
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 09, 2019, 08:16:38 pm
Ma a quel prezzo ti danno anche l'ovetto? Però lo vorrei rosso
Se gli dai 270000 te lo fa placcato oro...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ski boy - Maggio 09, 2019, 09:14:40 pm
Se gli dai 270000 te lo fa placcato oro...

 :D
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 10, 2019, 11:41:15 am
Salve a tutti ragazzi.  Ho da poco creato un gruppo what's up dove ci sono proposte di case in vendita in Italia tra le zone più belle d'italia.  Vi interesserebbe farne parte?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: wm - Maggio 10, 2019, 11:48:02 am
credo che qui si letieranno per farne parte....però se paghi bene si pole sopporta' anche un gruppo wattsappe con le 'ase....



Salve a tutti ragazzi.  Ho da poco creato un gruppo what's up dove ci sono proposte di case in vendita in Italia tra le zone più belle d'italia.  Vi interesserebbe farne parte?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: wm - Maggio 10, 2019, 11:51:31 am
secondo me Alfonso sei un talento ma credo che la massima espressione ancora non tu l'abbia raggiunta ci sorprendi ogni giorno non ci abbandonare!!!!
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Bimbone - Maggio 10, 2019, 12:27:47 pm
Alfonso, ne hai altre da vende all'abetone? proponi che vediamo
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: marquez85 - Maggio 10, 2019, 12:38:51 pm
ma ti sei iscritto anche a funivie.org per vendere la casa?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 10, 2019, 01:00:43 pm
secondo me Alfonso sei un talento ma credo che la massima espressione ancora non tu l'abbia raggiunta ci sorprendi ogni giorno non ci abbandonare!!!!
Io non ho capito una cosa...
Ma Alfonso oltre ad essere indubbiamente un talento , e' il proprietario dell'immobile oppure ha il patentino per vendere....

Io ne conosco di agenti immobiliari ma ad oggi non ne conosco nessuno che si iscrive ai vari forum zonali.... per vendere.....

Quindi in entrambi i casi un talento.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 10, 2019, 01:28:24 pm
Questo è il link del gruppo what's degli immobili. Non sono case solo all'abetone ma in varie zone d'italia.

https://chat.whatsapp.com/CRs70C8L58IJxKNzjTflBV

Quando entrate inviate un messaggio così saprò che siete voi del forum. Ciao.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 10, 2019, 02:25:18 pm
A questo punto mi sorge un dubbio....

Non puo' essere vero dai.

Quale degli amici del forum ha creato questo personaggio....

Da premiare....

Un po' come le teste del Modigliani trovate nei canali di Livorno.

Una cosa fatta ad arte da premiare.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: orso nero - Maggio 10, 2019, 03:19:48 pm
A questo punto mi sorge un dubbio....

Non puo' essere vero dai.

Quale degli amici del forum ha creato questo personaggio....


👍 è un modo per tenere alta l'audience in un'annata di crisi...s'è fatto 10 pagine di chiacchiere su una casa che nessuno comprerà mai...   :D

Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 10, 2019, 03:47:27 pm
Io ho googolato con il suo nome.
Fatelo anche voi e ne scoprirete delle belle...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: wm - Maggio 10, 2019, 04:05:31 pm
Alfonso esiste davvero poi vi posto la foto decisamente un talento un fuoriclasse!
Ogni giorno una perla!
Facci sognare ancora!



Questo è il link del gruppo what's degli immobili. Non sono case solo all'abetone ma in varie zone d'italia.

https://chat.whatsapp.com/CRs70C8L58IJxKNzjTflBV

Quando entrate inviate un messaggio così saprò che siete voi del forum. Ciao.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 10, 2019, 04:13:05 pm
è un modo per tenere alta l'audience in un'annata di crisi...s'è fatto 10 pagine di chiacchiere su una casa che nessuno comprerà mai...   :D
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: wm - Maggio 10, 2019, 04:14:08 pm
 ma poi mi viene un dubbio....ma Carlotta lo conosce Alfonso...bisogna la chiami via perché devo capire qualcosa mi sfugge...
o forse non capsco proprio nulla davvero io....
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 10, 2019, 04:32:06 pm
ma poi mi viene un dubbio....ma Carlotta lo conosce Alfonso...bisogna la chiami via perché devo capire qualcosa mi sfugge...
o forse non capsco proprio nulla davvero io....

Alfonso & Charlotte,
ci avrebbe potuto fare un film Fellini
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 10, 2019, 04:44:46 pm
Alfonso & Charlotte,
ci avrebbe potuto fare un film Fellini
Baia Correggo....

Alfonso Charlotte & gli amici del forum
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 10, 2019, 06:51:00 pm
Novita' ?

Venduta ?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 10, 2019, 06:53:36 pm
ma poi mi viene un dubbio....ma Carlotta lo conosce Alfonso...bisogna la chiami via perché devo capire qualcosa mi sfugge...
o forse non capsco proprio nulla davvero io....
Fara' mica tipo Toto' con la fontana di Trevi...
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 11, 2019, 07:04:35 am
Baia Correggo....

Alfonso Charlotte & gli amici del forum
Allora diamogli un tocco di Sorrentinità che fa più cinema d'autore:
Loro, Alfonso & Charlotte

Così è stupenda.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 11, 2019, 07:19:42 am
Allora diamogli un tocco di Sorrentinità che fa più cinema d'autore:
Loro, Alfonso & Charlotte

Così è stupenda.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: codes - Maggio 11, 2019, 02:12:21 pm
Quando sono arrivato all'Abetone, a 26 anni, sono precipitato abbastanza presto, quasi senza rendermene conto, in quello che potrebbe essere definito "il vortice dell'immobile". Ma Io non volevo essere semplicemente un agente immobiliare. Volevo diventare il re degli agenti immobiliari. Io non volevo solo vendere case. Volevo avere il potere di farle rimanere invendute.

(https://media.giphy.com/media/4WzafytotBYli/giphy.gif)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: tommasone - Maggio 12, 2019, 12:10:32 am
Ottimo codes
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Alfonso Lanzara - Maggio 12, 2019, 08:16:52 am
Salve a tutti. Ancora nessun interessato? Si accettano proposte.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: m4rko - Maggio 12, 2019, 12:06:10 pm
Secondo me è un fake
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Baia - Maggio 13, 2019, 07:12:57 am
Salve a tutti. Ancora nessun interessato? Si accettano proposte.
C'era WM parecchio interessato.
Ma voleva sapere se va ordinata o se ce l'hai in pronta consegna, se è Full Optional, se su può fare trattamento All Inclusive o almeno Pensione Completa, oppure o soltanto Bed & Breakfast.
Il pacchetto comprende i trasferimente da/verso aereoporto? Tax free?
Se non fosse pronta consegna che tempi sono previsti? Si può scegliere il colore? Vernici metallizzate hanno sovrapprezzo? Ci sono rimasti posti solo in platea o anche galleria? Solo non fumatori?
Eventualmente è previsto anche il servizio mensa a bordo?
Insomma, serve qualche particolare in più priam di potersi decidere.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Eternity - Maggio 13, 2019, 07:54:31 am
Secondo me è un fake

Secondo me è il Morini che ci sta supercazzolando  ::)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: StayTuned - Maggio 13, 2019, 08:55:34 am
Antani....
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: codes - Maggio 13, 2019, 11:50:48 am
Sono veramente curioso di vedere quanto durerà ancora questo thread.
Sopravviverà a maggio?
Si accettano scommesse.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Balena - Maggio 13, 2019, 11:51:49 am
Sono veramente curioso di vedere quanto durerà ancora questo thread.
Sopravviverà a maggio?
Si accettano scommesse.
Se dura il freddo, si conserva meglio !
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: lorenz - Maggio 13, 2019, 12:58:10 pm
Il VERO proprietario e il mediatore.

(https://i.postimg.cc/W4pRqpcF/febbre-dell-oro-charlie-chaplin-49f53.jpg) (https://postimg.cc/yDGpwHds)
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: ImmensoAbetone - Maggio 13, 2019, 05:44:37 pm
ALFONSO,

ASCOLTA.

CON 240.000,00 € COMPRI TUTTO IL MIRAMONTI.

Un ce scassà la minchia.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Cosimo - Maggio 13, 2019, 11:18:11 pm
Secondo me è il Morini che ci sta supercazzolando  ::)
Probabile
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: marquez85 - Maggio 14, 2019, 09:49:45 am
io sono interessato...per quella capanna di legno ti offro 25000 euro.

ok?? altrimenti...adimn...chiudete il post e fate ciò che di dovere con alfonso.
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: Jagar - Maggio 14, 2019, 10:31:11 am
fate ciò che di dovere con alfonso.

Cura medievale?
Titolo: Re:Chalet Charlotte
Inserito da: codes - Maggio 14, 2019, 10:45:41 am
Charlotte (若草のシャルロット)

Charlotte Montbarn è una ragazzina di 12 anni che vive col padre André in uno chalet dell'Abetone. Proprio il giorno del suo compleanno scopre che la madre Simone non è morta come aveva sempre creduto, ma sta arrivando dalla Garfagnana per riunirsi a lei e ad André. La madre, infatti, non era stata mai accettata dal nonno di Charlotte, il duca Montbarn, che dopo la nascita della figlia l'aveva costretta ad abbandonare la famiglia.

Mentre Simone sta arrivando, però, scoppia una terribile tormenta al Passo delle Radici che provoca l'impantanamento della sua macchina e la rottura del verricello che il marito André stava utilizzando per tentare un disperato salvataggio della moglie. Charlotte si ritrova così improvvisamente orfana a gestire lo chalet alle prese con i mille problemi quotidiani.

Un giorno, però, arriva lo zio Albert, che le propone di andare con lui in Garfagnana a casa del nonno e della madre, che non è morta, ma ha fatto ritorno a Profecchia. Charlotte acconsente a partire, per poi scoprire, quando ormai è troppo tardi, di essere stata ingannata. Iniziano così le avventure della ragazza, con nuovi amici e nemici, tra intrighi di palazzo, tradimenti e colpi di scena, fino a ritrovare la madre perduta, per poi tornare con lei all'Abetone e affrontare nuove avversità.