Abetoneforum

News => Abetone => Topic aperto da: Baia - Novembre 16, 2018, 07:20:17 pm

Titolo: Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 16, 2018, 07:20:17 pm
Con la tessera fisi quanto costa lo stagionale ?
Costo tessera fisi?

Grazie baia

All'Abe hanno sempre fatto mi pare 4/5€ di sconto secco sul multipass ai tesserati Fisi.
La tessera bambini costa 20 (VENTI) euro l'anno.... 35€ per gli adulti e c'e' compresa una assicurazione che dovrebbe essere OBBLIGATORIA per chiunque voglia scorrazzare per le piste, specialmente tanti improvvisati.

In tutti i comprensori compreso il Cimone, offrono ben CINQUE giornate (persino cumulabili fino a quante ve ne pare) a metà prezzo.

La verità è che c'è molta disinformazione su queste opportunità e anche una buona dose di saccente ignoranza e pregiuduzio nei confronti della Federazione Italiana Sci che non si rivolge e tutela solo l'agonismo ma sopratutto gli amatori degki sport invernali.

Mi viene il vomito leggere di gente che si lamenta se un giornaliero costa 1€ in piu, si arrabatta col trincetto in tasca a collezionar bollini sant'anna, sostiene si amare lo sci e poi non investe 35€ l'anno per risparmiare, contribuire al movimento dello sport invernale, mettere al sicuro se stesso e gli altri con una polizza e un certificato di buona salute.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 16, 2018, 07:39:55 pm


Scio poco per questioni di tempo, interessi e soldi ma è perfetto avere un comprensorio come questo a poco più di un'ora da casa.



Poche righe intelligenti e sincere che sintetizzano in modo esemplare l'unico reale spaccato che possa emerverd da questo forum circa la realtà Abetonese.
Esopo con la sua volpe e l'uva ci vedeva lungo nel 570 avanti cristo!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 16, 2018, 08:32:42 pm
E quindi?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: StayTuned - Novembre 16, 2018, 08:50:56 pm
All'Abe hanno sempre fatto mi pare 4/5€ di sconto secco sul multipass ai tesserati Fisi.
La tessera bambini costa 20 (VENTI) euro l'anno.... 35€ per gli adulti e c'e' compresa una assicurazione che dovrebbe essere OBBLIGATORIA per chiunque voglia scorrazzare per le piste, specialmente tanti improvvisati.

In tutti i comprensori compreso il Cimone, offrono ben CINQUE giornate (persino cumulabili fino a quante ve ne pare) a metà prezzo.

La verità è che c'è molta disinformazione su queste opportunità e anche una buona dose di saccente ignoranza e pregiuduzio nei confronti della Federazione Italiana Sci che non si rivolge e tutela solo l'agonismo ma sopratutto gli amatori degki sport invernali.

Mi viene il vomito leggere di gente che si lamenta se un giornaliero costa 1€ in piu, si arrabatta col trincetto in tasca a collezionar bollini sant'anna, sostiene si amare lo sci e poi non investe 35€ l'anno per risparmiare, contribuire al movimento dello sport invernale, mettere al sicuro se stesso e gli altri con una polizza e un certificato di buona salute.
Grazie Baia.
4/5 di sconto immagino sul multipass giornaliero.

Sconto anche sull'acquisto dello stagionale ?

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 16, 2018, 09:06:40 pm
Grazie Baia.
4/5 di sconto immagino sul multipass giornaliero.

Sconto anche sull'acquisto dello stagionale ?

No, motivo in piu per intuire che la FISI non è funzionale solo agli stagionali.
Ma per loro, un buon sci club, riesce spesso a far avere lo stagionale al minimo prezzo, anche pagandolo a inizio stagione.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: furmine - Novembre 17, 2018, 04:19:56 pm
Fino a circa 10 anni fa, salivo su soltanto per un paio di sciate l'anno...avevo le Dolomiti per la testa e l'Abetone lo vedevo "basso" e triste, mi sembrava una collinetta.
Da quando i miei decisero di prender casa, ho iniziato ad apprezzarlo sia di inverno che, sopratutto, di estate. Sarà che invecchio, sarà che non sopporto il caldo, ma non immagino fine settimana estivo che non sia su. Ovviamente d'inverno, tra influenze varie e problemi, i giorni dedicati allo sci sono pochi, ma quei pochi me li godo!
Siamo tutti consapevoli che non ci sono i servizi dolomitici, le piste alpine o la quantità e qualità della neve nordica. Ma, burberi o simpatici che siano, le piste le sanno batter molto bene e riescono a mantenere la neve nonostante le piogge più o meno insistenti che lassù nemmeno si immaginano.
Ci sarebbero molte cose da migliorare, come d'altronde ci sarebbero da noi nella piana. Ogni paese o città ha i suoi problemi e qui ognuno è giusto che dica la sua: d'altronde, quale posto migliore per fare 4 chiacchiere in un forum, con idee più o meno strampalate?
Onestamente, così come è, a me l'Abetone( Val di Luce) piace: non ho interessi economici, troppa gente a giro mi fa innervosire: sporcizia, maleducazione, confusione. Se volessi tutto questo andrei in Versilia o rimarrei a Firenze...
E' vero, qualche semplice gioco per i bambini potrebbero aggungerlo, ma da "villeggiante"( scusate il termine) a me questa situazione va benissimo. Forse quando cresceranno le bimbe ed avranno diverse necessità, le cose potrebbero cambiare. Ma ora come ora: aria sana, fresco ed amici, chi sta meglio di noi? ;)

Ps vi siete mai chiesti come mai, durante le sane passeggiate estive in montagna, ci si saluta sempre?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: StayTuned - Novembre 17, 2018, 04:49:44 pm
Perché quelli che trovi lassù....sulle cime dopo fatica e comunque soddisfazione e bei panorami non possono essere i deficienti che si incrociano ogni giorno a FIRENZE...
Quelli sempre incazzati.... quelli in motorino bicicletta o macchina sempre smartphone muniti.. e tutto il resto....

No non possono essere loro...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 19, 2018, 02:12:35 pm

La tessera bambini costa 20 (VENTI) euro l'anno.... 35€ per gli adulti e c'e' compresa una assicurazione che dovrebbe essere OBBLIGATORIA per chiunque voglia scorrazzare per le piste, specialmente tanti improvvisati.

In tutti i comprensori compreso il Cimone, offrono ben CINQUE giornate (persino cumulabili fino a quante ve ne pare) a metà prezzo.

La verità è che c'è molta disinformazione su queste opportunità e anche una buona dose di saccente ignoranza e pregiuduzio nei confronti della Federazione Italiana Sci che non si rivolge e tutela solo l'agonismo ma sopratutto gli amatori degki sport invernali.



Giusto Baia. La tessera non è solo per agonisti o aspiranti tali e il fatto che già la quota base contenga un'assicurazione infortuni e un minimo (500.000 Euro) di RC contro terzi vale la spesa. E' un giorno di skipass di cui uno spera di non aver mai bisogno, ma se c'è è meglio.


Spesso però la quota non si riduce però ai soli 35 Euro "federali" ma c'è un contributo al finanziamento delle attività del club dove ti iscrivi. Nella mia esperienza da 5 a 15 Euro per tessera. Resta lo stesso una buona scelta.

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 19, 2018, 08:34:42 pm

Giusto Baia. La tessera non è solo per agonisti o aspiranti tali e il fatto che già la quota base contenga un'assicurazione infortuni e un minimo (500.000 Euro) di RC contro terzi vale la spesa. E' un giorno di skipass di cui uno spera di non aver mai bisogno, ma se c'è è meglio.


Spesso però la quota non si riduce però ai soli 35 Euro "federali" ma c'è un contributo al finanziamento delle attività del club dove ti iscrivi. Nella mia esperienza da 5 a 15 Euro per tessera. Resta lo stesso una buona scelta.

Il "contributo" a cui ti riferisci (in alcuni circoli succede la stessa,cosa anche nel tennis) in realtà sono "spese di segreteria" che facoltativamente può chiedere l'associazione sportiva che si occula di perfezionare il tesseramento.
Nel tennis, collegandosi al portale, è possibile richiedere la tessera FIT direttamente dal portale per poi andarla a ritirare presso il circolo prescelto, evitando cosi commissioni o spese accessorie.
Io credo che anche in Fisi sia possibile avere la tessera senza necessariamente rivolgersi ad uno sci club.
Detto questo, la spesa vale l'impresa, se non altro per tutti i benefit che se ne ottengono e di cui abbiamo gia parlato abbondantemente.

Insisto che chi solca le piste da sci DEVE avere la tessera Fisi, perche quest'ultima garantisce che tu abbia certificato lo stato di buona salute e, grazie all'assicurazione compresa, non espone al rischio te e sopratutto chi ti scia attorno.
TUTTI i tutina che qui sul forum molti improvvisati battezzano "pericolosi" intanto sono tesserati, in regola e assicurati. Gli improvvisati saltuari che tanto ce l'hanno con i tutina ce l'hanno il certificato medico? Ce l'hanno una polizza assicurativa che interviene se peroro incapacità finiscono addosso a qualcuno?
O vanno a sciare badando solo a risparmiare con l'acqua sant'anna incuranti della sicurezza altrui, sempre polemici e insoddisfatti di ciò che offre l'Abetone e il Multipass?

Nel tennis la tessera FIT è OBBLIGATORIA PER CHIUNQUE voglia mettere piede su un campo da tennis affiliato alla Federazione. Lo è da almeno cinque anni ormai. Magari qualche circolo ha faticato piu del dovuto a recepire la normativa e le nuove linee guida, ma piano piano tutto l'ambiente si sta sensibilizzando a questo giusto e doveroso adempimento.
Auspico che accada quanto prima anche nello sci.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 19, 2018, 09:54:09 pm
Ce l'hanno una polizza assicurativa che interviene se peroro incapacità finiscono addosso a qualcuno?

Ci sono anche tanti "fenomeni" che si credono tali e poi sono dei coglioni, tessera FISI o no.

Inoltre, se si parte da questo presupposto...

Nel tennis la tessera FIT è OBBLIGATORIA PER CHIUNQUE voglia mettere piede su un campo da tennis affiliato alla Federazione. Lo è da almeno cinque anni ormai. Magari qualche circolo ha faticato piu del dovuto a recepire la normativa e le nuove linee guida, ma piano piano tutto l'ambiente si sta sensibilizzando a questo giusto e doveroso adempimento.
Auspico che accada quanto prima anche nello sci.

...cosa significa "in regola"?

TUTTI i tutina che qui sul forum molti improvvisati battezzano "pericolosi" intanto sono tesserati,in regola e assicurati.

In regola perchè? Perchè hanno la tessera? Perchè hanno la tutina? Se non c'è un obbligo di tesseramento sono tutti in regola e hanno pari diritto a "solcare" le piste.

O vanno a sciare badando solo a risparmiare con l'acqua sant'anna incuranti della sicurezza altrui, sempre polemici e insoddisfatti di ciò che offre l'Abetone e il Multipass?

L'Abetone non fa più questa promozione, quindi mettiti l'animo in pace.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 08:21:33 am
Ci sono anche tanti "fenomeni" che si credono tali e poi sono dei coglioni, tessera FISI o no.

Inoltre, se si parte da questo presupposto...

...cosa significa "in regola"?

In regola perchè? Perchè hanno la tessera? Perchè hanno la tutina? Se non c'è un obbligo di tesseramento sono tutti in regola e hanno pari diritto a "solcare" le piste.

L'Abetone non fa più questa promozione, quindi mettiti l'animo in pace.

AUSPICARE significa appunto sperare, confidare, augurarsi, esprimere il desiderio che qualcosa accada, a sé stessi o ad altri.
T'è chiaro?? Perchè a scuola sarai abitato che ti fanno un disegnino alla lavagna, ma qui non si può fare.

Hai anche quotato l'esempio del tennis e non l'hai capito? Te lo rispiego come a scuola fanno gli insegnanti di sostegno: nel tennis, vivaddio, se vuoi giocare in un circolo affiliato alla Federazione Tennis (quindi sostanzialmente la totalità dei circoli tennis  degni di tale definizione) sei OBBLIGATO a sottoscrivere la tessera FIT, dunque a presentare idoneo certificato medico e solo in quel caso sei in REGOLA.

Fortunatamente le Federazioni fanno tutte capo al Coni e piano piano le azioni intraprese da una vengono spesso uniformate anche alle altre. AUSPICO che ciò avvenga anche per lo sci, che venga vietato sciare sulle piste gestite in assenza di tesseramento e di idoneità sanitaria.
Che poi tra i tutina ci sia qualcuno che si sopravvaluta, ci sta benissimo e non ci vedo nulla di male, problemi suoi... ma stai sicuro che se fa parte di una squadra agonistica di uno sci club è tesserato e ha fatto la visita medica, oltre ad essere regolarmente assicurato. Se ti viene addosso lui, qualche compagnia puo rimborsarti. Se ti viene addosso un negato saltuario sciagurato e non è in grado di risarcirti, vedrai che ridi meno di chi fa dello sci un'esperienza ben organizzata e non lasciata all'improvvisazione.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: m4rko - Novembre 20, 2018, 08:50:08 am
T'è chiaro?? Perchè a scuola sarai abitato che ti fanno un disegnino alla lavagna, ma qui non si può fare.

Hai anche quotato l'esempio del tennis e non l'hai capito? Te lo rispiego come a scuola fanno gli insegnati di sostegno


Non capisco il senso di tanta aggressività
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: bracco - Novembre 20, 2018, 09:08:11 am
Baia

no no no

il sistema degli impianti di risalita non è un insieme di impianti sportivi - scordati il circolo del tennis o lo sport in generale

il codice ATECO di SAF spa (la società che gestisce l'ovovia) è

ATECO 2007:

principale

493909 Altre Attivita' Di Trasporti Terrestri Di Passeggeri Nca Prevalente Svolta Dall'Impresa

secondarie

493901 Gestioni Di Funicolari, SkiLift E Seggiovie Se Non Facenti Parte Dei Sistemi Di Transito
021 Silvicoltura Ed Altre Attivita' Forestali
55203 Rifugi Di Montagna

di Val  di Luce spa

493909 Altre Attivita' Di Trasporti Terrestri Di Passeggeri Nca Prevalente Svolta Dall'Impresa

quindi niente attività sportive ma trasporto "terreste di passeggeri" e attività collaterali - lo scrivono le stesse società sui loro bilanci non lo dico io

l'abetone con le sue piste non sono un sistema "sportivo" ma turistico lo scopo è "sollazzare" il cliente turista non lo sportivo -

io quando esco al casello di Viareggio o di Forte dei Marmi non mi chiedono la tessera FIN
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 09:17:19 am
Non capisco il senso di tanta aggressività

Hai ragione Marko, ti sfugge il senso perche è come se tu iniziassi a seguire una serie Tv dalla quinta puntata della 4' serie.
Ti sfugge perchè probabilmente e fortunatamente non avrai assistito alle continue provocazioni piu o meno velate che si susseguono in molti interventi di qualcuno.
Spiegami tu che senso ha, invece, richiamare con disprezzo quasi istericamente i tutina in ogni post?
I tutina e il loro indotto rappresentano una risorsa fondamentale per il comprensorio, senza i quali probabilmente l'Abetone sarebbe chiuso e nessuno di noi ne potrebbe beneficiare.
Spiegami tu che senso ha piccarsi contro il mio auspicio affinchè tutti coloro che amano lo sci si premuniscano di avere una tessera che garantisca loro uno sconto, una tutela sanitaria e una assicurativa nei confronti dei terzi.
Spiegami tu che senso ha dare dei coglioni ai tutina presumendo che si credano dei fenomeni!
L'hi gia scritto piu volte e lo ribadisco: i tutina sono semplicemente appassionati di sci, non diversi dai ciclisti (altrettanto tutina attrezzati e maniaci del dettaglio) che s'incontrano tutti i giorni lungi le nostre strade. Con la differenza che i tutina sugli sci sono confinati in spazi spesso ricavati a bordo pista e dunque difficilmente recano ostacolo o disturbo per gli altri, mentre i ciclisti non mi pare abbiano alcun limite e scorrazzano altrettanto addobbati come i professionisti in ogni dove.
La cosa comica poi è che magari quegli stessi ciclisti che pedalano per divertimento avvolti nel loro abbigliamento sponsorizzato con la bici in carbonio uguale a quelle dei Professionisti, poi magari salgono quattro volte all'Abe e si accaniscono con i tutina dicendo che sono fanatici.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 09:24:44 am
Non capisco il senso di tanta aggressività

Accade quando non si hanno argomenti solidi da contrapporre.

Baia, ti ostini a rimarcare come ci sia qualcuno, non meglio identificato, che nota solo i difetti dell'abetone. In realtà ho l'impressione che ci sia solo qualcuno, tu, che si ostina a non notarli, gli altri vedono e rimarcano il bono ed il poco bono, come è normale che sia. Senza acredine, qui si fa solo "cronaca" e scazzo.
Se poi questo atteggiamento serve ad avvalorare la tua scelta di non sciare altrove e dedicarti solo al multipass, non c'è niente di male, ma sappi che in tal caso sei te il più lampante esempio di quello che tu stesso hai definito "volpeuvismo" (neologismo che non conoscevo e che, tra l'altro, mi piace molto e credo userò spesso ;) )

Per quello che riguarda i ciclisti ti do ragione, da ciclista. Non so che altro dire se non invitarti ad un qualunque evento e notare come anche lì, come nello sci, i "fenomeni" (che ci sono e sono tanti, troppi) siano generalmente emarginati e posti all'indice dalla massa di semplici "amatori", ovvero da quelli che davvero creano movimento ed indotto.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 20, 2018, 09:28:13 am
Baia o perchè visto che tu sei cosi pieno di soldi un tu inizi a regalarci qualche skipass che il tuo amato club sicuramente avrà a disposizione?

Io sono stato e sono tutt'ora un fan di Sant'anna (che mannaggia al cane l'hanno levato dall'abetone non per colpa di sant'anna ma per colpa degli ottusi abetonesi ) e non me ne vergogno assolutamente.

A me piace sciare e quando vado sulle piste sono in primis rispettoso per gli altri e per la mia sicurezza e quindi il problema dell'assicurazione dovrebbero porselo quelli che mi potrebbero venire incontro o sbaglio qualcosa? Quelli che vanno a velocità assurde e che a volte si vedono con una fascina di pali su una spalla, quelli che bevono birra (non una non due ma da essere spesso alticci e ne ho visti diversi sia all'abe che da altre parti) e poi giù a dritto senza neppur guardare chi viene.

Infine mi dici che se non hai la tessera fit non puoi giocare a tennis...io pur giocando poco, ma a livello amatoriale qualche ora di campo l'ho affittata e la tessera non me l'hanno mai chiesta: c'è qualcosa che mi sfugge?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 09:30:32 am
Hai ragione Marko, ti sfugge il senso perche è come se tu iniziassi a seguire una serie Tv dalla quinta puntata della 4' serie.
Ti sfugge perchè probabilmente e fortunatamente non avrai assistito alle continue provocazioni piu o meno velate che si susseguono in molti interventi di qualcuno.
Spiegami tu che senso ha, invece, richiamare con disprezzo quasi istericamente i tutina in ogni post?
I tutina e il loro indotto rappresentano una risorsa fondamentale per il comprensorio, senza i quali probabilmente l'Abetone sarebbe chiuso e nessuno di noi ne potrebbe beneficiare.
Spiegami tu che senso ha piccarsi contro il mio auspicio affinchè tutti coloro che amano lo sci si premuniscano di avere una tessera che garantisca loro uno sconto, una tutela sanitaria e una assicurativa nei confronti dei terzi.
Spiegami tu che senso ha dare dei coglioni ai tutina presumendo che si credano dei fenomeni!
L'hi gia scritto piu volte e lo ribadisco: i tutina sono semplicemente appassionati di sci, non diversi dai ciclisti (altrettanto tutina attrezzati e maniaci del dettaglio) che s'incontrano tutti i giorni lungi le nostre strade. Con la differenza che i tutina sugli sci sono confinati in spazi spesso ricavati a bordo pista e dunque difficilmente recano ostacolo o disturbo per gli altri, mentre i ciclisti non mi pare abbiano alcun limite e scorrazzano altrettanto addobbati come i professionisti in ogni dove.
La cosa comica poi è che magari quegli stessi ciclisti che pedalano per divertimento avvolti nel loro abbigliamento sponsorizzato con la bici in carbonio uguale a quelle dei Professionisti, poi magari salgono quattro volte all'Abe e si accaniscono con i tutina dicendo che sono fanatici.

Bracco, come sempre il tuo è un commento assolutamente intelligente e autorevole, stavolta manca di quella tua inimitabile ironia che non posso fare a meno di apprezzare in ogni tuo intervento.

Tuttavia non sono certo che la Federazione non possa trovare, all'interno del sistema che tu descrivi, le corrette modalità per favorire il tesseramento di chi voglia sciare.
Non dimentichiamo la bontà dell'intento che io auspicavo: con il tesseramento si ottiene uno sconto (sul forum non si fa altro che lamentarsi di aumenti di 1 euro e non si contempla l'opportunità di ottenere uno sconto di 4/5 che gia esiste da tempo); il tesseramento implica il possesso di certificato medico e assicurazione. E' una cosa giusta o sbagliata?
E' giusto che uno scappato di casa con gli sci presi al noleggio per l'occasione, salga in cima all'ovo e con il suo improbabile spazzaneve, scivoli su una lastra e prenda in pieno la fila di bambini accompagnati secondo il proprio livello dal maestro di turno?
E' giusto che il temerario possa trovarsi lassù, in un ambito che non gli compete, peraltro senza certezza che sia coperto da assicurazione?
Poi parliamo di regole:
quando andavo in moto da ragazzo non c'era ancora l'obbligo del casco, ma mi guardavo bene dal non indossarlo.
Devo aspettare che mi obblighino a metterlo, come peraltro succede infatti ora nello sci dove è ancora facoltativo? Io lo indosso quando scio, perche ritengo sia una cosa giusta e utile.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 20, 2018, 09:31:00 am
e come dice paolino l'indotto e la grana non la creano i 3/400 ragazzini del lanciotto e dei vari sci club, ma i giornalieri domenicali quando per prendere l'ovo devi fare 20 minuti in coda...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 09:34:37 am
Accade quando .

Su molte cose anche tu hai spesso ragione, anche se abbiamo sulla maggior parte di esse opinooni diverse e io rispetto le tue.
Per il volpeuvismo se vuoi appropriartene mi devi pagare le royalties di licenza d'uso.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: tommasone - Novembre 20, 2018, 09:40:10 am
Paolo spiega quel volpeinismo non so cosa voglia dire ma in futuro mi piacerebbe usarlo!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 09:41:44 am
Volpeuvismo, vorrei ma non posso quindi non mi interessa.
L'ho scoperto grazie a baia ma, ad onor del vero, cercando su google ho visto che già qualcuno lo aveva coniato. Niente royalties baia!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 09:44:12 am
Marquez....

proprio ora un tizio è passato col rosso perche non aveva voglia di aspettare che aprisse il passaggio al livello... non è che quindi io vado a pensare che la normativa non lo preveda se qualcuno non osserva la regola. Ho chiarito il tuo dubbio?

Per Sant'Anna hanno fatto benissimo a togliere la promozione dato che, pensa, c'era gente che armata di taglerino saccheggiava i supermercati per accaparrarsi i tagliandini senza nemmeno consumare l'acqua.
Per avere uno sconto che avrebbe potuto avere con mezzi leciti ugualmente, per esempio dotandosi do tessera Fisi o approfittare delle tante offerte che fanno proprio gli sci club.
Non è qustione di avere soldi o meno, ma di etica.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 09:45:02 am
Paolo spiega quel volpeinismo non so cosa voglia dire ma in futuro mi piacerebbe usarlo!
Ma ho io i diriti d'autore Tom!!!!!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 09:48:21 am
Se hanno tolto la promozione non è certo per evitare che la gente tagli i bollini alla coop. Te vedi quell'aspetto perchè ti fa comodo, ma stai tranquillo che se il multipass ci avesse guadagnato coi bollini avrebbero esteso la promozione anche a ferrarelle e uliveto!
I buoni al decathlon o al maxismall li danno (o forse li davano, non so) per cimone e corno, come mai non per l'abetone?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: bracco - Novembre 20, 2018, 09:53:00 am
I tutina e il loro indotto rappresentano una risorsa fondamentale per il comprensorio, senza i quali probabilmente l'Abetone sarebbe chiuso e nessuno di noi ne potrebbe beneficiare.
- -

posso chiedere dove ricavi questa affermazione ? pian di novello aveva una speciale "inclinazione agli sci club" e furono i primi a fare sci notturno ed innevamento programmato ma è tutto chiuso

prego ricordarsi che l'abetone ha una portata oraria di circa 7'500 persone/ora quindi una struttura industriale con impianti e relativi costi fissi non da "selezionati sportivi" ma decisamente da "massa"
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 09:53:59 am
Se hanno tolto la promozione non è certo per evitare che la gente tagli i bollini alla coop.

Pol è ovvio, dai! Sei troppo intelligente per non aver colto l'aneddoto per rispondere a Marquez.
Resta il fatto che qui molti rompono e contano l'euro sugli skipass... ma perche non pagarne venti l'anno per aver indietro 4-5€ di sconto ogni volta che vai a sciare e una polizza assicurativa?
Via... non vi piccate sempre per tenere la posizione anche quando è palesemente in torto
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 20, 2018, 09:59:28 am
hai ragione paolino...all'abe non interessa di far promozioni, anzi interessa la botte piena e la moglie ubriaca.

quei bollini portavano su più gente di quanta immagini.

e poi, con la tessara avevi lo sconto secco del 50 % sullo skipass: mi spieghi te come sarebbe stato possibile con modi leciti come li definisci te avere tale sconto (per una sola giornata di sci) Ovvio che se ci vai 10 volte l'hai ammortizzata la tessera fisi di 35 euro che ti fa lo sconto di 5 euro a skipass...ma sempre più caro che 20 skipass al prezzi di 10
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 10:04:28 am
Non capisco il senso di tanta aggressività

Un po' di tempo fa feci una battuta che al Baia dette noia. Ci furono anche vari scazzi tra lui e mio padre Lorenz, in un topic dedicato alla velocità sulle piste.
Invece che lasciarsi tutto alle spalle lui continua a far presa su questi interventi, rispondendo in maniera aggressiva.
La cosa buffa è che si accanisce sempre coi soliti, un po' come i bulli a scuola.
Anche paolino ha fatto notare la sua mancanza di argomenti. Ma chiaramente è paolino, un moderatore...un po' come i bulli con gli insegnanti.
E qui ci sarebbe da fare un bel discorso sugli insegnanti di sostegno, molto lungo.
Il mio intervento non era né offensivo, né provocatorio, semplicemente un discorso logico.
Ma a quanto pare non si può parlare in maniera civile.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 20, 2018, 10:06:52 am
hai ragione codes (non sapevo fossi il figlio di lorenz)

baia dallo sci club di sicuro ci raccatta qualcosa altrimenti non si spiega il motivo di tale partito preso.

e molte volte l'atteggiamento di alcuni individui serve solo a giustificare il costo dello stagionale: va ammortizzato e quindi anche con 1 pista aperta e 10 cm di neve è una bellissima giornata e posso sciare...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 10:17:33 am
Pol è ovvio, dai! Sei troppo intelligente per non aver colto l'aneddoto per rispondere a Marquez.
Resta il fatto che qui molti rompono e contano l'euro sugli skipass... ma perche non pagarne venti l'anno per aver indietro 4-5€ di sconto ogni volta che vai a sciare e una polizza assicurativa?
Via... non vi piccate sempre per tenere la posizione anche quando è palesemente in torto

Perchè con i bollini risparmiavi il 50% senza spendere niente (molti la sant'anna la comprano comunque o ce l'hanno a lavoro). La tessera la recuperi se scii, per me che fo 5 6 uscite all'anno ed ho assicurazione personale la tessera è esclusivamente un costo (e non facevo sant'anna perchè a me non meritava, sia chiaro).
Ho invece preso al volo la promozione 4 giornalieri a 100€, iniziativa che è stata accolta solo con applausi anche qua sul forum.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 20, 2018, 11:08:50 am
Ieri ho preso il treno e mi hanno chiesto il certificato medico
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 20, 2018, 11:22:48 am
Le piste, anche quelle dell'Abetone, sono aperte al pubblico. E quindi uno ci va come crede. Il fatto di fare o non fare la tessera Fisi è rimesso agli interessi e alle convenienze del singolo che decide giustamente come gli pare. Dal mio punto di vista, assicurazione infortuni (ne ho altra personale, ma posso cumulare), responsabilità civile e scontistica in comprensori che mi interessano la rendono interessante. Questo è però il mio punto di vista sulla tessera.

Quello che non dovrebbe essere un punto di vista è invece il come ci si comporta in piste aperte al pubblico. Tutina, avventizi e presunti fenomeni fuori concorso. La discesa è bella, ma NON è una gara contro il tempo ed è intrinsecamente pericolosa per se e per gli altri. La cosa migliore è sempre il buon senso: pista affollata, file di bimbi a scuola, inesperti nei pressi, neve e battitura problematiche = rallenta e tieni distanza sufficiente. Purtroppo però gli incidenti capitano. La soluzione offerta dalla Fisi alla fine è un buon rapporto qualità/prezzo e per questo sia io che la prole da alcuni anni siamo tesserati.
Il certificato medico attestante buona salute fisica se c'è bene, ma per normodotati credo che si possa anche sorvolare; se uno non vuole spendere 2-3 Euro per una infortuni e primo soccorso (si compra nelle biglietterie di molti comprensori con il giornaliero), fatti suoi. Se però fai danni a terzi devi essere coperto. E io lo metterei obbligatorio nello skipass (oggi è facoltativo nei soli comprensori che intendono offrire la possibilità) a chiunque non mi possa esibire una copertura valida in biglietteria. Nei giorni festivi se ne vedono troppe sulle piste e le FFOO non possono essere dappertutto. Visto che prevenire è impossibile, almeno che si possa gestire al meglio le conseguenze. Rompe i cabasisi spendere qualche euro in più, ma se per circolare su strade aperte al pubblico devi avere l'RC, penso che su piste aperte al pubblico debba essere uguale.


Su questi concetti si è pronunciata anche la Cassazione come segue:

Il tema appena trattato (incidente sulle piste, nda) non dovrebbe essere sottovalutato dagli appassionati. In primis – come fatto notare dalla Cassazione – per la natura intrinsecamente pericolosa di questo sport. In secundis perché eventuali richieste di risarcimento per danni riportati a seguito di incidenti difficilmente verranno accolte nella misura richiesta se non vengono prima di tutto rispettate le basilari regole di condotta sulle piste che alle volte vengono grossolanamente violate in nome dello svago.

Il caso specifico riguardava uno che si era schiantato contro una palizzata e ha avuto torto; ma la logica non è diversa in incidenti tra sciatori.

Per chi è interessato a tutto il tema, lo linko qui
http://regoledelgioco.gazzetta.it/2018/02/14/il-contratto-di-skipass-inquadramento-giuridico-e-responsabilita-del-gestore-dellimpianto-sciistico/?refresh_ce-cp

Scusate l'OT (si parlava di VDL).
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 11:38:50 am
Marquez....

proprio ora un tizio è passato col rosso perche non aveva voglia di aspettare che aprisse il passaggio al livello... non è che quindi io vado a pensare che la normativa non lo preveda se qualcuno non osserva la regola. Ho chiarito il tuo dubbio?

Per Sant'Anna hanno fatto benissimo a togliere la promozione dato che, pensa, c'era gente che armata di taglerino saccheggiava i supermercati per accaparrarsi i tagliandini senza nemmeno consumare l'acqua.
Per avere uno sconto che avrebbe potuto avere con mezzi leciti ugualmente, per esempio dotandosi do tessera Fisi o approfittare delle tante offerte che fanno proprio gli sci club.
Non è qustione di avere soldi o meno, ma di etica.

Ma poi scusa, cosa c'entra l'etica. Passare col rosso è una violazione di una norma di legge, così come munirsi di taglierino e danneggiare le bottiglie Sant'Anna.
Se il tesserino FIT è obbligatorio, va fatto.
La tessera FISI è obbligatoria? Non mi pare.
Ergo sono in regola tanto quanto un tutina.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: ilchiuso - Novembre 20, 2018, 12:20:47 pm
X tornare in OT, volevo riconfermare come hanno fatto altri che x la VDL quest' anno non si puo' parlare di degrado ed abbandono, strada nuova e nuove webcam, tra l' altro ma come è bella la piazza della VDL con la neve, sembra di essere a Madonna, unica nota dolente è che il kokhito cambierà gestione ...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 20, 2018, 12:29:27 pm
X tornare in OT, volevo riconfermare come hanno fatto altri che x la VDL quest' anno non si puo' parlare di degrado ed abbandono, strada nuova e nuove webcam, tra l' altro ma come è bella la piazza della VDL con la neve, sembra di essere a Madonna, unica nota dolente è che il kokhito cambierà gestione ...


Vero. Fa quasi voglia di prenderci casa sulla piazza  :D. Fanno molto di più in termini di immagine e promozione le due web della piazza (verso piazza e verso piste) che non le migliaia di chiacchiere intra e extra forum   :)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: furmine - Novembre 20, 2018, 01:45:37 pm
La piazza con la neve è bellissima, concordo con munchner!
E chissà che non faccia pubblicità anche per l'estate...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 01:52:38 pm
Concordo, lo diciamo da anni che bastano alcune webcam messe a modo per rendere il tutto più invitante.
E non si tratta di sciare coi diti, si tratta di fare promozione e tenere la gente "ingaggiata" anche quando non può essere su.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 02:43:16 pm
Mi dispiace dover riaprire l'ot, poi non avanzerò altre repliche, tanto non c'e' pegguor sordo di chi non voglia sentire.

A Codes (che dice di non aver offeso nessuno, ma scrive dando del coglione al tutina), chiederei di leggere meglio e non a balzelli, prima di intervenire a sproposito:l'esempio del semaforo l'ho fatto a Marquez che diceva di aver giocato a tennis senza tessera. La FIT è obbligatoria, non ancora la Fisi e io auspico che lo diventi per le questioni ben chiarite in ambito medico e assicurativo. Muncher è stato a tal proposito chiarissimo ed esaustivo. Bimbone al contrario, fedele al nick scelto, ci ha regalato una perla di commento sul treno che ho trovato quanto di piu sciocco abbia mai letto in questo forum.
La tessera Fisi x i non agonisti costa 20€ l'anno, in quattro vilte la recuperi e hai la copertura assicuratuva gratis. Se sali meno du quattro volte cosa munchia stressi sul forum ignu due oer tre che hanno aumentato lo skipass di un euro, tirchio seriale!
Non traggo alcun compenso, Marquez! Sai, no. tutti si muovono o sono animati dal denaro, ma spesso solo per passione o principio o anche solo per amor di verità.
Ancora per Codes, l'etica c'entra, ma anche sfavoltanon rispondevi a te, non ti calcolavo proprio! Ameno che tu non abbia la coda di paglia quando affermo che trovo patetico girare x supermercati coltaglierino per far razzia di bollini con i quali andarea sciare e infine lamentarsi pure dei prezzi.

Che la tessera FISI diventi presto obbligatoria per tutti gli sciatori come lo è da anni ormai la FIT per i tennisti!
Fine OT

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 02:52:45 pm
Ci sono anche tanti "fenomeni" che si credono tali e poi sono dei coglioni, tessera FISI o no.

Inoltre, se si parte da questo presupposto...

...cosa significa "in regola"?

In regola perchè? Perchè hanno la tessera? Perchè hanno la tutina? Se non c'è un obbligo di tesseramento sono tutti in regola e hanno pari diritto a "solcare" le piste.

L'Abetone non fa più questa promozione, quindi mettiti l'animo in pace.

Non mi sembra di aver offeso i tutina. Leggi meglio te.
Oltre ad aver un atteggiamento ingiurioso, con il discorso della coda di paglia è anche calunnioso.
Sei proprio un provocatore.
E ragioni anche di etica...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 20, 2018, 02:53:40 pm
La tessera Fisi x i non agonisti costa 20€ l'anno

Giusto per puntualizzare: la tessera adulti costa 35€, non 20.


(https://www.skiforum.it/skiforum/upload/foto/227507-fisi.jpg)

Il tema comunque è interessante, si potrebbe creare una discussione apposita.
Titolo: Baia contro Codes ehm...  :D Tessera Fisi sì o no?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Balena - Novembre 20, 2018, 03:27:32 pm
Belle...(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181120/298cddda74f6e6a3e85dfd64104e6e58.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181120/22f4010e17a3d192293b9a0bae89bf28.jpg)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 03:30:27 pm
Il tema comunque è interessante, si potrebbe creare una discussione apposita.
Titolo: Baia contro Codes ehm...  :D Tessera Fisi sì o no?

 =))
Come in "Berlinguer ti voglio bene"...
Pole la tessera FISI essere resa obbligatoria?
Baia: "Sì"
Codes: "No"
Via al dibattito...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 03:33:56 pm
=))
Come in "Berlinguer ti voglio bene"...
Pole la tessera FISI essere resa obbligatoria?
Baia: "Sì"
Codes: "No"
Via al dibattito...

Ma la tessera AICS è obbligatoria per prenotare un campo di calcetto?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 03:34:57 pm
Ma la tessera AICS è obbligatoria per prenotare un campo di calcetto?

Sinceramente non te lo so dire... A calcio ho sempre fatto abbastanza caa. Me la cavo meglio con lo sci.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Balena - Novembre 20, 2018, 03:38:36 pm
Avevo tentato di rientrare in topic
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 03:40:19 pm
Avevo tentato di rientrare in topic

Hai ragione Whale...mi cheto!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 20, 2018, 03:41:47 pm
Avevo tentato di rientrare in topic

I moderatori dovrebbero spezzare la discussione ma non ne hanno voglia, con tutto quello che li paghiamo!  :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 03:48:31 pm
Ho provato ma non me lo fa fare!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 20, 2018, 04:03:26 pm
Perché non sei tesserato!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 04:19:40 pm
Ma la tessera AICS è obbligatoria per prenotare un campo di calcetto?

Il quesito non è posto in modo pertinente: l'AICS cosi come UISP, CSEN, ecc. sono SOLO Enti di promozione Sportiva, nulla a che vedere con le piu autorevoli Federazioni Italiane come FIT, FISI, FIP o FICG.
Comunque per prenotare un campo di calcetto sarebbe opportuno che il gestore si assicurasse che chi va in campo abbia certificato medico e assicurazione, da li l'esigenza di rendere obbligatorio il tesseramento, ma alla Federazione, non certo ad un banale ente di promozione sportiva, le cui regole vengono spesso inosservate o aggirate.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 04:32:00 pm
Ok. Allora riformulo:
E' richiesto il tesseramento all'autorevolisssssima FIGC per giocare a calcetto?
E' richiesto il tesseramento all'altrettanto autorevole e serissssssima FCI per andare in bicicletta?

Risposta: no.

Sarebbe opportuno che lo fosse? Direi di no (opinione personale).

Sarebbe invece opportuno che ogni cittadino fosse dotato di assicurazione personale? Direi di si (opinione personale) ma non c'entra niente con lo sci il tennis lo squash o la raccolta delle lumache.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 04:54:30 pm
Precisazione, dico quanto sopra non perchè sia contrario alla tessera FIS a prescindere, ma perchè l'obbligo di tessere tesserine adesioni varie è da sempre un deterrente e rischierebbe seriamente di spopolare piste e campi di calcetto.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 20, 2018, 05:30:42 pm
Precisazione, dico quanto sopra non perchè sia contrario alla tessera FIS a prescindere, ma perchè l'obbligo di tessere tesserine adesioni varie è da sempre un deterrente e rischierebbe seriamente di spopolare piste e campi di calcetto.


Giusto. Ciò nonostante, se si arriva a 50 e passa all'ora addosso a qualcuno lo si può rovinare. E quindi la copertura sulle piste la devono avere tutti. Mettiamola nello skipass e a chi ne ha un'altra perchè tesserato a organizzazioni riconosciute (non necessariamente la sola Fisi, esiste anche altro) gli si offre lo sconto. E' un fatto di requisiti minimi, come le regole sulle piste illustrate nelle cabine dell'ovo o l'ampliamento dell'utenza con casco in testa, grazie all'obbligo per i minori di 14 anni che poi continuano. Poca coercizione, ma nemmeno far west.



Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 05:45:05 pm
Ok. Allora riformulo:
E' richiesto il tesseramento all'autorevolisssssima FIGC per giocare a calcetto?
E' richiesto il tesseramento all'altrettanto autorevole e serissssssima FCI per andare in bicicletta?

Risposta: no.

Sarebbe opportuno che lo fosse? Direi di no (opinione personale).

Sarebbe invece opportuno che ogni cittadino fosse dotato di assicurazione personale? Direi di si (opinione personale) ma non c'entra niente con lo sci il tennis lo squash o la raccolta delle lumache.

E qui che ti sbagli....
Domanda:
è cosa buona e giusto che chiunque faccia attività sportiva sia dotato di certificato medico e assicurazione specialmente per danni vs. terzi?

Risposta:
SI (al di la delle opinioni personali).

Domanda:
E' quindi cosa buona e giusta obbligare chi pratica sport a possedere tali requisiti?

Risposta:
SI, lo è secondo buon senso.

Conclusioni:
come fare per garantire che tutti siano adempienti?
La FIT ha trovato intelligentemente una solizione: collegare i due requisiti al possesso della tessera federale ed obbligare i circoli affiliati a tesserare chiunque voglia giocare a tennis, anche saltiariamente. REGOLA FEDERALE e trasgressori colti sul fatto severamente sanzionati.

Possono fare qualcosa di analogo anche le altre Federazioni?
Certo!
E secondo me qualcuno lo sta gia' facendo e altro lo faranno presto!
E' inammissibile che chiunque possa recare danno a terzi improvvisandosi sciatore e non vi sia tutela per lo sventurato che, suo malgrado, si trova coinvolto in un incidente con uno sciagurato scappato di casa, senza nulla da perdere.
Te vorresti essere investito con la tua bicicletta da uno sciagurato senza RC Auto e senza nulla intestato? Chi ti ripaga?

Con 20/35€ si risolve il problema alla fonte e ognuno von cifra estremamente modesta è tutelato ed avvantaggiato, anche se scia saltuariamente.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: furmine - Novembre 20, 2018, 07:11:52 pm
Non ho letto approfonditamente tutto, secondo me basterebbe che mettessero l'assicurazione obbligatoria con l'acquisto dello skipass( a memoria, mi sembrava che un qualcosa di simile ci fosse)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 07:31:44 pm
Non ho letto approfonditamente tutto, secondo me basterebbe che mettessero l'assicurazione obbligatoria con l'acquisto dello skipass( a memoria, mi sembrava che un qualcosa di simile ci fosse)

l'osservazione è giusta, ma cozza con la fattibilità d`attuazione.
Come li censisci tutti gli avventori dello skipass? E cone calcoli le quote da destinare alla compagnia assicurativa?
C'e'_chi compra 3 skipass a stagione e chi ne compra 30.... e poi ogni volta dovrebbe lasciare tutti i dati, codice fiscale, presentare certificato medico.... un banale ed economico (e vantaggioso) tesseramento annuale risolve tutto in modo semplice e monitorabile, senza allungare le file.
Nin sei tesserato? Non sei assicurato e non hai certificato medico? Non puoi sciare,  non posso venderti lo skipass per la risalita, o ti vendo a prezzo doppio andata\ritorno perche presumo che tu salga e scenda con l'impjanto come mezzo di trasporto senza praticare sport.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: tommasone - Novembre 20, 2018, 07:34:54 pm
X tennis dovrebbero chiedere sempre certificato agonistico. Così è la regola, baia ha ragione.

Di fatto non lo chiede nessuno, al mio circolo dicono che se lo chiedessero avrebbero metà dei campi prenotati
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 07:44:30 pm
Come uno porta la tessera, io certifico che ho un'altra assicurazione. Mi sembra inutile dover tesserarsi oltre la propria assicurazione.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 07:55:24 pm
X tennis dovrebbero chiedere sempre certificato agonistico. Così è la regola, baia ha ragione.

Di fatto non lo chiede nessuno, al mio circolo dicono che se lo chiedessero avrebbero metà dei campi prenotati

No Tom, se n'era gia parlato.... basta anche solo la tessera NON AGONISTICA per mettersi in regola e costa 15€ l'anno.
Chi ti racconta queste segate che per 15€ l'anno assicurazione compresa, metà dei campi perderebbero la prenotazione, nasconde in realta la propria incapacità di gestione, le proprie lacune aggregative, l'inettitudine commerciale e negoziale.
Sono bottegai, incapaci di adeguarsi alle normative piu recenti, legati a metodologie gestionali superate e obsolete.
Quando poi qualcuno gli crolla in campo colpito da infarto e loro non gli hanno chiesto la tessera per paura di perdere il cliente e 10€_di campo vengono a piagnucolare in federazione implorando aiuto e pietà! Ma c'e' il penale per queste cose e non piu la procura federale che, comunque, ha intensificato i controlli sempre piu capillari e frequenti.

Ripeto, basta una tessera FIT NON agonista da 15€ l'anno per giocare in regola in tutti i circoli affiliati in Italia.
Ma di che parliamo?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 08:01:50 pm
Come uno porta la tessera, io certifico che ho un'altra assicurazione. Mi sembra inutile dover tesserarsi oltre la propria assicurazione.

E come lo certifichi? Ogni volta che vai al botteghino devi farti censire, riconoscere tramite documento identità, far controllare la scadenza del certificato medico.... e quanto gli ci vuole a controllare tutti uno per uno, ognuno con fogli e documenti vari diversi.... pratico..... tutto per non investire 35€ l'anno nella propria disciplina sportiva preferita?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 08:17:02 pm
Ribadisco, tutto giusto ma le piste si svuotano.
Lo sci è attività sportiva agonistica per chi fa pali, per gli altri è svago.uno che fa trekking o ciaspole a chi deve presentarlo il certificato medico?
Assicurazione per tutti ok anche al di là dello sport, le associazioni obbligatorie sono invece deleterie. Ti immagini dover essere tesserati ANICA per poter andare al cinema!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 08:21:39 pm
Ah... esiste anche la FISI FUN CARD ad Abetone e Cimone.
Costa 5€ e garantisce oltre ad altre scontistiche 10€ di sconto sullo skipass, validi a 2€ alla volta per cinque volte.
Un modo a costo zero per entrare nel mondo della federazione ed apprezzarne gli sforzi, spezso resi vani dalla mentalità chiusa, retrograda e becera di qualche bottegaio e avventori sempre polemici con la calcolatrice sempre in tasca.

https://snowitexperience.com/?gclid=Cj0KCQiA_s7fBRDrARIsAGEvF8SxXjZv7v9kLg7bFYkgMMUNREipc_tGilYdDSVavKbLH8NHvNWkzy4aAuSuEALw_wcB#/fisifuncard

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 08:31:08 pm
Ribadisco, tutto giusto ma le piste si svuotano.
Lo sci è attività sportiva agonistica per chi fa pali, per gli altri è svago.uno che fa trekking o ciaspole a chi deve presentarlo il certificato medico?
Assicurazione per tutti ok anche al di là dello sport, le associazioni obbligatorie sono invece deleterie. Ti immagini dover essere tesserati ANICA per dover andare al cinema!

Oh Paolino, ma se le piste si spopolano per 35€ l'anno di assicurazione, meglio cosi, meno rischi d'incidente per tutti.
Ancora con questo agonismo??? Ma è un'ossessione! O cosa c'entra? Si sta parlando di tessera FISI NON AGONISTICA, gli agonisti ce l'hanno gia, per forza!

O cosa c'entra il cinema??? E' uno sport?
Lo sci è un'attività sportiva, peraltro molto rischiosa.
Certo per chi scia coi diti meno.
E' un'attivita' sportiva anche per chi la pratica per svago, anzi sopratutto per loro che non sono ne allenati ne preparati, sono improvvisati, ancor piu soggetti a rischio per se e per gli altri.

Non hai risposto alla mia domanda.... se un "cinese" senza rc auto ti mette sotto mentre t'affanni sui pedali me lo dici da chi vai a piangere per farti rimborsare?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 08:41:10 pm
Ribadisco, tutto giusto ma le piste si svuotano.
Lo sci è attività sportiva agonistica per chi fa pali, per gli altri è svago.uno che fa trekking o ciaspole a chi deve presentarlo il certificato medico?
Assicurazione per tutti ok anche al di là dello sport, le associazioni obbligatorie sono invece deleterie. Ti immagini dover essere tesserati ANICA per poter andare al cinema!

Finalmente. Grazie Paolo
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 08:43:53 pm

Non hai risposto alla mia domanda.... se un "cinese" senza rc auto ti mette sotto mentre t'affanni sui pedali me lo dici da chi vai a piangere per farti rimborsare?

Fondo di garanzia per le vittime della strada
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 08:56:37 pm
Fondo di garanzia per le vittime della strada

Si si... aspetta e spera e tuttavia, poiche era un esempio, non mi risulta esistere un fondk analogo per le vittime degli sciagurati che s'improvvisano sciatori 3\4 domeniche l'anno
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 20, 2018, 09:13:03 pm
Si si... aspetta e spera e tuttavia, poiche era un esempio, non mi risulta esistere un fondk analogo per le vittime degli sciagurati che s'improvvisano sciatori 3\4 domeniche l'anno

Ma scusa, come puoi pensare che un occasionale delle 4/5 domeniche annuali possa andare a una velocità tale da distruggere una persona? Piuttosto scende a "spazzovo". La mia ragazza mi raggiunge sulle Dolomiti per qualche giorno, e lei è una saltuaria. Fa tutte le piste, non ha tecnica certo, e va a una velocità molto moderata.
Io credo che siano altri i pericolosi.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 20, 2018, 09:35:37 pm
Veramente baia ti ho risposto, Assicurazione obbligatoria per tutti anche al di fuori dell'ambito sportivo. Tesseramenti ad enti o federazioni no, indipendentemente dal costo.

E ti fo la domanda, la tua mamma o moglie che va a fare la spesa in bici la fai tesserare FCI? Qual è il limite? Chi lo stabilisce? Su quali basi?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 09:43:28 pm
Ma scusa, come puoi pensare che un occasionale delle 4/5 domeniche annuali possa andare a una velocità tale da distruggere una persona? Piuttosto scende a "spazzovo". La mia ragazza mi raggiunge sulle Dolomiti per qualche giorno, e lei è una saltuaria. Fa tutte le piste, non ha tecnica certo, e va a una velocità molto moderata.
Io credo che siano altri i pericolosi.

Mah... distruggere no. Ma se un imbranato come se ne vede tanti, su piste per le quali non è adeguato, magari di stazza importante, ti prende pieno a metà ginocchio mentre tu sei fermo a bordo pista, ci vuol poco a metterti ko per tutta la stagione. Non è questione di velocità... nello sport gli infortuni capitano quando meno te lo aspetti.

La tua ragazza non sarà senz'altro pericolosa, ma altri lo sono ed è bene che siano tutti assicurati.
Non si sta parlando di cifre proibitive. Per questo le metterei obbligatorie per tutti a 15€ l'anno per i NON agonisti come per la FIT.
Chi non vuol farla per 15€ l'anno vuol dire che è solo un polemico che non avendo di meglio da fare si diverte a fare l'anticonformista a tutti i costi... finche rischia lui, potrebbe anche passare, ma se il rischio finisde per coinvolgere altri, non è giusto.
Se poi mi dite che le piste si svuotano per 15 o anche 35 euro l'anno vuol dire che ragionate per partito preso.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: tommasone - Novembre 20, 2018, 09:46:15 pm
Tornando al tennis baia, il problema non è i 10 euri della tesserina, il problema è la visita! La rottura di cazzo della visita, Dell appuntamento delle ore di ferie per andarci. Tanta gente prima di sbattersi non fa l ora di tennis! Credimi è così.
Sai le discussioni che sento ogni volta che il corsista si "dimentica" certificato? Sono d accordo che ci voglia, ma di fatto limita la platea di sportivi domenicali
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 09:57:56 pm
Veramente baia ti ho risposto, Assicurazione obbligatoria per tutti anche al di fuori dell'ambito sportivo. Tesseramenti ad enti o federazioni no, indipendentemente dal costo.

E ti fo la domanda, la tua mamma o moglie che va a fare la spesa in bici la fai tesserare FCI? Qual è il limite? Chi lo stabilisce? Su quali basi?

Scusa non avevo visto.
L'universo bici è effettivamente atipico (non ci avevo mai pensato), ma il mezzo a due ruote che vai citando è profondamente diverso da quello per uso sportivo e ancor piu diverso da quello per uso agonistico. Magari una delle basi potrebbe essere questa, non lo so...
Tornando agli sci, un po pretenzioso volergli attribuire connotazione da mezzo di trasporto. Trattasi senza dubbio di sport, scindibile in agonistico, non agonistico e di natura ludico/motoria o escursionista o svago. E' tutto già normato ed esiste un certificato diverso per ognuno di questi utilizzi.
Bici per la spesa, cinema... sono affinità un po' forzate.
Il calcetto è calzante.. infatti se vai nei centri organizzati ti fanno fare subito una tessera, senno non giochi.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: furmine - Novembre 20, 2018, 10:05:58 pm
l'osservazione è giusta, ma cozza con la fattibilità d`attuazione.
Come li censisci tutti gli avventori dello skipass? E cone calcoli le quote da destinare alla compagnia assicurativa?
C'e'_chi compra 3 skipass a stagione e chi ne compra 30.... e poi ogni volta dovrebbe lasciare tutti i dati, codice fiscale, presentare certificato medico.... un banale ed economico (e vantaggioso) tesseramento annuale risolve tutto in modo semplice e monitorabile, senza allungare le file.
Nin sei tesserato? Non sei assicurato e non hai certificato medico? Non puoi sciare,  non posso venderti lo skipass per la risalita, o ti vendo a prezzo doppio andata\ritorno perche presumo che tu salga e scenda con l'impjanto come mezzo di trasporto senza praticare sport.
Certificato medico lo escluderei, darei il silenzio assenso come autocertificazione. Per i non agonisti, come in molti altri sport, non lo ritengo necessario.
Per l'assicurazione, una percentuale sul costo dello skipass, che sia giornaliero, settimanale o stagionale( magari con un massimale, per quest'ultimo). Così tutti, o quasi, sarebbero coperti da assicurazione, sopratutto contro terzi.
Penso che, invece di creare ulteriori problematiche( e parlo per la stragrande maggioranza degli sciatori saltuari) con obbligo di iscrizioni e tessere varie( che poi magari lasci nel portafoglio insieme a quelle di coop o esselunga...), un semplice abbinamento skipass/assicurazione sarebbe più semplice: nessun dato da lasciare al momento dell'acquisto dello skipass, ma fornire le generalità a chi di dovere solo in caso di sinistro.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 20, 2018, 10:10:43 pm
Tornando al tennis baia, il problema non è i 10 euri della tesserina, il problema è la visita! La rottura di cazzo della visita, Dell appuntamento delle ore di ferie per andarci. Tanta gente prima di sbattersi non fa l ora di tennis! Credimi è così.
Sai le discussioni che sento ogni volta che il corsista si "dimentica" certificato? Sono d accordo che ci voglia, ma di fatto limita la platea di sportivi domenicali

Si si... hai ragione.
E' una guerra le cui battaglie sono ancora in corso.
Cinque anni fa a netto favore dei domenicali, "supportati" dai gestori bottegai che, per non confondersi piu di tanto, han remato contro, gelosi del proprio orticello.
Poi il vento è iniziato a cambiare e sta imperversando a macchia d'olio, colpendo pian piano tutti, uno ad uno, anche i piu resistenti. E' solo una questione di tempo... vedrai.
Prima ci s'iscriveva anche ai tornei federali con il certificato scaduto, ora è impossibile! Tra un po, prima, si trovava il modo di fare il torneo anche senza tessera, ora e tutto in mano ad un computer, codici a barre, qr code, tutto in tempo reale.
Le cose cambiano e chi non s'adegua, pian piano viene estromesso dalla federazione o esce di sua iniziativa.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 21, 2018, 03:28:56 am
Baia ormai anche te scii e giochi a tennis con la tastiera  :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 21, 2018, 09:44:44 am
Ok Baia, lasciamo da parte i rancori i diverbi e tutte le diatribe da tastiera e fammi chiaramente capire alcune cose:

1:la fisifuncard  che hai linkato https://snowitexperience.com/#/fisifuncard costa 5 euro e ti da diritto a 2 euro di sconto solo su alcune località (non c'è abetone cimone e corno), a 4 euro di sconto su noleggio (ma chi noleggia se non i principianti e gli stranieri) e 4 euro su un esperienza che minimo costano 50 euro (miii...io vado a farmi la settimana bianca e voglio pure andare a farmi la ciaspolata). Morale della favola ci rimetti 3 euro a skipass e non mi sembra che minimamente si parli di assicurazione: che vantaggio avrei?

2: voglio fare la tessera fisi che mi costa 35 euro. https://www.fisi.org/federazione/tesseramento/tesseramento-info Se riesci a trovare un modo per farla a meno (da privato senza essere iscritto a nessun club ) dimmelo che la faccio immediatamente.

Ma per fare la tessera fisi NON AGONISTICA devo inviare/scannerizzare pure il certificato medico oppure non serve? Perchè qualora servisse, mi servono altri 50 euro e una mattinata di permesso a lavoro.

Ammesso che non serva certificato, la posso fare online da privato senza essere affiliato ad una società e quindi senza dover pagare la quota annuale all'associazione club che ci vogliono minimo altri 50 euro?

Infine: come funziona in caso di infortunio sulle piste?
Se sono io che vado addosso ad un'altro e gli fo male seriamente, l'assicurazione FISI rimborsa tutto ma dico tutto oppure qualcosa resta comunque a mio carico? Immagino che l'infortunato prenda provvedimenti legali qualora venga interdetto dal lavoro per un crociato rotto o una spalla fratturata e quindi mi becco pure una denuncia...mi tutela la FISI?

Se invece sono io a subire l'incidente e quello che mi colpisce scappa e non si ferma (un mio collega si è rotto un crociato a causa di uno sciatore che andava come un folle in uno stradino di raccordo e un mio amico il piatto tibiale con uno snowboarder e sono scappati dopo averli presi in pieno) che me ne faccio della tessera FISI?

Il soccorso piste l'ho usato anch'io 2 volte (entrambi con motoslitta per lussazione a spalla e taglio a un finocchio con lamina sci) ma nessuno mi ha mai chiesto 1 centesimo. Ho dovuto pagare nel caso del taglio 50 euro come spese mediche forfettarie per farmi mettere i punti al passo del lupo anzichè andare con la mia macchina a Bologna e li andare al p.soccorso.

Se avessi avuto la tessera fisi non avrei pagato i 50 euro ma 35 e sarebbe stata circoscritta al solo mondo dello sci.

Allora tantovale farsi un'assicurazione personale con infortuni e danni a cose animali e persone a circa 50 euro l'anno e sei coperto a 360.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 21, 2018, 09:47:05 am
Certificato medico lo escluderei, darei il silenzio assenso come autocertificazione. Per i non agonisti, come in molti altri sport, non lo ritengo necessario.
Per l'assicurazione, una percentuale sul costo dello skipass, che sia giornaliero, settimanale o stagionale( magari con un massimale, per quest'ultimo). Così tutti, o quasi, sarebbero coperti da assicurazione, sopratutto contro terzi.
Penso che, invece di creare ulteriori problematiche( e parlo per la stragrande maggioranza degli sciatori saltuari) con obbligo di iscrizioni e tessere varie( che poi magari lasci nel portafoglio insieme a quelle di coop o esselunga...), un semplice abbinamento skipass/assicurazione sarebbe più semplice: nessun dato da lasciare al momento dell'acquisto dello skipass, ma fornire le generalità a chi di dovere solo in caso di sinistro.

Concordo in pieno. Lo si mette obbligatoriamente nello skipass (giornaliero, pluri o stagionale che sia) per la parte RC e recupero in caso di infortunio o anche RC, recupero e infortuni se lo si desidera. Non so all'Abetone. Al Cimone è possibile, ma in forma volontaria. Giornaliero costa 2,5 Euro e si fa alla cassa. Stagionale costa mi pare 45, si fa alla sottoscrizione dello skipass e l'assicurazione vale per tutti gli sport e le attività praticate (lo fai con lo skipass, ma vale anche se vai in bici, al tennis, a volley o dove altro ti pare nel corso dell'anno di riferimento). Invece che come extra, lo si mette direttamente nel costo dello skipass e se qualcuno ha altre coperture facilmente dimostrabili (Fisi, CSI, altre) gli si offre uno  sconto. Fine. Semplice e immediato. Tra l'altro, ampliare la platea di assicurati potrebbe permettere anche di ottenere minori tariffe assicurative dato che la platea sarebbe di molto più ampia. Risultato: aumento moderato dello skipass, copertura assicurativa certa di chi frequenta le piste, poca burocrazia.


Poi, per completare, sotto il profilo della sicurezza metterei un paio di telelaser sulle Zeno per beccare quelli che vanno troppo forte e dargli il Daspo all'Ovo appena arrivano ...


Sto scherzando  ::) Ma dato che ormai questo OT si sta gonfiando, giusto giusto una provocazione. Non sia mai che si torni a parlare di VdL in questo thread  ;)





Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 09:51:45 am
Ulteriore richiesta di precisazione, la polizza compresa nella tessera FISI copre anche gli incidenti che avvengono all'estero?

Per quanto riguarda l'OT, non riesco a dividere il topic, non so eprchè, se qualche altro moderatore può provare gliene sono grato.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Balena - Novembre 21, 2018, 09:52:47 am
Ma aprite un topic apposta?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 21, 2018, 10:19:21 am
Ciao Marquez.

Visto che la maledizione della Fisi ha colpito questo thread inibendo a Paolino e agli altri moderatori qualsiasi attività, persisto qui.

Su alcune cose ti posso dire come funziona di qua.

Ok Baia, lasciamo da parte i rancori i diverbi e tutte le diatribe da tastiera e fammi chiaramente capire alcune cose:

1:la fisifuncard  che hai linkato https://snowitexperience.com/#/fisifuncard costa 5 euro e ti da diritto a 2 euro di sconto solo su alcune località (non c'è abetone cimone e corno), a 4 euro di sconto su noleggio (ma chi noleggia se non i principianti e gli stranieri) e 4 euro su un esperienza che minimo costano 50 euro (miii...io vado a farmi la settimana bianca e voglio pure andare a farmi la ciaspolata). Morale della favola ci rimetti 3 euro a skipass e non mi sembra che minimamente si parli di assicurazione: che vantaggio avrei?
Ho cambiato sci club perché delle fun card non me ne importava nulla.

2: voglio fare la tessera fisi che mi costa 35 euro. https://www.fisi.org/federazione/tesseramento/tesseramento-info Se riesci a trovare un modo per farla a meno (da privato senza essere iscritto a nessun club ) dimmelo che la faccio immediatamente.
E' il costo minimo. A meno non esiste

Ma per fare la tessera fisi NON AGONISTICA devo inviare/scannerizzare pure il certificato medico oppure non serve? Perchè qualora servisse, mi servono altri 50 euro e una mattinata di permesso a lavoro.
Obbligatorio. Io l'ho fatto per attività ludico sportiva non agonistica. Costo 25 Euro.

Ammesso che non serva certificato, la posso fare online da privato senza essere affiliato ad una società e quindi senza dover pagare la quota annuale all'associazione club che ci vogliono minimo altri 50 euro?

Si può fare solo tramite club. Anche io avevo provato a farla direttamente alla Fisi a Skipass, ma mi hanno sempre rimandato al club. L'importo in più dipende dal club. In uno spesi 15 in più compresa tesserina fun che non volevo. Nel secondo 5 Euro.

Infine: come funziona in caso di infortunio sulle piste?
Se sono io che vado addosso ad un'altro e gli fo male seriamente, l'assicurazione FISI rimborsa tutto ma dico tutto oppure qualcosa resta comunque a mio carico? Immagino che l'infortunato prenda provvedimenti legali qualora venga interdetto dal lavoro per un crociato rotto o una spalla fratturata e quindi mi becco pure una denuncia...mi tutela la FISI?
Esiste una franchigia (la trovi indicata nel sito della Fisi). La base copre danni a terzi fino a 500.000 Euro. Per il resto è come RC auto: se vuoi protezione legale, bisogna che fai altrimenti. Non mi risulta sia prevista, ma magari stasera ci guardo (grazie per il dubbio).

Se invece sono io a subire l'incidente e quello che mi colpisce scappa e non si ferma (un mio collega si è rotto un crociato a causa di uno sciatore che andava come un folle in uno stradino di raccordo e un mio amico il piatto tibiale con uno snowboarder e sono scappati dopo averli presi in pieno) che me ne faccio della tessera FISI?

Se muori ereditano 80.000 Euro. In caso di invalidità permanente prendi 80.000 - 7% di franchigia. Per invalidità parziali secondo le tabelle che trovi sul sito (l'evirazione vale il 45%, un braccio molto meno: quindi se proprio proprio, farsi colpire nel punto più reddituale  :D ). Le spese mediche sono coperte solo a partire dalla copertura Bronze: + 30 Euro oltre la tessera.

Il soccorso piste l'ho usato anch'io 2 volte (entrambi con motoslitta per lussazione a spalla e taglio a un finocchio con lamina sci) ma nessuno mi ha mai chiesto 1 centesimo. Ho dovuto pagare nel caso del taglio 50 euro come spese mediche forfettarie per farmi mettere i punti al passo del lupo anzichè andare con la mia macchina a Bologna e li andare al p.soccorso.

I finocchi è meglio se li tagli a casa col coltello  :D . Il personale di soccorso sulle piste, come anche il soccorso alpino del CAI ha dei costi a volte notevoli (elisoccorso, ad es.). Se invece che scaricarlo sulla collettività e sulle casse della sanità pubblica lo si scarica sulle assicurazioni mi pare meglio.

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 21, 2018, 10:53:25 am
Ma aprite un topic apposta?


Basta colpire i moderatori nel vivo e recuperano risorse che nemmeno sapevano di avere …. :D :D :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 21, 2018, 11:00:14 am
grazie muncher .

In pratica devo spendere 60 euro + tessera sci club dai 5 euro in su..ma dubito sotto i 20 euro annui per un'assicurazione che mi copre danni solo in caso di infortunio sulle piste da sci causato da sciatori che non scappano..altrimenti son volatili per diabetici...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 21, 2018, 11:09:23 am
Il massimale della RC legata alla fisi é basso, 1000000 sono pochi per una RC. Meglio qualche altra soluzione. Secondo chi affetti è lo mandi al cimitero 1000000 sono pochi. Una RCA minimo prevede 6000000 di euro
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 21, 2018, 11:15:13 am
Ulteriore richiesta di precisazione, la polizza compresa nella tessera FISI copre anche gli incidenti che avvengono all'estero?

Per quanto riguarda l'OT, non riesco a dividere il topic, non so eprchè, se qualche altro moderatore può provare gliene sono grato.

Per premiare Paolino che è riuscito finalmente a spacchettare l'OT.

Sì, sei coperto anche all'estero. La prima tessera la feci 4 anni fa per andare a aprire stagione a Stubai. Inoltre nella polizza si parla chiaramente di rimpatrio della salma  :-\ Facendo i dovuti scongiuri, si può andare anche all'estero.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 21, 2018, 11:17:19 am
grazie muncher .

In pratica devo spendere 60 euro + tessera sci club dai 5 euro in su..ma dubito sotto i 20 euro annui per un'assicurazione che mi copre danni solo in caso di infortunio sulle piste da sci causato da sciatori che non scappano..altrimenti son volatili per diabetici...


Beh, se scappano e ti beccano il volatile cucchi ca. 35.000 Euro  :D Hai letto bene cosa ti ho scritto?   ::)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 21, 2018, 11:27:19 am
Il massimale della RC legata alla fisi é basso, 1000000 sono pochi per una RC. Meglio qualche altra soluzione. Secondo chi affetti è lo mandi al cimitero 1000000 sono pochi. Una RCA minimo prevede 6000000 di euro


Anche secondo me 500.000 sono pochi, ma è il minimo senza costi aggiuntivi. Piutost che gnient, l'è mei al tost. Se l'alternativa è nulla, meglio che ci sia almeno quel minimo. Se vuoi elevarlo si può fare con alcune decine di Euro con o senza Fisi. Cmq se non si è dei cagnacci, prima di fare 500.000 Euro di danni a una persona ce ne vuole. Quindi, usare la testa e godersi la giornata. Le gare, si guardano in tv o a bordo pista.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: ilchiuso - Novembre 21, 2018, 12:33:04 pm
topic molto interessante..
Personalmente ho un'assicurazione familiare che copre i vari infortuni della famiglia, il figlio di 6anni ormai da due fa la tessera uisp/fisi sia x altri sport che x sci. Io fo sport tutto l'anno a livello amatoriale (podismo) x fare pochissime gare (2/3 anno) sn obbligato a fare visita medica (ritengo fondamentale sopratutto x chi fa sforzi anaerobici), a modena skipass ho visto che snowcare fa un assicurazione multisport http://www.assicurazionemultisport.it/preventivo-multisport/ il prezzo è di 46€ annuo merita o esistono altre formule più economiche.?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: lorenz - Novembre 21, 2018, 12:35:21 pm

 Quindi, usare la testa e godersi la giornata. Le gare, si guardano in tv o a bordo pista.

Ecco, questo è fondamentale, tessera o meno, assicurazione o meno.

Il problema è che tanti coglioni se ne dimenticano. O se ne fregano.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 21, 2018, 12:48:18 pm
Per chiarire, chi vuole fare le gare le può fare, ma negli spazi adatti, non su una pista frequentata da TUTTI.
Chi mi taglia la strada a velocità folle, senza guardare, per me può essere un principiante o un master, ma resta un coglione che non rispetta le regole basilari dello sci turistico.
Se ti sfracelli su una pista riservata alla discesa libera, mi dispiace umanamente, ma almeno non fai del male a nessuno.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 01:06:50 pm
La cosa grave è continuare a constatare, in alcuni commenti, il rifiuto di u. adempimento fondamentale come il certificato medico per svolgere attività sportiva NON agonistica o almeno di natura ludico motoria.

se gia non si ha il buon senso di avere quello come presupposto è inutile parlare d'altro.
Alcuni parlano di regole per la delimitazione delle piste per le gare (giusto!), ma rifiutano l'idea dell'obbligo di fare una visita medica per praticare il proprio SPORT preferito.
Si perde la giornata a fare una visita medica..... non ho parole.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 01:42:00 pm
Mah, sul certificato medico io sono un po' scettico, almeno per l'attività non agonistica: per me vale il principio dell'autodeterminazione, se mi succede qualcosa sono fatti miei.
Questo ovviamente sgrava i gestori dei campi da tennis/calcetto/piste da sci da qualsiasi responsabilità.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 02:00:58 pm
Mah, sul certificato medico io sono un po' scettico, almeno per l'attività non agonistica: per me vale il principio dell'autodeterminazione, se mi succede qualcosa sono fatti miei.
Questo ovviamente sgrava i gestori dei campi da tennis/calcetto/piste da sci da qualsiasi responsabilità.

Ma come? Proprio voi che fate continui riferimenti a Pantalone e alle tasse che pagate????
E' un po contraddittorio! Se ti senti male per essere andato sotto sforzo (e non occorre la presfazione agonistica perche succeda, specialmente in motagna se non sei allenato e tu lo sai meglio di me) non sono esattamente problemi solo tuoi, ma anche di chi deve soccorrerti, della macchina organizzativa assistenziale che il tuo malore mette in moto a spese del contribuente come siete soliti dire voi.
E' scellerato fare sport senza un minimo di controllo medico e di assicurazione e x me chi lo fa andrebbe severamente punito proprio per il ridottissimo esborso da corrispondere per avere almeno quel minimo di tutela "sindacale".
Troppo facile l'autodeterminazione,serve rigore!
Allora anche io vado piano in macchina, sono rispettoso del codice stradale, estremamente prudente e wutodeterminato a non provocare incidenti, dunque è inutile la legge che mi obbliga a pagare RcAuto o a fare visita medica per rinnovo patente.
E poi chiedete di recintare lal corsia d'allenamento a chi fa i pali.... i tutina sono autodeterminati a non uscire dai loro tracciati, è inutile la normativa che impone la recinzione.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 02:14:42 pm
Dai Baia, secondo te se io faccio una visita di mezz'ora da un medico sportivo sono a posto? Posso andare a scalare l'Everest e quel pezzo di carta mi proteggerà da tutti i rischi?
Il certificato medico è la classica cosa studiata per pararsi il culo nel caso dello sventurato di turno colpito da infarto mentre gioca a calcetto, per il resto che valore ha?
Se uno tiene davvero alla propria salute sa da solo come deve comportarsi, sennò chiediamo il certificato anche a chi va al McDonald a ingozzarsi di hamburger e patatine o a chi fuma due pacchetti al giorno.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 02:16:44 pm
Baia, nel merito puoi anche avere ragione, ma creeresti un precedente mostruoso, nel senso che allora anche per fare una corsetta intorno casa serve il certificato (e chi controlla?), o per fare trekking (e chi controlla?) o, lo ripeto, serve alla mamma/nonna che sale in bici per andare a fare un giro al parco o a comprare il pane a bottega.
Chi stabilisce qual è il limite? Su quali basi? E chi controlla tutto ciò?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 21, 2018, 02:18:46 pm
concordo pienamente con te baia...ma allora vieni con me il 27 dicembre a selva val gardena o a la villa e a tutti i russi polacchi tedeschi e cechi che ci sono a sciare, nonchè cinesi, gli chiedi se hanno la visita medico sportiva e l'assicurazione....alcuni l'avranno...ma altri avranno già il tasso alcolemico sopra il normale livello...secondo me le raccatti pure.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 02:35:55 pm
Il baia li butta tutti fori!
Rimangono lui e il tutina king sulle piste
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 02:47:20 pm
Dai Baia, secondo te se io faccio una visita di mezz'ora da un medico sportivo sono a posto? Posso andare a scalare l'Everest e quel pezzo di carta mi proteggerà da tutti i rischi?
Il certificato medico è la classica cosa studiata per pararsi il culo nel caso dello sventurato di turno colpito da infarto mentre gioca a calcetto, per il resto che valore ha?
Se uno tiene davvero alla propria salute sa da solo come deve comportarsi, sennò chiediamo il certificato anche a chi va al McDonald a ingozzarsi di hamburger e patatine o a chi fuma due pacchetti al giorno.
Jagar su.... non uscire dal seminato....
si parla di sport: ludico, non agonistico e agonistico); le visite mediche previste per questi tre ambiti sono il "minimo sindacale" e TUTTI dovrebbero assogettarvici.
Chi ha piu pretese puo fare controlli piu approfonditi, come di fatto fanno appunto gli atleti VERI o i PROFESSIONISTI.
Qui quando si parla di sport agonistico, ci si riferisce solitamente ad agonismo "amatoriale" e la visita con analisi urine, spirometro ed elettrocardiogramma sotto sforzo, sono accurate e piu che sufficienti ad evidenziare eventuali patologie, in particolare al cuore, ostative allo svolgimento della disciplina. Non arrampichiamoci sugli specchi...
Non si puo pensare al singolo individuo che magari è scrupoloso e si tutela in modo autonomo; ma alle masse fatte di scellerati che vanno a sciare o a correre in bicicletta, senza mai aver verificato di avere il cuore in salute. E' vergognoso che questo sia ancora ammesso nel 2018. Ma infatti non lo è piu ed ogni federazione che si rispetti, una dopo l'altra, corre ai ripari.
E giustamente ANCHE e sopratutto per tutelare se stessa e i propri affiliati.


Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 02:56:16 pm
Baia, nel merito puoi anche avere ragione, ma creeresti un precedente mostruoso, nel senso che allora anche per fare una corsetta intorno casa serve il certificato (e chi controlla?), o per fare trekking (e chi controlla?) o, lo ripeto, serve alla mamma/nonna che sale in bici per andare a fare un giro al parco o a comprare il pane a bottega.
Chi stabilisce qual è il limite? Su quali basi? E chi controlla tutto ciò?
Pol? ti avevo gia risposto!
Sono osservazioni pertinenti le tue, magari proprio all'attenzione e allo studio onde trovare soluzioni.
Ti avevo gia risposto che nel caso della bicicletta, ibrido tra sport e mezzo di trasporto, il distinguo potrebbe per esempio venire proprio dal mezzo utilizzato, la butto là, non è compito mio.
Se sei a spasso su una graziella con i sacchi della spesa nel cestino, non serve il certificato; se vestito di tutto punto con la tua ciclotutina in sella ad una bici da corsa, magari almeno il ceritificato non agonistico devi poterlo fornire. Non ci vedrei nulla di male, ne di ingestibile.
E' la stessa cosa del casco.... sempre su due ruote sei: ma ci sono bici elettriche identiche a motorini dove si va senza casco e motorini uguali a quelli di prima, dove il casco è invece obbligatorio. Dunque la differenza sta proprio nel mezzo e non nel suo utilizzo.
Per non parlare che i ciclisti professionisti e ormai non solo loro, raggiungono velocità piu alte di in comune scooter 50, quindi il casco dovrebbero metterlo anche i ciclisti.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 02:58:08 pm
Jagar su.... non uscire dal seminato....

Non sono affatto uscito dal seminato: se non ci sono di mezzo controlli antidoping ecc. per me ognuno è libero di fare come gli pare. E mi pare che le leggi vigenti supportino la mia tesi.
Io sono libero di fare otto ore di trekking perché mi piace, tizio è libero di fare bungee jumping perché gli piace e caio è libero di andare alla sagra della salsiccia perché gli piace.
Se poi io e tizio torniamo a casa sani e salvi e caio stramazza a terra dopo 18 salsicce e 8 birre ci penserà il SSN a salvargli il culo.
E' anche per questo che paghiamo le tasse, sennò dovremmo proibire le sigarette, l'alcool, le abbuffate, la vita sedentaria, gli sport estremi...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 03:05:47 pm
concordo pienamente con te baia...ma allora vieni con me il 27 dicembre a selva val gardena o a la villa e a tutti i russi polacchi tedeschi e cechi che ci sono a sciare, nonchè cinesi, gli chiedi se hanno la visita medico sportiva e l'assicurazione....alcuni l'avranno...ma altri avranno già il tasso alcolemico sopra il normale livello...secondo me le raccatti pure.

Che discorsi qualunquisti....
lo chiedero a campione esattamente come chiedo loro di vedere se hanno la patente quando guidano un'auto.
L'importante è intanto avere una legge che imponga un adempimento, poi verificare che venga rispettato spetterà secondo consuetudine ai preposti.
Te l'ha,spiegato gia Tommasone... al Circolo dove gioca lui molti lo fanno senza tessera.... sono fuori regola, non gli succederà nulla fin tanto che non verranno colti sul fatto dgli ispettori della Procura Federale che, pero', negli ultimi anni hanno intensificato i controlli.
Io pago l'abbonamento Ski, invece molti usano IPTV a sbafo... quindi??? Per me la tv è una risorsa cje dovrebbe essere free a disposizione di tutti, allora la guarod gratis con IPTV... sono in regola? NO
Eh... ma la regola non è giusta, non mi piace, sono autodeterminato a contribuire ai diritti Tv con finanziamenti personalizzati che verso quando mi comoda.....
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 03:10:16 pm
Baia, mi avevi risposto per l'assicurazione non per il certificato.
Se la nonna beca un coccolone a fare un cavalcavia col sacchetto del pane nel cestino mi costa come l'amatore che spinge a 1000 sul serra.

Poi non ho capito...controlli controlli, ma chi sarebbe preposto a controllare?
ti rendi conto o no che stai proponendo qualcosa di irrealizzabile?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 21, 2018, 03:14:06 pm
concordo pienamente con te baia...ma allora vieni con me il 27 dicembre a selva val gardena o a la villa e a tutti i russi polacchi tedeschi e cechi che ci sono a sciare, nonchè cinesi, gli chiedi se hanno la visita medico sportiva e l'assicurazione....alcuni l'avranno...ma altri avranno già il tasso alcolemico sopra il normale livello...secondo me le raccatti pure.

Ci dovrei essere anch'io...non sdegnerei una discesa insieme.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 03:14:53 pm
Il baia li butta tutti fori!
Rimangono lui e il tutina king sulle piste

Infatti nel tennis, ogni anno i numeri dei tesserati crescono in percentuale significativa, nonostante le restrizioni accentuate sull'obbligo del certificato medico.
Secondo la tua tesi si sarebbero dovuti registrare cali drastici nei tesseramenti, invece da quamdo ci sono tutti questi "gravosi" obblighi sono aumentati esponenzialmente... ma guarda un po....
La verita è che voi avete il brutto vizio di invocare il rispetto delle regole e del buon senso quando il sacrificio scaturito dall'adempimento non tocca voi personalmente; se invece dovesse toccare voi diventate maestri di acrobazia!
Come quello che voleva aggirare la normativa sul noleggio delle bicoclette, applicando un sovrapprezzo sul canone d'affitto e includendoci le dueruote!
Secondo lui si poteva fare, legittimo.
Secondo il noleggiatore di biciclette no, abuso.




Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 03:20:08 pm


Poi non ho capito...controlli controlli, ma chi sarebbe preposto a controllare?
ti rendi conto o no che stai proponendo qualcosa di irrealizzabile?

Tanto irrealizzabile che è in pieno vigore e a pieno regime in Federazione.
Mah.... pensa te, proprio a Pistoia è il Presidente Regionale della Federazione, un noto medico, nel Circolo piu importante della Provincia.
Ti hanno confermato che nel Tennis è LEGGE e tu insisti a dire che non è realizzabile....
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 03:25:19 pm
Non hai capito, mi metto le scarpette e vo a fare footing chi mi controlla? Infilo gli scarponi e vo ad arrampicare, chi controlla?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 03:28:04 pm
Ti hanno confermato che nel Tennis è LEGGE e tu insisti a dire che non è realizzabile....

Forse non hai capito, mi pare che qui nessuno stia contestando una norma vigente: se per giocare a tennis è obbligatorio il certificato va bene così, nessuno di noi pensa di fare il furbo.
Ma per tutte le altre attività NON è obbligatorio, quindi ognuno fa come gli pare...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 03:30:52 pm
Al circolo tennis c'è un portinaio un responsabile un qualcuno che controlla gli accessi, negli sport "all'aria aperta" non è così.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 03:33:41 pm
Non hai capito, mi metto le scarpette e vo a fare footing chi mi controlla? Infilo gli scarponi e vo ad arrampicare, chi controlla?

Se vogliono controllare ci vuole poco... un vigile urbano per esempio, delegato e preposto. O la guardia forestale, la polizia che sta sulle piste e cosi via....
Che ci vuole... un controllo in piu, ne fanno tanti.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 03:34:34 pm
Ma sei serio?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 03:37:19 pm
Al circolo tennis c'è un portinaio un responsabile un qualcuno che controlla gli accessi, negli sport "all'aria aperta" non è così.

Noneeee.... i campi da tennis sono gestiti ne piu ne meno che le piste da sci.
Se vai dove non c'e' gestione, fuori pista o nel bosco, non c'e' controllo è chiaro, cosi come se vai a giocare a tennis al campetto della chiesa.
Il portinaio del tennis puo essere rappresentato dal venditore di biglietti dello skipass, è la stessa cosa.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 03:40:49 pm
Forse non hai capito, mi pare che qui nessuno stia contestando una norma vigente: se per giocare a tennis è obbligatorio il certificato va bene così, nessuno di noi pensa di fare il furbo.
Ma per tutte le altre attività NON è obbligatorio, quindi ognuno fa come gli pare...

Temo tu non abbia capito tu sin dall'inizio!
Sin dal primo messaggio e l'ho ripetuto piu volte ho scritto AUSPICO, cosi come legge nel tennis, anche la Fed dello Sci si uniformi ad una regola che trovo giusta e rispettosa del prossimo..Come farlo non somo problemi miei, ma sarebbe facilmente realizzabile, anzi sono sicuro sia gia allo studio, come di solito avviene tra Federazioni.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 03:44:45 pm
E io AUSPICO vivamente che ciò non accada, non fosse altro per le code in biglietteria.
- Il certificato?
- Un attimo... ce l'ho scannerizzato sul cell
- No, ci vuole l'originale
- Ma l'originale ce l'ho a casa, lo ho fatto vedere la settimana scorsa alla sua collega
- Sì, ma oggi ci sono io, e lo devo vedere di nuovo
- Ma io non ce l'ho!

- Ci muoviamo lì davantiiiii?!?!?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 03:49:40 pm
Ma sei serio?

NO
...
come si fa rimanere seri con voi!!!
Ero partito serio.... poi voi come al solito tirate la corda all'estemo, portate paragoni che non stanno ne in cielo ne in terra... la donnina in bicicletta, la passeggiata mel bosco con le scarpe fa jogging, la nonna col sacchetto del pane....
Io vi ho detto e lo capisce anche un ciuo che nel tennis vige questa regola federale e che probabilmente anche le altre federazioni la implemeteranno con le modifiche e personalizzazioni adeguate al proprio ambito. Se voi ci mettete initilmemente il carico da novanta, nom si sa per dimostrare cosa.... ovvio che poi uno perda di serietà e si diverta almeno a pigliarvi per il culo per vedere la faccia tosta fin dove si spinge.
Si parlava DI SPORT.... non si attività ludiche, santoddio!!!!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 03:51:20 pm
Seriamente, di tutta questa discussione secondo me l'unica cosa davvero sensata è l'assicurazione per danni causati ad altri.
Ma senza controlli di tipo sovietico: non è che in macchina ogni volta c'è qualcuno che ci ferma per chiederci l'assicurazione, ma se tamponiamo qualcuno e non ce l'abbiamo sono cazzi amari.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 21, 2018, 04:01:45 pm
Dopo anni di università credo di aver capito la distinzione tra ciò che è lecito fare e ciò che non è lecito.
Se si parla di auspicare qualcosa, ci può essere chi è a favore e chi no.
Ma il paragone tra chi non ha la tessera FISI e chi elude o infrange la legge non sta da nessuna parte.
E' chiaro che se diventa un obbligo, d'accordo o no, bisognerà farla (a prescindere dall'essere a favore o contro) ed i furbi è giusto che vengano sanzionati. Ma questo vale per tutte le situazioni in cui c'è un netto confine tra legalità e illegalità, tra l'essere in regola e non esserlo.
Ci sono atteggiamenti dei quali è più facile individuare l'antigiuridicità: tagliare i bollini Sant'Anna al supermercato è danneggiamento e furto aggravato, credo che poche persone giustificherebbero un comportamento simile. Sciare senza la tessera FISI? La maggior parte della gente non sa nemmeno cosa sia e sinceramente non vedo nulla di illegale. Lo sarà quando ci sarà un obbligo e solo allora la distinzione tra chi è in regola e chi no avrà senso.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 04:07:04 pm
NO
...
come si fa rimanere seri con voi!!!
Ero partito serio.... poi voi come al solito tirate la corda all'estemo, portate paragoni che non stanno ne in cielo ne in terra... la donnina in bicicletta, la passeggiata mel bosco con le scarpe fa jogging, la nonna col sacchetto del pane....
Io vi ho detto e lo capisce anche un ciuo che nel tennis vige questa regola federale e che probabilmente anche le altre federazioni la implemeteranno con le modifiche e personalizzazioni adeguate al proprio ambito. Se voi ci mettete initilmemente il carico da novanta, nom si sa per dimostrare cosa.... ovvio che poi uno perda di serietà e si diverta almeno a pigliarvi per il culo per vedere la faccia tosta fin dove si spinge.
Si parlava DI SPORT.... non si attività ludiche, santoddio!!!!

Perchè scusa, lo sci come lo faccio io è sport e non attività ludica?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 04:54:17 pm
Dopo anni di università credo di aver capito la distinzione tra ciò che è lecito fare e ciò che non è lecito.
Se si parla di auspicare qualcosa, ci può essere chi è a favore e chi no.
Ma il paragone tra chi non ha la tessera FISI e chi elude o infrange la legge non sta da nessuna parte.
E' chiaro che se diventa un obbligo, d'accordo o no, bisognerà farla (a prescindere dall'essere a favore o contro) ed i furbi è giusto che vengano sanzionati. Ma questo vale per tutte le situazioni in cui c'è un netto confine tra legalità e illegalità, tra l'essere in regola e non esserlo.
Ci sono atteggiamenti dei quali è più facile individuare l'antigiuridicità: tagliare i bollini Sant'Anna al supermercato è danneggiamento e furto aggravato, credo che poche persone giustificherebbero un comportamento simile. Sciare senza la tessera FISI? La maggior parte della gente non sa nemmeno cosa sia e sinceramente non vedo nulla di illegale. Lo sarà quando ci sarà un obbligo e solo allora la distinzione tra chi è in regola e chi no avrà senso.

Ecco, allora VISTA LA TUA PREMESSA, forse è meglio se fai qualche anno supplementare all'universita, specialmente quella della vita, dato che al contrario il tuo intervento rivela alcune fondamentali inesattezze tecnico-giuridiche.
Mi auguro pertanto che tu non faccia proprio giurisprudenza, altrimenti sarebbe davvero il colmo.

Tormiamo dunque SERI:
qui stiamo parlando di AUSPICARE l'adeguamento ad una normativa FEDERALE, diversa dalla normativa civile o penale, pur essendo spesso tra loro correlate.
Come per l'ordinamento giuridico civile e penale, anche in ambito federale, esiste un Codice, un Tribunale, un Giudice, diversi gradi di Giudizio, una Procura e di conseguenza sanzioni (che si dividono tra disciplinari e pecuniarie).
La Federazione Italiana Tennis AVEVA un quesito a cui dover rispondere:
- in materia CIVILE, il piu recente orientamento giurisprudenziale, ha sancito che occorra un certificato medico per giocare a tennis, sia cje lo si pratichi a livello agonistico, sia NON agonistico.
Arrivò il Paolino di turno (perche c'e' sempre un Paolino in ogni contesto) e provo ad opporsi senza dimenticare di far notare che lui, a differenza degli altri, è uno dotato di proprietà di ragionamento e cosi disse: ma io quando gioco a tennis, non faccio sport NON agonistico, mi limito a fare attività ludico/ricreativa. Quindi a me non cagatemi il cazzo con il certificato medico.
A questo punto è intervenuto il legislatore e ha DECRETATO che il Tennis (e chissa quanti altri sport) non puo' MAI piu ritenersi, a qualunque livello, attività ludico/ricreativa.
Quel Paolino (non tu ci mancherebbe) e la sua proverbiale superbia di pensare di esswre sempre una spanna avanti agli altri, quel giorno se la prese nel culo e per attività ricreativa senza certificato se ne andò a giocare beatamente a freccette al bar sottocasa.
Nel frattempo la Federazione aveva trovato la soluzione al problema di come assicirarsi che TUTTI i tennisti possedessero il certiifcato medico e l'assicirazione: fu varata una nuova NORMATIVA FEDERALE, obbligato il tesseramento e collegato ad esso assicirazione e certificato, facilmente monitorabile da chiunque attraverso un'app lettore di codice QR.
Oggi il controllo è istantaneo e fa da garante (e su questo vige il Codice Penale, con sanzioni di natura amministrativa) ogni Presidente di Circolo.
Dunque nel Tennis, la normativa che obbliga il possesso del certificato è dettata civilmente/penalmente, ma l'obbligo di tesseramento, ovviamente, è regolato e monitorato dall'ordinamento FEDERALE.
Se nom ti tesseri NON SARAI MAI in condizione di ILLECITO.... però non puoi giocare suo campi da tennis affiliati alla Federazione. E se ti tesseri sei obbligato a fornire il certificato medoco, cosi il controllo è intrinseco alla fonte.

Nello SCI l'idea è similare... renderlo a tutti gli effetti SPORT (agonistico o non agonistico), collegare il tesseramento (PER TUTTI) all'acquisto del primo Skipass ogni anno, o caricare le credenziali dello skipass direttamente sulla Tessera FISI obbligatoria per chiunque voglia sciare sulle piste gestite dagli impiantisti, a loro volta affiliati alla FISI.
Vai ad acquistare il tuo primo skipass e contestialmente sottoscrivi tessera FISI presentando il Certificato. Con quella stessa tessera FISI passi attraverso il lettore Skipass finche ne hai diritto.
Semplice, immediato, realizzabile e TUTELANTE per TUTTI.
Il resto, come al solito, si rivelano polemiche inutili sempre mosse dal braccino corto.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Kaliningrad - Novembre 21, 2018, 05:05:32 pm
Nelle gare podistiche (almeno nelle maratone) Francia e Italia sono gli unici Stati europei dove un certificato medico è richiesto anche a livello amatoriale. In Italia, come se non bastasse, si richiede in genere anche l'iscrizione ad una federazione nazionale. Ma, allora, come la mettiamo con i tanti maratoneti/turisti che vengono dall'estero e che non s'immaginano neanche lontanamente che per correre una maratona occorra essere membri di una società podistica e affiliati ad una federazione? Non li facciamo partecipare? Macché. Fiutato l'affare, i furboni nostrani hanno inventato e reso obbligatoria (a prezzi non proprio modici, guardare sul sito della Firenze Marathon per credere) l'iscrizione "giornaliera" alla FIDAL. Quanti paesi abbiamo in Europa? Sparo un numero a caso: 50. Ecco 48 su 50 non richiedono né certificato medico né tantomeno affiliazione ad una federazione. Sul totale delle maratone corse in Europa muoiono mediamente più persone in quei 48 scriteriati paesi rispetto agli altri 2 virtuosi? Le statistiche provano che assolutamente no (morì un ragazzo proprio all'ultima maratona che corsi a Firenze nel 2014, mentre all'estero non mi era mai capitato di assistere a un simile tragico evento). Ciò premesso, imporre il possesso del certificato medico per praticare lo sci e perdipiù anche l'affiliazione alla pertinente federazione è l'idea più strampalata che ci possa essere. Strampalata, beninteso senza offesa per nessuno e unicamente dal mio personalissimo punto di vista. Nell'ottica di chi, invece, vorrebbe e vuole far pagare alle società concessionarie degli impianti qualsiasi caviglia storta su un grumo di neve appena più esuberante rispetto al millerighe d'ordinanza, ebbene per costui l'auspicio in parola non potrà che essere musica per le sue orecchie.
Il discorso dell'assicurazione sulla Responsabilità Civile andrebbe a mio avviso disgiunto da quello su certificato ed affiliazione, in quanto non assolutamente legato. Anch'io sarei in teoria favorevole all'istituzione dell'obbligatorietà, tanto più che oggidì il grosso delle piste non è più fatto di spazi naturali dove ciascuno è libero di fruire in libertà dei pendii, ma bensì di percorsi obbligati delimitati da recinzioni invalicabili e spianati e lisciati sì da favorire, appunto, velocità e rischio d'incidenti.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: lorenz - Novembre 21, 2018, 05:06:08 pm


Torniamo dunque SERI:



Questo nel tuo caso è manifestamente impossibile e ad ogni tuo post lo dimostri sempre di più.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 05:07:56 pm
Baia, ma se ti garba quel tipo di approccio, perchè non ti limiti a giocare a tennis e la smetti di cacarci il cazzo?

Con affetto, eh! :-*
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 05:11:25 pm
Sono totalmente d'accordo con l'intervento di Kaliningrad...

Il resto, come al solito, si rivelano polemiche inutili sempre mosse dal braccino corto.

...e non capisco perché tu, Baia, non riesca ad accettare un'opinione diversa dalla tua senza dover inserire commenti sprezzanti.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: wm - Novembre 21, 2018, 05:20:21 pm
Baia....un talento!!!!Patrimonio UNESCO/UNIVERSO :'( ;)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 05:25:19 pm
Baia, ma se ti garba quel tipo di approccio, perchè non ti limiti a giocare a tennis e la smetti di cacarci il cazzo?

Con affetto, eh! :-*

Con il medesimo coefficiente d'affetto:
il tennis è il mio lavoro, lo sci il mio svago.
Le due cose si possono conciliare, con qualche sacrificio.
Se i miei auspici ti cagano il cazzo, sei libero di non leggerli o quantomeno di non perdere tempo a rispondere, è tua facoltà.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 21, 2018, 05:27:36 pm
Mi garberebbe sapere cosa è inesatto in ciò che ho scritto. Mi sono proprio laureato in giurisprudenza e credo di saperne un tantino più di te.
Comunque sempre civile e rispettoso del prossimo, non sia mai.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 05:43:46 pm
Sono totalmente d'accordo con l'intervento di Kaliningrad...

...e non capisco perché tu, Baia, non riesca ad accettare un'opinione diversa dalla tua senza dover inserire commenti sprezzanti.

Mi dispiace tu sia caduto tuo malgrado in questa diatriba, di solito per te inusuale.
Sono sprezzante (e tu ne resti al di fuori) nei comfronti di chi attacca per partito preso ogni mio intervento a prescindere e sono sempre i soliti che hanmo fatto congrega.
Gli stessi che ti tagliarano fuori in modo indegno da un invito a cena tra frequentatori del forum organizzato peggio di una setta segreta (e che proprio per questo io, invitato, declinai), che davanti ti si professano amici e poi invece fanno queste cose alle spalle.
Come se gli utenti del forum fossero catalogati tra serie A e serie B
 La differenza è che io quello che penso lo scrivo, ma sopratutto non agisco mai alle spalle di qualcun altro.
Vedi il simpatico Lorenz per esempio...
non ha minimamente partecipato alla discussione, poi non perde perp occasione per tirare la sua solita velenosa frecciatina senza che sia mai stato chiamato in causa. Non è forse una provocazione gratuita quella?
 
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 21, 2018, 05:48:52 pm
Mi dispiace tu sia caduto tuo malgrado in questa diatriba, di solito per te inusuale.
Sono sprezzante (e tu ne resti al di fuori) nei comfronti di chi attacca per partito preso ogni mio intervento a prescindere e sono sempre i soliti che hanmo fatto congrega.
Gli stessi che ti tagliarano fuori in modo indegno da un invito a cena tra frequentatori del forum organizzato peggio di una setta segreta (e che proprio per questo io, invitato, declinai), che davanti ti si professano amici e poi invece fanno queste cose alle spalle.
Come se gli utenti del forum fossero catalogati tra serie A e serie B
 La differenza è che io quello che penso lo scrivo, ma sopratutto non agisco mai alle spalle di qualcun altro.
Vedi il simpatico Lorenz per esempio...
non ha minimamente partecipato alla discussione, poi non perde perp occasione per tirare la sua solita velenosa frecciatina senza che sia mai stato chiamato in causa. Non è forse una provocazione gratuita quella?

Infatti il tuo atteggiamento sprezzante è stato notato da parecchi nel forum.
Te attacchi la persona e non l'idea di quella persona.
Potevi benissimo correggermi invece di fare quel discorso alla cazzo nei mei confronti e riguardo alla mia vita.
Ma a te piace tirare il sasso e nascondere la mano.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 05:50:50 pm
Lo fa sempre anche WM, ma almeno la sua ironia risulta sempre simpatica e anche se mi si schiera sempre contro me perche gli sto suo coglioni apprezzo il modo ironico con cui sa sempre intervenire.
E curioso come io sia improvvisamente rimasto sui cogliomi a tutti, guarda caso da quando mi sono palesemente schietato a favore e in difesa dei tutina e del Multipass, ormai qualche anno fa.
Patetici.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 05:53:59 pm
Mi garberebbe sapere cosa è inesatto in ciò che ho scritto. Mi sono proprio laureato in giurisprudenza e credo di saperne un tantino più di te.
Comunque sempre civile e rispettoso del prossimo, non sia mai.

Caschi male giovane laureando, perche arrivi con quasi vent'anni di ritardo.... quando peraltro ormai e' piuttoato inflazionato, ormai cani e porci.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 21, 2018, 06:05:25 pm
WOF WOF WOOOOF ggrrrrr WOF WOF!!!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: lorenz - Novembre 21, 2018, 07:29:19 pm

Vedi il simpatico Lorenz per esempio...
non ha minimamente partecipato alla discussione, poi non perde perp occasione per tirare la sua solita velenosa frecciatina senza che sia mai stato chiamato in causa. Non è forse una provocazione gratuita quella?

Gratuita? Come ti permetti, mi hai preso per un pezzente?

I CONGIURATI DEL FORUM MI PAGANO, E ANCHE BENE!

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: lorenz - Novembre 21, 2018, 07:31:44 pm

E curioso come io sia improvvisamente rimasto sui cogliomi a tutti, guarda caso da quando mi sono palesemente schietato a favore e in difesa dei tutina e del Multipass, ormai qualche anno fa.
Patetici.

Stai sui coglioni a tutti perché scrivi cazzate in abbondanza.

E ti aspetti che la gente accetti le tue ingiurie.

Poi ci resti male se questo non accade.

Patetico.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 07:41:03 pm
Ooohhhh, ma guarda,un po' fatalità, le fantasie del Baia IMPOSSIBILI da realizzarsi, sono già realtà!
Talmente stupide che non solo sono gia' state attuate, ma addirittura avviene in una delle Regioni più importanti per gkj Spirt Invernali e che peraltro annovera svariate località che sono tra le mete preferite da piu accaniti detrattori della mia ipotesi.

E ora come faranno? Non ci vanno più per non pagare due spicci di assicurazione?
O faranno con la coda fra le gambe la Fisi realizzando finalmente che è utile e conveniente?

Game, set, match!
Tutti a casa.(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181121/3a9bf66f0de9f004241668e4aa9532b9.jpg)

Inviato dal mio KFGIWI utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 07:59:55 pm
Veramente sono due giorni che tutti diciamo che l'assicurazione deve esserci, solo che tu sei briao fisso e non hai capito una sega neanche a questo giro.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 08:17:24 pm
Veramente sono due giorni che tutti diciamo che l'assicurazione deve esserci, solo che tu sei briao fisso e non hai capito una sega neanche a questo giro.
Non hai capito tu quello che fai finta di non vedere x partito preso... la soluzione: la tessera FISI.
Non sono briao, non bevo.
E poi solo tu e Muncher avete dimostrato di accettare l'idea di assicurarsi obbligatoriamente
Molti altri hanno continuato a sostenere il contrario, arrivando a caldeggiare l'autodeterminazione.
Tu hai detto che cio che proponevo era irrealizzabile. Ti sbagliavi.

E grazie per aver dimostrato a tutti che evdentemente non sono io, o non solo, ad offendere. Intanto io non avevo offeso te almeno....

Inviato dal mio KFGIWI utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 21, 2018, 08:22:26 pm
Che la soluzione è la tessera fisi lo dice la fisi! Mi pare ovvio, vogliono cavalcare l'onda.

Ciò che io ritengo irrealizzabile è la certificazione medica obbligatoria, ed è su ciò che qualcuno ha caldeggiato l'auto determinazione.
Hai fatto un po' di confusione mi sa...

Per l'offesa è uguale se te la prendi rioffendimi e siamo pari un c'è problema  ;)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 21, 2018, 08:31:44 pm
E poi solo tu e Muncher avete dimostrato di accettare l'idea di assicurarsi obbligatoriamente

Veramente anche io e Kaliningrad...

Seriamente, di tutta questa discussione secondo me l'unica cosa davvero sensata è l'assicurazione per danni causati ad altri.

Il discorso dell'assicurazione sulla Responsabilità Civile andrebbe a mio avviso disgiunto da quello su certificato ed affiliazione, in quanto non assolutamente legato. Anch'io sarei in teoria favorevole all'istituzione dell'obbligatorietà, tanto più che oggidì il grosso delle piste non è più fatto di spazi naturali dove ciascuno è libero di fruire in libertà dei pendii, ma bensì di percorsi obbligati delimitati da recinzioni invalicabili e spianati e lisciati sì da favorire, appunto, velocità e rischio d'incidenti.

...e forse anche qualcun altro, ma quello che sicuramente io non condivido è la tua fissazione di un monopolio della Fisi.
Ognuno sarà libero di assicurarsi con chi vuole?
Magari optando per una polizza che offra una copertura più ampia rispetto ai soli danni causati sulle piste da sci...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 09:04:10 pm
Che la soluzione è la tessera fisi lo dice la fisi! Mi pare ovvio, vogliono cavalcare l'onda.

Per l'offesa è uguale se te la prendi rioffendimi e siamo pari un c'è problema  ;)

No no, ti cito in giudizio.
E siccome il nostro ordinamento non prevede l'autotutela, neppure se l'assistito è egli stesso avvocato, nomino il giovane intraprendente codes, cosi fa un po' d'esperienza e magari in futuro evita gaffes clamorose... e comunque ha detto di saperne piu di me, quindi lo mettiamo subito alla prova.

Al termine del dibattimento a lorenz daremo mandato di scrivere un bell'articolo sull'esito della querela, cosi lo teniamo per un po lontano dal forum e dalle cazzate che scrivo che non perde mai occasione di leggere.

Purtroppo non so come contentare anche Jagar.... lui è esperto solo di tavola da stiro, resterà escluso, saprà perdonarmi.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 21, 2018, 09:19:08 pm
Baia, quando Paolino ha detto che sei briao, non ti offendeva, anzi sosteneva la tua incapacità naturale. Perché se ti rendessi conto di quanto sei provocatorio e rissoso forse ti regoleresti.
Anche ora, c'era bisogno? No.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 21, 2018, 09:20:12 pm
E in ogni caso se non ci fossi io a scaldare cosi facilmente gli animi e alzare il picco dell'audience, questo forum sarebbe un mortorio, con le vostre fisse sui piloni abbandonati degli impianti in disuso... non ci voglio neanche pensare! Che noia, che barba, che noia.
Fate scappare tutti gli utenti più utili e siete persino capaci di scoraggiare gente brava, onesta, lavoratrice come il buon Spiz, per citarne uno... che ci ragguagliava sempre in tempo reale sulle condizioni piste, mentre le lavorava
col gatto.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Kaliningrad - Novembre 21, 2018, 09:46:08 pm
Questa è l'assicurazione che propongono agli sportelli di Macugnaga (Piemonte):

https://www.24hassistance.com/Snowcare.aspx?view=1

"L'assicurazione Snowcare si acquista online o insieme al tuo skipass. Non dovrai compilare nè firmare nessun modulo, non dovrai fare nessuna coda supplementare alle casse. "

Per inciso agli sportelli chiedono se la si vuole sottoscrivere, ma non la impongono (idem al Mondolè e, immagino, ovunque in Piemonte). E ci mancherebbe, uno dev'essere libero di contrarre l'assicurazione che preferisce.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: boia de - Novembre 21, 2018, 10:00:49 pm
boia de ma fate un fischio cazzo. una bella scazzottata virtuale mi riportata indietro nel tempo a die... quind... anni fa! bravi bravi, così mi garba, devo ripassare più spesso!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: wm - Novembre 22, 2018, 12:38:32 am
Baia nn mi stai sui coglioni e perché dovresti starmici nn mi hai mica fatto nulla...è che un ti capisco come quasi tutti qui  ;) però su una cosa hai ragione ahaha quelli li fanno scappa tutti ahaha



Citazione da: Baia


link=topic=7774.msg221427#msg221427 date=1542819050
Lo fa sempre anche WM, ma almeno la sua ironia risulta sempre simpatica e anche se mi si schiera sempre contro me perche gli sto suo coglioni apprezzo il modo ironico con cui sa sempre intervenire.
E curioso come io sia improvvisamente rimasto sui cogliomi a tutti, guarda caso da quando mi sono palesemente schietato a favore e in difesa dei tutina e del Multipass, ormai qualche anno fa.
Patetici.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: StayTuned - Novembre 22, 2018, 07:33:39 am
FAVOREVOLE ad assicurazione personale che copre non solo sulle piste da sci.

FAVOREVOLE  ad un autocontrollo medico che immagino tutti fanno o dovrebbero fare.

CONTRO ad assicurazione obbligatoria fatta pagare sullo skipass.

CONTRO a tessera FISI obbligatoria.

Buona giornata a tutti
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 22, 2018, 09:03:26 am
Questa è l'assicurazione che propongono agli sportelli di Macugnaga (Piemonte):

https://www.24hassistance.com/Snowcare.aspx?view=1

"L'assicurazione Snowcare si acquista online o insieme al tuo skipass. Non dovrai compilare nè firmare nessun modulo, non dovrai fare nessuna coda supplementare alle casse. "

Per inciso agli sportelli chiedono se la si vuole sottoscrivere, ma non la impongono (idem al Mondolè e, immagino, ovunque in Piemonte). E ci mancherebbe, uno dev'essere libero di contrarre l'assicurazione che preferisce.

E' la stessa che offrono al Cimone
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 22, 2018, 09:04:55 am
boia de ma fate un fischio cazzo. una bella scazzottata virtuale mi riportata indietro nel tempo a die... quind... anni fa! bravi bravi, così mi garba, devo ripassare più spesso!

In effetti più che un forum sembra il villaggio di Asterix. Baia è meglio della pozione magica  :)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 09:22:04 am
FAVOREVOLE ad assicurazione personale che copre non solo sulle piste da sci.

FAVOREVOLE  ad un autocontrollo medico che immagino tutti fanno o dovrebbero fare.

CONTRO ad assicurazione obbligatoria fatta pagare sullo skipass.

CONTRO a tessera FISI obbligatoria.

Buona giornata a tutti
La verità è che gli utenti vogliono rimanere liberi di praticare una disciplina sportiva senza fare ne certificato medico ne assicurazione.
Quale sarebbe altrimenti la motivazione del rifiuto si sottoscrivere una tessera FISI che oltre ad includere in una trentina d'euro l'anno la polizza (che poi puo essere facoltativamente integrata) e tutta una serie di vantaggiose scontistiche 3 convenzioni?
Non c'e' ragione razionale, se non il fatto di non volersi assoggettare ad adempimenti forzati che, tuttavia a mio avviso, nel caso di POLIZZA e CERTIFICATO dovrebbero esserlo!
La FISI rappresenterebbe (come lo è stato per la FIT) semplicemente il MEZZO, lo STRUMENTO piu immediato, economico e pratico per ottenere la CERTEZZA che tutti abbiano adempiuto nei termini a queste importantissime indicazioni.
Altrimenti si torna al fatto che anche io voglio essere libero di non fare l'RC Auto perche lascio la macchina in garage 3 giorni si e uno no, perche ho gia la mia assicurazione personale molto meglio, perche alla guida sono prudente, perche sennò si vendono meno auto, perchè non voglio sottostare ad alcun obbligo, perche i miei soldo li voglio spendere come meglio credo, perche tanto c'e'il fondo vittime della strada, ecc. ecc.
Non vedi poi problemi di monopolio... alla FISI viene demandato il controllo di questo aspetto, quali diritti verrebbero mai lesi?
Certo se si insiste a non voler considerare lo SCI come uno SPORT, è ovvio che crolla il presupposto, ma lo SCI, piaccia o meno è principalmente uno SPORT se praticato sulle piste preposte a tale disciplina e, ovviamente, NON necessariamente agonistico.
Ma dal NON agonistico, al volerlo per forza assimilare alla bicicletta per andare a fare la spesa, ditemi se questa non è una pretestuosa forzatura.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 22, 2018, 09:36:21 am
Altrimenti si torna al fatto che anche io voglio essere libero di non fare l'RC Auto perche lascio la macchina in garage 3 giorni si e uno no, perche ho gia la mia assicurazione personale molto meglio, perche alla guida sono prudente, perche sennò si vendono meno auto, perchè non voglio sottostare ad alcun obbligo, perche i miei soldo li voglio spendere come meglio credo, perche tanto c'e'il fondo vittime della strada, ecc. ecc.

Paragone fuori luogo, prima di tutto perché la RC auto è obbligatoria mentre l'assicurazione sportiva non lo è, e poi perché la RC auto la puoi stipulare con centomila compagnie diverse, mentre tu insisti con questa cazzo di Fisi.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 09:49:27 am
Paragone fuori luogo, prima di tutto perché la RC auto è obbligatoria mentre l'assicurazione sportiva non lo è, e poi perché la RC auto la puoi stipulare con centomila compagnie diverse, mentre tu insisti con questa cazzo di Fisi.

Ariborda....
ma in che lingua lo devo scrivere di non aver MAI detto che per lo SCI sia già obbligatorio.
Ho detto che VORREI LO DIVENTASSE, come gia' lo è in altri sport come il tennis.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 22, 2018, 09:53:11 am
Ok, ma perché devi sponsorizzare a tutti i costi la Fisi? Uno non può essere libero di stipulare una polizza - che sia obbligatoria o meno - con chi vuole? Snowcare o altre non sono altrettanto valide?
Ce la stai facendo odiare, questa cazzo di Fisi...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 10:03:58 am
Ok, ma perché devi sponsorizzare a tutti i costi la Fisi? Uno non può essere libero di stipulare una polizza - che sia obbligatoria o meno - con chi vuole? Snowcare o altre non sono altrettanto valide?
Ce la stai facendo odiare, questa cazzo di Fisi...

NO NO, su questo ti do ampiamente ragione!
Non è mio interesse sponsorizzare la FISI, è solo che come già avvenuto per la FIT, mi sembra l'unica strada percorribile, immediata, semplice e conveniente, al fine di assicurarsi e poter monitorare efficacemente che TUTTI abbiano quelle coperture minime che ritengo dovute ed essenziali per la sicurezza della collettività e del prossimo.
Infatti per gli agonisti sono certo che questo già esista anche nello sci, ma in termini di rischio (sia salutare che incidentale) non c'e' tutta questa differenza tra l'agonista e il non agonista. Anzi, continuo a vedere l'improvvisato MOLTO piu a rischio dell'atleta, piu allenato, piu monitorato, piu organizzato, ecc.
Se ci fosse una strada altrettanto semplice ed alternativa per poter monotorare che ogni avventore si sia premunito di qiei requisiti minimi, non invocherei la FISI e se tu hai un'altermativa valida, di facile attuazione come lo sarebbe il tesseramento per tutti coloro che acquistano uno skipass, per me andrebbe benissimo lo stesso.
L'importante è che chi compra lo skipass abbia quel minimo di tutela e lo possa dimostrare senza lungaggini o intasamento delle file.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 22, 2018, 01:28:55 pm
Ritorno nel villaggio di Asterix.

Premesso che qui siamo su un forum e quindi quel che diciamo vale come al bar.

Io la tessera alla Fisi l'ho fatta perché l'ho valutata la formula più conveniente. L'ho fatta anche per la prole, perché per quanto non facciano agonismo sciistico, il concetto di convenienza vale anche per loro: infortuni, RC e sconti su alcuni comprensori dove andiamo.


Secondo me, RC e infortuni nello sci da discesa (nel fondo è già diverso) sono indispensabili. Il certificato medico se uno ce l'ha meglio, ma se adulto e non lo ha, scelta sua. Le persone normali quando sono stanche si fermano al rifugio, non infartano lungo le piste perché devono spremere fino all'ultimo il giornaliero. Un conto è la casualità: qui non c'è certificato che tenga. Un conto e sottoporsi a sforzi eccessivi: nel normale sci turistico mi pare che ci si sia ben lontani.


Il modo più semplice è sempre quello che se tu entri su un impianto dove è previsto il biglietto (skipass), questi contenga le assicurazioni minime necessarie (infortuni, recupero e RC). Si fa con poco, come già evidenziato anche da Kalin e altri sul forum


Se vado a fare turni liberi in circuito, l'RCA non vale, devo avere una mia copertura assicurativa o sottoscriverne una lì. Ma nessuno mi obbliga a iscrivermi all'FMI a meno di eventi o circuiti dove sia riservato ai membri.

Poi a me la Fisi piace. Ma la strada più semplice e da cui non si scappa è lo skipass. Quando non ti si apre il tornello per risalire, vedrai che lo fai  ;)

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: StayTuned - Novembre 22, 2018, 01:29:17 pm
La verità è che gli utenti vogliono rimanere liberi di praticare una disciplina sportiva senza fare ne certificato medico ne assicurazione.
Quale sarebbe altrimenti la motivazione del rifiuto si sottoscrivere una tessera FISI che oltre ad includere in una trentina d'euro l'anno la polizza (che poi puo essere facoltativamente integrata) e tutta una serie di vantaggiose scontistiche 3 convenzioni?
Non c'e' ragione razionale, se non il fatto di non volersi assoggettare ad adempimenti forzati che, tuttavia a mio avviso, nel caso di POLIZZA e CERTIFICATO dovrebbero esserlo!
La FISI rappresenterebbe (come lo è stato per la FIT) semplicemente il MEZZO, lo STRUMENTO piu immediato, economico e pratico per ottenere la CERTEZZA che tutti abbiano adempiuto nei termini a queste importantissime indicazioni.
Altrimenti si torna al fatto che anche io voglio essere libero di non fare l'RC Auto perche lascio la macchina in garage 3 giorni si e uno no, perche ho gia la mia assicurazione personale molto meglio, perche alla guida sono prudente, perche sennò si vendono meno auto, perchè non voglio sottostare ad alcun obbligo, perche i miei soldo li voglio spendere come meglio credo, perche tanto c'e'il fondo vittime della strada, ecc. ecc.
Non vedi poi problemi di monopolio... alla FISI viene demandato il controllo di questo aspetto, quali diritti verrebbero mai lesi?
Certo se si insiste a non voler considerare lo SCI come uno SPORT, è ovvio che crolla il presupposto, ma lo SCI, piaccia o meno è principalmente uno SPORT se praticato sulle piste preposte a tale disciplina e, ovviamente, NON necessariamente agonistico.
Ma dal NON agonistico, al volerlo per forza assimilare alla bicicletta per andare a fare la spesa, ditemi se questa non è una pretestuosa forzatura.
Il motivo per me e' che l'assicurazione me la pago gia'.
Mi copre in tutti i posti dove vado e non solo sulle piste da sci.
Certificato medico... fatti tanti uno più uno meno per me non sarebbe un problema.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 22, 2018, 01:49:53 pm
Concordo quasi totalmente con Munchner nel merito.
Io però ho già RC personale, ho certificato medico agonistico annuale, scio forse 3-4 volte l'anno, non acquisto materiale da sci da una decina di anni...la sottoscrizione della tessera FISI sarebbero soldi buttati nel cesso, 5 o 100 € che siano.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 01:57:05 pm



.
 Il certificato medico se uno ce l'ha meglio, ma se adulto e non lo ha, scelta sua. Le persone normali quando sono stanche si fermano al rifugio, non infartano lungo le piste perché devono spremere fino all'ultimo il giornaliero. Un conto è la casualità: qui non c'è certificato che tenga




Concordo a grandi linee su tutto, tranne questione Certificato.
L'ECG sotto sforzo o anche solo a riposo (come x i NON agonisti) serve appunto per evidenziare eventuali patologie cardiache di cui l'aspirante praticante potrebbe essere ignaro. O peggio ancora, come purtroppo avveniva puntualmente nel tennis, nonostante le raccomandazioni mediche, molti le sottovalutavano e (poiche non ERA obbligatorio) pensando che un'oretta di tennis l'avrebbero potuta sostenere, giocavano nonostante il parere contrario del medico.
L'infarto puo cogliere chiunque, ma in particolare chi ha un disturbo specifico.
E se tu non lo metti obbligatorio, la gente comune (come hai letto tu stesso) si scoccia di sottoporsi alla visita, perche perde la giornata di lavoro o perche costa 80€.
Per me questo atteggiamento, da parte di chi fa attività sportiva è inammissibile e dunque va combattuto con l'obbligatorieta' visto che con l'informazione e le avvertenze non basta.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 22, 2018, 02:22:24 pm
Invece il discorso del fermarsi al rifugio è sacrosanto. Lo sciatore scia a suo rischio e pericolo. Niente ti tutela da nulla. Magari il medico dice che è tutto apposto e vai in arresto cardiaco mentre sei sulla Zeno.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 22, 2018, 02:28:15 pm
Tra l'altro il picco di sofferenza cardiaca, durante una giornata di sci all'abetone, non avviene sulle piste ma bensì salendo le scale dell'ovo o del pulicchio al mattino!  :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: wm - Novembre 22, 2018, 03:46:01 pm
FATE NEVIA' INVECE DI DISCORRE.... :'( :-* :) ;)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 03:49:52 pm
Invece il discorso del fermarsi al rifugio è sacrosanto. Lo sciatore scia a suo rischio e pericolo. Niente ti tutela da nulla. Magari il medico dice che è tutto apposto e vai in arresto cardiaco mentre sei sulla Zeno.

Quindi gli accertamenti medici preventivi sono frutto della mia fantasia, in ogni ambito.... senti che discorsi tocca leggere... a suo rischio e pericolo, fosse cosi non ci sarebbe alcun obbligo o divieto per nessuna cosa.
Non servirebbe prendere nemmeno la patente per guidare un'auto
... uno lo fa a suo rischio e pericolo e ha imparato meglio che a,scuola guida perche frequentatocin corso per piloti a Maranello a sue spese.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 22, 2018, 03:50:48 pm
ah...su quelle scale il bpm arrivano a 180.

Baia mi dici dove fai la tessera fisi a 30 euro? perchè ieri, ero seriamente interessato a farla e ho sentito diversi sci club e sezioni fisi in toscana....il più economico è lo sci club bacchereto: 45 euro e mi regalano un micropile oltre la tessera e all'iscrizione allo sciclub + certificato (non agonista 30, agonista 55) ovvero 75 minimo 100 massimo.

Se facessi una rc personale che mi copre a 360 gradi penso di spenderne almeno la metà ogni anno.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: wm - Novembre 22, 2018, 03:59:12 pm
allora..
tessera fisi, piu' abbonamento digitale a sciaremag 10 numeri, piu' borsone stellare quest'anno multicolore che solo quello vale il prezzo del pacchetto, piu due aggeggini portasci a spalla  skizero (davvero ganzi su amazon a meno di 25 30 euri nn si trovano mi pare ) ....fiera skipass Modena 50 euri

ah...su quelle scale il bpm arrivano a 180.

Baia mi dici dove fai la tessera fisi a 30 euro? perchè ieri, ero seriamente interessato a farla e ho sentito diversi sci club e sezioni fisi in toscana....il più economico è lo sci club bacchereto: 45 euro e mi regalano un micropile oltre la tessera e all'iscrizione allo sciclub + certificato (non agonista 30, agonista 55) ovvero 75 minimo 100 massimo.

Se facessi una rc personale che mi copre a 360 gradi penso di spenderne almeno la metà ogni anno.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 04:01:17 pm
Tra l'altro il picco di sofferenza cardiaca, durante una giornata di sci all'abetone, non avviene sulle piste ma bensì salendo le scale dell'ovo o del pulicchio al mattino!  :D

E secondo il :ragionamento" di codes, tu perche sprechi tempo e demaro x fate la visita medica, perdipiu agonistica?
Ecco perche lo vorrei obbligatorio, xche esiste gentr che "ragiona" in quei termini.
La gente cosa mette a fare gli antifurto, tantoci ladri entrano lo stesso....
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 22, 2018, 04:08:23 pm
La patente di guida la prendi superando esami teorici e pratici che (almeno in teoria) certificano che sai guidare e che conosci le regole. Non c'entra un cazzo.
Se guidi senza patente violi la legge.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 22, 2018, 04:17:42 pm
E secondo il :ragionamento" di codes, tu perche sprechi tempo e demaro x fate la visita medica, perdipiu agonistica?
Ecco perche lo vorrei obbligatorio, xche esiste gentr che "ragiona" in quei termini.
La gente cosa mette a fare gli antifurto, tantoci ladri entrano lo stesso....

La faccio perchè tengo a me stesso e perchè pratico sport 200 e passa giorni l'anno. La farei anche se non dovessi tesserarmi (ad un ente, per inciso, non alla federazione).

Ad ogni modo, baia, ribadisco il mio pensiero: la visita medica dovrebbero farla tutti (mondo ideale) ma metterla obbligatoria prevede necessariamente che sia previsto un controllo, cosa che si può magari in qualche modo gestire per lo sci alpino (ma ripeto, sono migliaia gli sciatori da 1-2-3 volte l'anno che sarebbero scoraggiati), ma non in un milione di altri ambiti in cui il fisico è messo anche ben più a rischio e che dovrebbero necessariamente seguire la stessa sorte se, come dici te, il fine è quello di garantire la salute di chi pratica sport.

Ps. ma per fare il Blu Tornado a Gardaland, secondo te, il certificato medico ci vuole? ???
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 22, 2018, 04:22:22 pm
La faccio perchè tengo a me stesso e perchè pratico sport 200 e passa giorni l'anno. La farei anche se non dovessi tesserarmi (ad un ente, per inciso, non alla federazione).

Ad ogni modo, baia, ribadisco il mio pensiero: la visita medica dovrebbero farla tutti (mondo ideale) ma metterla obbligatoria prevede necessariamente che sia previsto un controllo, cosa che si può magari in qualche modo gestire per lo sci alpino (ma ripeto, sono migliaia gli sciatori da 1-2-3 volte l'anno che sarebbero scoraggiati), ma non in un milione di altri ambiti in cui il fisico è messo anche ben più a rischio e che dovrebbero necessariamente seguire la stessa sorte se, come dici te, il fine è quello di garantire la salute di chi pratica sport.

Ps. ma per fare il Blu Tornado a Gardaland, secondo te, il certificato medico ci vuole? ???

Solitamente vengono apposti dei cartelli che sconsigliano l'attrazione ai cardiopatici.
Ma nessuno impedisce a un cardiopatico di salirci... Se ci rimane era stato avvertito.
La patente quando guidi ce la devi avere, che tu lo voglia o no.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 22, 2018, 04:26:34 pm
Concordo quasi totalmente con Munchner nel merito.
Io però ho già RC personale, ho certificato medico agonistico annuale, scio forse 3-4 volte l'anno, non acquisto materiale da sci da una decina di anni...la sottoscrizione della tessera FISI sarebbero soldi buttati nel cesso, 5 o 100 € che siano.


Infatti. Ognuno ha il proprio caso personale e l'obbligo di aderire alla Federazione, anche come artificio più rapido e efficace come dice Baia, non lo vedo. Obbligo e coercizione sono concetti simili. Obbligo e svago cozzano terribilmente. Posto che lo sci in campo libero su pista sia uno svago (e in questa discussione io lo intendo solo così), più si usa il convincimento e meno la coercizione e meglio è. Secondo me la strada è lo skipass perché tutti devono essere assicurati (come dice Baia). Se poi si è anche iscritti a federazioni, associazioni, assicurazioni convenzionate riconosciute dal comprensorio, ecc … tesserina alla biglietteria e sconto. Gli altri pagano prezzo pieno, che è anche il costo di una miglior sicurezza per tutti.

Semplice, immediato e poco burocratico ...

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 04:27:11 pm
La patente di guida la prendi superando esami teorici e pratici che (almeno in teoria) certificano che sai guidare e che conosci le regole. Non c'entra un cazzo.
Se guidi senza patente violi la legge.

Appunto, esatto!
Vedi che piano piamo puoi arrivarci ancje tu.
Nel tennis se metti piede in campo senza Tessera FIT violi le leggi federali e se non hai il certificato medico violi anche la legge come per la patente, tale e quale. Per il Presidente del Circolo c'e' pure la sanzione penale.
Nello sci ANCORA NO, te l'ho ripetuto dieci volte e tu insisiti, poi ti offendi se per questo ti prendo in giro....
IO SPERO che anche nello SCI siano applicate le stesse normative. Te lo riscrivo:
ancora NON e' obbligatorio! Spero lo diventi.
Ora dillo di nuovo che per legge si puo sciare senza certificato e assicirazione.
Voglio vedere fino a che pumto ci sei o ci fai.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 04:42:58 pm
La faccio perchè tengo a me stesso e perchè pratico sport 200 e passa giorni l'anno. La farei anche se non dovessi tesserarmi (ad un ente, per inciso, non alla federazione).

Ad ogni modo, baia, ribadisco il mio pensiero: la visita medica dovrebbero farla tutti (mondo ideale) ma metterla obbligatoria prevede necessariamente che sia previsto un controllo, cosa che si può magari in qualche modo gestire per lo sci alpino (ma ripeto, sono migliaia gli sciatori da 1-2-3 volte l'anno che sarebbero scoraggiati), ma non in un milione di altri ambiti in cui il fisico è messo anche ben più a rischio e che dovrebbero necessariamente seguire la stessa sorte se, come dici te, il fine è quello di garantire la salute di chi pratica sport.

Ps. ma per fare il Blu Tornado a Gardaland, secondo te, il certificato medico ci vuole? ???

Apprezzo tutto il tuo ragionamento, perche sensato.
Hai ragione ma converrai con me che gia potrebbe fungere da deterrente per i soggetti a riachio e ce ne sono piu di quanto immagimiamo, credimi. Statistiche federali in mio possesso. Tamtissimi gente che non supera quella visita.
Per il Luna Park citi un caso estremo che non fa una piega, ma le misure preventive mon possono arrivare dappertutto, si comincia con le sitiazioni piu applicabili e lo sci puo rientrarci con pochi accorgimenti.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 22, 2018, 04:50:42 pm
La faccio perchè tengo a me stesso e perchè pratico sport 200 e passa giorni l'anno. La farei anche se non dovessi tesserarmi (ad un ente, per inciso, non alla federazione).

Ad ogni modo, baia, ribadisco il mio pensiero: la visita medica dovrebbero farla tutti (mondo ideale) ma metterla obbligatoria prevede necessariamente che sia previsto un controllo, cosa che si può magari in qualche modo gestire per lo sci alpino (ma ripeto, sono migliaia gli sciatori da 1-2-3 volte l'anno che sarebbero scoraggiati), ma non in un milione di altri ambiti in cui il fisico è messo anche ben più a rischio e che dovrebbero necessariamente seguire la stessa sorte se, come dici te, il fine è quello di garantire la salute di chi pratica sport.

Ps. ma per fare il Blu Tornado a Gardaland, secondo te, il certificato medico ci vuole? ???


Dopo esco dal villaggio e vado a trovare Panoramix.  :D


Riguardo a quello che dici Paolino, voglio solo aggiungere una constatazione semplice: con le centinaia di attività che richiederebbero un controllo serio, ma ve lo immaginate che sistema sanitario ci vorrebbe solo per smaltire ogni anno alcune decine di milioni (perchè si parla di questo) di certificati sanitari a uso non strettamente sportivo? Una visita, una ECG, due raggi quando necessario per tutti ... E chi la paga tutta sta roba qui? Non basta mica l'obolo di 25-50 Euro a certificato per sostenere un impatto del genere. Nemmeno nelle regioni meglio organizzate da un punto di vista sanitario.

Vabbeh. Sono andato troppo in là. Addirittura in OT dell'OT  :-X
Vado dal druido. Buona serata a tutti.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 04:53:46 pm

Infatti. Ognuno ha il proprio caso personale e l'obbligo di aderire alla Federazione, anche come artificio più rapido e efficace come dice Baia, non lo vedo. Obbligo e coercizione sono concetti simili. Obbligo e svago cozzano terribilmente. Posto che lo sci in campo libero su pista sia uno svago (e in questa discussione io lo intendo solo così), più si usa il convincimento e meno la coercizione e meglio è. Secondo me la strada è lo skipass perché tutti devono essere assicurati (come dice Baia). Se poi si è anche iscritti a federazioni, associazioni, assicurazioni convenzionate riconosciute dal comprensorio, ecc … tesserina alla biglietteria e sconto. Gli altri pagano prezzo pieno, che è anche il costo di una miglior sicurezza per tutti.

Semplice, immediato e poco burocratico ...
Hai ragione anche tu, certe tue osservazioni sono pertinenti e acute.
Ma facendo tutto al volo all'acquisto skipass, mancherennero elementi contrattuali fondamentali per un vero e proprio perfezionamento dell'intesa.
Serve un'amagrafica dettagliata, la privacy, l'identificazione del contraente, firme, assensi, conservazione dei dati... come si fa a relegare il tutto a quella seggiola nel capannetto come di solito sono le biglietterie.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 22, 2018, 05:02:08 pm
Appunto, esatto!
Vedi che piano piamo puoi arrivarci ancje tu.
Nel tennis se metti piede in campo senza Tessera FIT violi le leggi federali e se non hai il certificato medico violi anche la legge come per la patente, tale e quale. Per il Presidente del Circolo c'e' pure la sanzione penale.
Nello sci ANCORA NO, te l'ho ripetuto dieci volte e tu insisiti, poi ti offendi se per questo ti prendo in giro....
IO SPERO che anche nello SCI siano applicate le stesse normative. Te lo riscrivo:
ancora NON e' obbligatorio! Spero lo diventi.
Ora dillo di nuovo che per legge si puo sciare senza certificato e assicirazione.
Voglio vedere fino a che pumto ci sei o ci fai.

Ma non sono due cose diverse dal punto di vista della ratio?
La patente serve a certificare (teoricamente) che sai guidare, quindi è anche una garanzia per gli altri: evita che uno che non sa cosa sia lo stop lo buchi e si schianti contro un altra macchina.
La certificazione medica, a parte i casi in cui è obbligatoria, non è qualcosa che io faccio per me? Per evitare di schiattare mentre sono sotto sforzo?
Cosa ti importa a te Baia se io codes schiatto sulla Zeno? Potrei anche aver fatto un certificato.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 22, 2018, 05:06:40 pm
Non ho dati in mio possesso, ma secondo me la percentuale di persone colpite da infarto o patologie simili mentre praticano sport è infinitesimale sul totale.
Solo che quando uno muore mentre gioca a tennis fa notizia e la colpa viene attribuita all'attività sportiva, mentre se uno muore davanti alla tv la colpa è... del destino.
Esistono molteplici cause che possono provocare un infarto, e solo alcune possono essere rilevate durante una normale visita medico sportiva.
Altri esami, molto più specifici ed approfonditi, servirebbero per valutare realmente le condizioni fisiche di una persona. E poi fondamentale è lo stile di vita, cosa che non credo venga tenuta in considerazione durante una normale visita.
Obbligare chi vuole fare sport ad un controllo preventivo secondo me servirebbe solo a scoraggiare molte persone.
L'esempio del tennis, Baia, vale fino ad un certo punto: normalmente chi gioca a tennis lo fa con un minimo di continuità, per cui un controllo annuale non è un problema insormontabile.
Per lo sci è molto diverso, c'è molta più discontinuità: pensiamo ad esempio alle mogli che accompagnano i mariti in settimana bianca e che si mettono gli sci per una o due giornate all'anno, e quelle le perdi di sicuro come clienti, e magari a lungo andare perdi tutta la famiglia.
Conosco anche molti miei coetanei che è già tanto se fanno due/tre giornate all'anno, perché non hanno tempo, hanno i figli piccoli, la moglie che stressa ecc. ecc. e anche quelli sono clienti persi.
In sintesi: per me l'obbligo del certificato medico sarebbe sbagliato e probabilmente inutile...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 22, 2018, 05:31:33 pm
Difatti chi gioca a tennis 3 volte l'anno va al campetto a Serravalle o a masiano paga al bar del circolo  senza presentare né certificato né tessera.
O almeno io quando sono andato ho fatto così.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Camminando - Novembre 22, 2018, 06:38:21 pm
Cosa ti importa a te Baia se io codes schiatto sulla Zeno? Potrei anche aver fatto un certificato.

Se ti fai male, deve intervenire il soccorso che ti porta all'ospedale, e che ti cura.
Tutta roba pagata con soldi pubblici, e che quindi riguarda tutti.


Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 22, 2018, 06:39:36 pm
Se ti fai male, deve intervenire il soccorso che ti porta all'ospedale, e che ti cura.
Tutta roba pagata con soldi pubblici, e che quindi riguarda tutti.

Questo succede a prescindere da un certificato. O sbaglio?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 06:55:41 pm
Ma non sono due cose diverse dal punto di vista della ratio?
La patente serve a certificare (teoricamente) che sai guidare, quindi è anche una garanzia per gli altri: evita che uno che non sa cosa sia lo stop lo buchi e si schianti contro un altra macchina.
La certificazione medica, a parte i casi in cui è obbligatoria, non è qualcosa che io faccio per me? Per evitare di schiattare mentre sono sotto sforzo?
Cosa ti importa a te Baia se io codes schiatto sulla Zeno? Potrei anche aver fatto un certificato.

Se schiatti sulla Zeno per problemi di cuore che NON hai voluto controllare, perche mai qualcuno si dovrebbe poi scomodare per venirti a raccattare a spese del contribuente? E' anche questione di moralità e senso civico.
A casa tua hai a fare quello che ti pare, in ambito pubblico, dove intetagisci forzatamente col prossimo, è bene che regole e ordinamenti siano un minimo coercitivi su cose di questa importanza, proprio perche esistono persone deliberatamente imprudenti e improvvisate.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 06:58:08 pm
Se ti fai male, deve intervenire il soccorso che ti porta all'ospedale, e che ti cura.
Tutta roba pagata con soldi pubblici, e che quindi riguarda tutti.

Che poi proprio lui & Scoci tirano fuori questi argomenti ogni due per tre, in modo ridondante, quasi fobico.
Ora perche non gli fa gioco, rema in senso inverso....
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 07:06:21 pm
allora..
tessera fisi, piu' abbonamento digitale a sciaremag 10 numeri, piu' borsone stellare quest'anno multicolore che solo quello vale il prezzo del pacchetto, piu due aggeggini portasci a spalla  skizero (davvero ganzi su amazon a meno di 25 30 euri nn si trovano mi pare ) ....fiera skipass Modena 50 euri

In ogni caso qualunque società affiliata alla Federazione è tenuta su richiesta a tesserare online il richiedente a 35€.
Se ci ricaricano adesione al club o quant'altro al quale il richiedente non è interessato basta segnalarlo in federazione.
Nel tennis da quest'anno è possibile tesserarsi autonomamente e direttamente sul portale e i NON AGONISTI pagano 15€ l'anno.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 22, 2018, 07:21:07 pm
Se schiatti sulla Zeno per problemi di cuore che NON hai voluto controllare, perche mai qualcuno si dovrebbe poi scomodare per venirti a raccattare a spese del contribuente? E' anche questione di moralità e senso civico.
A casa tua hai a fare quello che ti pare, in ambito pubblico, dove intetagisci forzatamente col prossimo, è bene che regole e ordinamenti siano un minimo coercitivi su cose di questa importanza, proprio perche esistono persone deliberatamente imprudenti e improvvisate.

1) Abbiamo il privilegio di vivere in un Paese in cui esiste la sanità pubblica, un Paese in cui vengono soccorsi e curati con lo stesso riguardo un automobilista ubriaco che si schianta contro un albero, un adolescente che va in coma per overdose da uso di droghe o un delinquente che rimane ferito durante una rapina, e tu mi parli di senso civico per uno sfortunato che viene colpito da infarto mentre sta sciando?!?
Per favore, usa altri argomenti perché questo proprio non esiste.

2) E se a uno venisse un infarto NONOSTANTE il certificato medico? Sai meglio di me che questo può accadere perché la medicina non è una scienza esatta e molte variabili non previste possono essere purtroppo fatali.
Altrimenti non si spiegherebbero i decessi avvenuti in ambito professionistico, dove i controlli sono ben più approfonditi di una semplice visita medico sportiva...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 22, 2018, 07:24:29 pm
1) Abbiamo il privilegio di vivere in un Paese in cui esiste la sanità pubblica, un Paese in cui vengono soccorsi e curati con lo stesso riguardo un automobilista ubriaco che si schianta contro un albero, un adolescente che va in coma per overdose da uso di droghe o un delinquente che rimane ferito durante una rapina, e tu mi parli di senso civico per uno sfortunato che viene colpito da infarto mentre sta sciando?!?
Per favore, usa altri argomenti perché questo proprio non esiste.

2) E se a uno venisse un infarto NONOSTANTE il certificato medico? Sai meglio di me che questo può accadere perché la medicina non è una scienza esatta e molte variabili non previste possono essere purtroppo fatali.
Altrimenti non si spiegherebbero i decessi avvenuti in ambito professionistico, dove i controlli sono ben più approfonditi di una semplice visita medico sportiva...

Preciso.
Questo parla di senso civico, ti ride in faccia se gli dici che la Fivizzani è stretta e bisogna andarci piano, e si gasa se l'app gli dice che vanno a 90 km/h...
Ma sicuramente anche qui troverà il modo di dirti che sei acuto.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 07:33:52 pm
1) Abbiamo il privilegio di vivere in un Paese in cui esiste la sanità pubblica, un Paese in cui vengono soccorsi e curati con lo stesso riguardo un automobilista ubriaco che si schianta contro un albero, un adolescente che va in coma per overdose da uso di droghe o un delinquente che rimane ferito durante una rapina, e tu mi parli di senso civico per uno sfortunato che viene colpito da infarto mentre sta sciando?!?
Per favore, usa altri argomenti perché questo proprio non esiste.

2) E se a uno venisse un infarto NONOSTANTE il certificato medico? Sai meglio di me che questo può accadere perché la medicina non è una scienza esatta e molte variabili non previste possono essere purtroppo fatali.
Altrimenti non si spiegherebbero i decessi avvenuti in ambito professionistico, dove i controlli sono ben più approfonditi di una semplice visita medico sportiva...

Ma guarda che non ti do torti! Dico solo che un controllo aiuta sucuramente di piu ad abbassare quella percentuale du rischio.
Tu ho gia fatto l'esempio: perche quando esci di casa chiudi la porta a chiave invece di sbatterla semplicemente? Non penserai mica che il malintenzionato non ruesca ad entrare? La chiudi perche ti fa sentire un MINIMO piu al sicuro o perche speri di scoraggiare un MINIMO il ladro.
Una visita medica sportiva NON è una fesseria pro-fi
orma come vorresti farla passare, quindi perfavore non venirmi a dare lezioni di sanità pubblica visto che per tenere il punto stau dando del perditempo a migliaia di strutture sanitarie sportive.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 07:43:05 pm
Preciso.
Questo parla di senso civico, ti ride in faccia se gli dici che la Fivizzani è stretta e bisogna andarci piano, e si gasa se l'app gli dice che vanno a 90 km/h...
Ma sicuramente anche qui troverà il modo di dirti che sei acuto.
LUI è acuto, ti sei grave. Ma GRAVE!
Ti ci vuole uno bravo, ma bravo davvero!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 07:51:33 pm
Che poi non capisco perche tutto questo accanimento.
Io spero avvenga questo cambiamento, voi no.
Fine!
Per ora avete ragione e soddisfazione voi (sciatori occasionali - perche i tesserati sono GIA obbligati al certificato) in quanto lo sci alpino per i saltuari non tesserati è considerata attività ludico ricreativa.
Nel tennis giustamente questa differenza è crollata, io spero succeda anche per lo sci.
Fine.
Codes d'ora in poi non ho piu alcun interesse a confrontarmi con te, non ti rispondero piu.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 22, 2018, 08:03:33 pm
Che poi non capisco perche tutto questo accanimento.
Io spero avvenga questo cambiamento, voi no.
Fine!
Per ora avete ragione e soddisfazione voi (sciatori occasionali - perche i tesserati sono GIA obbligati al certificato) in quanto lo sci alpino per i saltuari non tesserati è considerata attività ludico ricreativa.
Nel tennis giustamente questa differenza è crollata, io spero succeda anche per lo sci.
Fine.
Codes d'ora in poi non ho piu alcun interesse a confrontarmi con te, non ti rispondero piu.

A me va bene. Sai rispondere solo ingiuriando.
Mi sorprende che i moderatori non dicano nulla.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 09:07:10 pm
Non ho dati in mio possesso, ma secondo me la percentuale di persone colpite da infarto o patologie simili mentre praticano sport è infinitesimale sul totale.


No. Siccome i dati non li hai, non dovresti trarre conclusioni affrettate e sopratutto fantasiose, in particolare su temi cosi importanti come la salute, la medicina dello sport che convolge milioni di persone e migliaia di Medici attenti e preparati.
Io i dati invece li ho e, se ti fidi, devi sapere che grazie all'evoluzione di questi controlli medici preventivi (che sostenete non servire a nulla) il numero ANNUALE di decessi per cardiopatie durante l'attività agonistica è sceso da 4.5 ogni 100.000 persone a 1. Ne hanno salvati 3 ogni anno su 100.000.
3 vite umane l'anno non sono un numero infinetesimale.
Lo stesso campione rilevato invece sugli individui cje praticano sport NON agonistico e in assenza di controllo medico sono invece risultati STABILI nel ventennio con poco meno di 2 decessi l'anno su 100.000. Cioè nessun miglioramento, perche' nessun controllo!!!!
Informati prima di sparare sentenze su cose di questa importanza, perche certe cose NON si capiscono finche non si vivono direttamente sulla proproa pelle probabilmente.
I miei allievi GUAI se non si sottoponessero ai controlli medici, un campo non mettono piede e i genitori cretini che fanno commenti tipo quelli che ho letto qui: eh, per fare 2 ore di tennis ora devo prendere un giorno di festa per portare il bimbo alla visita? - dovrebbero restare a casa, che farebbero meglio figura!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: wm - Novembre 22, 2018, 09:12:37 pm
Baia sei un vero talento ma devo spezzare una lancia a tuo favore..ma questi moderatori che sono più aizzatori...ne vogliamo parlare.. :'(
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 09:20:49 pm
..ma questi moderatori che sono più aizzatori...ne vogliamo parlare.. :'(

Si, ricordo anch'io, quando andavo a scuola, c'era l'usanza per qualche bimbo piu meschino di andare a chiamare la maestra. Che vuoi farci, son ragazzi....
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 22, 2018, 09:27:21 pm
Ragazzi non mi fate morire il topic dopo tutto l'impegno profuso per dividerlo! Lo sento mio!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 22, 2018, 09:48:11 pm
Non è questione di chiamare la maestra.
Un conto sono le provocazioni, altro sono le offese personali.
Non credo tu vada a giro per strada a dare del cretino a destra e sinistra.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 22, 2018, 10:09:17 pm
Ragazzi non mi fate morire il topic dopo tutto l'impegno profuso per dividerlo! Lo sento mio!
Ma,puoi chiuderlo invece, l'argomento è sviscerato e concluso. Lo sci alpino attualmente, per i non tesserati, è considerato dall'ordinamento attività ludico ricreativa, come le freccette al bar, la tombola, il salto alla corda da fermi e il giro della piazza col palloncino.
Questo è lo spoet come piace considerarlo a qualcuno di voi e da cui evidentemente si sente rappresentato.
Prima era cosi anche per il tennis. Poi le cose sono cambiate, per me giustamente e quindi spero possamo cambiare anche per lo sci, perche lo considero uno sport a tutti gli effetti, persino piu impegnativo della media.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: tommasone - Novembre 23, 2018, 07:10:26 am
Per mettermi in pari si questo topic 30 minuti! MANNAGGIA A VOI
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Eternity - Novembre 23, 2018, 08:42:27 am
Ma un vi fate un pochinino cacá? Ma che si puó leggere questi discorsetti tra checche isteriche?  Dovreste riflettere un po sul fatto che a 50anni non riuscite a fare conversazioni normali senza dovervi mettere a litigare. Ma che sono cose così importanti per cui vale la pena passare per caproni con cervello da gallina?
Fatevi un esamino di coscienza.
Chiudo il topic per 24 ore per farvi riflettere, e se qualche altro moderatore lo riapre per dire la sua, giuro che cancello ogni cosa. Datevi una regolata!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 23, 2018, 08:55:03 am
Eternit A Noi!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: tommasone - Novembre 23, 2018, 01:32:13 pm
Ancora 20 ore e si puole ripartire!!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: tommasone - Novembre 23, 2018, 02:19:49 pm
da parte di Baia, che non può scrivere
VAFFANCULO
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Eternity - Novembre 24, 2018, 08:26:08 am
Quanto vu siete grulli  =)) =)) =))
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 24, 2018, 08:29:30 am
Era una discussione accesa ma non certo da blocco temporaneo, sul forum si è letto ben di peggio.
Mi sembra chiaro ormai che Eternity sia fuori dalle dinamiche del forum, per cui chiedo la sua rimozione dal ruolo di moderatrice.
A meno che non si sottoponga ad una visita medica che ne attesti l'idoneità psicofisica...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 24, 2018, 08:55:58 am
O Baia ma non te la prendere per così poco, io ho fatto due interventi, forse uno non mi ricordo neanche, decisamente burloni. Chiaro ognuno di noi porta avanti le proprie convinzioni e spesso ci scontriamo proprio perché abbiamo idee diverse.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 24, 2018, 08:58:23 am
Passate le 24ore di confino, farei un riassunto.

W la FI...SI, FISI per tutti.
A WM la FISI è sempre piaciuta, a JAGAR e PAOLINO mai.
Codes non l'ha ancora provata ed Ethernit c'e'rimasta male a sentire questi discorsi perchè lei con la FISI c'e' nata e non la darebbe mai a nessuno.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Eternity - Novembre 24, 2018, 09:10:50 am
Era una discussione accesa ma non certo da blocco temporaneo, sul forum si è letto ben di peggio.
Mi sembra chiaro ormai che Eternity sia fuori dalle dinamiche del forum, per cui chiedo la sua rimozione dal ruolo di moderatrice.
A meno che non si sottoponga ad una visita medica che ne attesti l'idoneità psicofisica...

Povero jagar, ti sto proprio sulle palle eh? L’ho sempre visto.. mi dispiace per te.
Poi, tanto per essere chiari, sono intervenuta perchè mi è stato chiesto, altrimenti manco avrei letto il forum.  Ma tu questo non potevi saperlo ;)
Detto questo, stai tranquillo dai, non ce l’ho con te   :-*
Buon proseguimento sul forum
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 24, 2018, 09:13:13 am
O Baia ma non te la prendere per così poco, io ho fatto due interventi, forse uno non mi ricordo neanche, decisamente burloni. Chiaro ognuno di noi porta avanti le proprie convinzioni e spesso ci scontriamo proprio perché abbiamo idee diverse.

O bimbone ,ma chi se la prende... sono anni e migliaia di messaggi che ci si conosce qui sul forum e con la maggior parte di persona.
Solo che qualcuno permaloso continua spesso a confondere l'ironia e il gioco dei ruoli con la realtà.
E' un po come ai Lucca Comics, s'indossano i panni di un personaggio di fantasia che un minimo ci rappresenta....
Io da sempre mi somo schierato in favore della lotta contro l'estinzione del tutina, mettendolo in contrapposizione (come Batman e Jocker) con lo sciatore improvvisato.
Ne nasce un teatrino condito di tanti altri personaggi e sitiazioni che ipoteticamente popolano l'Abetone e il Forum: c'e' lo sciatore coi diti, il volpeuvismo a oltranza? il tirchio conta centesimi, il multipass, le webcam, il Tutina King e i suoi successori, c'è pure una regina di cuori!
Poi ogni tanto qualcuno la prende male, dimentica che questo è un teatro (o almeno a me piace e continiero a vederlo cosi) è permaloso, si offende, replica piccato e in pochi minuti la polemica, una botta dopo l'altra, si estende a macchia d'olio.
Io qui pemso di essere riuscito a litigare con tutti, ancje forse un paio di volte col Balena pensa (impresa IMPOSSIBILE) ma alla fine sotto sotto voglio bene a tutti.
A Codes no!
 :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 24, 2018, 09:13:38 am
Povero jagar, ti sto proprio sulle palle di eh? L’ho sempre visto.. mi dispiace per te.
Poi, tanto per essere chiari, sono intervenuta perchè mi è stato chiesto, altrimenti manco avrei letto il forum.  Ma tu questo non potevi saperlo ;)
Detto questo, stai tranquillo dai, non ce l’ho con te   :-*
Buon proseguimento sul forum

Senso dell'umorismo, questo sconosciuto...  ::)

E comunque no, non mi stai assolutamente sulle palle.
Diciamo che a volte - dopo settimane o mesi di assenza - entri in una discussione e ti permetti di esprimere giudizi un po' così, alla cazzo.
Ecco, non è proprio lo stile che ci si aspetta da una moderatrice.
Ma vabbè, si sopravvive lo stesso  :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 25, 2018, 02:22:36 pm

Ma facendo tutto al volo all'acquisto skipass, mancherennero elementi contrattuali fondamentali per un vero e proprio perfezionamento dell'intesa.
Serve un'amagrafica dettagliata, la privacy, l'identificazione del contraente, firme, assensi, conservazione dei dati... come si fa a relegare il tutto a quella seggiola nel capannetto come di solito sono le biglietterie.


Direi di no. Per quel poco che ho visto al botteghino del Cimone col giornaliero fanno in un attimo. Con lo stagionale ci vuole un poco di più ma code dietro non ne ho viste
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 25, 2018, 02:36:05 pm
A qualcuno (mi scuso ma non ho trovato chi) dovevo una risposta sulla tutela legale. Stando all'art. 34 della polizza ci sarebbe anche la gestione delle vertenze e spese di resilienza. Quindi la tutela legale entro certi limiti economici.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 25, 2018, 04:37:10 pm
Anche con tessera del cai dovrebbe essere equivalente.
Io ho quella, obbligatoria per fare le gite organizzate che comprende anche il certificato medico.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 25, 2018, 06:38:48 pm
Anche con tessera del cai dovrebbe essere equivalente.
Io ho quella, obbligatoria per fare le gite organizzate che comprende anche il certificato medico.

Caramba che sorpresa!!!!
Tessera cai OBBLIGATORIA come quella FIT. E per aver seo auspicato la stessa sorte per la fisi, son venuti gou tutti i santi del paradiso....
Allora i tesserati cai e fit son tutti imbecilli?
Migliaia d'imbecilli in tutta italia...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 25, 2018, 07:13:30 pm
Baia, cosa cazzo stai dicendo?
È più che giusto che se ti aggreghi a una gita organizzata dal cai tu debba rispettare le loro richieste, ma tu sei liberissimo di percorrere tutti i sentieri di montagna senza nessun obbligo di certificato o assicurazione. Peraltro sentieri gestiti dal cai stesso.
La fisi organizza uscite sugli sci? Se sì, è sacrosanto che chi partecipa debba essere in regola con i requisiti.
Ma la fisi non gestisce né piste né rifugi né niente, quindi chi non vuole tesserarsi è liberissimo di non farlo.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 25, 2018, 07:48:13 pm
Baia, cosa cazzo stai dicendo?

Ma la fisi non gestisce né piste né rifugi né niente, quindi chi non vuole tesserarsi è liberissimo di non farlo.

Nel tuo cazzo di scenario attuale (o nel tuo attuale scenario del cazzo), hai ragione da vendere.
Sei in regola.
Ma è regola fallace ed obsoleta e, come gia successo in altre federazioni come la Fit, presto sarà cambiata come da desiderata del CONI. In nome dell'esigenza di agevolare l'obbligatorietà del possesso di certificato e assicurazione per chiunque essrciti attività sportive; diversamente gli utenti non potrebbero essere monitorati ne controllati ed ognuno potrebbe fare sport senza mai essersi sottoposto neppure ad una banale visita medica, fatto di per se già gravissimo.
Prima tu potevi maneggiare, spendere, versare, effettuare pagamenti in contanti senza alcun limite.... poi hanno fatto una legge per inserire profonde restrizioni su questo modus operandi totalmente fuori controllo, perche è in questa direzione che le normative stanno andando ormai da tempo.
In uno scenario ipotetico, i gestori delle piste si affilieranno tutti alla Federazione e quest'ultima potrà imporre il tesseramento per assicurarsi un maggior controllo su chi usufruisce dei tracciati ufficiali.
Prima lktevi andare allo Stadio e fare il cazzo che ti pareva, poi giustamente hanno introdotto la TESSERA del tifoso con tutta una serie di vincoli.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: boia de - Novembre 25, 2018, 11:45:10 pm
no ma che bellezza. state andando avanti! siete meravigliosi!!!!

se qualcuno dei litiganti è pisano, io sto contro di lui a prescindere! ditemelo così mi schiero!

ps: ciao bea!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 26, 2018, 07:53:30 am
Nel tuo cazzo di scenario attuale (o nel tuo attuale scenario del cazzo), hai ragione da vendere.
Sei in regola.
Ma è regola fallace ed obsoleta

Questo lo dici tu. Per ora è regola valida, e io mi attengo alle regole.
E lascia perdere i paragoni col Cai. Nel Cai ci sono fior di volontari che si armano di vernice bianca e rossa e tanta pazienza per segnare i sentieri e mantenerli puliti senza chiedere nulla in cambio se non il rispetto della natura.
La Fisi per noi sciatori della domenica cosa fa? Batte le piste? Aziona i cannoni sparaneve? Fa soccorso piste? Serve i caffè nei rifugi? Niente di tutto questo, fa semplicemente ciò che farebbe un'azienda che vuole vendere un prodotto, in questo caso un'assicurazione, che io posso stipulare indifferentemente con Fisi, Snowcare o qualsiasi altra compagnia.
Degli sconti me ne fotto, io vado in giornata in solitaria a Cervinia se ne vale la pena, figurati se sto attaccato ai 2 euro di uno skipass. Faccio poche giornate ma buone.
Per cui se un domani diventeranno obbligatori assicurazioni e certificati medici mi adatterò alle regole, ma se diventerà obbligatorio tesserarsi alla Fisi fanculo, appenderò la tavola al chiodo.

no ma che bellezza. state andando avanti! siete meravigliosi!!!!

Ma no, si discute animatamente come da vecchi amici, in fondo ci si vuol bene  :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 08:00:03 am
no ma che bellezza. state andando avanti! siete meravigliosi!!!!

se qualcuno dei litiganti è pisano, io sto contro di lui a prescindere! ditemelo così mi schiero!

ps: ciao bea!

 :D :D
Mi spiace, pisani nulla.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 08:04:39 am

Ma no, si discute animatamente come da vecchi amici, in fondo ci si vuol bene  :D

Questo è ovvio!
Specie con Jagar che non ho mai perso occasione di prendere per il culo ad oltranza per la sua tavola, ma nutro per lui grande stima e amicizia.
Solo che mi sta sul cazzo perche vuole fare sport senza PAGARE l'obolo alla Fisi.... inaudito!  :D :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 08:26:03 am


La Fisi per noi sciatori della domenica cosa fa? ,

appenderò la tavola al chiodo.



Ecco... questa si che è ub'ottima idea!

Cosa fa la Fisi???
A parte che coordina 18 Comitati Regionali, 72_Delegazioni Provinciali, 1200 Sci Club regolando i rapporti con una miriade di Scuole Sci autorizzate.
E tutto questo è l'anima dello sci, senza la quale la domenica li sciatore umorovvisato non potrebbe beneficiare come un parassita di tutta la cimoinente irganizzativa  che tiene in piedi lo sport.

Poi, per cutare solo una tra le molteplici iniziative federali, c'è anche questa che coinvolge ogni anno 10.000 bambini e di conseguenza famiglie:

La Federazione Italiana Sport Invernali coltiva un sogno. Quello di avvicinare alla montagna e agli sport invernali tutti i ragazzi delle scuole italiane. Si tratta di un sogno che si fonda sulle ricerche scientifiche, le quali attestano che, per un opportuno sviluppo motorio e cognitivo nell'età giovanile, è importante che ogni ragazzo sperimenti lo scivolamento in un ambiente naturale, quale è quello montano. Ecco perché la Federazione ha lanciato una nuova edizione di "Quando la Neve fa Scuola": un progetto rinnovato nelle modalità e nei numeri, che si rivolge agli studenti della scuola secondaria di primo grado di tutto il territorio nazionale, realizzato con il patrocinio del Ministero per lo Sport e del Coni, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, e grazie al supporto delle realtà operanti nel comparto montano e dei Gruppi sportivi militari.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 08:32:45 am
In ogni caso, visto che per quano riguarda li sport invernale esiste anche l'alternativa CAI, meglio ancora cosi uni potra scegliere secondo le proprie personali inclinazioni con chi tesserarsi.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 26, 2018, 08:40:11 am
Allora, io ti ho chiesto:

La Fisi per noi sciatori della domenica cosa fa?

E tu mi hai risposto:

A parte che coordina 18 Comitati Regionali, 72_Delegazioni Provinciali, 1200 Sci Club regolando i rapporti con una miriade di Scuole Sci autorizzate.
E tutto questo è l'anima dello sci, senza la quale la domenica li sciatore umorovvisato non potrebbe beneficiare come un parassita di tutta la cimoinente irganizzativa  che tiene in piedi lo sport.

Hai confermato quello che già pensavo.
Io, utente della domenica, arrivo all'Abetone, parcheggio, pago lo skipass, mi prendo un caffè, salgo sugli impianti e mi faccio qualche pista ottimamente preparata dagli addetti.
E non beneficio come un parassita di un bel cazzo di niente, perché PAGO per avere un servizio.
In tutto questo la Fisi cosa c'entra? Un cazzo. Dei comitati regionali, delle delegazioni provinciali e degli sci club me ne fotto.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 09:00:37 am



In tutto questo la Fisi cosa c'entra? Un cazzo. Dei comitati regionali, delle delegazioni provinciali e degli sci club me ne fotto.

Ma no! Sono proprio la FISI e ciò che ne discende il motore promozionale principale di tutte quelle cose che vai citando.
Senza la FISI che mette in risalto Sci e organizza tutte le iniziative federali, istotuzionali e didattiche, non ci sarebbe nessuno ad accogliere lo sciatore della domenica, perche senza quella promozione universale sarebbero 4 gatti come quelli che ora vanno a giocare a tamburello o palla bracciale.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 26, 2018, 09:10:20 am
Questo lo dici tu. Per ora è regola valida, e io mi attengo alle regole.

Per cui se un domani diventeranno obbligatori assicurazioni e certificati medici mi adatterò alle regole, ma se diventerà obbligatorio tesserarsi alla Fisi fanculo, appenderò la tavola al chiodo.


Infatti credo giusto che ci siano alternative praticabili.
Pensa che Tomba era dello Sci-Cai Modena. Allenatore il mitico Paletta (qui un ricordo di Alberto Marchi, morto 20 anni fa https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1998/10/12/morto-paletta-scopritore-di-tomba.html)

Non ho mai capito perché il CAI non si sia mosso con i suoi tesserati, almeno alle nostre latitudini, promuovendo non solo fondo e alpinismo, ma anche il turismo su pista. Oggi sarei ancora socio CAI (lo sono stato per oltre 25 anni) e probabilmente non avrei la tessera Fisi. Che, lo dico anche nell'interesse della stessa Fisi, sarebbe un'errore se l'associazione fosse trasformata in un obbligo per tutti i turisti frequentatori delle piste. Io AUSPICO (  ;) ) le coperture obbligatorie RC e infortuni per tutti i frequentatori, ma la formula e il con chi farla deve poter essere libera. I monopoli non mi piacciono. La Fisi, sì, ma se la scelgo io.  :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 26, 2018, 09:16:46 am
Ma no! Sono proprio la FISI e ciò che ne discende il motore promozionale principale di tutte quelle cose che vai citando.
Senza la FISI che mette in risalto Sci e organizza tutte le iniziative federali, istotuzionali e didattiche, non ci sarebbe nessuno ad accogliere lo sciatore della domenica, perche senza quella promozione universale sarebbero 4 gatti come quelli che ora vanno a giocare a tamburello o palla bracciale.

 :o

Dai, a questo punto puoi confessarlo: la Fisi ti foraggia per fare proselitismo.
In caso contrario ti regalo due ventose per arrampicarti meglio sugli specchi, perché ad ogni post continui a peggiorare la situazione.

Lo dico anche nell'interesse della stessa Fisi, sarebbe un'errore se l'associazione fosse trasformata in un obbligo per tutti i turisti frequentatori delle piste. Io AUSPICO (  ;) ) le coperture obbligatorie RC e infortuni per tutti i frequentatori, ma la formula e il con chi farla deve poter essere libera. I monopoli non mi piacciono. La Fisi, sì, ma se la scelgo io.  :D

Perfetto, sono d'accordo in tutto e per tutto!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 26, 2018, 09:40:44 am
@Baia.
Gli avventizi che tu chiami parassiti, sono parte della linfa vitale di gran parte dei comprensori italiani. Senza di loro gli impianti di molti comprensori non girerebbero a pieno nemmeno nel week end, un mucchio di imprese dovrebbero chiudere e le località sciistiche si ridurrebbero drasticamente. Sarebbe un grosso problema anche per la Federazione.

Del resto, la vicenda della libera di Bormio, spostata a Valfurva perchè gli albergatori sostenevano di preferire i turisti a una gara del mondiale di discesa(!!!), rende abbastanza chiaro che vedere in antitesi sport e turismo della neve è suicida per chiunque ci debba lavorare. Anche per la Federazione, se si fa troppo invadente.






Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 09:47:16 am
:o

Dai, a questo punto puoi confessarlo: la Fisi ti foraggia per fare proselitismo.
In caso contrario ti regalo due ventose per arrampicarti meglio sugli specchi, perché ad ogni post continui a peggiorare la situazione.

Perfetto, sono d'accordo in tutto e per tutto!

No, semmai mi foraggia la FIT, ma il concetto è quello, di principio!
Anche per me ben venga il CAI o altre alternative parimenti organizzate, il paradigma resta che tutti devono essere momitorati, tesserati e coperti da tesseramento, certificato e assicurazione.
Dico FISI perche è per me la piu rappresentativa.... la FIT per esempio ha siglato convenzioni con tutti gli enti esistenti sul mercato (UISP, CSEN, AICS, ecc.) dunque alla fine ci sono tra loro accordi precisi che veicolano comunque sul tesseramento FIT in cambio della delega organizzativa di attività complementari allo sviluppo del tennis in favore degli enti di promozione sportiva.
Cosi si fa... e presto lo farà anche FISI, perche questo è l'orientamento del Coni. Vedrete!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: ilchiuso - Novembre 26, 2018, 12:13:10 pm

Scusate mi sn un pò perso nei discorsi, ma qualcuno ha risposto al mio post?
Ripongo il quesito:
Con snowcare riesco a fare un tessera ad uso personale multisport che ti copre x 1 anno a 46€, visto che oltre al poco sci/snow che pratico,  ogni tanto corricchio, secondo voi merita fare questo tipo di assicurazione o fare la tessere fisi/uisp etc?
Grazie...
Modifica post
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 12:30:21 pm
Fai una domanda a cui è difficile rispondere, non conoscendo nel dettaglio le coperture offerte dall'una e dell'altra.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: ilchiuso - Novembre 26, 2018, 12:34:15 pm
’assicurazione Multisport ti copre in caso di incidenti ed infortuni:

    PER TUTTI GLI SPORT ad esclusione solamente dell’alpinismo di alta montagna oltre 6.000 metri, della discesa con bob, della caccia ad animali pericolosi, dello skeleton e della speleologia.
    Puoi assicurarti per gli sport aerei e motorizzati aggiungendo la relativa estensione di polizza.
    IN TUTTO IL MONDO grazie a 62 centrali operative, tutte a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7

 
Garanzie    Limiti principali
Responsabilità civile per danni a persone terze    500.000€
scoperto 10%
minimo 250€.
Responsabilità civile per danni a cose di terzi    50.000€, scoperto 10% minimo 250€
Rimborso abbonamenti, lezioni, noleggi di materiale sportivo non goduti per infortunio    1.000€
Spese di ricerca soccorso e salvataggio    25.000€
Spese mediche d’urgenza    1.500€
Accompagnatore durante il ricovero    Costo intero
Rientro sanitario    Costo intero
Ritorno dei compagni di viaggio    Costo intero
Tutela legale    1.500€
Anticipo cauzione penale    5.000€
Trasporto salma    1.500€
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: ilchiuso - Novembre 26, 2018, 12:36:13 pm
https://www.fisi.org/federazione/tesseramento/assicurazione
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: ilchiuso - Novembre 26, 2018, 12:39:48 pm
fisi offre alcune date al 50% in alcuni comprensori.. ma nn il multipass >:(
https://www.fisi.org/federazione/tesseramento/convenzioni-skipass
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 12:41:17 pm
Bene, adesso che hai raccolto tutti gli elementi, leggili c9n attenzione e valuta quale per te possa essere piu congeniale tra le due.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 26, 2018, 12:41:31 pm
Scusate mi sn un pò perso nei discorsi, ma qualcuno ha risposto al mio post?
Ripongo il quesito:
Con snowcare riesco a fare un tessera ad uso personale multisport che ti copre x 1 anno a 46€, visto che oltre al poco sci/snow che pratico,  ogni tanto corricchio, secondo voi merita fare questo tipo di assicurazione o fare la tessere fisi/uisp etc?
Grazie...
Modifica post


Ti stavo rispondendo, ma Baia è arrivato prima. L'unica è leggersi la polizza e capire che coperture hai. Certo che se ti da la copertura minima di Fisi (500000 di RC, caso morte 80000, invalidità 80000 -7%, recupero causa infortuni, ecc.) come parrebbe di capire dal frontespizio della tesserina del Multisport, allora è un ottimo modo per coprirsi un minimo in tutte le attività senza ricorrere a troppe tessere. E il premio è veramente interessante. Per un uso turistico-amatoriale, se a parità di prestazioni, forse è persino meglio. Se invece sei concentrato sullo sci o fai attività sportiva seriamente, allora è sempre preferibile essere iscritti alla Federazione dello sport praticato. Quando mi scadrà la polizza personale, ci farò un pensiero.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 12:47:00 pm

 Se invece sei concentrato sullo sci o fai attività sportiva seriamente, allora è sempre preferibile essere iscritti alla Federazione dello sport praticato. Quando mi scadrà la polizza personale, ci farò un pensiero.
Pero' se fai sci o attività "seriamente" (e con il termine immagino tu intenda a livello agonistico, ma non è il caso de Il Chiuso) a quel punto viene meno l'esecizio di scelta arbitraria, perche il tesseramento FISI e' obbligatorio e l'altra assicirazione, tuttalpiu, puo essere vista come integrativa e non piu come alternativa sostitutiva.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 26, 2018, 12:51:10 pm
’assicurazione Multisport ti copre in caso di incidenti ed infortuni:

    PER TUTTI GLI SPORT ad esclusione solamente dell’alpinismo di alta montagna oltre 6.000 metri, della discesa con bob, della caccia ad animali pericolosi, dello skeleton e della speleologia.
    Puoi assicurarti per gli sport aerei e motorizzati aggiungendo la relativa estensione di polizza.
    IN TUTTO IL MONDO grazie a 62 centrali operative, tutte a tua disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7

 
Garanzie    Limiti principali
Responsabilità civile per danni a persone terze    500.000€
scoperto 10%
minimo 250€.
Responsabilità civile per danni a cose di terzi    50.000€, scoperto 10% minimo 250€
Rimborso abbonamenti, lezioni, noleggi di materiale sportivo non goduti per infortunio    1.000€
Spese di ricerca soccorso e salvataggio    25.000€
Spese mediche d’urgenza    1.500€
Accompagnatore durante il ricovero    Costo intero
Rientro sanitario    Costo intero
Ritorno dei compagni di viaggio    Costo intero
Tutela legale    1.500€
Anticipo cauzione penale    5.000€
Trasporto salma    1.500€

Per certi versi interessante. Mi pare però che in caso di invalidità o morte non preveda copertura se hai riportato tutto. Inoltre uno scoperto del 10% su RC per danni a persone fisiche è piuttosto pesante (50.000 Euro nei limiti di polizza). Interessante invece che prevedano il rimborso intero per accompagnatori, rientri sanitari, ritorno dei compagni di viaggio, recupero dei costi di noleggio. Utile nello sci, ma anche negli altri sport. Ad es: vai in montagna, noleggi una mtb per tutta la settimana, ti fai male (si per dire eh  :) ), almeno rientri tu, i tuoi cari e una parte dei costi.

Va valutata con attenzione. Certo che se offre tutto questo anche con la versione giornaliera da 2.50 Euro (solo per lo sci) insieme allo skipass, io aumenterei lo skipass includendola, senza pensarci un attimo.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 26, 2018, 12:54:25 pm
Del resto, la vicenda della libera di Bormio, spostata a Valfurva perchè gli albergatori sostenevano di preferire i turisti a una gara del mondiale di discesa(!!!), rende abbastanza chiaro che vedere in antitesi sport e turismo della neve è suicida per chiunque ci debba lavorare. Anche per la Federazione, se si fa troppo invadente.

Su questo si potrebbe aprire una discussione a parte, ritengo che ai tempi di Tomba e ancora prima con la famosa valanga azzurra, sport agonistico e turismo invernale non erano in antitesi, anzi hanno fatto approcciare alla neve un sacco di gente.
Tomba sappiamo tutti chi era, fenomeno dentro e fuori la pista, gli va dato un grande merito da atleta per aver creato un sacco di "turisti invernali appassionati di neve".
Ma adesso che abbiamo? non è stata solo la crisi economica a tagliare lo sci, cosa è successo dopo Tomba? La fisi ha gestito male?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Novembre 26, 2018, 12:56:39 pm
Pero' se fai sci o attività "seriamente" (e con il termine immagino tu intenda a livello agonistico, ma non è il caso de Il Chiuso) a quel punto viene meno l'esecizio di scelta arbitraria, perche il tesseramento FISI e' obbligatorio e l'altra assicirazione, tuttalpiu, puo essere vista come integrativa e non piu come alternativa sostitutiva.

Sei fai sport agonistico, preagonistico o anche solo in una società devi sottostare ai controlli medici, al tesseramento dell'associazione di cui la società a cui ti iscrivi fa parte, ecc. La scelta è a monte: entri in un club, associazione, sezione sportiva, ecc. Ma appunto, qui si parla d'altro. Le due cose sono diverse. Né alternative, né intercambiabili.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 26, 2018, 01:02:34 pm
Ho creato il topic apposito alla mia domanda
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: bracco - Novembre 26, 2018, 03:32:34 pm
Baia se passa la tessera con esame obbligatorio uscito dal medico fermati a cambiare gli sci e compra quegli con le pelli perchè in appennino è tutto chiuso....

LO SCI E' VACANZA  NON SPORT, o meglio il momento sportivo di movimento (ma poco sportivo oggi ci sono i curving) all'aria aperta all'interno di una vacanza

non fanno l'esame semplicemnte PERCH' IL 95% SE LA GODE E NON DURA FATICA, ricorda oggi dopo 70 anni alla riva hanno dovuto mettere il tapais roulant perchè faceva fatica salire 2 metri di dislivello - in fondo alla gran risa oggi c'è l'ascensore perhcè i poverini non devono durar fatica a salire 20 metri.....
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Novembre 26, 2018, 03:50:56 pm
Baia se passa la tessera con esame obbligatorio uscito dal medico fermati a cambiare gli sci e compra quegli con le pelli perchè in appennino è tutto chiuso....

LO SCI E' VACANZA  NON SPORT, o meglio il momento sportivo di movimento (ma poco sportivo oggi ci sono i curving) all'aria aperta all'interno di una vacanza

non fanno l'esame semplicemnte PERCH' IL 95% SE LA GODE E NON DURA FATICA, ricorda oggi dopo 70 anni alla riva hanno dovuto mettere il tapais roulant perchè faceva fatica salire 2 metri di dislivello - in fondo alla gran risa oggi c'è l'ascensore perhcè i poverini non devono durar fatica a salire 20 metri.....

Povera Ferata... ha 21 anni
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: bracco - Novembre 26, 2018, 03:59:53 pm
Codes io sono vecchio e me la ricordo senza - il discorso non cambia:  uno che "si definisce sportivo" non dovrebbe aver bisogno dell'impiantino per tornare su..... c'è qualcuno che dura più fatica a masturbarsi che a sciare....

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 26, 2018, 04:08:46 pm
Credo che, come sostieni anche te, pochi frequentatori delle piste si considerino veramente sportivi
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 05:28:19 pm
Baia se passa la tessera con esame obbligatorio uscito dal medico fermati a cambiare gli sci e compra quegli con le pelli perchè in appennino è tutto chiuso....

LO SCI E' VACANZA  NON SPORT, o meglio il momento sportivo di movimento (ma poco sportivo oggi ci sono i curving) all'aria aperta all'interno di una vacanza

non fanno l'esame semplicemnte PERCH' IL 95% SE LA GODE E NON DURA FATICA, ricorda oggi dopo 70 anni alla riva hanno dovuto mettere il tapais roulant perchè faceva fatica salire 2 metri di dislivello - in fondo alla gran risa oggi c'è l'ascensore perhcè i poverini non devono durar fatica a salire 20 metri.....

BRACCO su, da te non me l'aspetto questi discorsi da sala d'attesa del parrucchiere... chi ama venire a sciare non si ferma per 70/100€ l'anno, non scherziamo.
E se si ferma, costituisce eccezione... gente che viene 3 volte l'anno per sbaglio col panino al salame nella carta argentata... gente che contribuisce poco o nulla all'economia degli sport invernali.
Questi discorsi son stati fatti anche per il tennis, è la stessa cosa. Tanta gente gioca per puro sollazzo, da fermo, pensionati, donne, bambini, orette solo ricreative. Ma i tesserati invece sono aumentati da quando è obbligatorio, il resto sono discorsi o supposizioni smentite dai fatti.
Un po di selezione poi non guasterebbe, piste meno intasate e piu gente che viene piu volentieri e dunque piu spesso. Gente che comtribuisce anche all'indotto... non mordi e fuggi, spendendo meno possibile, o mendicando metà soldi ai passanti con i buoni sant'anna nello zaino
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 26, 2018, 05:51:28 pm
BRACCO su, da te non me l'aspetto questi discorsi da sala d'attesa del parrucchiere... chi ama venire a sciare non si ferma per 70/100€ l'anno, non scherziamo.

Non hai capito il braccopensiero e al solito cerchi di screditare l'interlocutore.
Tu stai attribuendo le caratteristiche del tennis a uno sport che con quelle caratteristiche non c'entra un bel niente: ai campi da tennis si va per giocare a tennis, e soprattutto non ci si deve portare dietro la famiglia.
A sciare si va non solo per sciare - esclusi ovviamente i giornalieri - ma si va con la famiglia per godersi la montagna, l'hotel, il centro benessere, il buon cibo, ecc. ecc.
Bracco l'ha scritto anche nell'altra discussione:

IL TURISMO INVERNALE NON è SPORT E' VACANZA

IL BOOM DELL ALTO ADIGE SI SPIEGA SOLO COSì ; CHI SI NE FREGA DELLO SCI DELLO SPORT, TE OFFRI BEI PANORAMI SENZA CONDOMINI E PALAZZONI, NEVE GARANTITA, FAI FINTA DI AVERE UNA TRADIZIONE CONTADINA DA VENDERE, PIATTI TIPICI E GOURMET, AI BIMBI CI PENSANO LORO, LA MACCHINA NON LA PRENDI (come forte dei marmi e la versilia in genere...) OGNI ALBERGO HA PISCINE SPA E RAZZI VARI

il 50% di chi scia in val di luce ha la tavola, i tavolari non fanno sport si divertono, cazzeggiano sulla neve

chi non capisce questo è finito -infatti gli abetonesi , che hanno una tradizione di sci = sport, sono messi male

occorre resettare ed entrare in modalità riminese = tutta vacanza

Figurati se a questo tipo di utenza devi imporre anche la rottura di coglioni di tesseramento e certificato obbligatori...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 07:17:04 pm
Non hai capito il braccopensiero e al solito cerchi di screditare l'interlocutore.
Tu stai attribuendo le caratteristiche del tennis a uno sport che con quelle caratteristiche non c'entra un bel niente: ai campi da tennis si va per giocare a tennis, e soprattutto non ci si deve portare dietro la famiglia.
A sciare si va non solo per sciare - esclusi ovviamente i giornalieri - ma si va con la famiglia per godersi la montagna, l'hotel, il centro benessere, il buon cibo, ecc. ecc.
Bracco l'ha scritto anche nell'altra discussione:

Figurati se a questo tipo di utenza devi imporre anche la rottura di coglioni di tesseramento e certificato obbligatori...

Che io cerchi di screditare il mio interlocutore è un tuo sinistro maligno pensiero che non corrisponde minimamente alle mie intenzioni.

Semmai io voglio affermare il mio di pensiero che non corrisponde al vostro, sempre orientato a disdegnare lo sci agonistico im favore di questa fantomatica attività ricreativa... lo sci E' SPORT!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 26, 2018, 08:05:43 pm
Anche il nuoto è sport ma non c'è l'obbligo di tessera FIN o visita medica per fare il bagno al mare.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 08:47:56 pm
Anche il nuoto è sport ma non c'è l'obbligo di tessera FIN o visita medica per fare il bagno al mare.

Si, te l'ho gia detto... succede perche questi sport come ciclismo, nuoto e sci sono, sotto il profilo di cui stiamo discutendo, atipici. Ma si farebbe presto ad inquadrarli ea stablire regole per distinguere con piu facilità chi li pratica come sport (agonistico, agonistico amatoriale, non agonistico o ludico motorio/ricreativo).

E' sbagliato invece pensare, come afferma Jagar che dimostra di non aver confidenza con un circolo di tennis o di non conoscerne l'ambiente se non per sentito vagamente dire, che il Tennis non sarebbe uno sport "da famiglia".
Al contrario, e se vuoi posso anche in questo caso fornirti precise statistiche, è ampiamente dimostrato che il tesserato tende a coinvolgere l'intero nucleo familiare che, se non gioca come invece fa nella maggior parte della casistica presa in esame, frequenta i circoli assistendo a bordo campo, pranzandoci, facendo la sauna, stando in piscina, giocando a bridge, intrattenendosi con amici per gran parte del proprio tempo libero.
E, attenzione bene, queste persone che non giocano in campo, ma frequentano le attività complementari, sono OBBLIGATE wnch'esse per statuto a possedere la tessera FIT "socio" che non copre l'accesso ai campi, ma da diritto ad utilizzare i servizi dell'affiliato.
Infine, tornando al campo, esistono anche corsi per sole mamme, corsi di Cardio-tennis per tutta la famiglia, vacanze-tennis, tennis weekend, tutte iniziative piuttosto  gettonate proprio dalle famiglie, magari principianti o amatori.

Tornando all'esempio di Pao!ino, non è difficile distinguere tra un praticante del nuoto e uno che si va un bagno in mare; il primo è ipotizzabile che possa essere obbligato al tesseramento, il seco do ovviamente no.
Nello sci, non vedo molta differenza tra i tesserati che amatorialmente fanno i pali, o WM che in campk libero, macina km e km di Fivizzani una dietro l'altra.
a
Per me è giusto che entrambi abbiano assicurazione e certificato e il modo piu snello per assicurarzene è indurli ad un tesseramento al momento dell'acquisto dello skipass.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Novembre 26, 2018, 08:50:54 pm
Va bene via io sono apposto così  ;)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 26, 2018, 08:52:16 pm
Va bene via io sono apposto così  ;)

Ah,Ah Ah.... questo è un colpo basso, non vale...  ;)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 27, 2018, 07:32:35 am
E' sbagliato invece pensare, come afferma Jagar che dimostra di non aver confidenza con un circolo di tennis o di non conoscerne l'ambiente se non per sentito vagamente dire, che il Tennis non sarebbe uno sport "da famiglia".
Al contrario, e se vuoi posso anche in questo caso fornirti precise statistiche, è ampiamente dimostrato che il tesserato tende a coinvolgere l'intero nucleo familiare che, se non gioca come invece fa nella maggior parte della casistica presa in esame, frequenta i circoli assistendo a bordo campo, pranzandoci, facendo la sauna, stando in piscina, giocando a bridge, intrattenendosi con amici per gran parte del proprio tempo libero.

Che bel quadretto idilliaco che hai dipinto... sono proprio certo che corrisponda alla realtà: circoli di tennis come paradisi terrestri della media borghesia  :D

E, attenzione bene, queste persone che non giocano in campo, ma frequentano le attività complementari, sono OBBLIGATE wnch'esse per statuto a possedere la tessera FIT "socio" che non copre l'accesso ai campi, ma da diritto ad utilizzare i servizi dell'affiliato.

Quindi secondo te, tornando al paragone con lo sci, la moglie non sciatrice che accompagna il marito in settimana bianca dovrebbe sottoscrivere la tessera Fisi per andare nella spa dell'hotel?  ???
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 27, 2018, 08:06:07 am
Che bel quadretto idilliaco che hai dipinto... sono proprio certo che corrisponda alla realtà: circoli di tennis come paradisi terrestri della media borghesia  :D

Quindi secondo te, tornando al paragone con lo sci, la moglie non sciatrice che accompagna il marito in settimana bianca dovrebbe sottoscrivere la tessera Fisi per andare nella spa dell'hotel?  ???

Ma certo, i Circoli piu organizzati sono tutti impostati cosi. I genitori vanno un po a vedere i loro figli giocare anche se non sono praticanti e s'intrattengono negli spazi comuni d'estate, prendono l"aperitivo, fanno un po di palestra; d'inverno ci sono le Club House con alcuni passatempo, ci sono le saune o addirittura mini centri benessere.
Giocare a tennis costa circa 7/8€ l'ora a testa, in Versilia 10€ a Massa Carrara addirittura 5€ .
Ovviamente ci sono anche tanti circoli piu arrangiati, dove trovi solo i campi e un distributore automatico di bibite magari; ovvio che li sia impossibile offrire servizi aggiuntivi e dunque non avranno tesserati "soci", ma soltanto praticanti.

L'esempio dell'hotel non è pertinente in quanto struttura ricettiva privata che nulla a che vedere col sistema federale.

Comunque non vedo di cosa ti preoccupi.... io ho sempre parlato di Sci, in quanto sport.
Tu vai sulla tavola, non ci sono dubbi che quello non sia sport, che certificsto medico vuoi fare... mica faccio il certificato medico per mia moglie ogni volta che deve stirare e tantomeno lo fanno i bambini in passeggiata per andare sull'hoverboard, stessa cosa.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Novembre 27, 2018, 08:13:28 am
 =))

Allora anche tu puoi stare tranquillo, non credo che stare seduti sul cesso sia considerato uno sport...

Con immutato affetto  :-* :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: StayTuned - Novembre 27, 2018, 08:21:46 am

 gente che viene 3 volte l'anno per sbaglio col panino al salame nella carta argentata... gente che contribuisce poco o nulla all'economia degli sport invernali.

Un po di selezione poi non guasterebbe, piste meno intasate e piu gente che viene piu volentieri e dunque piu spesso. Gente che comtribuisce anche all'indotto... non mordi e fuggi, spendendo meno possibile, o mendicando metà soldi ai passanti con i buoni sant'anna nello zaino

Baia...
Sai quante volte al rifugio basso del pulicchio ho visto occupare i tavolini
Da mega borsoni di sportivi agonisti.
Sai quanti panini incartati con la stagnola ho visto tirare fuori...
Sai quanti di questi ho visto passarsi lo skipass o addirittura saltare i tornelli...

Questi fanno bene all"indotto all'Abetone ?

Fanno parte anche questi della selezione di cui parli ?(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181127/63eb1845a3779f365f000a79272bcefa.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181127/851a3f6457ab07f96f973f400e16c77f.jpg)
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 27, 2018, 09:18:38 am
con quella foto adesso ho una gran fame!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 27, 2018, 09:24:00 am

Questi fanno bene all"indotto all'Abetone ?

Fanno parte anche questi della selezione di cui parli ?(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181127/63eb1845a3779f365f000a79272bcefa.jpg)(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181127/851a3f6457ab07f96f973f400e16c77f.jpg)

 =)) =)) =))

Piuttosto....
io voglio cavalcare l'illuminata idea del braccopensiero insostituibile.
E' cosa buona e giusta far saltare le file ai tutina e ai masteroni, non è assolutamente accettabile che loro che devono allenarsi facciano le stesse file della massa d'improvvisati che portano gli sci in spalla alla rovescia o in collo come rami raccolti nel bosco.
File a precedenza dedicata, come i correntisti di Bancoposta, loro mica aspettano quelli che arrivano coi bollettini in mano o devono spedire una cartolina.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 27, 2018, 09:27:29 am
=))

Allora anche tu puoi stare tranquillo, non credo che stare seduti sul cesso sia considerato uno sport...

Con immutato affetto  :-* :D

Il cesso è per sua natura un "servizio" per eccellenza! Quindi puo facilmete rientrare tra le opportunitu per i tesserati Fisi, anche per quelli non praticanti!
 :D :D

Ma,per curiosità? Voi tavolari la fate in piedi comr state su quell'arnese?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 27, 2018, 10:02:01 am
baia...a gennaio prima di venire a sciare mi tessero con la UISP perchè voglio partecipare ad alcune corse agonistiche.

Va bene come tesseramento?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 27, 2018, 10:16:30 am
baia...a gennaio prima di venire a sciare mi tessero con la UISP perchè voglio partecipare ad alcune corse agonistiche.

Va bene come tesseramento?

Ah Ah Ah

Si chiamano gare, non corse...
inizia da questo!
Uisp poi si rivolge ad un pubblico esclusivamente amatoriale, in antitesi con l'agonismo.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 27, 2018, 11:01:22 am
e quindi?? cosa mi vorresti dire?

Tesserarsi al UISP significa non essere legati a nessuna squadra ma da la possibilità di partecipare a competizioni dove è richiesto il certificato di attività agonistica e quindi con ecg sotto sforzo; competizioni dove nessuno ti obbliga a fare la gara della vita ma cosi, gli organizzatori, in caso di problemi si son parati il culo.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: StayTuned - Novembre 27, 2018, 11:14:09 am
con quella foto adesso ho una gran fame!
Mentre leggevo l'intervento di Baia mi stavo preparando il pranzo di oggi...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Novembre 27, 2018, 12:49:19 pm
e quindi?? cosa mi vorresti dire?

Confondi l'attività agonistica organizzata e regolamentata dalle Federazioni Italiane, con l'attività amatoriale competitiva, organizzata dagli enti di promozione sportiva come la Uisp.
Il certificato non serve solo per parare il culo all'organizzatore, ma principlamente come controllo preventivo del proprio stato di salute correlato al tipo di sforzo sportivo che ci si appresta a fare nella disciplina scelta.
Per esempio, gia gli esami cui occorre sottoporsi per lo sci sono leggermente riversi da quelli per il tennis.
Per chi fa SuperG o Discesa Libera serve anche elettroencefalogramma.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Bimbone - Novembre 27, 2018, 03:32:52 pm
Per chi fa SuperG o Discesa Libera serve anche elettroencefalogramma.
Chi fa la libera ha l'elettroencefalogramma bello storto!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Novembre 27, 2018, 05:26:15 pm
minghia...al solo veder la mausefalle della streif in tv o il salto nella buca cieca della discesca di wengen mi cao addosso...quelli il cervello lo scollegano di brutto.

ah,....a volte anche qualche foto negli "ascensori" del talebano mi suscitano tali pensieri...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 03, 2018, 09:01:38 am
Meglio della Sant'Anna

(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181203/1dd73a529b57ca21804670e44d65f977.jpg)

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Dicembre 03, 2018, 09:19:49 am
Tutto molto bello, peccato che sia solo in determinate date e che, tra l'altro, l'Abetone non ci sia!

https://www.fisi.org/federazione/tesseramento/convenzioni-skipass
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 03, 2018, 09:36:47 am
Tutto molto bello, peccato che sia solo in determinate date e che, tra l'altro, l'Abetone non ci sia!

https://www.fisi.org/federazione/tesseramento/convenzioni-skipass
Ti sfugge, ma non deve sfuggire a coloro che questo forum intende informare, che all'Abetone la scontistica prevista per i TESSERATI FISI sia molto migliore e lo sia sempre stata!
Basta consultare infatti il listino del Multipass per vedere che c'è SEMPRE e senza alcun limite uni sconto secco di 3/4€ (non ricordo di preciso) sull'acquisto del giornaliero oltre alle 5 giornate al 50% in moltissime località.
Visto che molti pendolari qui sul forum professano di compiere numerose trasferte durante la Stagione su Dolomiti e Alpi, non si lasceranno certo sfuggire una simile occasione, visto che anche solo l'utilizzo di due delle cinque giornate compensano abbondantemente il costo della tessera FISI annuale.
E in piu restano quei 3/4 euro di sconto ogni volta che gli toccherà il sacrificio di doversi accontentate del nostro comprensorio tanto criticato.

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Dicembre 03, 2018, 09:50:31 am
Risparmi di più se fai la tessera coop. https://www.coopfirenze.it/prodotti/gruppi-premi/abetone
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 03, 2018, 09:59:35 am
Risparmi di più se fai la tessera coop. https://www.coopfirenze.it/prodotti/gruppi-premi/abetone
Non so quanto, ma ottima anche quella! Tanto più che credo un po chiunque ne abbia una!

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: codes - Dicembre 03, 2018, 10:02:24 am
Tutto molto bello, peccato che sia solo in determinate date e che, tra l'altro, l'Abetone non ci sia!

https://www.fisi.org/federazione/tesseramento/convenzioni-skipass

A fronte della presenza di Cimone e Corno, non capisco perché la Toscana venga saltata a piè pari.
In ogni caso, se ho capito bene, le cinque giornate sono predefinite. Molto comodo per chi va spesso. Inutile per le settimane bianche.
Buono lo sconto sullo stagionale.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: ilchiuso - Dicembre 03, 2018, 11:56:58 am
Io a breve dovrò decidere e sn molto tentato a fare la tessera, che sicuramente x sconti se uno sale un pochino su, merita fare,
x assicurazione nel mio caso nn so quanto meriti...
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 13, 2018, 07:28:54 pm
Intanto il mitico We Love Abetone si è evoluto a vero e proprio Sci Club ed ha lanciato una tessera sociale da soli 5€ (cinque euro) che da diritto ad una copertura assicurativa e ad uno sconto di due euro sull'acquisto del multipass.
Ora voglio vedere cosa s'inventano i detrattori seriali per criticare anche questa eccellente iniziativa.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Jagar - Dicembre 13, 2018, 09:04:15 pm
Ottima iniziativa senza dubbio, soprattutto perché è FACOLTATIVA.
Ma se insisti come per la Fisi inizieremo ad odiare anche WLA, quindi attento  :D
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Cosimo - Dicembre 16, 2018, 11:40:22 pm
Intanto il mitico We Love Abetone si è evoluto a vero e proprio Sci Club ed ha lanciato una tessera sociale da soli 5€ (cinque euro) che da diritto ad una copertura assicurativa e ad uno sconto di due euro sull'acquisto del multipass.
Ora voglio vedere cosa s'inventano i detrattori seriali per criticare anche questa eccellente iniziativa.

Grazie Baia!
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Cosimo - Dicembre 16, 2018, 11:50:41 pm
Ebbene si. Dopo la prima esperienza di qualche anno fa, abbiamo deciso di creare un vero e proprio sciclub atto esclusivamente a coinvolgere le persone nel mondo dello sci, dello snowboard e della vita e dello sport invernale ed estivo in ABETONE nel modo più divertente e basilare escludendo quindi qualsiasi forma di agonismo.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Cosimo - Dicembre 16, 2018, 11:54:57 pm
https://www.weloveabetone.it/associazione-sportiva-con-we-love-abetone-la-tessera-con-il-nostro-sci-e-snowboard-club/
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: motomix - Dicembre 17, 2018, 10:39:41 am
La copertura assicurativa compresa nella tessera a 5 € vale solo per le attività organizzate da WLA ..... la copertura valida sempre comporta un ulteriore esborso di 18 €. Con un massimale di 500.000 euro (pochi) e una franchigia di 500,00 (troppi).

Non mi pare così interessante.

Ed è giusto così, visto che non regala niente nessuno ..... neppure quelli di WLA.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Dicembre 17, 2018, 12:09:29 pm
all'anima dell'offertona....in pratica vi assicurate per la discesa in notturna alle vostre cene in quota??? buahhahahh
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 17, 2018, 01:11:21 pm
all'anima dell'offertona....in pratica vi assicurate per la discesa in notturna alle vostre cene in quota??? buahhahahh

Ecco! Anche questi commenti insulsi ti connotano e ti qualificano.
Se c'e' un gruppo all'Abetone che si mette d'impegno, ricco d'iniziative, all'avanguardia in termini di promozione, organizzazione, comunicazione è proprio We Love!
Hanno un seguito invidiabile, un'iniziativa dietro l'altra dj giorno e di notte, che prosegue tutto l'anno con la base a Lido di Camajore e te vai a,pescare qualcosa da ridire anche su di loro!?!?
Cosa volevi per 5€ scusa?
Ma mi spieghi dove lavori te che servizi offrono e cosa mi danno in cambio di 5€?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Münchner Hell - Dicembre 17, 2018, 01:36:12 pm
Ebbene si. Dopo la prima esperienza di qualche anno fa, abbiamo deciso di creare un vero e proprio sciclub atto esclusivamente a coinvolgere le persone nel mondo dello sci, dello snowboard e della vita e dello sport invernale ed estivo in ABETONE nel modo più divertente e basilare escludendo quindi qualsiasi forma di agonismo.

Il fatto che vi siate posti il problema in quest'ottica è già interessante a prescindere. Esistono alcune realtà organizzate in sci club non agonistici (mi pare Cusna 2000 a Reggio) che pare abbiano buon successo. Buona stagione e in bocca al lupo.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: marquez85 - Dicembre 17, 2018, 02:13:36 pm
scusami baia se attacco il tuo amatissimo Abetone....anche quest'anno scierò molto poco, ma preferisco farmi 2 we sulle dolomiti e spendere 50 euro di autostrada e altrettanti di gasolio piuttosto che venire all'abetone...cosi te ne stai bello largo su le tu pistine palettate...

mea culpa, son io che un ci capisco un'emerito razzo...scusa di nuovo.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 17, 2018, 03:07:49 pm
scusami baia se attacco il tuo amatissimo Abetone....anche quest'anno scierò molto poco, ma preferisco farmi 2 we sulle dolomiti e spendere 50 euro di autostrada e altrettanti di gasolio piuttosto che venire all'abetone...cosi te ne stai bello largo su le tu pistine palettate...

mea culpa, son io che un ci capisco un'emerito razzo...scusa di nuovo.
Pistine palettate.... e s'insiste......
Comunque un emerito razzo si scrive senza l'apostrofo.
Le dolomiti sono bellissime, come le Alpi. Nulla a che vedere con l'Abetone ovviamente.
Come confrontare la Riviera con Capri.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 23, 2018, 09:23:35 am
W la FI SI...(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20181223/3e0aab49f8a806b6156aba31d4b0e891.jpg)

Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: m4rko - Dicembre 23, 2018, 09:46:09 am
L'abetone?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 23, 2018, 02:47:50 pm
L'abetone?

L'Abetone fa molto meglio dello sconto qui pubblicizzato.Perchè a tutti i pissessori della tessera ha sempre fatto 4-5€ di sconto su ognu skipass giornaliero senza alcun limite.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Dicembre 23, 2018, 03:08:47 pm
Scopro ora (perché, a differenza di quanto magari immagini, io non sono alla costante ricerca dello sconto, anzi spesso spendo di più per non fare fatica) che esiste anche lo sconto Uisp. Ma secondo te vale solo se sei tesserato per lo sci o anche altri sport?
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: tommasone - Dicembre 23, 2018, 05:04:52 pm
Anche altri sport, io l avevo col tennis
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 23, 2018, 06:28:53 pm
Scopro ora (perché, a differenza di quanto magari immagini, io non sono alla costante ricerca dello sconto, anzi spesso spendo di più per non fare fatica) che esiste anche lo sconto Uisp. Ma secondo te vale solo se sei tesserato per lo sci o anche altri sport?
Certo! Qualunque sport! Ma anche altre tessere analoghe, come AICS, o altri enti di promozione sportiva, CRAL, e altre associazioni... a dimostrazione che l'unione fa la forza e appartenere alla FISI è un valore aggiunto, non una nefandezza da cui stare alla larga per partito preso.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Dicembre 23, 2018, 06:45:06 pm
Che sia una nefandezza è una tua interpretazione, io ho sempre solo detto che i vantaggi che porta sono PER ME irrisori e quindi la trovo PERSONALMENTE non conveniente.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: Baia - Dicembre 23, 2018, 07:15:23 pm
Che sia una nefandezza è una tua interpretazione, io ho sempre solo detto che i vantaggi che porta sono PER ME irrisori e quindi la trovo PERSONALMENTE non conveniente.
Non sei solo su questo forum...
non devi pensare, ogni santa volta che io schiaccio un tasto sulla tastiera, che mi riferisca a te!
Stai senza pensieri.
Titolo: Re:Tessera FISI si o no?
Inserito da: paolino - Dicembre 23, 2018, 07:32:54 pm
Avevi risposto a me...