Autore Topic: Situazione pista Chierroni e relativa seggiovia  (Letto 24931 volte)

Offline paolino

  • Global Moderator
  • Divinità Montana
  • *****
  • Post: 11.997
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Situazione pista Chierroni e relativa seggiovia
« Risposta #510 il: Aprile 13, 2018, 09:34:57 am »
Ma certo, anche i noleggi: vai lì, prendi sci, scarponi, skipass e sei pronto. No, ti tocca fare la fila di qua e di là...

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 703
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Situazione pista Chierroni e relativa seggiovia
« Risposta #511 il: Aprile 13, 2018, 09:46:40 am »
In effetti le porte di accesso sono le più comode. Per me non c'è bisogno dell'Abetone: mi fermo sempre a Faidello. E lo stesso immagino che possa essere Le Regine. Io però arrivo con gli sci pronti, infilo gli scarponi e l'unica attesa è, dopo aver salito la favolosa gradinata malmessa, le due tre persone che mi trovo davanti alle 8,00 alla cassa. Già potessi fare lo skipass da casa avrei risolto una cosina sciocca, ma utile. Magari tenendomi la tessera come si fa al Cimone invece di renderla a fine sciata.

Per chi non gira con la propria attrezzatura (o magari vuole testare del nuovo), ma quanto sarebbe bello prenotare il tal scarpone, il tal sci, farseli regolare per le proprie esigenze, presentarsi, lasciare le scarpe e partire a sciare con magari anche lo skipass già pronto presso lo stesso noleggio? Senza aspettare la cassa (magari ci sono tornelli primi in giro e impianti già attivi che partono prima della cassa). Non ci dovrebbe volere molto e sarebbero tutti servizi apprezzati e che fanno lavorare meglio il comprensorio.


Offline codes

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 313
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Situazione pista Chierroni e relativa seggiovia
« Risposta #512 il: Aprile 13, 2018, 09:53:54 am »
Il problema dell'accesso all'impianto e del parcheggio non è cosa da poco, come la mancanza di un'altra pista, l'allargamento della stessa, il fare un piccolo rifugio in fondo alla pista con un piccolo parco giochi, ecc ecc, questa è la dimostrazione che attorno ad un impianto devi fare qualcosa di adeguato, altrimenti l' impianto è destinato al fallimento

Impossibile...la Fivizzani non può essere toccata. Come diceva Vittorio Chierroni, "se tocchi la Fivizzani, puoi dire addio alle mani".

Offline lorenz

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.904
  • Sesso: Maschio
  • Aridanga rombigaiota!
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Situazione pista Chierroni e relativa seggiovia
« Risposta #513 il: Aprile 13, 2018, 11:34:58 am »


Per chi non gira con la propria attrezzatura (o magari vuole testare del nuovo), ma quanto sarebbe bello prenotare il tal scarpone, il tal sci, farseli regolare per le proprie esigenze, presentarsi, lasciare le scarpe e partire a sciare con magari anche lo skipass già pronto presso lo stesso noleggio? Senza aspettare la cassa (magari ci sono tornelli primi in giro e impianti già attivi che partono prima della cassa). Non ci dovrebbe volere molto e sarebbero tutti servizi apprezzati e che fanno lavorare meglio il comprensorio.

Per l'Abetone, tutto questo lo puoi trovare su "Urania" o altre qualificate pubblicazioni di fantascienza.
Fescion? Sempre, sempre! Anche in mutande. O nella tormenta.

Cliccare sul mouse è come girare una pagina, ma tu sei talmente arretrato che ti lecchi il polpastrello del dito medio...

"E STATA DURA MA CE L'HAI FATTA... BRAVO BISCHERO!" (Iscrizione trovata da Sir Edmund Hillary sull'Everest)

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 12.382
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • Mostra profilo
Re:Situazione pista Chierroni e relativa seggiovia
« Risposta #514 il: Aprile 13, 2018, 05:21:11 pm »
Per l'Abetone, tutto questo lo puoi trovare su "Urania" o altre qualificate pubblicazioni di fantascienza.

il discorso noleggio senza fare nomi si può fare , ve lo posso garantire .
per lo skipass è un disagio ...
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Abetoneforum

Re:Situazione pista Chierroni e relativa seggiovia
« Risposta #514 il: Aprile 13, 2018, 05:21:11 pm »