Abetoneforum

News => Abetone => Topic aperto da: Bimbone - Gennaio 09, 2020, 12:08:57 pm

Titolo: Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 09, 2020, 12:08:57 pm
Quali tipologie di impianti sono presenti?
Le aste che ci sono sono sulla seghi e zeno 3 sono a bassa o alta pressione?
I costruttori chi sono?

Avanti!
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 09, 2020, 03:58:08 pm
Uno degli aspetti molto importanti è la gestone automatica dell'impianto di innevamento.
Un impianto in cui le varie operazioni vengono eseguite a mano, come l'apertura e chiusura delle valvole è un impianto vecchio.
Alla doganaccia so che lo gestiscono così, ma li ci può stare. All'abetone è inconcepibile.

Avendo lavorato su un sistema di controllo della york (jonson control) mi ero proposto di fare l'automazione a gratis dell'impianto o parti di esso (avrebbero dovuto comprare solo il materiale).


Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 09, 2020, 05:08:21 pm
Cosa vuoi sapere? la marca delle aste? se hanno l'aria o meno? se è tutto marcio e da rifare completamente? se metti 6/7 demak lenco nuovi la sala pompe va in affanno? se la tubatura è tutta o quasi esterna? se siamo nemmeno da terzo mondo ma da biafra?
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 09, 2020, 05:13:29 pm
Dai bughi andiamo per gradi.

Impianto seghi vdl com'è ? alta bassa pressione? ora ci sono le aste ma prima c'rano le pistole york ? non ricordo
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 09, 2020, 05:29:05 pm
Dai bughi andiamo per gradi.

Impianto seghi vdl com'è ? alta bassa pressione? ora ci sono le aste ma prima c'rano le pistole york ? non ricordo

Di la non so ma presumo siano marce..... il sistema di aste all'Abetone con le temperature che negli anni sono sempre marginali e mai sotto -5/10 le puoi segare e vende al ferraio.... non producano.....
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 09, 2020, 05:41:25 pm
Ok li chiedo ad andrea riporto...

sulla zeno 3 che aste sono ? sempre roba york neige?

Le ventole sulla temp limite sono migliori ma non è che produci poi tanto.
Comque gli impianti york a pistole vanno sempre benone, peccato che la jonson control si sia voluta disfare della divisione neve, vendendola nel 2014 a technoalpin.
Anzi ancor prima chiusero ad erbusco (BS) portando tutto a grenoble e poi a technoalpin
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 09, 2020, 05:46:48 pm
Ok li chiedo ad andrea riporto...

sulla zeno 3 che aste sono ? sempre roba york neige?

Le ventole sulla temp limite sono migliori ma non è che produci poi tanto.
Comque gli impianti york a pistole vanno sempre benone, peccato che la jonson control si sia voluta disfare della divisione neve, vendendola nel 2014 a technoalpin.
Anzi ancor prima chiusero ad erbusco (BS) portando tutto a grenoble e poi a technoalpin

C'è un mistone di aste ma  più che altro sono technoalpin niente alta pressione...sono marce è marcio tutto tubature etc etc etc etc ma cosa vuoi sparare... con il sale al posto della polvere da sparo..c'è dei tubi partano dal 150 poi strozzature curve e altro a 75 poi tornano a 100 etc etc è tutto mezzo fuori non interrato...che va svuotato e ripienato tutte le volte...e perdi delle ore, pozzetti con avasfere fatiscenti....manichette che non reggono si e no 40 bar. E' tutto rabbrecciato fatto un po per volta ::)
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 09, 2020, 05:54:06 pm
di gestione automatica non c'è niente?
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 09, 2020, 06:01:14 pm
di gestione automatica non c'è niente?
si puoi mettere i cannoni in automatico... ma diventi matto a stare dietro alle pressioni...perchè quando apre una corona o una valvola  in più da se dovresti esse li ad aprire di più l'idrante.... c'è un impianto di innevamento antidiluviano. L'unico impianti di innevamento automatico è i campini dei Maestri  accende e spenge e svuota in automatico tramite cellulare..il resto c'è i negri sottopagati a stare dietro a quei marcioni.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: MichelePilot - Gennaio 09, 2020, 06:23:23 pm
Ai campini e sparsi qua e là ci sono dei vecchi SUFAG (quelli verdi), forse gli stessi di quando sciavo negli anni 90. In Val di Luce degli M18. Lungo le zeno, oltre alle aste ho visto dei Demaclenko nuovi, forse 3 o 4, e altri modelli non identificati. ;)
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: cristiano73 - Gennaio 09, 2020, 06:40:54 pm
C'è un mistone di aste ma  più che altro sono technoalpin niente alta pressione...sono marce è marcio tutto tubature etc etc etc etc ma cosa vuoi sparare... con il sale al posto della polvere da sparo..c'è dei tubi partano dal 150 poi strozzature curve e altro a 75 poi tornano a 100 etc etc è tutto mezzo fuori non interrato...che va svuotato e ripienato tutte le volte...e perdi delle ore, pozzetti con avasfere fatiscenti....manichette che non reggono si e no 40 bar. E' tutto rabbrecciato fatto un po per volta ::)
Purtroppo è così, è inutile fantasticare collegamenti da milioni di euri quando non sei in grado di aprire poche piste nel tuo comprensorio. Nel 2020 in 4 giorni di freddo devi almeno aprire il 50% del comprensorio e collegarlo. Devi fare dei bacini seri (non vasche da bagno) con un impianto serio automatico con torri di raffreddamento ecc ecc. 
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 09, 2020, 08:25:50 pm
Dico l'ultima siamo l'unica stazione in tutto il mondo, che porco cane fa fare i chilometri ai cannoni invece che la neve! Sono tutti o quasi su torri I cannoni un cazzo di motivo ci sarà? No noi con le rote in terra via giù ma ve ne potrei raccontare roba da non credere... Gente che rischia la pelle nel vero senso della parola... Quando apri l'idrante dentro pozzetti di 40 cm scarsi! Con 40 /50 atmosfere via via non mi fate parlare.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: MichelePilot - Gennaio 09, 2020, 08:30:00 pm
Vanno fatti bacini seri. Non laghetti. Bacini interrati che nessuno vede e mettono a tacere pure gli ambientalisti. Stazioni di pompaggio serie, tubazioni serie e ovviamente cannoni all'altezza.

Poi, una volta sistemata "l'artiglieria" speri nel meteo. Che ultimamente è sempre meno clemente.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: bracco - Gennaio 09, 2020, 08:35:58 pm
io continuo a considerare folle che quando fratini ha "murato" la val di luce non abbia fatto un laghetto.... fai un intervento davvero "grande" con nuove strade nuove piazze nuovi palazzi e "ti dimentichi" che per le piste nel 2000 ci vuole anche il laghetto per fare la neve.... a me sembra folle... come comprare un iphone ma non avere la sim dentro....  senza pensare che se il laghetto lo fai "bellino" te lo giochi anche d' estate per farci dentro qualche attività... quandi eri a chiedere permessi e lavorare con le ruspe e il cemento il laghetto "veniva da se".....

non parlo della S4 delle regine fatta nuova di corsa senza ne laghetto ne cannoni ne niente.... a 1200 metri rivolta a sud in appennino.....
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: ImmensoAbetone - Gennaio 09, 2020, 09:05:53 pm
io continuo a considerare folle che quando fratini ha "murato" la val di luce non abbia fatto un laghetto.... fai un intervento davvero "grande" con nuove strade nuove piazze nuovi palazzi e "ti dimentichi" che per le piste nel 2000 ci vuole anche il laghetto per fare la neve.... a me sembra folle... come comprare un iphone ma non avere la sim dentro....  senza pensare che se il laghetto lo fai "bellino" te lo giochi anche d' estate per farci dentro qualche attività... quandi eri a chiedere permessi e lavorare con le ruspe e il cemento il laghetto "veniva da se".....

non parlo della S4 delle regine fatta nuova di corsa senza ne laghetto ne cannoni ne niente.... a 1200 metri rivolta a sud in appennino.....

E che gliene fregava dei laghetti? c'aveva da vendere le case mica richiamare turisti.

comunque siete fantastici.

e mi dispiace molto leggere dei rischi che si assumono i ragazzi che debbono provvedere all'innevamento artificiale a "mani nude".

Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: cristiano73 - Gennaio 09, 2020, 10:51:02 pm
io continuo a considerare folle che quando fratini ha "murato" la val di luce non abbia fatto un laghetto.... fai un intervento davvero "grande" con nuove strade nuove piazze nuovi palazzi e "ti dimentichi" che per le piste nel 2000 ci vuole anche il laghetto per fare la neve.... a me sembra folle... come comprare un iphone ma non avere la sim dentro....  senza pensare che se il laghetto lo fai "bellino" te lo giochi anche d' estate per farci dentro qualche attività... quandi eri a chiedere permessi e lavorare con le ruspe e il cemento il laghetto "veniva da se".....

non parlo della S4 delle regine fatta nuova di corsa senza ne laghetto ne cannoni ne niente.... a 1200 metri rivolta a sud in appennino.....

A sud non mi sembra rivolta, direi ad est.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: tommasone - Gennaio 10, 2020, 03:52:55 am
Che ne dite di questa macchina? Sicuramente ha fatto storia, riuscirà a competere con un titan della deman lenko???(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200110/d519e8b901b70f376a97e1db8b129645.jpg)

Ottima foto fatta in selletta

Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: alessice - Gennaio 10, 2020, 08:39:39 am
Giusto per curiosità, quanto costa un cannone nuovo tipo Demaclenko Titan?

Altra curiosità, in VdL dato che non hanno un laghetto, l'acqua la prendono direttamente dalla rete urbana? Immagino che almeno una vasca per poi spingerla sotto pressione serva, ma sono totalmente ignorante, ma curioso, in materia, quindi magari mi faccio idee sbagliate.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: bracco - Gennaio 10, 2020, 08:50:55 am
"Altra curiosità, in VdL dato che non hanno un laghetto, l'acqua la prendono direttamente dalla rete urbana?"

ma che "rete urbana" hanno dei micro laghetti lungo il rio delle Pozze ossia il fiumicello che c'è in val di luce...solo che sono micro laghetti.... ragazzi il toponimo della val di luce prima che Farinati lo cambiasse era "valle delle pozze" non mi dite che non c'è acqua.... dai...
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: bracco - Gennaio 10, 2020, 08:53:31 am
"A sud non mi sembra rivolta, direi ad est."

vero rivolta a est ma di fatto l'unica pista inserita nella valle della lima che da est scende verso sud quindi si becca tutto lo scirocco .... per capirsi riva stucchi ovo val di luce l'acqua va in adriatico selletta qualcosa in adriatico qualcosa nella lima (tirreno ) - la pista delle regine è l'unica tutta nella valle della lima.....
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: ImmensoAbetone - Gennaio 10, 2020, 08:56:48 am
Giusto per curiosità, quanto costa un cannone nuovo tipo Demaclenko Titan?

Altra curiosità, in VdL dato che non hanno un laghetto, l'acqua la prendono direttamente dalla rete urbana? Immagino che almeno una vasca per poi spingerla sotto pressione serva, ma sono totalmente ignorante, ma curioso, in materia, quindi magari mi faccio idee sbagliate.

Ci siamo informati con Tommasone per comprarne uno e sparare queste mattine sulle discesine delle mura di lucca, ci vogliono € 50.000,00.

Ma possono anche essere noleggiati, te li portano, spari, e poi li riportano indietro.

Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: marquez85 - Gennaio 10, 2020, 09:37:29 am
bughy, racccontaci di questa bellissima gestione....fa sicuramente più ridere che dei master tutina invasati...
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 10, 2020, 09:42:04 am
Il funzionamento del valteco gf 715 o un moderno technoalpin a ventola è uguale.
Le prime corone sparano aria e acqua insieme poi quelle dietro solo acqua e poi la ventola.
Le differenze sostanziali stano della gestione automatica, in base alle condizioni atmosferiche, degli ugelli o corone.
Credo che un gf 715 abbia poca automazione a bordo.
Ci sarebbe quello che sfrutta il punto triplo dell'acqua, capace di fare neve con "alte temperature" ma non so quanti ne hanno veduti.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 10, 2020, 09:43:37 am
bughy, racccontaci di questa bellissima gestione....fa sicuramente più ridere che dei master tutina invasati...
Cosa vuoi sapere in particolare
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 10, 2020, 09:44:20 am
Il funzionamento del valteco gf 715 o un moderno technoalpin a ventola è uguale.
Le prime corone sparano aria e acqua insieme poi quelle dietro solo acqua e poi la ventola.
Le differenze sostanziali stano della gestione automatica, in base alle condizioni atmosferiche, degli ugelli o corone.
Credo che un gf 715 abbia poca automazione a bordo.
Ci sarebbe quello che sfrutta il punto triplo dell'acqua, capace di fare neve con "alte temperature" ma non so quanti ne hanno veduti.
sono marci ci fai giusto l'acqua per la piscina dai ragazzi non scherziamo
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 10, 2020, 09:47:37 am
sono marci ci fai giusto l'acqua per la piscina dai ragazzi non scherziamo
Perchè sono arrivati a questo? nessuna manutenzione?
Mi sembra di capire che il problema più grosso non sono i cannoni in se ma i circuiti idraulici e la gestione
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: marquez85 - Gennaio 10, 2020, 10:01:18 am
nulla in particolare e tutto nel dettaglio....capire come si comportano sti "cialtroni" (e scusate se ledo il pensiero di qualche lettore di forum osannante l'abetone) per capire se veramente il problema sono i soldi (anche se rilevante) o proprio la mentalità di chi è rimasto schiacciato sotto un tronco d'abete...
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 10, 2020, 10:04:31 am
Mi piaceva di più parlare di impianti e tecnica di innevamento
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 10, 2020, 10:36:26 am
nulla in particolare e tutto nel dettaglio....capire come si comportano sti "cialtroni" (e scusate se ledo il pensiero di qualche lettore di forum osannante l'abetone) per capire se veramente il problema sono i soldi (anche se rilevante) o proprio la mentalità di chi è rimasto schiacciato sotto un tronco d'abete...
io se sia o no un problema di soldi non posso saperlo. Il fatto è che impianti di innevamento fatto a pezzi e bocconi.. Senza dare retta a ei tecnici ma farlo alla Carlo a un tubo qui uno la... É normale poi che in 3 giorni non innevi o se lo fai è tutto scollegato
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 10, 2020, 10:37:54 am
Mi piaceva di più parlare di impianti e tecnica di innevamento
Ragazzi cosa si inneva.... Su 50 macchine nuove forse 4/5 e quelle li non puoi metterle a manetta sennò va in crisi la sala pompe o finisce l'acqua ma di cosa si parla.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: ImmensoAbetone - Gennaio 10, 2020, 10:49:38 am
Ragazzi cosa si inneva.... Su 50 macchine nuove forse 4/5 e quelle li non puoi metterle a manetta sennò va in crisi la sala pompe o finisce l'acqua ma di cosa si parla.

Bene, stop via.

Tutto chiaro.

Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Mark978 - Gennaio 10, 2020, 10:59:40 am
io se sia o no un problema di soldi non posso saperlo. Il fatto è che impianti di innevamento fatto a pezzi e bocconi.. Senza dare retta a ei tecnici ma farlo alla Carlo a un tubo qui uno la... É normale poi che in 3 giorni non innevi o se lo fai è tutto scollegato
Beh, se già 4 anni fa la situazione debitoria era quella illustrata nell'articolo:https://iltirreno.gelocal.it/pistoia/cronaca/2016/01/09/news/abetone-a-meta-inverno-un-bilancio-da-profondo-rosso-1.12747927  (https://iltirreno.gelocal.it/pistoia/cronaca/2016/01/09/news/abetone-a-meta-inverno-un-bilancio-da-profondo-rosso-1.12747927)credo che il problema siano soprattutto i soldi. Ovviamente in subordine alla mancanza di neve naturale...

Inviato  utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 10, 2020, 11:06:36 am
Bughy hai parlato di 40 bar, infatti mi torna stavo leggendo dei data sheet su dei sufag a ventola ed hanno una pressione di esercizio dell'acqua compresa tra 8 e 40 bar.
Domanda i 40 bar immagino servono a garantire la portata per la massima produzione ma servono su entrambe le corone? Ovvero sui nucleatori e sugli ugelli?
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 10, 2020, 11:16:33 am
Bughy hai parlato di 40 bar, infatti mi torna stavo leggendo dei data sheet su dei sufag a ventola ed hanno una pressione di esercizio dell'acqua compresa tra 8 e 40 bar.
Domanda i 40 bar immagino servono a garantire la portata per la massima produzione ma servono su entrambe le corone? Ovvero sui nucleatori e sugli ugelli?
40/50 at o ti servono se apri tutto valvole e corone quanto ne ha... Ma tanto se accendi 5 macchine così salta ognibene
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Gennaio 10, 2020, 09:08:02 pm
Bughy ma la pressione dell'acqua é la stessa sia sui nucleatori che sugli ugelli? Sul nucleatore, quello che miscela aria acqua, non c'é un riduttore? La temperatura di ingresso acqua non viene abbassata con un evaporatore?
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 11, 2020, 06:54:42 am
Bughy ma la pressione dell'acqua é la stessa sia sui nucleatori che sugli ugelli? Sul nucleatore, quello che miscela aria acqua, non c'é un riduttore? La temperatura di ingresso acqua non viene abbassata con un evaporatore?
Per l'aria c'è il compressore d cannone. La temperatura acqua se al bacino è 7 gradi al cannone forse 4 è quella. A menoche nel bacino non tu abbia una pompa che gira l'acqua non facendola ghiacciare e l'abbassa la temperatura. Comunque ci vorrebbe impianti nuovi da cima a fondo cannoni nuovi e bacini capienti. Un investimento grosso, ma siamo sicuro che mettiamo 50 milioni non si fa ben altrettante attività invece che quella sola con tutti quei soldi
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: tommasone - Gennaio 11, 2020, 07:01:45 am
Io dico che la gente sale all'Abetone per la neve. Togliendo quella poi ve la giocate con Maresca, casetta pulledrari, vagli ecc.ecc. non so se ne uscireste vincitori. Specie con la mentalità che per troppo tempo ha contraddistinto il passo. Sono finiti i tempi d'oro da almeno due lustri.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: TheBughyMan - Gennaio 11, 2020, 08:39:11 am
Io dico che la gente sale all'Abetone per la neve. Togliendo quella poi ve la giocate con Maresca, casetta pulledrari, vagli ecc.ecc. non so se ne uscireste vincitori. Specie con la mentalità che per troppo tempo ha contraddistinto il passo. Sono finiti i tempi d'oro da almeno due lustri.
giusto perché il brand Abetone se è impostato ormai da anni solo sulla neve. Mah... Conviene buttare 50milioni di euro in innevamento e poi ti fa stagioni senza poter sparare? Ci vuole un inversione di rotta investire su alberghi attività extraneve, pista di gokart estiva e invernale percorsi per gite con quad, percorsi con moto trial elettrici, parchi avventura etc. E fare promozione nelle scuole! La doganaccia dalla prossima settimana fino a fine marzo ha sempre o quasi 140 150 ragazzi tutti i giorni zio porcone possible noi un si riesca.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: tommasone - Gennaio 11, 2020, 08:49:28 am
I vostri alberghi sono contrari alle scuole perché fanno danni! Meglio il turista del fine settimana, è sempre stato così!
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: StayTuned - Gennaio 11, 2020, 09:35:30 am
giusto perché il brand Abetone se è impostato ormai da anni solo sulla neve. Mah... Conviene buttare 50milioni di euro in innevamento e poi ti fa stagioni senza poter sparare? Ci vuole un inversione di rotta investire su alberghi attività extraneve, pista di gokart estiva e invernale percorsi per gite con quad, percorsi con moto trial elettrici, parchi avventura etc. E fare promozione nelle scuole! La doganaccia dalla prossima settimana fino a fine marzo ha sempre o quasi 140 150 ragazzi tutti i giorni zio porcone possible noi un si riesca.
Alla doganaccia sfruttano al 98 per cento quello che hanno.

All'Abetone gli basta una pista innevata.... lo stadio.... e son tutti contenti....

Stendo un velo pietoso su paletta e secchielli in val di luce...
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Febbraio 04, 2020, 05:59:39 pm
Giovedì sono alla leitner ed in particolare alla demaclenko, avete qualcosa da chiedergli che riporto?
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: paolino - Febbraio 04, 2020, 08:04:31 pm
Si senti se assumono poi mi fai sapere
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Febbraio 04, 2020, 08:42:19 pm
Si senti se assumono poi mi fai sapere
Assumono assumono, un po' in tutti i settori. Leitner, leitwind, demaclekco e prinoth. Anche alla Troyer quella accanto che fanno centrali idro (dovevo andarci anni fa poi il sistema...) il problema é che costano un botto le case, sia affitto che vendita. In questi giorni qui a Milano c'é un ragazzo di Vicenza che fa dei corsi si é trasferito su a Vipiteno alla Troyer, il lavoro é buono ma si lamentava che non c'é niente a meno che non vivi sempre a stretto contatto con la natura, poi mi raccontava che l'integrazione é difficile anche se lui sa il tedesco.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: paolino - Febbraio 04, 2020, 09:21:55 pm
A me va bene anche alla Loacker, anzi anche meglio!  :D
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Balena - Febbraio 04, 2020, 10:29:15 pm
Che ne dite di questa macchina? Sicuramente ha fatto storia, riuscirà a competere con un titan della deman lenko???(https://uploads.tapatalk-cdn.com/20200110/d519e8b901b70f376a97e1db8b129645.jpg)

Ottima foto fatta in selletta
Comunque sulla Hernegg ho visto dei cannoni ancora più vecchi.
Alla fine conta l impianto e il dewpoint.

Poi ok hanno anche tecnoAlpin nuovi Demaklenco ecc ecc
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: marquez85 - Febbraio 05, 2020, 12:38:28 pm
si, ma lassù oltre al clima perfetto per sparare, quando la sera va giu il sole...iniziano a sparare fino al mattino dopo e poi fresano e piste perfette la mattina...
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Münchner Hell - Febbraio 05, 2020, 12:45:41 pm
si, ma lassù oltre al clima perfetto per sparare, quando la sera va giu il sole...iniziano a sparare fino al mattino dopo e poi fresano e piste perfette la mattina...

Quando serve sparano anche di giorno. La mia maschera ha ricordi ghiacciati di non pochi passaggi sia in Gardena, che Badia, che a Obereggen. Poi certo, non ti lasciano due mucchioni di neve in mezzo alla pista con gli sciatori a zonzo come mi capitò anni fa in fondo alla Celina, ma anche sulla Beccasud al Cimone
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: ImmensoAbetone - Febbraio 05, 2020, 02:43:06 pm
https://www.demaclenko.com/it/snow-magazine/snow4ever-thermal-neve-a-kilometro-zero/15-1327852.html

Ci vole questo altro che
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Febbraio 05, 2020, 03:20:17 pm
https://www.demaclenko.com/it/snow-magazine/snow4ever-thermal-neve-a-kilometro-zero/15-1327852.html

Ci vole questo altro che
domani lo carico in macchina.

E' stato un bel brevetto di un bergamasco
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: ImmensoAbetone - Febbraio 05, 2020, 04:07:47 pm
domani lo carico in macchina.

E' stato un bel brevetto di un bergamasco

Domandi quanto costa e quanti ne servono per innevare 50 km di piste?
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: paolino - Febbraio 05, 2020, 04:13:41 pm
Domandi quanto costa e quanti ne servono per innevare 50 km di piste?

Specifica: in un posto dimenticato da dio con clima da scenario post atomico. Immagino possa fare la differenza.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: orso nero - Febbraio 05, 2020, 04:23:10 pm
Specifica: in un posto dimenticato da dio con clima da scenario post atomico. Immagino possa fare la differenza.

dice che produce neve da -3° a +16° nelle specifiche...quindi per un'altra decina d'anni potrebbe salvare l'abetone...poi non si sa...
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: paolino - Febbraio 05, 2020, 04:24:48 pm
dice che produce neve da -3° a +16° nelle specifiche...quindi per un'altra decina d'anni potrebbe salvare l'abetone...poi non si sa...

Sono certo che nel caso decidessero di acquistarla la temperatura non salirebbe mai sopra i -4! =))
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Febbraio 05, 2020, 04:27:39 pm
I cannoni a ventola vengono dati anche a noleggio, quel robo li non so ma non credo.

Se proprio devo ridurmi così per sciare allora preferirei il frigorifero di dubai
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: orso nero - Febbraio 05, 2020, 04:30:26 pm
quello va bene per innevare rampe tipo skipass, non comprensori...
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: SAMA0577 - Febbraio 05, 2020, 04:45:17 pm
https://www.demaclenko.com/it/snow-magazine/snow4ever-thermal-neve-a-kilometro-zero/15-1327852.html

Ci vole questo altro che

Di questo affare avevo visto un servizio (mi sembra al TG o qualche rubrica seguente, all'ora di pranzo) un sabato di un mesetto fa' .
Forse era un servizio proprio su Vaia, non ricordo, ma era impressionante il video di quanta neve riusciva a produrre...  :(
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Bimbone - Febbraio 08, 2020, 10:07:29 pm
Oggi Andalo, ho buttato un occhio agli impianti di innevamento. Tutte ventole disposte su supporti rialzati orientabili. Un mix tra tecnoalpin e demaclenko e qualche verde, quelli francesi non ricordo la marca sufag forse. Il comprensorio fai Andalo é innevato artificialmente al 100 %
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: valerio - Febbraio 08, 2020, 10:39:56 pm
Sono certo che nel caso decidessero di acquistarla la temperatura non salirebbe mai sopra i -4! =))

In tale caso lo pagherei io, promesso!!!  ;)
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: tommasone - Febbraio 08, 2020, 10:41:22 pm
Il nostro arriva al 30%?

Di cui 0% nei collegamenti
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Baia - Febbraio 09, 2020, 08:18:34 pm


Ma possono anche essere noleggiati, te li portano, spari, e poi li riportano indietro.

Mi permetto di fare un "poni" / "dele"...

" ...te li portano, TI spari,e poi Ti riportano indietro.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: orso nero - Febbraio 10, 2020, 08:32:06 am
https://www.tgcom24.mediaset.it/green/montagne-senza-neve-no-ai-cannoni-in-stazioni-al-di-sotto-dei-1-500-metri_14574589-202002a.shtml
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: bracco - Febbraio 10, 2020, 09:01:15 am
premesso che lega ambiente non è il legislatore...
premesso che il bilancio idrico della neve artificiale è neutro (si immagazzina acqua soprattutto in autunno che poi viene sparata qualche settimana dopo ma è sempre la stessa acqua che sarebbe scesa a valle...)
premesso che in tante località sciistiche per la produzione di corrente elettrica si usa energia idroelettrica (quindi alla fine siamo sempre quasi a bilancio zero)
premesso che lo sci alpino con impianti comunque consuma corrente elettrica


a me dicono che il problema sono le banche ossia se un qualsiasi tizio va a chiedere un finanziamento bancario "privato" senza agevolazioni o garanzie o altro "pubbliche" non glielo danno perchè semplicemente i numeri non reggono....

poi 1'500 metri della val pusteria sono i 2'400 metri dell appennino toscano e 3'000 metri forse dell amiata...



Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: tommasone - Febbraio 10, 2020, 09:12:05 am
Intanto sant'anna a pelago sta per avere la sua nuova seggiovia a 1070mslm, soldi pubblici spesi bene direi. Immagino quanti giorni di apertura possa fare il prossimo anno.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: paolino - Febbraio 10, 2020, 09:18:19 am
Se è una seggiovia per uso esclusivamente invernale/sciistico sono d'accordo con te.
Se l'idea è di utilizzarla anche in estate per escursioni, mtb o cene in quota stile ovovia allora perchè no.

Il destino che è toccato negli anni a pidocchina, pratorsi, pdn, doccia del cimone, ora si sta diffondendo anche sulle località superstiti. Cambia il clima, cambiano le abitudini, le mode passano.

O si interviene in maniera strutturata altrimenti è solo accanimento terapeutico (con soldi pubblici buttati nel cesso).
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: tommasone - Febbraio 10, 2020, 09:26:25 am
Io preferirei concentrarmi sulle uniche località che possono ancora farcela: vedi fare innevamento programmato all'abetone. L'accanimento terapeutico su sant'anna non lo vedo bene. Sicuramente il comune di pievepelago ha un bacino elettorale con più peso.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Balena - Febbraio 10, 2020, 09:34:11 am
Io preferirei concentrarmi sulle uniche località che possono ancora farcela: vedi fare innevamento programmato all'abetone. L'accanimento terapeutico su sant'anna non lo vedo bene. Sicuramente il comune di pievepelago ha un bacino elettorale con più peso.
Ma sant anna è emilia o sbaglio ? Rientrerà in aiuti pubblici destinati alla Regione emilia Romagna.

Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: bracco - Febbraio 10, 2020, 09:36:45 am
ognuno finanza chi gli pare.... chiaro che gli emiliani finanziano gli emiliani i toscani i toscani.... quegli di lucca il casone...quegli di siena l'amiata.... trento finanzia cimbre e san martino di castrozza... bolzano magari i trenini in val venosta e pusteria.... il mondo va così...
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: paolino - Febbraio 10, 2020, 09:37:48 am
Si ma te Tom guardi solo alla parte invernale. E se l'intento dell'intervento è quello sono d'accordo con te.
Altrimenti se si tratta di un investimento sui 12 mesi è giusto che anche loro abbiano la loro parte.
Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Balena - Febbraio 10, 2020, 09:40:47 am
Ma poi mi pare che questi aiuti facessero parte di un piano a più ampio respiro che già avevano pubblicato sul forum dei vari soldi destinati alla regioni per gli interventi .

Titolo: Re:Impianti di innevamento artificiale presenti all'abetone
Inserito da: Münchner Hell - Febbraio 10, 2020, 11:13:06 am
Si ma te Tom guardi solo alla parte invernale. E se l'intento dell'intervento è quello sono d'accordo con te.
Altrimenti se si tratta di un investimento sui 12 mesi è giusto che anche loro abbiano la loro parte.

Per la Toscana non dico nulla. Per l'Emilia sono diversi anni che vengono avanzati progetti e investimenti per lo sviluppo turistico regionale: riguardano la mitica riviera, ma anche l'appennino con la logica che la stagione dura 12 mesi. Per cui si è investito sui cannoni al Cimone, ma anche in strutture ricettive, agriturismi, alberghi (e Sestola ne hanno reinaugurati due storici proprio in questa stagione) e iniziative per richiamare turisti in montagna: dalla castagna, al cioccolato, dal fungo alla sagra del borlengo, tutto fa brodo perché dalla pianura si prenda la macchina e si salga. La logica è che se sta meglio la montagna, sta meglio anche tutto ciò che sta a valle. Il problema sono le risorse sempre scarse e avere a che fare con imprenditori locali che abbiano voglia di mettersi in gioco, ed è un gioco difficile. Nonostante tutto, come raccontavo in altri post, il numero delle attività sull'asta del Panaro è in gran parte aumentato e ora i progetti su Montecreto e Pievepelago (la seggiola di S. Anna, ma anche lo ski-college a cui è collegato anche l'Abetone), mirano a allargare questa asta. Funzionerà o no, è tutto da vedere. Però è indubbio che di qua imprenditori, montanari, istituzioni locali e regione si sono posti seriamente il tema di come mantenere viva la montagna. Neve o non neve. Le seggiole, se viste in ottica di un qualcosa che deve funzionare 9 mesi all'anno possono avere un senso. Se invece l'idea è di fare sciare in appennino a 1000 metri, meglio lasciare stare. O erutta un'altra volta il Pinatubo o sarà difficile sciare in Appennino a quelle quote.