Autore Topic: Abetone - Val di Luce, idee e suggerimenti  (Letto 18856 volte)

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.641
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #225 il: Gennaio 11, 2019, 09:01:01 am »
con calma

- sono 30 gg circa che gli impianti sono aperti e l'abetina va avanti con una striscina pendente di 1 metro circa di ghiaccio - proprio bambini e principianti ci si stiantano - davvero ma ci siete stati in questi ultimi 30gg?? le avete sentite le proteste e le madonne della gente? dei clienti paganti? dei maestri costretti a farsi in su e giù? ABETINA DEVE ESSERE TOLTA O AL MAX SOSTIUTUITA DA UNA SEGGIOVIA. punto e basta - io non l' ho mai fatto senza nessuno per le terre..... ripeto io ho visto schiantati i ragazzi in tutina rossa dello sci club pistoia....in val di luce lavorano 50 maestri di sci e tutti a smadonnare per l'abetina....

- non c'è neve e io non ho programma di andare su e non posso fare delle foto ma il taglio da me proposto io l'ho fatto 2432341 volte in passato - sono vecchio - perchè prima dell'abetina era l'unico modo per rientrare dalla Sprella agli impianti alti - tutti quegli che facevano per esempio la  valle primavera rientravano sulla sprella prendevano lo skilift e facevano il taglio. se qualcuno va su per favore faccia delle foto sembra che qui si prospetti un taglio da milioni di euro quando alla fine sono 3 gg di ruspa per 120 metri....in passato lo skilift della fariola è stato tolto di mezzo e nessuno ha protestato...idem per lo stradello che collega la zona selletta/riva alla stucchi..sembrava che senza skilift del gomito fosse impossibile in 10 gg di ruspa l'hanno fatto e non è cambiato molto...la gente viene a sciare non a prendere gli impianti...pazienza se si rinuncia ai 50 metri più alti della pista abetina...

-val di luce spa ha una grossa fonte di fatturato al rifugio le rocce in fondo accanto alla S4 del gomito - val di luce spa NON HA UN RIFUGIO TAVOLA CALDA VERA IN FONDO IN ZONA LA SPRELLA - con l'abetina così difficile tanti principianti e bimbi dalla sprella O NON VANNO ALLE ROCCE O SE LA FANNO A PIEDI LUNGO PISTA SMADONNANDO - a me alle fine porta sega io so sciare sufficientemente per non cadere sull'abetina ma io non so a quanti coperti Val di luce spa rinuncia per colpa dell'abetina - è come se per andare alle casse di Mcdonald ci fosse da saltare una fossa di 1 mt - io magari ce la faccio ma un bimbo piccolo no... dai siamo alla follia mettere uno skilift pendente tra i campini scuola

-io sono d'accordissimo sul fare qualcosa in estate e sinceremante non capisco come mai non fanno niente - una rete da pallavolo costa 150 200 eur max ...

- per il parco avvententura basta chiamare http://www.treeparks.com/ sono di pistoia ci sta che si trovi un accordo anche non spendendo milioni basta magari comodato gratuito di un pezzo di bosco per 10 - 20 anni... volere è potere....

- l'idea di far fare un mercatino o comuqnue un qualcosa di finto contadino in fondo alla sprella nei festivi non costa niente - tanto il contadino pastore una volta  che ha messo la mercanzia sul pick up o andare in centro a fiumalbo o in val di luce non gli cambia molto...ma vuoi mettere quanta "più alta capacità di spesa" hanno la gente che scia rispetto a qualche concittadino di fiumalbo ?

-per esempio Val di Luce spa d'estate tiene aperta la S3 dell'annibale....o che ci vuole tanto a fare un volo dell'angelo o insieme di carrucole tra la stazione intermedia e quella a valle...di per se sono un po di cavi tesi....ma la gente la prova e viene a vederla...tanto il personale sull'impianto Val di luce spa lo devi tenere e pagare...la corrente per portare su le persone idem...

ragazzi senza polemica l'abetone è uno dei pochi posti a giro dove le case costano meno delle auto che i proprietari usano.... un buon suv costa sui 50'000 eur quanto un bilocale in val di luce o a faidello.... fate voi ... se a voi sembra che vada bene così....



-
« Ultima modifica: Gennaio 11, 2019, 09:19:50 am da bracco »

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.641
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #226 il: Gennaio 11, 2019, 09:11:05 am »
siccome tra i forumisti si annidano diversi amanti dello skilift preoccupati che l'abetina possa sparire ...suggerisco allora di smontarla e di metterla a servizio del muro finale della Seghi... un po come il cupolino al corno...un impianto difficile da amanti del pendente che però non ha nessuna valenza di collegamento.... così invece nei giorni di freddo secco val di luce spa può sparare il muro finale della seghi e gli amanti del verticale della pendenza si finisco a fare il muro.... anche molto gradito ai palettisti....

Offline tommasone

  • Ogni sciatore necessita di una ragazza sciatrice e viceversa
  • Global Moderator
  • Utente Reale
  • *****
  • Post: 7.555
  • Sesso: Maschio
  • Caaaata!
    • sciatore
    • Mostra profilo
    • Cazzeggia all'abetone
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #227 il: Gennaio 11, 2019, 09:33:27 am »
sui 50 metri del taglio ha ragione bracco, è niente, visto io sabato scorso, domani faccio una foto e ve la posto, la ruota di rinvio della sprella è a niente dallo skilift.

Detto ciò io adoro gli skilift e spero rimanga! Già ho sofferto per il baggioleda
3 Park city, 3 Deer Valley, 2 The Canyons, 1 Brighton, 1 Snowbird, 1 Alta, 1 Solitude, 1 Bremboski, 2 Montecampione, 1 Valbondione, 1 Borno,  5 Abetone, 1 Doga e mi manca ancora il cimo!

Offline m4rko

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 962
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #228 il: Gennaio 11, 2019, 09:57:48 am »
https://www.altabadia.org/it/vacanze-inverno-dolomiti/attivita-e-sport-invernali/moviment-i-parchi-in-quota.html

http://www.moviment.it/it/summer360.php

Boh, magari mi sbaglio, ma non mi sembra una cosa impossibile da fare in cima alla selletta o in fondo alla val di luce.

« Ultima modifica: Gennaio 11, 2019, 10:00:16 am da m4rko »

Offline Kaliningrad

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.052
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #229 il: Gennaio 11, 2019, 10:09:34 am »
un impianto difficile da amanti del pendente

Sì, un riposizionamento fatto in questo modo avrebbe certamente senso. Secondo me, previo accordo con la provincia di Modena, la sciovia sarebbe da installare a destra dell'Albergone in modo da poter riaprire, e percorrere dall'alto, la vecchia nera.

Offline furmine

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 260
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #230 il: Gennaio 11, 2019, 02:34:17 pm »
sui 50 metri del taglio ha ragione bracco, è niente, visto io sabato scorso, domani faccio una foto e ve la posto, la ruota di rinvio della sprella è a niente dallo skilift.

Detto ciò io adoro gli skilift e spero rimanga! Già ho sofferto per il baggioleda
Lo so che dal casotto sprella alla sciovia jolly sono 4 passi.
Per fare il collegamento sci ai piedi devi però considerare il dislivello per poter arrivare alla base degli altri impianti. E secondo me lì arriva il difficile.

Fattibile è tutto fattibile,  ma senza lilleri 'un si lallera

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.641
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #231 il: Gennaio 11, 2019, 03:19:32 pm »
furmine te non hai capito dove si vuole fare il taglio....

tommasone per favore fai delle foto domani!!!

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 960
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #232 il: Gennaio 11, 2019, 03:46:49 pm »
Sì, un riposizionamento fatto in questo modo avrebbe certamente senso. Secondo me, previo accordo con la provincia di Modena, la sciovia sarebbe da installare a destra dell'Albergone in modo da poter riaprire, e percorrere dall'alto, la vecchia nera.

Kalin, credo che ci sia un fraintendimento. Bracco si riferisce al muro basso della Celina Seghi. Qui la provincia di Modena non ha niente da dire. Tu ti riferisci al lato opposto della valle.

Per me la Seghi va bene così. Se invece serve un muro per temerari, la tua ipotesi va benissimo. Salita artigliata fino all'albergone, bombardino per darsi la carica e poi harakiri giù per la vecchia nera. Perfetto.  ;) Io non ci andrei; sono per togliere anche lo skilift di Montecreto. Ma se c'è chi gli piace ...

Offline furmine

  • Utente da campo scuola
  • ****
  • Post: 260
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #233 il: Gennaio 11, 2019, 03:52:43 pm »
furmine te non hai capito dove si vuole fare il taglio....

tommasone per favore fai delle foto domani!!!
Mi sa di no...
Dalla cartina con disegno di marquez non è possibile, dislivello in salita.
In che punto della pista jolly dovrebbe sbucare lo stradello?
Io ho ben presente la zona, di estate ci sono tutti i we.
Però, ripeto, che dal casotto sprella agli impianti il dislivello non è favorevole...

Offline Kaliningrad

  • Utente da pista nera
  • *******
  • Post: 3.052
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #234 il: Gennaio 11, 2019, 04:23:12 pm »
Kalin, credo che ci sia un fraintendimento. Bracco si riferisce al muro basso della Celina Seghi.

L'avevo capito. Solo che una sciovia mi sembra più utile dove ho detto io. Quel paginone ripido è bellissimo e la possibilità di ripercorrere la vecchia nera (quella originaria nel bosco che finiva dietro al self-service ex-fabbricato del Farinati, non la cosiddetta "Otto") darebbe un valore aggiunto al comprensorio. Ho citato la provincia di Modena perché la stazione a monte insisterebbe su territorio emiliano sopravvissuto al furto.

Offline Münchner Hell

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 960
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #235 il: Gennaio 11, 2019, 05:01:44 pm »
L'avevo capito. Solo che una sciovia mi sembra più utile dove ho detto io. Quel paginone ripido è bellissimo e la possibilità di ripercorrere la vecchia nera (quella originaria nel bosco che finiva dietro al self-service ex-fabbricato del Farinati, non la cosiddetta "Otto") darebbe un valore aggiunto al comprensorio. Ho citato la provincia di Modena perché la stazione a monte insisterebbe su territorio emiliano sopravvissuto al furto.

Si, mi ricordo che tu o qualcun altro avevate pubblicato anche una foto con il percorso della vecchia nera e il passaggio "modenese".
E condivido la tua opinione. Anche perché la Seghi non me la devono toccare  >:( Altro che sciovia  :o

Offline Bimbone

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.403
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #236 il: Gennaio 12, 2019, 09:40:44 am »
Allora visto che parlate di generatori di neve, ho fatto l'automazione e il dcs agli spiazzi di gromo il cannone tf10 della technoalpin costa 25000 euro, é una media potenza con nozzle regolabili

Offline bracco

  • Utente da pista rossa
  • ******
  • Post: 1.641
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #237 il: Gennaio 12, 2019, 10:03:47 am »
qui si chiede solo di levare dalle palle lo skilift abetina... si rinuncia a 50-60 metri di pista... poi riposizionare tale impianto da un altra parte è un'altra cosa....in italia costa occorre rifondare tutti i plinti rifare tutti i fogli e le autorizzazioni..lasciamo perdere....

altra mia proposta che non costa niente è far fare anche in toscana le vacanze di carnevale ai bambini sono un lunedi e un martedì ma in piena stagione di sci ...certo come per ogni altro ponte "te la giochi con le alpi e altre mete turistiche" ma è un'altra partita da giocare e non costa niente,,,,

infatti in toscana si torna a scuola il 15 settembre e non prima per far contenti gli stabilimenti balneari

https://www.firenzepost.it/2014/08/18/turismo-toscana-la-regione-prolunga-fino-al-15-ottobre-la-stagione-balneare/+

basta chiedere alla regione di tornare a scuola il 13 settembre e giocarsi i due giorni a carnevale.... per i genitori non cambia molto.... alla fine sono sempre gli stessi giorni di scuola....

Offline Balena

  • Divinità Montana
  • *********
  • Post: 13.318
  • Sesso: Maschio
  • ...Sometimes it's hard to believe you remember me
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #238 il: Gennaio 12, 2019, 10:15:29 am »
furmine te non hai capito dove si vuole fare il taglio....

tommasone per favore fai delle foto domani!!!
Sei stupendo
"Dev’essere tremendo questo Abetone se il campionissimo viene di lì... " dal libro “Dove lo sci” di Rolly Marchi” edito nel 1967

Regno della Pervesità - meteorologo collaboratore di Giglio e spalatore delle carrozze reali e dintorni!

Offline m4rko

  • Utente da pista blu
  • *****
  • Post: 962
  • Sesso: Maschio
    • sciatore
    • Mostra profilo
Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #239 il: Gennaio 12, 2019, 10:17:47 am »
Allora visto che parlate di generatori di neve, ho fatto l'automazione e il dcs agli spiazzi di gromo il cannone tf10 della technoalpin costa 25000 euro, é una media potenza con nozzle regolabili

Ecco, conviene acquistare 4 cannoni (senza contare le altre spese relative alla costruzione delle condotte) oppure è meglio investire quei 100.000 euro in attrazioni per i bambini da usare in estate?

Io non ho dubbi, anche perchè non serve a niente avere i cannoni se manca tutto il resto (è come avere la macchina senza la benzina), e per fortuna alcuni abetonesi la pensano come me. Peccato che ancora tutto ruoti soltanto attorno alla neve e quando ci sono due spiccioli si chiede di investirli lì

Abetoneforum

Re:Abetone - Val di Luce, degrado ed abbandono
« Risposta #239 il: Gennaio 12, 2019, 10:17:47 am »